Vai al contenuto

Ospite Freya

Marantz cd 5005

Messaggi raccomandati

Ospite

Buon giorno a tutti, vi leggo da tempo, ma iscritto solo ora; vorrei se possibile un parere su tale abbinamento:

 

Lettore Marantz cd 5005 ( potrei acquistarlo di occasione praticamente nuovo)

Ampli NAD C 320

Casse SF minima fm2

 

Il tutto in uno studio von pareti completamente ricoperte di librerie dimensioni (sigh!) 5 mtx 4.60 mt

 

Cosa pensate del Marantz?

 

Completerebbe un impiantino minimale ma credo discreto per lo studio.

 

Grazie a chi mi rispondera'

 

Alberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Certo, va bene se il tuo budget è quello.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI

Non vedo controindicazioni e ritengo che useresti questo impianto non certo per volumi di ascolto spropositati o generi eccessivamente "sparati". La stanza si avvicina al quadrato però le pareti rivestite di libri dovrebbero assorbire efficacemente eventuali onde anomale. Che non ci siano però eccessive vetrinette "riflettenti"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sagnetta

Ho avuto il Nad, sia il 320 che il 320BEE. Vai tranquillo, se il prezzo di acquisto non è esagerato. Se ci riesci controlla che i condensatori non siano abbombati....è l'unico problema che potrebbe avere se ha un pò di anni sulle spalle..... Così, almeno, mi dissero all'epoca, dall'assistenza Nad, ma il mio era ok.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Grazie per le risposte, NAD e SF le possiedo gia'da tempo, il mio dubbio e' sul Marantz 5005, come suona in abbinamento agli altri due apparecchi?

Oppure, vi sono alternative per un lettore cd che non suoni sparato e tgliente ma morbido e scuro?

 

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI

vai tranquillo con il 5005 poi se vuoi passare all'ultimissimo 6006 male non fa ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Nell' impianto " principale "ho un AA Paganini il Marantz dovrebbe fare da muletto in studio, ma, quello che mi chiedo e' il tipo di suono dell'apparecchio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Beh rispetto agli standard attuali è piuttosto sul caldo-musicale.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Bene! Sarebbe perfetto per me. Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Nell' impianto " principale "ho un AA Paganini il Marantz dovrebbe fare da muletto in studio, ma, quello che mi chiedo e' il tipo di suono dell'apparecchio.

 

 

 

In passato ho avuto sia Nad sia Marantz e devo dire di aver trovato più musicali i Nad.

Valuta il Nad 516, costa poco e suona bene. Abbastanza caldo e analogico. Comunque più del Marantz. Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ciprino

Io ho un Marantz  6006... ottimo prodotto, eccezionale rispetto al prezzo. Sicuramente c'è di meglio, ma a differenza di altri prodotti economici non dà mai l'impressione che manchi qualcosa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI
Io ho un Marantz  6006... ottimo prodotto, eccezionale rispetto al prezzo. Sicuramente c'è di meglio, ma a differenza di altri prodotti economici non dà mai l'impressione che manchi qualcosa

 


 

L'ho solo ascoltato una mezzora dal mio dealer ma confermo quanto hai detto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ernesto62

Chi lo ha ascoltato , parlo del marantz CD 6006 potreste dare un giudizio sulla timbrica se è portata come da fama in casa marantz se troppo aperta, spigolosa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI

assolutamente no , sono passati quei tempi , tipo il 7001 che quando lo rammento ancora sento le rasoiate.... :D

Poi ovviamente ciascuno dirà la sua nei modi con cui è solito ( e vuole.....) ascoltare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ernesto62

Grazie Max ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giannifocus

Premetto che ho avuto piu di 10 lettori Marantz tra cui 6003-7003-8003, 7001-7001 kis - 8005 - Ki-Pearl Lite...la serie 6/7/8 suona spigolosa STOP, il che non vuol dire che sia un difetto se abbinato a delle SF Minima FM2.

Suona cmq stramaledettamente bene per la sua fascia di prezzo.
Riguardo l'ampli ho avuto il 326 e il 355, anche questi sono il top nella loro fascia di prezzo.
Morale...quei magnifici diffusori meritano qualcosa di meglio non puoi mortificarli con elettroniche entry.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Giannificus, hai ragione, ma come da incipit, il sistema e' secondario, da utilizzare in studio per ascolti a volume medio, jazz e classica.

 

Non vedo nulla di ostativo in una onesta elettronica come il 320 NAD, non sto cercando i limiti, ma solo musica riprodotta decentemente.

 

Grazie comunque per le tue e vostre opinioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.462
    Discussioni Totali
    5.881.470
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×