Vai al contenuto
  • Annunci

    • K-Tribes Team

      Problemi di login?   31/12/2017

      Scrivici usando il tasto [Contatti] in alto sulla destra.
Ospite PeretHammill

Motivi gracchio tweeter

Messaggi raccomandati

Ospite
Salve a tutti. Ho recentemente acquistato un mini hi-fi Panasonic SC-PMX100B con diffusori a tre vie, che mi ha dato subito una buona impressione di qualità e profondità del suono. Tuttavia oggi noto che durante la riproduzione di Shine on You Crazy Diamond dei Pink Floyd, sia da Spotify Premium (alta qualità) che da cd originale, ci sono dei gracchi: verso i 3:55 (nei dintorni delle famose 4 note), anche a bassi volumi e in cuffia, si sente una specie di "vibrazione" accompagnare il suono, cosa riscontrata anche con punti di altre canzoni, anche appartenenti ad album recentissimi. Non è un grosso sfascio, ma il mio orecchio lo percepisce, e mi annoia. Potrebbe esserci qualche problema all'amplificatore dello stereo? Un'altra pecca riscontrata è il tweeter che emette una sorta di "fff" alzando il volume in corrispondenza di particolari momenti in cui gli strumenti suonano piano, ma non sempre, non saprei classificare la tipologia di segnali che scaturiscono ciò. In giro ho letto che quest'ultimo fenomeno avviene quando le casse sono più sensibili del resto dei componenti. Come reagiscono i vostri impianti in quel momento della canzone dei PF per la problematica sopra? Quali altri test potrei fare? Se è chiaramente un difetto del prodotto ditelo senza problemi, tanto Amazon me lo sostituirebbe in fretta (e ovviamente potete dispensare consigli sull'eventuale sostituzione). Grazie mille a tutti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
chicco98
Salve a tutti. Ho recentemente acquistato un mini hi-fi Panasonic SC-PMX100B con diffusori a tre vie, che mi ha dato subito una buona impressione di qualità e profondità del suono. Tuttavia oggi noto che durante la riproduzione di Shine on You Crazy Diamond dei Pink Floyd, sia da Spotify Premium (alta qualità) che da cd originale, ci sono dei gracchi: verso i 3:55 (nei dintorni delle famose 4 note), anche a bassi volumi e in cuffia, si sente una specie di "vibrazione" accompagnare il suono, cosa riscontrata anche con punti di altre canzoni, anche appartenenti ad album recentissimi. Non è un grosso sfascio, ma il mio orecchio lo percepisce, e mi annoia. Potrebbe esserci qualche problema all'amplificatore dello stereo? Un'altra pecca riscontrata è il tweeter che emette una sorta di "fff" alzando il volume in corrispondenza di particolari momenti in cui gli strumenti suonano piano, ma non sempre, non saprei classificare la tipologia di segnali che scaturiscono ciò. In giro ho letto che quest'ultimo fenomeno avviene quando le casse sono più sensibili del resto dei componenti. Come reagiscono i vostri impianti in quel momento della canzone dei PF per la problematica sopra? Quali altri test potrei fare? Se è chiaramente un difetto del prodotto ditelo senza problemi, tanto Amazon me lo sostituirebbe in fretta (e ovviamente potete dispensare consigli sull'eventuale sostituzione). Grazie mille a tutti!
Beh dipende da che tipo di gracchi; Gaio Sempronio o Tiberio Sempronio?

C'è differenza!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Simpatico, però al momento cercherei qualche aiuto serio, in quanto ho speso 411€ per questo prodotto e non vorrei che le imperfezioni dipendessero da malfunzionamenti suoi piuttosto che da normali limiti oppure difetti nelle registrazioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
chicco98

Benvenuto nel forum.

Il difetto su quel brano io, che possiedo la copia in vinile, non l'ho mai percepito. Dovresti provare su un'altro impianto di riproduzione. Ma credo che il problema sia HD e non SW.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

C'è però da dire che lo riconosco con molta attenzione, quasi maniacale... Conosci metodi efficaci per testare l'impianto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
chicco98

mah credo che l'orecchio e l'esperienza dal vivo siano gli unici metodi efficaci. ma qui si tratta di un problema evidente 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Penso che valga anche la differenza tra vinile e robe digitali come cd e flac spotify. Dallo stereo grande di casa, marca diversa (pioneer) si sente ESATTAMENTE lo stesso suono, quindi immagino che almeno per quella canzone non ci sono problemi propri del mio hi fi. Attendo altri pareri, grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
kevin34

se lo fa anche su altri impianti, direi che ti sei risposto da solo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Ah beh, se lo fa anche con lo stereo grande allora è sicuramente il brano in streaming ad avere qualcosa che non va...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Si, la paranoia derivava dal fatto che anche altri brani presentavano tale problema, ma mettendo le cuffie e riproducendo su pc, sempre da spotify, li percepivo negli stessi punti (un po' meno chiaramente, ma immagino che dipenda dalla minore qualità della scheda audio che in combinazione con cuffie non costosissime, eclissi alcuni suoni). Penso sia proprio la pecca di alcune registrazioni (sebbene molto recenti alcune), anche perchè in altri brani dove sento frequenze simili non ho riscontrato nulla (esempio: punti di bass "problematici" in certe canzoni che filano assolutamente lisci in altre dove sono ancora più marcati, sia isolati che insieme ad altre frequenze). Un vero problema che compare in punti "non strani", penso che lo sentirei praticamente sempre. Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    281.401
    Discussioni Totali
    5.866.611
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×