Vai al contenuto

°Guru°

Macchine fotografiche artigianali

Messaggi raccomandati

°Guru°

Guardate un po' che roba. Pare abbia clienti da tutto il mondo. Pensate possano fare foto di alta qualità?

 

www.gibellinicamera.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Van Katten

Hanno il loro indiscutibile fascino. La qualità dipende dall'obiettivo che si sceglierà e dal manico del fotografo.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goodmax

Esatto, manego e vetri

Con lo smartphone vedo solo il sito in lingua inglese, pur comprendendolo la cosa mi fa incazzare visto che il paron l' è talian!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
°Guru°
Hanno il loro indiscutibile fascino. La qualità dipende dall'obiettivo che si sceglierà e dal manico del fotografo.

 

Credo dipenda anche dal grande formato, giusto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Bè sembrano fotocamere a soffietto tipo da "banco ottico" che utilizzano lastre di grande formato,roba da studio, sicuramente se le ottiche sono di qualità (e penso di sì vista la tipologia di prodotto) faranno delle OTTIME fotografie, in effetti vale a grandi linee la stessa differenza che c'è in Hi Fi  fra analogico e digitale.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

sono dei banchi ottici ultralight.. così è più agevole usarli anche fuori dallo studio..ma non mi sembrano all'altezza delle linhof..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
sono dei banchi ottici ultralight.. così è più agevole usarli anche fuori dallo studio..ma non mi sembrano all'altezza delle linhof..

 


:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Re_Frain

solo una domanda... Perché?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

se si ha avuto occasione di usare simili attrezzature non si può non aver apprezzato le pesanti soluzioni metalliche che permettono la regolazione e soprattutto il blocco delle standarte sulla cremagliera e nei loro movimenti: regolazioni fluide e precise.. e in studio sono una gran qualità.. certo poi dallo studio non le muovi più     :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Sarebbero field camera, banchi ottici da esterni.

Il paragone col vinile è calzante

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

eh, appunto.. già è difficile lavorare usando il vetro smerigliato di controllo per le regolazioni (caduta della luce, riflessi..e non ultima l'immagine rovesciata e specchiata), se poi gli scorrimenti non sono perfetti anche il risultato in termini di nitidezza finisce per risentirne.

magari è l'uovo di colombo e i comandi scorrono come burro..ma quelle poche volte che ho usato apparecchi simili mi sono reso conto di quanto la fattura meccanica e il dimensionamento contino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ganz196
Si tratta di banchi ottici "folding" progettati per uso in studio ma soprattutto in esterni. 
Fra i fotografi italiani che ancora usano questi apparecchi ci sono Massimo Vitali e Vincenzo Castella.
La qualità, quando tutto è a posto, è al top. Formati classici del negativo / diapositiva sono 10x12cm, 20x25cm, 11x14", 30x50cm, 40x50cm.
A vederli in foto sembrano ben fatti, poi bisognerebbe provarli. I materiali usati sono interessanti. Il fatto che collaborino con la galleria Fatali fa ben sperare sulla qualità.
 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tri@ragorn

Prezzi da capogiro.. e probabilmente se li merita tutti, chissà.

Per chi invece si vuole "avvicinare" al medio/grande formato a prezzi davvero irrisori ci sono questi realizzati a mano da un ragazzo inglese e dai suoi pochi collaboratori:

 

https://intrepidcamera.co.uk

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.644
    Discussioni Totali
    5.886.507
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×