Vai al contenuto

Vuncenzo_Cenci

Mi dareste un consiglio: una nuova soundbar con sub wireless alternativa alla Bose top.

Messaggi raccomandati

Vuncenzo_Cenci

Salve,

 

Mi date una alternativa alla bose sountouch 300 + sub acustimass 300 prezzo 1200 euro ( offerta unìeuro )

 

Solo soundbar per motivi estetici , sub wireless abbligatorio. La stanza non è simmetrica. Il budget max 1500.

 

Sono gradite indicazioni secche tipo ; marca e modello.

 

Grazie a tutti per la collaborazione.

 

V

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI

Questo è quanto di meglio puoi avere da una casa ultraspecializzata

 

https://www.hifidiprinzio.it/it/Amplificazione/Mini_hifi_e_soundbar/yamaha-yamaha-ysp-5600-2B-subwoofer-ns-sw300.html

 

o , se vuoi risparmiare

 

http://it.yamaha.com/it/products/audio-visual/hometheater-systems/digital-sound-projector/ysp-4300_g/?mode=model

 

La bose al confronto è una "scatoletta"......

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bebop65

Io ho il modello precedente di questa:

Ho avuto la 5100 di Yamaha e la Philips, con i sorround staccabbili è nettamente superiore oltre che più economica.A mio giudizio è l'unica vera alternativa ad un classico sistema 5.1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Andrea1971

Quoto la Yamaha suggerita da MAXXI, ho avuto modo di ascoltarla e penso che rappresenti il miglior compromesso per coloro che non possono/vogliono allestire un impianto HT.

A costo di risultare blasfemo, l'ho trovata molto buona anche per la riproduzione musicale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

ma qualche sound bar valida e che apprenda il telecomando esiste ?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Quoto la Yamaha suggerita da MAXXI, ho avuto modo di ascoltarla e penso che rappresenti il miglior compromesso per coloro che non possono/vogliono allestire un impianto HT.

A costo di risultare blasfemo, l'ho trovata molto buona anche per la riproduzione musicale.
quale delle due?

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Andrea1971

Mi riferivo alla 5600

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Tiggy

Adesso mi attirerò le ire di qualcuno ma.. tutte queste soundbar asseritamente 5.1 o 7.1 si appoggiano sulle riflessioni sonore dell'ambiente di ascolto, grazie alle quali dovrebbero rivelarsi in grado di ricostruire l'ambienza tipica di un sistema multipunto, partendo invece da una sorgente di diffusione unica.

Orbene, io non mai ascoltato i modelli citati, lo premetto, ma venendo meno il presupposto di una soundbar ottimamente collocata in un ambiente perfettamente simmetrico, in grado di restituire riflessioni impeccabili nello spazio e nel tempo, temo venga automaticamente meno ogni possibilità di una riproduzione autenticamente 5.1

Considerando la conformazione delle case tradizionali, ho idea che pensare di poter riprodurre un sistema surround attraverso una soundbar sia una pura chimera, diverso invece se con quella si miri ad ottenere una migliore riproduzione del suono rispetto a quanto possano offrire i diffusori di un semplice TV ultrapiatto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Andrea1971
Adesso mi attirerò le ire di qualcuno ma.. tutte queste soundbar asseritamente 5.1 o 7.1 si appoggiano sulle riflessioni sonore dell'ambiente di ascolto, grazie alle quali dovrebbero rivelarsi in grado di ricostruire l'ambienza tipica di un sistema multipunto, partendo invece da una sorgente di diffusione unica.Orbene, io non mai ascoltato i modelli citati, lo premetto...
Sicuramente non ti attiri le mie ire  ;)

Ma dato che ho avuto modo di ascoltare la Yamaha YSP 5600 preciso che questo proiettore sonoro ricostruisce piuttosto bene l'ambienza grazie alla sua capaicità di ricostruzione  e direzionalità dei suoni "virtuale" di un impainto multi canale.
La stanza nella quale è collocata ha la sua importanza sulla resa della stessa e la simmetria è altresì importante, ma le prestazioni di cui è capace le ritengo notevoli.
Aggiungo anche che l'ascolto l'ho fatto in una stanza trattata acusticamente per un impianto 2ch (non una situazione ideale quindi) ma nonostante questo le prestazioni erano di tutto rispetto.

Ovviamente, come avevo già premesso bisogna considerare che rispetto ad un buon impianto MCH si tratta di un compromesso che accetterei più che volentieri nel caso in cui non potessi installare un impianto HT.

Dire che questo proiettore sonoro migliori semplicemente il suono delle TV piatte trovo sia molto riduttivo, se poi ti riferisci alle classiche sound bar di fascia medio bassa potrei anche essere d'accordo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

ho ordinato una panorama 2 a 900 euro da amazon uk

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gigi_TO
ho ordinato una panorama 2 a 900 euro da amazon uk

;) A questo prezzo è introvabile! Complimenti, bel colpo! Mi faresti sapere come suona poi? Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

appena mi arriva vi faccio sapere, spero si interfacci bene col mio tv 4k, senza telecomandi aggiuntivi.

 

piuttosto mi chiedevo se è consigliabile abbinarci un sub?

nel caso io ho un yamaha amplificato che percò per la mia nuova casa è troppo ingombrante, quindi che sub mi consigliate che sia piccolo e tosto?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI
Adesso mi attirerò le ire di qualcuno ma.. tutte queste soundbar asseritamente 5.1 o 7.1 si appoggiano sulle riflessioni sonore dell'ambiente di ascolto, grazie alle quali dovrebbero rivelarsi in grado di ricostruire l'ambienza tipica di un sistema multipunto, partendo invece da una sorgente di diffusione unica.Orbene, io non mai ascoltato i modelli citati, lo premetto...
Sicuramente non ti attiri le mie ire  ;)

Ma dato che ho avuto modo di ascoltare la Yamaha YSP 5600 preciso che questo proiettore sonoro ricostruisce piuttosto bene l'ambienza grazie alla sua capaicità di ricostruzione  e direzionalità dei suoni "virtuale" di un impainto multi canale.
La stanza nella quale è collocata ha la sua importanza sulla resa della stessa e la simmetria è altresì importante, ma le prestazioni di cui è capace le ritengo notevoli.
Aggiungo anche che l'ascolto l'ho fatto in una stanza trattata acusticamente per un impianto 2ch (non una situazione ideale quindi) ma nonostante questo le prestazioni erano di tutto rispetto.

Ovviamente, come avevo già premesso bisogna considerare che rispetto ad un buon impianto MCH si tratta di un compromesso che accetterei più che volentieri nel caso in cui non potessi installare un impianto HT.

Dire che questo proiettore sonoro migliori semplicemente il suono delle TV piatte trovo sia molto riduttivo, se poi ti riferisci alle classiche sound bar di fascia medio bassa potrei anche essere d'accordo.

E comunque mi pare che la Yamaha abbia la possibilità di effettuare una taratura computerizzata con microfono per l'adattamento all'ambiente in cui viene messa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Andrea1971

Si, puoi fare la messa a punto dell'impianto con il microfono in dotazione tramite il loro sistema IntelliBeam.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Ho avuto YSP2500 e le voci sembravano provenire dallo speaker della TV.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Umby1

Alternativa la Samsung hw 950 dolby atmos,sub e satelliti posteriori wireless.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.604
    Discussioni Totali
    5.885.415
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×