Jump to content
Melius Club

bosal

RME ADI-2 Pro

Recommended Posts

bosal

Qualcuno ha avuto modo di ascoltare questo pre/dac/ ampli cuffie e vuole condividere le sue impressioni?  :)>-

Share this post


Link to post
Share on other sites
bosal

Rilancio...

Share this post


Link to post
Share on other sites
bosal

Non ho avuto ancora modo di ascoltarlo. Li ho contattati per chiedere del telecomando ma non è possibile nemmeno come optional

Share this post


Link to post
Share on other sites
giordy60

ma è già commerciabile ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
giordy60

midiware non lo ha nelle news 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Esprit
ma è già commerciabile ?
Da mesi. aspettiamo che "lutente" intervenga altrimenti lo sollecito in PVT.

Finisce che invece di aspettare l'iFi che non esce mai mi butto su questo e risparmio i soldi per una scheda audio AD.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Esprit

Non ha ingressi microfonici: solo linea.

Share this post


Link to post
Share on other sites
giordy60

quindi non si puo utilizzare come scheda audio

Share this post


Link to post
Share on other sites
goodmax
Qualcuno ha avuto modo di ascoltare questo pre/dac/ ampli cuffie e vuole condividere le sue impressioni?  :)>-

 

Ho visto una prova, dicono sia ottimo, mi ero interessato, ma è un dac AD (a me non serve la conversione analogico_digitale) oltre che DA, e nemmeno la funzione pre

Mi sto interessando al Lake People DAC RS-06 che costa la metà dell' RME

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
giordy60

non è disponibile il software totalmix sull' ADI 2 pro

Share this post


Link to post
Share on other sites
Esprit
quindi non si puo utilizzare come scheda audio
Si se usi gli ingressi di linea

Share this post


Link to post
Share on other sites
giordy60

e l'alimentazione ? l'ecm8000 vuole i 48v

Share this post


Link to post
Share on other sites
Esprit

Non mo sono spiegato: non puoi utilizzare microfoni a meno di aggiungere un preamplificatore.

Le schede audio non servono solo per i microfoni 
:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
giordy60

si è vero, ma nella mia testa la scheda audio ha una doppia funzione  :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Esprit

Ci speravo pure io eh...  :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
simomat

eccomi chiamato in causa. 

L'ADI2P è qui a casa prestato da un amico che lavora nel mondo pro. 

La mia catena, che posso definire di alto livello, comprende un music server Sotm sms-200, Lector Digicode s-192 DAC, Pre Estro Armonico Nordlys e diffusori attivi 3 vie custom (vedi la discussione i diffusori di Heiko Butscheid).

Come cuffie ho le 009 Stax con ampli e pre dedicato.

Ho provato l'Adi2Pro come DAC, anche come Dac e Pre diretto nei diffusori, come ampli cuffie con le HifiMan HE400i.

Ho sempre guardato con favore agli strumenti pro dove c'è più concretezza e rapporto qualità / prezzo migliore che nel mondo hifi. Per questo nel mio sistema ci sono dei diffusori attivi derivati dal mondo pro.

E' una bella macchina. Come DAC è molto buono. Più lineare rispetto al Digicode ma molto corretto, precisissimo ma naturale. Se la cava anche discretamente bene come pre e qui è una vera sorpresa dato il prezzo. 

Diciamo che l'accoppiata diretta con i diffusori è un azzardo 1.600 € di Dac pre con diffusori da 20.000 €. E invece è più che soddisfacente. Incredibile. 

A livello di features è difficile da battere. DSD, filtri, crossfeed, equalizzatore, loudness e chi più ne ha più ne metta. E' divertente mettersi a smanettare con le funzioni. Mi sembrano ben implementate e sono decisamente interessanti.

Il crossfeed che non conoscevo secondo me è una killer feature e con le cuffie è molto utile. Ora è disponibile anche in Roon 1.3 ma per chi non ha Roon...

Ah dimenticavo l'ampli cuffie è molto buono. 

Leggera, portatile, display accattivante, posso continuare? 
Non fa il caffè.

Certo è un prodotto particolare e andrebbe confrontata con i vari Mytek Brooklyn, Benchmark DAC 3 che non ho e non saprei giudicare sulla qualità e che comunque costano di più.

Può bastare come introduzione?
a presto.

Simone

Share this post


Link to post
Share on other sites
Esprit

Bene  :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
simomat

sempre più impressionato dalle qualità di questo Dac. Immagine e precisione spaziale molto gradevole. Alte frequenze dettagliate e delicate. Molto neutrale ma per questo non sterile. 

Le parole che più mi vengono in mente per descriverlo sono corretto e preciso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Esprit
rme-adi-2-pro-anniversary-edition_766784.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
GasVanTar

...le trasparenze sexy tentano tutti... :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Member_0055

Bello.

Pure alla Rme stanno diventando fighetti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
bosal

Non riesco ancora ad accettare l'assenza del telecomando. Qualcuno potrebbe darmi le dimensioni approssimate del display?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Esprit
Bello.

Pure alla Rme stanno diventando fighetti.

Serie limitata ed identica al 99% alla versione pro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
GasVanTar

Certo che però al prezzo di 2000 euro avere uno scatolino del genere come alimentatore è un po triste... :(

fw6pom.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
blueray

 

Certo che però al prezzo di 2000 euro avere uno scatolino del genere come alimentatore è un po triste... :(fw6pom.jpg
Su Thomann si trova a  il pro a 1499 euro, non mi sembra valga  la  pena  di spenderne  500 in più per  una  targhetta.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Statistiche Forum

    293860
    Total Topics
    6384332
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy