Vai al contenuto

crosby

sono andato dal gommista perchè la gomma perdeva pressione....

Messaggi raccomandati

crosby

ha trovato un chiodino conficcato. Dice - la ripariamo - ed io - va bene - . Ficca una cacciavitata nella gomma che inizia a soffiare fuori aria arrotola sul cacciavite una specie di gomma di caucciù o mastice la spinge nella gomma, la taglia e mi dice e' fatto, può andare  :-O.

10 euro e mi sono tolto la paura ma con qualche dubbio. Dice lui che è come nuova :-O
Vi risulta??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

si certo. si fa così.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
°Guru°

Dovrebbe averti messo un "fungo", è una riparazione sicura.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Schelefetris

vendono il kit per il "fai da te", facilissimo da usare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gpb

Si...si fa così

Ci vorrebbe per sicurezza una riequilibratura

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Fabio Cottatellucci

Dovrebbe averla prima smontata, poi inserito il cosiddetto "chiodo" di gomma col mastice, e poi mandato la gomma ad alta pressione per consolidare mastice e chiodo nel copertone.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
°Guru°

Mi confondevo, il kit rapido usato dal gommista di crosy è questo:

I funghi sono questi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Avrò fatto quell'intervento 5/6 volte, nessun problema, non perde pressione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gabrilupo

Ok anche per me. La gomma in questione, pochi mesi dopo l'acquisto dell'auto e con pochissimi chilometri, perdeva pressione; subito dopo l'intervento sono stato a Catania, son salito sull'Etna con la strada gelata, circa cinquecento chilometri in un giorno senza fare una piega.

Credo di avere speso anche meno di dieci Euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
camaro71
Dovrebbe averla prima smontata, poi inserito il cosiddetto "chiodo" di gomma col mastice, e poi mandato la gomma ad alta pressione per consolidare mastice e chiodo nel copertone.

+1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Coltr@ne
ha trovato un chiodino conficcato. Dice - la ripariamo - ed io - va bene - . Ficca una cacciavitata nella gomma che inizia a soffiare fuori aria arrotola sul cacciavite una specie di gomma di caucciù o mastice la spinge nella gomma, la taglia e mi dice e' fatto, può andare  :-O.
10 euro e mi sono tolto la paura ma con qualche dubbio. Dice lui che è come nuova :-O
Vi risulta??

 

Vulcanizzazione, si faceva così 30 anni fa, essendo puro caucciù vale più del copertone.  :D

ps: 10 euro è stato onesto, costano un sacco quei cosi, almeno 30 anni fa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Coltr@ne
Si...si fa così Ci vorrebbe per sicurezza una riequilibratura

esagerato, peserà 1 grammo. era più sbilanciata prima col chiodino  :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Si...si fa così Ci vorrebbe per sicurezza una riequilibratura

esagerato, peserà 1 grammo. era più sbilanciata prima col chiodino  :Dmi hai preceduto volevo scrivere stessa cosa.

e poi chi ha scritto "la baggianata" dovrebbe essere un ingegnere civile? architetto? o simila.

Siam messi bene siiiiiiiii !  :-)

Scherzo

Senza polemica :-)

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
crosby

per dirla tutta il lavoro si è svolto tutto a freddo. Inserito il mastice o caucciù, tagliata la parte eccedente e via pronti all'uso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gpb
Si...si fa così Ci vorrebbe per sicurezza una riequilibratura

esagerato, peserà 1 grammo. era più sbilanciata prima col chiodino  :DQuando è successo a me lo hanno fatto...evidentementegommista serio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Si...si fa così Ci vorrebbe per sicurezza una riequilibratura

esagerato, peserà 1 grammo. era più sbilanciata prima col chiodino  :DQuando è successo a me lo hanno fatto...evidentementegommista serioInutile "arrampicarsi sugli specchi"

Evidentementegommista scrupoloso,che magari (ipotizzo) si era accorto che dal cerchione mancava uno o più pesetti equilibratrici ed ha provveduto a verificare.

Ma in condizioni normali non serve.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lampo65

"Inutile arrampicarsi sugli specchi"...Minchia cosa ha detto gianpaolo, che la ruota è quadrata ?

Senza polemica
:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
"Inutile arrampicarsi sugli specchi"...Minchia cosa ha detto gianpaolo, che la ruota è quadrata ?
Senza polemica
:)
Niente di male, in questo caso mi ha solo dato l'impressione di "voler ragione a prescindere" quando invece non ce l'ha, invece di dire(scrivere): "ohh,si hai ragione mi son sbagliato,ho scritto una baggianata"

naturalmente imho e senza polemica.

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI

E ' così che si fa adesso , c'è un servizio su 4R di questo mese proprio sull'argomento. A me l'ha fatto la mia officina autorizzata Alfa Romeo su una ruota anteriore dove c'era una bella vite parker conficcata. 10 minuti e via senza alcuna equilibratura. Anche a 180 non c'è alcuna vibrazione. Sono passati 5000 km da allora....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goodmax

successo anche a me quest'anno, stesso trattamento: 15 euro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bungalow bill

Una volta mettevano la camera d'aria .

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI
Una volta mettevano la camera d'aria .


......che riparavano con una pezza ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
varnacia

Comunque non mi sembra poco per 10 minuti di lavoro..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
°Guru°

Quindi il funghetto è abbandonato?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goodmax
Una volta mettevano la camera d'aria .

Sei rimasto alla ritmo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
esoteria
Anche a 180 non c'è alcuna vibrazione. Sono passati 5000 km da allora....

 

Ovviamente i 180 li hai sperimentati in un tratto di autostrada tedesca, giusto?  ;):D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goodmax
:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bungalow bill
Una volta mettevano la camera d'aria .

Sei rimasto alla ritmoMai avuta la ritmo , ebbi la uno td.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Una volta mettevano la camera d'aria .

Se il copertone tubeless era danneggiato,si vero capitato alla mia Dyane.
Dove sei mia cara Dyane 
:((

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Fabio Cottatellucci

S'è reincarnata in una lavatrice :-D

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.643
    Discussioni Totali
    5.886.436
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×