Vai al contenuto
  • Annunci

    • K-Tribes Team

      Problemi di login?   31/12/2017

      Scrivici usando il tasto [Contatti] in alto sulla destra.
jimbo

Ma Thiel esiste ancora ?

Messaggi raccomandati

jimbo

Intendo dire come la conosciamo noi,la famosa serie CS che ha sempre contraddistinto il marchio nel sito non c'è più, nessun modello,anche se il tempio esoterico vende ancore le 2.7 e le 1.7.Mah mi siamo giunti al capolinea con la morte di JIM :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
huberbubber

Direi proprio che l'azienda, per come noi tutti la conosciamo con i suoi prodotti classici da te menzionati, non esista più...

Credo che chi ha ereditato l'azienda e la (meritata) fama abbia svenduto pure quest'ultima al primo acquirente cinese che ha bussato alla porta con il grano nella valigia!

E il risultato si vede...

 

Manuel

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
jimbo

Si è quello che ho pensato,veramente triste.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
chicco98
Direi proprio che l'azienda, per come noi tutti la conosciamo con i suoi prodotti classici da te menzionati, non esista più...

Credo che chi ha ereditato l'azienda e la (meritata) fama abbia svenduto pure quest'ultima al primo acquirente cinese che ha bussato alla porta con il grano nella valigia!

E il risultato si vede...

 

Manuel

 

lo stesso che acquisterà l'Italia?!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ar3461

Il buon Renzi si prepara a svendere ai cinesi anche Poste Italiane e Ff.Ss. ocio.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Probus

Il problema sarà anche quello di trovare i componenti di ricambio! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

cortesemente, per la politica c'è la sezione ot. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ar3461

chiedo venia..,,,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aggelos

ottimo affare o bidone natalizio?

ho l'opportunità di acquistare una una coppia di thiel  cs 3.7. il prezzo è aggressivo e le casse sembrano in ottime condizioni.

ho strane notizie in merito alla salute della casa costruttrice..

che fareste?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
corrado

Se il prezzo è buono e sono elettricamente perfette io le prenderei. Considera che i diffusori non sono come le elettroniche quindi a meno di un uso improprio sono pressochè eterne. Certo se dovessi sostituire un altoparlante e la ditta non ci fosse più sarebbe un problema, ma in Italia ci sono bravi riparatori. Se i diffusori ti piacciono, il prezzo è buono e hai la possibilità di provarle le terrei in grossa considerazione. Te le spedirebbero o puoi ritirarle di persona?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

non faccio sto, ma io, se il prezzo è buono,l penderei

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

mi raccomando l'amplificazione:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
forza paris
Il 3/12/2016 Alle 2:38 PM, huberbubber ha scritto:

Direi proprio che l'azienda, per come noi tutti la conosciamo con i suoi prodotti classici da te menzionati, non esista più...

Direi che praticamente tutta l'hi-fi, per come l'abbiamo conosciuta, ormai non esista più...

O è diventato un settore di elité o è diventato una branca dell'informatica...
:(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Maurjmusic

@forza paris 

Non sempre ...... ma  .... molto spesso  e' così.

Pero'  qualche  "brand"  dal costo umano  e dalle buone prestazioni  esiste ancora!

E poi In casi disperati   " l'usato "    e' sempre un buon mercato a cui attingere :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
appecundria

@aggelos se non le prendi tu le valuto io :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE
24 minuti fa, forza paris ha scritto:

Direi che praticamente tutta l'hi-fi, per come l'abbiamo conosciuta, ormai non esista più...

O è diventato un settore di elité o è diventato una branca dell'informatica...

+1 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Elettro

Con l'amplificazione giusta, un diffusore molto probabilmente,  definitivo :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
forza paris
21 minuti fa, Maurjmusic ha scritto:

Non sempre ...... ma  .... molto spesso  e' così.

Pero'  qualche  "brand"  dal costo umano  e dalle buone prestazioni  esiste ancora!

E poi In casi disperati   " l'usato "    e' sempre un buon mercato a cui attingere :)

Assolutamente d'accordo !
^_^

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
leolunetta

Delle Thiel ricordo con piacere le due vie a pavimento piccoline, mi pare le CS 1.2. Secondo me quelle che suonavano meglio e che erano più facilmente pilotabili/posizionabili.

Le grandi (CS 3.5, e 3.6) le ho sentite diverse volte e mai mi hanno colpito più di tanto(sempre anche in relazione poi a costi e amplificazione da adottare per pilotare), credo anche per la collocazione in ambiente difficoltosa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

a collocazione in ambiente non è più difficoltosa della media dei diffusori di pari dimensioni

per le amplificazioni, occorre attenzione, ma le soluzioni ci sono, senza doer vendere casa. d'altra parte quaso tutti i diffusori alidi richiedono amplificazioni al'altezza

di thiel ne ho ascoltate tante, dalle piccole 0.5 alla 1.2, 2.0, 22, 1.6, 2.3, 2,4, 3.5, 3.6, 7.0, e qualcosa mi scordo (ascolti in case di amici non alle mostre), amplificazioni spesso usate levinson, threshold, fortè audio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aggelos

ascoltate giusto oggi con amplificazione eccezionale e sopra ogni dubbio, due bestioni gryphon..

un bel sentire...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
noam

Io le prenderei senza indugi , anche se il primo impatto con amplificazione Gryphon degli anni 90 , non viaggiava nella direzione da me auspicata , suono fin troppo preciso e cerebrale .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
maxnalesso

Io le prenderei solo a prezzo da saldo,  visto che se ti si rovina per disgrazia un altoparlante i ricambi non li trovi più (è capitato ad un amico con una coppia di CS 7 !)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tano.longo

Che amplificatore hai? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Aries
15 minuti fa, maxnalesso ha scritto:

i ricambi non li trovi più (è capitato ad un amico con una coppia di CS 7 !

Che pena...:(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

beh la cs7.0 che è quella che ho io, sono assai più datate delle 3.7. e se non li distruggi gli altoparlanti si restaurano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aggelos

dopo un bel po di ripensamenti ho quasi deciso di prenderle, ma vorrei chiedervi cosa ne pensate.

compro da un negoziante serio.

i tweeter sono stati sostituiti.

no imballi.

esteticamente non presenta graffi o botte, ma la circostanza che sono stati sostituiti i tw certo non fa pensare ad un diffusore venduto per inutilizzo!

i prezzi (solo a mo di paragone) sul mercato dell'usato internazionale oscillano fra i 5000 ai 8500 (fonte audiomarkt che in genere e piu caro del prezzo di mercato)

la sua richiesta e di 8000...ma sono convinto che scende...

vorrei fare una proposta al negoziante che sia giusto verso il basso, in modo che lui sia tentato a darmele...

io mi terrei sui 5000 ma la differenza è sostanziale...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
maverick

mi sembra un buon approccio: i diffusori sono di assoluta qualità (però difficili da pilotare, .. attenzione!) ma è ovvio che non vadano strapagati, .. non sono facili neppure da rivendere un domani.

5000 - massimo 6000 euro se sono tenuti bene ( però la sostituzione dei tweeter mi lascia un po' perplesso, .. cribbio ..cosa è successo?), oltre non andrei.

Buona scelta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
scroodge

Considera l’acquisto solo se i tw sostituiti sono originali, altrimenti ti ritrovi con un diffusore,magari ben suonante, ma invendibile

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Drake

@aggelos Dovresti pure capire se si tratta della prima serie o della seconda serie alla quale  in Thiel hanno modificato il crossover in modo sostanziale.

Non saprei come poter controllare e credo che l'unica via è quella di controllare i numeri di serie per vedere l'anno di costruzione ed informarsi se fosse possibile con la Thiel. Credo pure che in rete esistano degli argomenti in merito.

Detto questo, io personalmente ci penserei un pò prima di acquistare dei diffusori con i tweeter sostituiti e soprattutto senza imballi anche perchè qualche coppia in perfette condizioni e con imballi si potrebbe/dovrebbe trovare.  Se ci metti pure che le quotazioni per una coppia non manomessa e con imballi sono ormai più basse della richiesta fatta dal negoziante...;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    281.355
    Discussioni Totali
    5.848.869
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×