Vai al contenuto

granosalis

Ufficiale: Tidal Master streaming - hi-res audio in MQA

Messaggi raccomandati

granosalis
Da oggi Tital offre, senza costi aggiuntivi, il servizio di streaming in alta risoluzione con supporto MQA.

In questo formato, già disponibili album degli artisti: Beyonce, Bruno Mars, Coldplay, David Bowie, The Eagles, Fleetwood Mac, Jay-Z, Joni Mitchell, etc.


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Esprit

Sposto nel forum corretto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
granosalis

Non condivido, (si parla di streaming in HD, di computer audio pertanto), ma qui il capo sei tu.  :-h

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Esprit

Si parla di musica.

Tidal è un servizio di musica (streaming).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozarteum

Vabbe'. Che serve per ascoltarlo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
granosalis
Vabbe'. Che serve per ascoltarlo?
Un computer. Ha ha :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozarteum

A parte il pc che mai connettero' all' impianto

Basta l'oppo che ha gia' tidal dentro? Occorre uno streamer speciale?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

per l'MQA serve un DAC o uno streamer certificato dal consorzio MQA

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozarteum

Ma ho visto sul sito ancora niente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
luckyjopc

mqacosa è ???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Esprit

@moz serve un DAC che implementi via hardware la codifica.

Per ora sono pochi.
Se prenderà piede, visto che si tratta di "licenza" e quindi c'è da pagare da parte dei produttori, probabilmente potrebbero essercene di più.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Jazzlover

Credo che, fermo restando un dac che possa decodificare MQA, occorra anche un trasporto (streamer) ad hoc.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
@moz serve un DAC che implementi via hardware la codifica.
Per ora sono pochi.
Se prenderà piede, visto che si tratta di "licenza" e quindi c'è da pagare da parte dei produttori, probabilmente potrebbero essercene di più.
Damien ha appena scritto su CA (e presto sul suo blog) spiegando la situazione: Audirvana 3, in arrivo alla fine del mese, potrà fare l'unfolding software degli stream Tidal in MQA ;)

ovvero... anche se non hai un DAC certificato ottieni una qualità migliore rispetto allo streaming 16/44
per il pieno decoding MQA serve comunque hardware certificato :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Esprit
Credo che, fermo restando un dac che possa decodificare MQA, occorra anche un trasporto (streamer) ad hoc.
No, si tratta di streaming non di file disponibili.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Esprit
Damien ha appena scritto su CA (e presto sul suo blog) spiegando la situazione: Audirvana 3, in arrivo alla fine del mese, potrà fare l'unfolding software degli stream Tidal in MQA ;)

ovvero... anche se non hai un DAC certificato ottieni una qualità migliore rispetto allo streaming 16/44
per il pieno decoding MQA serve comunque hardware certificato :(
Anche Miska ha realizzato filtri ad hoc per HQPlayer ma qui siamo OT.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozarteum

Non cominciate a parlare arabo. Ditemi che devo comprare di cose buone e ufficiali senza escamotages

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Anche Miska ha realizzato filtri ad hoc per HQPlayer ma qui siamo OT.
allora, tornando IT... il punto non è solo che i produttori devono pagare la licenza: è che il consorzio MQA vuole anche sapere cosa c'è dentro e come funziona "l'apparecchio"  :-O

il che significa che alcuni produttori "fuori dal coro" (penso, ad esempio, a Chord) col fischio che accetteranno di rivelare la loro ricetta segreta :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozarteum

E poi: cosa e' in mqa? Tutto il catalogo non credo quindi? C'e' un elenco?

Il gioco vale il candelabro che mi devo vendere?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
E poi: cosa e' in mqa? Tutto il catalogo non credo quindi? C'e' un elenco?

Il gioco vale il candelabro che mi devo vendere?

 

forse. ma solo se usi prevalentemente servizi di streaming: è lì il principale vantaggio dell'MQA

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Esprit
col fischio che accetteranno di rivelare la loro ricetta segreta :P
iFi ci sta pensando, Mytek lo è da mesi.

Se non si è interessati allo streaming non serve a nulla...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozarteum

Uso anche quelli. Ma per uno streaming audio in alta risoluzione sono pronto a investire se il catalogo che a me interessa e' ampio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Esprit

Non è in alta risoluzione: è un formato con perdita di informazioni ma che suona meglio, dicono, di altri formati compressi ed in più obbliga all'uso di hw certificato.

Occhio che trattare un file anche solo enfatizzando di un paio di dB una determinata parte dello spettro può far sembrare che sia meglio... :-\"
In sintesi: per ora attendi tranquillo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
iFi ci sta pensando, Mytek lo è da mesi.

 

infatti ho scritto "fuori dal coro": non Sabre, BurrBrown e compagnia :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Esprit

Mytek è Sabre (OT).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
granosalis

C'è molta confusione, non solo qui ma in giro per la rete. 

Tidal sta attualmente supportando "Tidal Master" ovvero MQA, solo tramite il suo software nativo per PC / MAC.
Tutti gli altri sistemi sono momentaneamente esclusi, ovvero Amarra for Tidal, Streamer di qualsiasi tipo ed anche Roon non funziona affatto come dovrebbe. 
Le buone notizie sono che l'MQA si può decodificare via software e non solo via hardware come inizialmente si supponeva. Tidal per Windows ad esempio gestisce sia la decodifica software che il "Pass through" per la decodifica hardware. Se avete una vecchia versione dovete aggiornare alla più recente, altrimenti non funziona. 
Attualmente ci sono circa 30.000 brani codificati in MQA a partire dai master originali.
I file MQA non sono MP3 e per quanto siano tecnicamente con perdita di informazioni (qui la questione comunque è perigliosa), dopo una serie di manipolazioni da un file FLAC 24/48 si ottiene un decodificato 24/96 che da quello che sto ascoltando adesso non suona affatto male. Purtroppo ho dovuto collegare nuovamente il PC al DAC perché come ho scritto sopra l'unico modo per provare è installare l'App Tidal. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

scusa... questo è quello che lo sviluppatore di Audirvana ha scritto oggi:

"Audirvana Plus 3 (available end of January 2017) integrates the MQA Core Decoder, enabling to get the full MQA quality with MQA devices, including the renderer only ones. Users who don’t have a MQA capable device will also benefit from the 2x sample rate of MQA streams thanks to the decoder in Audirvana Plus 3 that performs the unfolding."

mi sembra di capire che i decoder software possono "espandere" (unfold) il sample rate ma che solo con hardware certificato si ottenga la *piena qualità MQA* 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
granosalis

Si capirà meglio più avanti cosa vuol dire esattamente questa cosa, perché oltre ad una questione puramente tecnica (parliamo di dati, per cui non c'è nulla fatto in hardware che non possa essere fatto via software) ci sono evidentemente degli accordi commerciali che in qualche modo ne limitano le possibilità. 

Diciamo che la capacità di unfolding è comunque una novità venuta fuori oggi, prima si parlava solo di decodifiche hardware. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Esprit

Il DRM lo fai solo via hardware :) 

[...]Audirvana Plus 3 (available end of January 2017) integrates the MQA Core Decoder, enabling to get the full MQA quality with MQA devices, including the renderer only ones. Users who don’t have a MQA capable device will also benefit from the 2x sample rate of MQA streams thanks to the decoder in Audirvana Plus 3 that performs the unfolding.[...] 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.520
    Discussioni Totali
    5.883.011
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×