Vai al contenuto

Ospite ThermoNuclear

Quali accortezze prima di utilizzare sabbia di fiume?

Messaggi raccomandati

Ospite

Buonasera a tutti, sono in procinto di montare il mio nuovo tavolo porta elettroniche, un Norstone Bergen 2. Voglio da subito riempire le gambe di ogni ripiano con della sabbia di fiume silicea lavata a grana fine per aumentarne la stabità e per smorzare eventuali vibrazioni. Ora mi e vi chiedo: quali accortezze dovrei avere prima di riempire tutte le gambe per evitare di combinare pasticci sul mobile?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goodmax
meglio usare la sabbia quarzata che vendono per l'edilizia (anche in sacchetti da 10kg), è asciutta e non presenta tracce di sale o altre impurità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
meglio usare la sabbia quarzata che vendono per l'edilizia (anche in sacchetti da 10kg), è asciutta e non presenta tracce di sale o altre impurità.

 

Grazie goodmax, tu ne hai esperienze dirette?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goodmax

l'ho usata spesso per appesantire alcuni stand, ovvero le colonne vuote che fanno da sostegno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
l'ho usata spesso per appesantire alcuni stand, ovvero le colonne vuote che fanno da sostegno.

Ottimo, grazie.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goodmax

ovviamente nel caso di colonne di un mobiletto devi appurare che non lascino passare i granellini di sabbia tra le giunzioni... (nel caso interporre una guarnizione) e comunque riempirle per 4/5 del volume interno, non completamente. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
ovviamente nel caso di colonne di un mobiletto devi appurare che non lascino passare i granellini di sabbia tra le giunzioni... (nel caso interporre una guarnizione) e comunque riempirle per 4/5 del volume interno, non completamente. 

Proprio questo tipo di indicazioni cercavo.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goodmax

allora buon lavoro

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
PietroPDP
ovviamente nel caso di colonne di un mobiletto devi appurare che non lascino passare i granellini di sabbia tra le giunzioni... (nel caso interporre una guarnizione) e comunque riempirle per 4/5 del volume interno, non completamente. 

 

Perchè non si riempiono mai completamente ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goodmax
ovviamente nel caso di colonne di un mobiletto devi appurare che non lascino passare i granellini di sabbia tra le giunzioni... (nel caso interporre una guarnizione) e comunque riempirle per 4/5 del volume interno, non completamente. 

 

Perchè non si riempiono mai completamente ?

 

perché smorzano meglio così.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
PietroPDP

Grazie mille ;) ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Scusate se riprendo il thread, ho preso la sabbia di quarzo e sono in procinto di lavarla. Dato che è inverno e che oltretutto non ho molto spazio esterno a disposizione per stenderla al sole, cosa ne pensate la mettessi ad asciugare in forno? La metterei a 40/50 gradi ovviamente. Possono esserci contro indicazioni?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goodmax

La sabbia quarzata secca non va lavata, è già sterilizzata...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
La sabbia quarzata secca non va lavata, è già sterilizzata...

Mmmhhh lo chiedo perchè ho acquistato la sabbia di quarzo che si mette negli acquari (so per certo che non contiene sale) e sulla confezione c'è scritto che va lavata prima dell'uso (in acquario però).

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goodmax

Allora posso dirti che se acquistavi quella per l'edilizia spendevi meno e non occorre lavarla

La sabbia per acquario ( nel tuo utilizzo) puoi usarla così com'è, non deve stare nell' acqua con i pesci.

Va tranquillo che non ti corrode nulla

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
M.B.

Puoi usare proficuamente anche la sabbia fine per acquari di acqua dolce. La trovi facilmente nelle rivendite specializzate in sacchi sigillati da 5 kg, lavata e sterilizzata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
surround 64

Ma scusate una parola, sarà che ormai da diversi anni non sono più un accanito audiofilo DOCG e forse mi sfugge qualcosa, ma usare del semplice piombo da caccia no? Io ci ho riempito i miei Solidsteel e sono quanto di più stabile possa esserci

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goodmax

Si può usare anche il piombo, io personalmente preferisco non maneggiarlo in quanto tossico e poi perché la sabbia quarzata l'ho trovata senza problemi e pagata 6 euro, mentre i pallini non saprei dove trovarli ( non sono un cacciatore)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Si può usare anche il piombo, io personalmente preferisco non maneggiarlo in quanto tossico.

 

Ed è anche molto più costoso. Grazie per i consigli, allora non la lavo, la uso così com'è.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Mister66

Io ho usato della granella di marmo.

Roba da castorama.

Fatto asciugare l'umidità in una pirofila d'acciaio in forno per un oretta a 90 gradi

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
surround 64
Si può usare anche il piombo, io personalmente preferisco non maneggiarlo in quanto tossico e poi perché la sabbia quarzata l'ho trovata senza problemi e pagata 6 euro, mentre i pallini non saprei dove trovarli ( non sono un cacciatore)

 

Nemmeno io anzi neanche mi piacciono i cacciatori, ma a suo tempo era molto consigliato,e il "sacrificio" di entrare in un armeriare per l'uso HI-END si può fare, mentre dubito che sia così tossico da non poterlo neanche avere sotto il naso per mezzora dai, non è radioattivo e poi una volta infilato nei supporti amen  ;) riguardo al costo di sicuro avete ragione ma la quantità per riempire entrambi i supporti mi costarono non più di 15 €, può starci

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goodmax

Ma per carità, non voglio allarmare nessuno..

Non voglio nemmeno aprire una discussione sul piombo, basta documentarsi..

Detto ciò io non vendo sabbia.. però la consiglio per quel genere di impiego, tutto qua.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
surround 64
Ma per carità, non voglio allarmare nessuno..

Non voglio nemmeno aprire una discussione sul piombo, basta documentarsi..

Detto ciò io non vendo sabbia.. però la consiglio per quel genere di impiego, tutto qua.

 

...e di sicuro hai ragione, non la conosco la sabbia quarzata neanche sapevo che si potesse usare per la nostra passione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Paky33

Scusate..... magari è OT.... ma farsi tornire delle gambe piene è così difficile?

I cilindri di alluminio ci sono di tutti i diametri e basta un pò di manualità per fare delle gambe che non abbisognano più di nulla......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goodmax

:-?

Ue' le pensate proprio tutte pur di non riempire 'ste gambe con la sabbia...

:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ivo Perelman
Scusate..... magari è OT.... ma farsi tornire delle gambe piene è così difficile?I cilindri di alluminio ci sono di tutti i diametri e basta un pò di manualità per fare delle gambe che non abbisognano più di nulla......
Dove si trovano i cilindri di alluminio?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bungalow bill
Nemmeno io anzi neanche mi piacciono i cacciatori, ma a suo tempo era molto consigliato,e il "sacrificio" di entrare in un armeriare per l'uso HI-END si può fare, mentre dubito che sia così tossico da non poterlo neanche avere sotto il naso per mezzora dai, non è radioattivo e poi una volta infilato nei supporti amen  ;) ri

Di solito si trovano nei negozi di caccia e pesca.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ivo Perelman
Scusate..... magari è OT.... ma farsi tornire delle gambe piene è così difficile?I cilindri di alluminio ci sono di tutti i diametri e basta un pò di manualità per fare delle gambe che non abbisognano più di nulla......
Dove si trovano i cilindri di alluminio?


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Fabio Cottatellucci
Scusate..... magari è OT.... ma farsi tornire delle gambe piene è così difficile?
Non cambi la frequenza di risonanza (= non smorzi).

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Fabio Cottatellucci
Ma scusate una parola, sarà che ormai da diversi anni non sono più un accanito audiofilo DOCG e forse mi sfugge qualcosa, ma usare del semplice piombo da caccia no? Io ci ho riempito i miei Solidsteel e sono quanto di più stabile possa esserci
Sei un audiofilo impallinato :-D

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.645
    Discussioni Totali
    5.886.557
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×