Vai al contenuto
  • Annunci

    • K-Tribes Team

      Problemi di login?   31/12/2017

      Scrivici usando il tasto [Contatti] in alto sulla destra.
argonath07

Captain Fantastic

Messaggi raccomandati

argonath07

MV5BMjE5OTM0OTY5NF5BMl5BanBnXkFtZTgwMDcxOTQ3ODE@._V1_UY1200_CR90,0,630,1200_AL_.jpg

 

Visto l'altro ieri per sbaglio, non sapevo nemmeno di che parlasse...Talmente bello, emozionante e coinvolgente che ieri l'ho rivisto con mia moglie.

Uno dei film più belli visti recentemente...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gabrilupo

Splendido. Visto al cinema con i miei figli con i quali è stato spunto per una bella discussione sull'educazione dei giovani.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LUIGI64

Film da vedere.

Il tema trattato, oltre ad essere piuttosto originale, è pieno di spunti per interessanti riflessioni: il rapporto con l'ideologia, l'educazione, la cultura, la libertà di pensiero, l'emancipazione e la critica nei confronti della società moderna.

Ma, soprattutto, il delicato e spinoso rapporto tra i puri ideali teorici (che alimentano patologie psichiche?) e la mancanza di prassi in una vita vera, con una critica spietata (che diviene paradossalmente essa stessa dogma) nei confronti della collettività e della modernità tutta.

Dimenticavo, apprezzabili anche le musiche

:-)

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
°Guru°

E' uno di quei casi in cui non mi trovo d'accordo con Mymovies: gli hanno dato solo tre stelle, punteggi attribuito a films appena decenti. Con tre stelle e mezzo valutano film molto buoni ma non memorabili, spesso inferiori a Captain fantastic. Che ci siano dietro gli interessi di qualche casa di distribuzione? Di chi è quel sito?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

anche io l ho visto e ne avevo parlato in un altro tread bellino un Vigo Mortensen dei migliori

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Mariett

Le idee di base, anche se non originalissime, sono sempre interessanti ma il film nella seconda parte perde colpi e diventa quasi imbarazzante nel finale. Mi ha fatto riflettere ma non ha offerto alcun nuovo spunto creativo o immaginifico. Ben fatto comunque, merita un 7-

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LUIGI64

Sono sostanzialmente d'accordo. Non certo un capolavoro ma un buon film, soprattutto apprezzabile per i temi trattati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
argonath07

...quasi "imbarazzante" nel finale...

Addirittura...

Perché???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gabrilupo
...quasi "imbarazzante" nel finale...

Addirittura...

Perché???

 

Già? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Mariett

mi è sembrato un modo di chiudere la vicenda un po' furbetto...i figli nascosti nel bus che sfuggono ai nonni, un po' pasticciato, meritava altro spessore e non doveva per forza regalare zuccherini da happy ending

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gabrilupo

Io vi ho visto solo la maturazione di un uomo che ha smussato gli aspetti utopici del suo modo di intendere il rapporto suo e della sua famiglia con la societá, senza sacrificarne le istanze positive.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
argonath07
Io vi ho visto solo la maturazione di un uomo che ha smussato gli aspetti utopici del suo modo di intendere il rapporto suo e della sua famiglia con la societá, senza sacrificarne le istanze positive.
+1

E soprattutto i figli, che dopo aver "assaggiato" la vita "normale" dei loro coetanei, scelgono comunque la loro...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LUIGI64

Spoiler. In effetti, un bagno di realtà si rendeva necessaria. La moglie buddhista, con una visione della vita idealistica ed utopica, ma soprattutto il completo sradicamento dal contesto sociale in cui viveva, ha con ogni probabilità scatenato gli eventi psicotici che l'hanno portata al ricovero

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gabrilupo
Spoiler. In effetti, ung bagno di realtà si rendeva necesaria. La moglie buddhista, con una visione della vita idealistica ed utopica, ma soprattutto il completo sradicamento dal comtesto sociale in cui viveva, ha con ogni probabilità scatenato gli eventi psicotici che l'hanno portata al ricovero

SPOILER: anche se sarà lei stessa ad aiutare il figlio maggiore a concorrere per entrare nelle migliori università statunitensi...

Una delle cose piú belle di questo film è la complessitá che lo avvicina alla vita reale: non c'è chi ha torto e chi ha ragione in assoluto, a ben guardare neanche il suocero benpensante.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LUIGI64

Bravo..proprio così. Dipende da quale punto di vista si interpreta. Mi piace molto questo aspetto. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
°Guru°

Xxx

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
diego_g

Piaciuto molto a tutti in famiglia: ci ha commosso e ci ha fatto pensare.

 

L'unica cosa che mi ha un po' infastidito è l'eccessivo acculturamento che gli autori hanno attribuito ai figli, per dimostrare quanto avessero potuto apprendere con modi non ordinari. D'accordo tutto, ma sentire dei ragazzini discettare sulla teoria delle stringhe mi ha dato un sapore di eccesso.

 

Comunque averne di film così.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Panurge

Nella vita reale hanno difficoltà ad allacciarle, le stringhe.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gabrilupo

Nella foresta non ne avevano bisogno...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LUIGI64

Comunque, di certo non manca anche l'aspetto caricaturale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gabrilupo

Giá. Quando parlano in sanscrito....

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LUIGI64

Forse, per sottolineare il fondamentalismo ideologico della simpatica famigliola

 

:-D

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    281.618
    Discussioni Totali
    5.872.742
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×