Vai al contenuto

Ospite Jox79

Quale lettore CD scegliere?

Messaggi raccomandati

Ospite

Un saluto a tutti.

Dopo circa 10 anni il mio attuale lettore CD, un Cayin cdt 17a sta morendo... Un po' presto a dire il vero.. ma tant'è.

Per cambiare, vorrei rivolgermi a un CD player con stadi di uscita discreti, e non con operazionali.

Sapete darmi qualche consiglio?

Stavo valutando:

-North star blue diamond

-Norma cd player.. anche se non ho ben capito i nomi e la differenza dei lettori che producono..

-rega saturn r

-marantz sa11s3 (perché no.. sacd)

-accuphase dp-410 (un po' fuori dal budget.. ma se ne vale la pena...)

 

La mia catena audio è cosi composta:

Pre A3 Reference Am Audio e finali mono A-80 Reference (classe A)

Tannoy Turnbarry GR Limited Edition

Come sorgente per il DAC ho un Macbook e il mio attuale DAC e' un piccolo Arcam irDAC.

Ritengo il lettore CD estremamente importante in una catena audio.. se il segnale parte male.. be'.. dopo non migliora sicuro. Rimango senza se e senza ma sul nuovo.

Potete aiutarmi?

 

Gionatan

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
alberto1954

Yamaha cds 2100 o 3000 da considerare.

Io ho il 2000 e va che è un amore...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
pizicaniolo

Io inserirei nella tua lista il lector cdp7 da quello che si sente dire e un lettore strepitoso purtroppo era fuori dal mio budget altrimenti lo avrei cercato !!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
maxraff

Hai considerato dalla strada della mondatura? Io ho scelto di far modificare il mio vecchio 960 da Aurion, e la modifica consiste proprio in uno stadio d'uscita a discreti e la sostituzione del clock. Ai tempi avevo anch'io il Cayin cd17 e mi informai alla Aurion sulla fattibilità della modifica, naturalmente verrebbero tolte le valvole (che comunque nel Cayin vengono usate come buffer) per sostituire il tutto con l'uscita a discreti. Senz'altro è una soluzione "risparmiosa" rispetto all'acquisto di un nuovo cd, tra i quali anch'io ti consiglierei Lector.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Grazie per i suggerimenti.

Il Lector non lo avevo considerato... ma non ha dei convertitori DAC un po vecchiotti? BB1704..? In ogni caso sembra davvero ben fatto. Anche il Norma dovrebbe utilizzare gli stessi.

Utilizza le valvole in maniera diversa dal Cayin?

 

@maxraff: ho sentito in diversi parlare di questa modifica, ma oltre a questa dovrei anche sostituire probabilmente il laser.. che ormai è andato. (Tra l'altro non riesco a trovare un riparatore.. e il distributore in italia non risponde..). Mettiamoci anche la voglia di cambiamento.. e la ricerca e' in atto..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Mister66

Io ho ordinato 3 giorni fa' lo Yamaha cds 3000, un lettore completo con dac.

Il lettore mi è piaciuto per la sua naturalezza nel porgere il messaggio sonoro,e a differenza del mio vecchio Denon cdc2000 ae modificato aurion lo Yamaha ha un maggior impatto sonoro.

E dopo svariati ascolti con altre macchine anche più costose il 3000 ha vinto con un rapporto q/p invidiabile. ... per i miei gusti ovviamente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
maxraff
Grazie per i suggerimenti.

Il Lector non lo avevo considerato... ma non ha dei convertitori DAC un po vecchiotti? BB1704..? In ogni caso sembra davvero ben fatto. Anche il Norma dovrebbe utilizzare gli stessi.

Utilizza le valvole in maniera diversa dal Cayin?

 

@maxraff: ho sentito in diversi parlare di questa modifica, ma oltre a questa dovrei anche sostituire probabilmente il laser.. che ormai è andato. (Tra l'altro non riesco a trovare un riparatore.. e il distributore in italia non risponde..). Mettiamoci anche la voglia di cambiamento.. e la ricerca e' in atto..

 


 

Sono proprio i BB1704 che fanno la differenza...per il laser, credo potrebbero farlo direttamente alla Aurion, ma se hai deciso di voler cambiare...se ci dici di dove sei, magari qualcuno sa suggerirti un riparatore nella tua zona.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano

Tra i citati sceglierei il North star

Il rega mi piace molto ma non lo vedo adatto alla catena...comunque potrebbe piacere

Mi piace molto il suggerimento del Lector

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Jox79 io ti consiglio il Rega dato che le Tannoy hanno bisogno di un suono più analogico possibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
yukatan
Io ho ordinato 3 giorni fa' lo Yamaha cds 3000, un lettore completo con dac.

Il lettore mi è piaciuto per la sua naturalezza nel porgere il messaggio sonoro,e a differenza del mio vecchio Denon cdc2000 ae modificato aurion lo Yamaha ha un maggior impatto sonoro.

E dopo svariati ascolti con altre macchine anche più costose il 3000 ha vinto con un rapporto q/p invidiabile. ... per i miei gusti ovviamente.

 


a

 

grande scelta mister!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI
Io ho ordinato 3 giorni fa' lo Yamaha cds 3000, un lettore completo con dac.Il lettore mi è piaciuto per la sua naturalezza nel porgere il messaggio sonoro,e a differenza del mio vecchio Denon cdc2000 ae modificato aurion lo Yamaha ha un maggior impatto sonoro.E dopo svariati ascolti con altre macchine anche più costose il 3000 ha vinto con un rapporto q/p invidiabile. ... per i miei gusti ovviamente.

agrande scelta mister!!!

Però pochi giorni fa spergiurava sulle prestazioni del suo Denon 2000 passato in camera operatoria..... ;) .magari era solo una....sana strategia di vendita :D Scherzo eh , Mister....... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Mister66
Io ho ordinato 3 giorni fa' lo Yamaha cds 3000, un lettore completo con dac.Il lettore mi è piaciuto per la sua naturalezza nel porgere il messaggio sonoro,e a differenza del mio vecchio Denon cdc2000 ae modificato aurion lo Yamaha ha un maggior impatto sonoro.E dopo svariati ascolti con altre macchine anche più costose il 3000 ha vinto con un rapporto q/p invidiabile. ... per i miei gusti ovviamente.

agrande scelta mister!!!

Però pochi giorni fa spergiurava sulle prestazioni del suo Denon 2000 passato in camera operatoria..... ;) .magari era solo una....sana strategia di vendita :D Scherzo eh , Mister....... :)Nessuna strategia, infatti la prova era per un possibile acquisto del dp510, ma le differenze erano così microscopiche che il gioco non valeva la candela. 4K usato per avere un lettore quasi identico come impostazione sonora e con 5 anni alle spalle.Con meno di 4K ho acquistato il 3000 nuovo imballato, funge da dac e anche se non specificato legge i dsd nativi, il Denon non aveva dac e il 510 non legge i dsd. Quindi una macchina più completa e nuova di zecca, e con un suono più di impatto rispetto al mio vecchio Denon e al dp510.Era già un po' di tempo che volevo aggiornare il lettore con uno di ultima generazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
luckyjopc
Un saluto a tutti.

Dopo circa 10 anni il mio attuale lettore CD, un Cayin cdt 17a sta morendo... Un po' presto a dire il vero.. ma tant'è.

Per cambiare, vorrei rivolgermi a un CD player con stadi di uscita discreti, e non con operazionali.

Sapete darmi qualche consiglio?

Stavo valutando:

-North star blue diamond

-Norma cd player.. anche se non ho ben capito i nomi e la differenza dei lettori che producono..

-rega saturn r

-marantz sa11s3 (perché no.. sacd)

-accuphase dp-410 (un po' fuori dal budget.. ma se ne vale la pena...)

Accuphase

La mia catena audio è cosi composta:

Pre A3 Reference Am Audio e finali mono A-80 Reference (classe A)

Tannoy Turnbarry GR Limited Edition

Come sorgente per il DAC ho un Macbook e il mio attuale DAC e' un piccolo Arcam irDAC.

Ritengo il lettore CD estremamente importante in una catena audio.. se il segnale parte male.. bhe.. dopo non migliora sicuro. Rimango senza se e senza ma sul nuovo.

Potete aiutarmi?

 

Gionatan

Accuphase specie se ascolti classica e jazz


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Ascolto sicuramente molta classica, pop e rock, di jazz quasi nulla. Sono di Cesena.

 

Ho visto alcune immagini anche di questo yamaha cds 3000. E' il top audio in casa yamaha.. sembra ben costruito, è a discreti? Suona quasi come un dp510?? Cavoli...

 

Devo confessare che ho un debole per le elettroniche nostrane, inoltre se le Tannoy prediligono un suono più analogico, forse un'uscita vera a valvole (che da quello che ho capito il Cayin, di cui comunque ero soddisfatto, non aveva) può essere una scelta vincente..

Ditemi ditemi ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano

A mio avviso ti conviene andare ad ascoltare quello che trovi è prendere quello che ti piace

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Mister66
Ascolto sicuramente molta classica, pop e rock, di jazz quasi nulla. Sono di Cesena.

 

Ho visto alcune immagini anche di questo yamaha cds 3000. E' il top audio in casa yamaha.. sembra ben costruito, è a discreti? Suona quasi come un dp510?? Cavoli...

;)

 

Non è questione se suona meglio, ha un suono differente, come dicevo più d'impatto rispetto al 510.

È a discreti, ma ha solo un difetto... si chiama Yamaha.. se sul frontale ci fosse uno dei tanti blasonati marchi costerebbe 10k.

Meglio così... solo per pochi

:-h

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Frovalta

Ciao.

 

Da Tannoysta incallito (e felice di esserlo), ti suggerisco una sorgente dal suono accurato e ben microcontrastato. No a mollezze nebbiose o finto-analogiche (l'analogico di qualità non è ne nebbioso ne impastato...).

 

Io mi trovai bene con Theta Digital (suono luminoso, basso asciutto e ben controllato), ora benissimo con Accuphase. Buoni i consigli relativi a North Star e Yamaha, cui aggiungerei Meridian, e Naim Audio: anche se arrivati a quel BDG, punterei diretto su Accuphase. Meno convinto di Rega, molto meno convinto di Marantz.

 

 

Un saluto, Frovalta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI

Hai mai ascoltato un lettore della Unison ? Non sono SACD ma hanno un suono sopraffino con i CD normali. Una timbrica molto accurata , una costruzione esemplare e un utilizzo al meglio delle valvole

Puoi sceglier fra

 

UNICO CDE , fuori produzione ma reperibile sull'usato ( a trovare ovviamente chi vuole disfarsene....)

 

E' il lettore che ho usato maggiormente , perché sempre disponibile dal mio dealer , per tutte le impressioni d'ascolto che ho riportato qui negli anni passati

 

UNICO CD1

 

UNICO CD2

 

Per documentarti

 

http://www.unisonresearch.com/it/prodotti/unico/sorgenti.html

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goodmax

Gli Unison sono lettori bensuonanti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
alessandroontiss
senza dubbio il Briston BCD 3 CD appena uscito!
L'erede dell'incredibile bcd 1 di cui ci sono recensioni di Bebo entusiastiche!
Con Briston ti compri la solidità senza fronzoli e vai tranquillo per i prossimi 20 anni.
zero dubbi!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Come sempre, ho fatto bene ad aprire un post, mi ero già adagiato su alcune idee ma mi fate anche vedere cose che non conoscevo. ;) grazie!

Effettivamente quando ho visto comparire il nome Yamaha.. devo ammettere che il mio cervello ha trascinato subito l'informazione nel cestino. Ma facendo una breve ricerca, ha componenti di prim'ordine, non credevo assolutamente che si fossero profusi in uno stadio a componenti discreti.
Merita sicuramente un ascolto.. a trovarlo.

Anche l'Unico cd avevo preso in considerazione, anche qui c'è uno stadio i uscita a discreti e valvolare.

Quando ascolto musica con i file scaricati da iTunes (256 kbs) e usando l'arcam sopracitato, la musica risulta molto dettagliata ma anche piuttosto "digitale" .. "affettata", "fredda".. non so se sono riuscito a spiegarmi.. mentre con il Cayin e i cd era molto più musicale.

Ora non so se è per l'effetto delle valvole del Cayin, ma sicuramente il risultato va molto più nella direzione che a mio gusto apprezzo di più. I
l microdettaglio mi piace molto da scoprire mentre ascolto un cd, e dire.. "cavoli ma questo passaggio così nitido, dettagliato e musicale non lo avevo mai sentito" (abbiate pazienza, cerco di farvi capire cosa cerco..)
In base alla mia catena audio, meglio valvole o no?
Quale secondo voi si avvicina a quello che ricerco?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI

Io comincerei a non utilizzare Itunes....... ;) e files compressi. Solo IMHO eh ? :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
wanderb

visto che siamo vicini, se  hai voglia di fare un salto a Lugo di Romagna,  ti faccio sentire lo Yamaha CD S3000.  Acquistato ~1 anno, ne sono stracontento! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
anam.anam113

Bryston BCD1 (se lo trovi usato fai un affare) o l'erede BCD3.  Suono molto convincente, ottimi dettaglio e dinamica, gamma medio bassa da primato. Musicalissimo. Molto poco "digitale" per capirsi. Personalmente mi ha stupito. Uno dei migliori che ho avuto modo di ascoltare (ed infatti ora è inserito nel mio impianto ) ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano
Come sempre, ho fatto bene ad aprire un post, mi ero già adagiato su alcune idee ma mi fate anche vedere cose che non conoscevo. ;) grazie!

Effettivamente quando ho visto comparire il nome Yamaha.. devo ammettere che il mio cervello ha trascinato subito l'informazione nel cestino. Ma facendo una breve ricerca, ha componenti di prim'ordine, non credevo assolutamente che si fossero profusi in uno stadio a componenti discreti.
Merita sicuramente un ascolto.. a trovarlo.

Anche l'Unico cd avevo preso in considerazione, anche qui c'è uno stadio i uscita a discreti e valvolare.

Quando ascolto musica con i file scaricati da iTunes (256 kbs) e usando l'arcam sopracitato, la musica risulta molto dettagliata ma anche piuttosto "digitale" .. "affettata", "fredda".. non so se sono riuscito a spiegarmi.. mentre con il Cayin e i cd era molto più musicale.

Ora non so se è per l'effetto delle valvole del Cayin, ma sicuramente il risultato va molto più nella direzione che a mio gusto apprezzo di più. I
l microdettaglio mi piace molto da scoprire mentre ascolto un cd, e dire.. "cavoli ma questo passaggio così nitido, dettagliato e musicale non lo avevo mai sentito" (abbiate pazienza, cerco di farvi capire cosa cerco..)
In base alla mia catena audio, meglio valvole o no?
Quale secondo voi si avvicina a quello che ricerco?
Allora dovrebbero piacerti rega e Lector

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Si, sicuramente i file di iTunes non sono il massimo... ma, sinceramente.. fanno dei lettori CD con DAC capace di leggere file ad altissima risoluzione.. ma a cosa serve?? Se voglio acquistare musica ad alta risoluzione (sopra i 44.1 khz - 16bit) è quasi impossibile!

Ci sono solo siti esteri che lo fanno, e in Italia non ti fanno acquistare!
I SACD mi fanno molta gola, la differenza si sente.. ho un lettore marantz economico che li legge. Ma anche qui molti lettori con ottimi convertitori leggono solo i CD.. tanto più che il SACD non lo riesci a rendere liquido..

non lo so, mi sembra che ascoltare musica sopra il formato CD sia improbabile.. a meno che non hai un buon lettore SACD, me sempre da supporto fisico. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

riassumendo..:

o Yamaha cd-s3000 o Marantz s11s3 se voglio ascoltare ad alta risoluzione.. a prezzi umani, o quasi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

scusa jox, ma perché puntare ad una macchina di livello per ascoltare i file compredi di itunes. Il suono digitale sya in quei files, passa alla clasica risoluzione cd

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goodmax

Come acquistare una ferrari per lo sterrato..

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

.. ma io non vorrei comprare file da iTunes.. è che non ci sono altre alternative in HD, a meno che non compro il classico formato in CD e poi lo "liquido".

Quello che voglio dire è che è inutile avere un lettore CD che può fungere anche da DAC e legge i DSD in formato nativo... quando non si riescono a reperire file liquidi in DSD.. (a meno che non hai una vecchia PS3 e trasporto i SACD in un hd)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.462
    Discussioni Totali
    5.881.470
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×