Vai al contenuto

giannifocus

Assorbire o diffondere?

Messaggi raccomandati

giannifocus

Salve, l'impianto lo vedete in firma la mia stanzetta ha queste dimensioni:

L 3,40 mt   P 3,65 mt    H 3,15 mt
l'impianto è posto sul lato lungo, i diffusori distano dalla parete post ca. 1 mt prendendo le misure dal tweeter, un 40 cm da quelle laterali (lato sx balcone e lato dx una porta scorrevole in vetro e legno), distanza tra i diff ca. 2 mt, punto d'ascolto attaccato purtroppo alla parete post.

Agli angoli dietro i diff ho posizionato due librerie Ikea Billy, con l'arrivo dei nuovi diff avvertivo una leggerissima melma acustica a determinati volumi per questo ho preso 2 pannelli della Oudimmo come bass traps che ho posizionato a 45° dietro di diff.
Risultato eccellente!!!!!!
Posso alzare il volume anche a mò di discoteca e la scena rimane ferma, stabile e non avverto il benchè minimo rigonfiamento in basso, anzi sembra che la scena abbia acquisto maggior dimensione sui tre lati, il messaggio è ora intellegibile.

Visto che l'appetito vien mangiando stavo pensando di intervenire anche dietro il punto di ascolto, al momento ho un quadro canvas di 2 cm di spessore riempito con bugnato lungo 1, 60 mt e alto 0,80, poi tra lo schienale del divano e la parte di parete scoperta fino alla base del quadro ho messo una batteria di 4 cuscini.

Ad orecchio sento che va tutto bene ma vorrei 'liberare' un pò la parete post dei cuscini e pensavo di mettere solo dei pannelli, ora la domanda è quali?
Assorbenti (credo di si)?, diffondenti?...assorbenti/diffondenti?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
virman71

Visto che come dici l'appetito vien mangiando ,attrezzati per fare delle misure anche non rigorosissime così vedi realmente se le cose vanno bene oppure no,ciao

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giannifocus

Appena ne avrò l'opportunità certamente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ric236

Con il punto di ascolto a ridosso della parete posteriore l'unica possibilità è assorbire. Il bugnato assorbe poco solo a frequenze alte. Meglio un paio di akupan Oudimmo 120x60x5 in orizzontale se ci stanno.

Potendo allontanare dalla parete il punto di ascolto almeno 15 cm metterei al centro verticalmente appoggiata a terra un akutrap 120x60x10 (se hai budget meglio una lowmaster stesse dimensioni ma piena - senza air gap) e lateralmente a questa un akupan 60x60x5 sopra la spalliera del divano.

L'akutrap da 10 ottimizzerà anche la modale di seconda armonica dietro il punto di ascolto, se ci sta mettine anche una al centro della parete frontale tra le due callas

Se la stanza è dedicata aggiungerei altro.......

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giannifocus

Ti ringrazio, diciamo che 15 cm dalla parete il divano posso spostarlo.

Non ho capito una cosa: mettendo un Akutrap poggiata a terra perderei oltre la metà del pannello coperta dal divano.

Di Akupan poi ne dovrei mettere uno per lato di fianco il pannello centrale?

Tra i diff appeso al muro ho un TV da 75", volendo potrei inserire un pannello volante alla bisogna.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ric236

La  akutrap da 10 cm lavora abbastanza bene anche a bassa frequenza, diciamo con coeff. significativi già a 100 Hz, Quindi interviene sulla modale anche con il divano davanti, potendo dvresti posizionarla a circa 20/30 cm dal pavimento.

e i due akupan esatto lateralmente.

Ok per il pannello da posizionare davanti alla tv durante gli ascolti.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giannifocus

Perfetto mi documento un po' sul sito.

Per rialzarla una soluzione si trova sempre

Al momento problemi di basse non ne ho quindi non vorrei 'chiudere' troppo l'ambiente.

Con questa soluzione vado tranquillo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

ti consiglio per la tv di provare soluzioni assorbenti e diffusori insieme, (tipo i vicoustic classici quelli con il foam dietro e il legno davanti), non concentrando tutto in mezzo ma provando a spostarli o alternarli con pannelli di altro tipo (il diffuser classico per esempio). Nella giusta configurazione ti allargano la scena, la stabilizzano e aiutano a dare la dimensione giusta, credibile agli strumenti riprodotti.

Dietro il divano più assorbi meglio è. Teoricamente assorbendo tutto (impossibile in pratica) sarebbe come avere una stanza con molta profondità dietro di te.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giannifocus

Benissimo grazie.

Aggiudicato l'assorbimento dietro il punto d'ascolto.

Riguardo la parete dietro i diff come dicevo ho disposto due Kombat a 45' a chiudere gli angoli, tra il TV e la fine della parete ho degli spazi dove ho posto dei quadri, pensavo di poter sostituire questi con dei pannelli diffusori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ric236

La tua stanza è troppo piccola per ottenere risultati apprezzabili con la diffusione, inoltre (consentimi un suggerimento) il trattamento acustico non andrebbe piazzato dove c'è posto ma dove realmente serve.

Sarebbe meglio prima capire che frequenze devi/vuoi diffondere.... tieni presente che i vicoustic diffuser per conformazione diffondono praticamente solo le alte frequenze.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

A parer mio, considerando ottima l'idea di assorbire, tenterei prima di tutto di utilizzare ciò che hai già a disposizione, ossia il quadro canvas "ripieno", fissandolo però al centro esattamente dietro alla testa (quindi abbassandolo), eliminando così i cuscini. Poiché hai detto di non percepire un benché minimo rigonfiamento in basso, anche a volumi elevati - grazie agli interventi alla parete anteriore -, direi di evitare al momento l'aggiunta di ulteriori elementi. Solo dopo un'attenta valutazione (misura) aggiungerei del trattamento specifico. Questa, lo ripeto è solo la mia opinione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giannifocus

Grazie ragazzi prendo nota di ogni suggerimento.

Diciamo che il prossimo intervento lo vorrei effettuare quindi sulla parete dietro il punto di ascolto. Fissato che bisogna assorbire come tra l'altro era la strada che avevo intrapreso bisogna studiare solo che pannello e quanti pannelli mettere. Farei così un po' di pulizia togliendo i cuscini e di certo otterrei un risultato migliore del quadro canvas di 2 cm di spessore.

Peccato non sappia pubblicare le foto così vi renderei meglio l'idea.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
claravox
33ts6ly.png

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
claravox
2zftspf.png

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giannifocus

Prova immagine, da cell non riesco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
claravox

No cellulare, si iPad.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giannifocus
15qu1io.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
claravox

Ah, non solo hai punto di ascolto addossato alla parete, come me, ma sei dentro una nicchia...hummm... le cose si complicano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giannifocus

Si sul lato dx rispetto il punto di ascolto ho una piccola nicchia ma in realtà ho staccato il divano dalla parete post di un 20cm avanzando il punto di ascolto e riducendo la profondità della nicchia. La prospettiva inganna ma diciamo che il punto di ascolto si trova massimo un 20 cm all'interno di essa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
claravox

Microfono e misurare, dovrebbe essere così sempre ma nel tuo caso ancor di più, imho.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giannifocus

:D

Devo trovare qualcuno che faccia le misure.

Però ripeto sarà per un'alchimia magica ma le prestazioni sono molto soddisfacenti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Mister66

Giannifocus mi ha chiesto di pubblicare la foto del suo ambiente...

 

2aio3ux.jpg

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
 ho preso 2 pannelli della Oudimmo come bass traps che ho posizionato a 45° dietro di diff.
Risultato eccellente!!!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

scusate il quoting precedente :-D

Quali pannelli hai preso? riesci a postare una foto di come li hai posizionati?
Ho un problema molto simile al tuo ;-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giannifocus

Ho preso dei Kombat 15/10 senza airgap

Per la foto devi aspettare domani che mi collego da fisso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giannifocus
2s7vrrt.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Perfetto, grazie mille.:)>-

Immagino che i miglioramenti li hai avuti sul 2.0 o anche sul 5.1? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giannifocus

Sul 2.0 certo sul 5.1 non ho provato ancora ma ho un impianto così entry che me ne ero pure dimenticato :D

Le opera sono collegate solo al Luxman

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ric236

Senti Oudimmo, per le misure, ti daranno dei contatti...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giannifocus

Okkkkk dovrei sentire Davide a breve

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.579
    Discussioni Totali
    5.884.664
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×