Vai al contenuto

gsxf65

Tavolino in mezzo ai diffusori

Messaggi raccomandati

gsxf65

Ciao, ho il TNT autocostruito con barre filettate da un metro. Secondo voi, non avendo la possibilità di metterlo da un'altra parte, cosa cambierebbe come resa sonora, se ne facessi due da 50 cm o meno?

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
smarmittatore

se un metro è l' altezza, due da 50 cm dovrebbero impattare in modo molto minore sulla scena acustica, soprattutto sul fuoco della voce ,generalmente al centro fra i diffusori

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goldeye

Molto meglio bassi....l'ideale sarebbe non avere nulla, ma è impossibile per moltissimi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Fabio Cottatellucci

Quoto Paolo e goldeye, e aggiungo che il ripiano superiore è meno soggetto a vibrazioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gsxf65

Potrei stare anche più basso, in uno ci andrebbero integrato con il pre phono, nel secondo lettore CD ed eventuale altro componente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goldeye
Potrei stare anche più basso, in uno ci andrebbero integrato con il pre phono, nel secondo lettore CD ed eventuale altro componente.
Ottimo...i miei sono alti 39 e 34 cm

 

:)>-

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gsxf65

Stavo pensando che potrei anche mettere il Nad S300 a terra, sopra una lastra di marmo da quattro cm :-?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goldeye
Stavo pensando che potrei anche mettere il Nad S300 a terra, sopra una lastra di marmo da quattro cm :-?
Proprio così ho il finale ARC D 300 nel mio impianto.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Fabio Cottatellucci
Stavo pensando che potrei anche mettere il Nad S300 a terra, sopra una lastra di marmo da quattro cm :-?
La mia amplificazione "vive" così.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
jakob1965

Si però li ti becchi molta polvere - non puoi farci nulla 

Inoltre nello sciagurato caso (succede e neanche tanto raramente) di un allagamento ( che so si rompe un rubinetto o un tubo) anche piccolo , butti via tutto 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gsxf65

Caxxo jakob... X_X

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
jakob1965

Hai ragione - però sono cose che ho pensato e infatti il mio relativo bestione (28 kg) lo ho su un ripiano a 30 centimetri -- sono un poco paranoie - prova in inverno a sederti per terra e a mettere la faccia sul pavimento alla indiana - ti accorgi che c'è un bel giro d'aria proprio laminare al  pavimento - quindi polvere (anche se hai una casa pulita intendiamoci) a tutto spiano  - caggia fà

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gsxf65

Si, la polvere può essere un problema, adesso la studio un po. La lastra non mi costa nulla dato che c'è l'ho in casa e dovrebbe essere anche carino da vedere L'alternativa è tagliare le barre filettate da 22 dell'attuale tavolo e farne due da 30/40 cm. Fatto questo non potrei più tornare indietro, anche perché le avevo fatte cromare, vediamo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Fabio Cottatellucci
 
Inoltre nello sciagurato caso (succede e neanche tanto raramente) di un allagamento ( che so si rompe un rubinetto o un tubo) anche piccolo , butti via tutto 
Polvere sì, allagamento no: mica lo metti giù per terra, lo poggi su una marmetta sollevata di due centimetri.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goldeye

Il mio finale "giace"dal 2004 sulla lastra di marmo a pavimento.....nessun problema.

ARC_D300.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
jakob1965

Sono a casa ammalato (sob - almeno ascolto la musica) 

comunque nel caso malaugurato di cui sopra (che non succeda a nessuno-tié con corna) i 2 cm vengono ben superati

basta meno di quello che si pensi - cornetti e cornettini  tripli e toccata alle mammasantissime... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gsxf65

E che caxxo jakob... :-))

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gsxf65

Ho capito...hai la febbre e stai delirando... :D

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Fabio Cottatellucci

Se hai oltre due centimetri dentro casa... altro che preoccuparti dell'amplificazione :o .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
jakob1965

Si deliro - ora intravedo una bella infermiera che mi sostiene   - oopps  è mia moglie   

E' che mi è successo ma non voglio chiamarla a nessuno
:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rock56
Si deliro - ora intravedo una bella infermiera che mi sostiene   - oopps  è mia moglie   

E' che mi è successo ma non voglio chiamarla a nessuno
:D
+1: partita la lavatrice, allagato ma senza nessun danno.... (massimo 5mm)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Al limite, alla piana di marmo a terra si possono aggiungere 4 coni regolabili in altezza (utile per la messa in bolla), che si trovano da 3cm di altezza o superiori - se necessario - e si attaccano semplicemente con biadesivo ai 4 angoli della superficie inferiore (ovvio :D ) della piana, anche se non lavorata.

L'acqua, eventualmente, scorrerebbe liberamente sotto ;)) ...

A parte gli scherzi, ritengo anch'io che, non potendo posizionare le elettroniche lateralmente, averle tra i diffusori ma basse sia la miglior soluzione per limitarne l'interferenza, in un punto così importante per la "ricostruzione" del suono.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gsxf65

Abbiamo lavatrice e affini in garage... ;):P

Appena posso vado a tagliare la base in marmo e abbasso così il tutto. Da come mi avete suggerito sembra la cosa migliore da fare. Grazie.

 

Pensavo di metterci sotto questi:

https://www.amazon.it/proteggi-pavimento-autoadhesive-diametro-pavimenti-TRASCINAMENTO/dp/B0058GNNLY/ref=pd_sim_60_1?_encoding=UTF8&psc=1&refRID=KXZKFPHXBVEQXCGZZXG2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gennaro61
Abbiamo lavatrice e affini in garage... ;):P Appena posso vado a tagliare la base in marmo e abbasso così il tutto. Da come mi avete suggerito sembra la cosa migliore da fare. Grazie.Pensavo di metterci sotto questi:https://www.amazon.it/proteggi-pavimento-autoadhesive-diametro-pavimenti-TRASCINAMENTO/dp/B0058GNNLY/ref=pd_sim_60_1?_encoding=UTF8&psc=1&refRID=KXZKFPHXBVEQXCGZZXG2
Io ne ho un tipo diverso , ma ti assicuro che i dischetti in teflon sono veramente ottimi, specialmente quando sei costretto a fare degli spostamenti.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gsxf65

Si infatti, li ho sotto il marmo che sorregge i diffusori...ottimi per gli spostamenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ernesto62

Anche io ormai da anni ho il mobile elettronicche spostato e non al centro. L ' altezza delle voci , il percussore della batteria e i piatti li senti anche al centro quando i brani lo consentono.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ernesto62

Ca

Stavo pensando che potrei anche mettere il Nad S300 a terra, sopra una lastra di marmo da quattro cm :-?
La mia amplificazione "vive" così.

Ciao Fabio. Ma il marmo se non sbaglio mi sembra( sottolineo il "mi sembra") che qualcuno dice non è proprio adatto e sarebbe migliore la pietra marina. Tu che ne dici?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ernesto62
 
Inoltre nello sciagurato caso (succede e neanche tanto raramente) di un allagamento ( che so si rompe un rub miinetto o un tubo) anche piccolo , butti via tutto 
Polvere sì, allagamento no: mica lo metti giù per terra, lo poggi su una marmetta sollevata di due centimetri.

scusa se ti quoto ancora. Purtroppo questo agosto ho avuto la sfortuna che un flessibile nella stanza da bagno si è rotto . Io ero fuori ma fortunatamente sono rientrato in casa dopo una ora e mezza che ero uscito. Non ti dico cosa ho trovato. Ben più di 2 cm di acqua nelle stanze. La fortuna è stata che il.bagno dal salone dove ho posto l' impianto è lontano, tanto che l ' acqua pur aver invaso quasi tutto l : appartamento si è fermata sulla soglia del salone per via della logica pressione che ha preso strada via via dove era più facile ma bastava un ' altra mezz'ora e allagava anche nell' impianto. È vero che ho tutto nei ripiani dei mobili, ma ho i filtri Black mouse e un trafo 1:1 tutti per terra dove ovviamente sono collegati i cavi che alimentano l ' intero impianto. Se non arrivano in tempo non oso pensare i danni. Da allora ogni volta che so devo mancare almeno più di una ora chiudo l ' acqua

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Fabio Cottatellucci
Ca
Stavo pensando che potrei anche mettere il Nad S300 a terra, sopra una lastra di marmo da quattro cm :-?
La mia amplificazione "vive" così.

Ciao Fabio. Ma il marmo se non sbaglio mi sembra( sottolineo il "mi sembra") che qualcuno dice non è proprio adatto e sarebbe migliore la pietra marina. Tu che ne dici?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.675
    Discussioni Totali
    5.887.666
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×