Vai al contenuto

Ospite Alex1967

Consiglio pre phono ss

Messaggi raccomandati

Ospite

Di nuovo qui, scusate ma mi è presa la scimmia...

Consiglio pre phono a stato solido sicuramente da usare al momento con mm ma in futuro forse anche con mc(forse).

Io compro e vendo che è un piacere quindi vado sempre su nomi noti.

Avevo pensato a Trichord Diablo, Threshold fet ten e Levinson 25 ma vorrei spiegate le differenze di suono e se sono facilmente settabili.

Questi sono quelli che mi vengono in mente ma sicuramente ce ne saranno tanti altri. Preferirei un suono pulito si ma non lento/addormentato ma veloce e dinamico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
HR

Ciao.

Non hai menzionato il budget, ma fossi in te troverei usato (se sei fortunato a trovarlo) un Burmester 011 e vivrai felice e contento per la tua vita audiofila :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

No hai ragione, al massimo 1500 nell usato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Up

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE

Per quel che mi riguarda ho un Pass Xono è settabilissimo a 360° non c'è testina che non possa pilotare in quanto possiede un guadagno di per le MC di 70 db in rca e 76db  se collegato con xlr, possiede una alimentazione separata surdimensionata, (quel geniaccio di Pass è sempre stato un sostenitore delle super alimentazioni).

Non ho intenzione più di cambiare e correre dietro agli ultimi prodotti; mi spiace solo che i settaggi sono all'interno e diventa scomodo se si possiedono più testine stare a togliere ogni volta il coperchio.

Però come prezzo che vorresti spendere siamo leggermente sopra

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
scroodge

vuoi un consiglio veramente spassionato? cerca un northstar phonostage usato: tutto a discreti, una scelta praticamente infinita di carichi e guadagni (che fai senza aprire l'apparecchio), silenziosissimo e neutro come IMHO deve essere un pre-phono dato che poi ci si mette il complesso gira-braccio-testina-cavi a "colorare" il suono dell'LP.

Sull'usato si può trovare a poco,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano

Ho avuto il fet ten

Bisogna aprirlo ma è facilmente settabile

Ottimo phono

Io l'ho venduto per 500 euro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
alexis

se cerchi nella perfida albione, potresti trovare a quella cifra un The Groove, uno dei migliori prefono a costo umano.

lo alternatvo a un FM 122, e quasi lo preferivo..:-)

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
smarmittatore

parli del Tom Evans? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
alexis

Yes, Tom Evans the Groove, esiste poi in diverse versioni. Gran suono.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Per quel che mi riguarda ho un Pass Xono è settabilissimo a 360° non c'è testina che non possa pilotare in quanto possiede un guadagno di per le MC di 70 db in rca e 76db  se collegato con xlr, possiede una alimentazione separata surdimensionata, (quel geniaccio di Pass è sempre stato un sostenitore delle super alimentazioni).

Non ho intenzione più di cambiare e correre dietro agli ultimi prodotti; mi spiace solo che i settaggi sono all'interno e diventa scomodo se si possiedono più testine stare a togliere ogni volta il coperchio.

Però come prezzo che vorresti spendere siamo leggermente sopra
Grande prephono,me lo sono autocostruito,ho fatto in modo che i settaggi stessero all esterno( ho dovuto faticare un poco per lo sviluppo del circuito),l alimentazione come dici tu è eccezionale,con l oscilloscopio sembra misurare una batteria,poi ha anche due dip per attenuare di 4 o 10 dB.Come spesa anche autocostruirlo è abbastanza onerosa ,ma ne vale la pena.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giannifocus

Ho da pochi giorni il Diablo, va proprio nella direzione che cerchi, veloce, pulito, drasticamente dinamico! Senza il super alimentatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cammellocurioso

io ne cercherei uno con l'equalizzazione regolabile (RIAA.Decca, etc.) e, naturalmente settabile per carico e capacità.

è il mio prossimo traguardo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE
Per quel che mi riguarda ho un Pass Xono è settabilissimo a 360° non c'è testina che non possa pilotare in quanto possiede un guadagno di per le MC di 70 db in rca e 76db  se collegato con xlr, possiede una alimentazione separata surdimensionata, (quel geniaccio di Pass è sempre stato un sostenitore delle super alimentazioni).

Non ho intenzione più di cambiare e correre dietro agli ultimi prodotti; mi spiace solo che i settaggi sono all'interno e diventa scomodo se si possiedono più testine stare a togliere ogni volta il coperchio.

Però come prezzo che vorresti spendere siamo leggermente sopra
Grande prephono,me lo sono autocostruito,ho fatto in modo che i settaggi stessero all esterno( ho dovuto faticare un poco per lo sviluppo del circuito),l alimentazione come dici tu è eccezionale,con l oscilloscopio sembra misurare una batteria,poi ha anche due dip per attenuare di 4 o 10 dB.Come spesa anche autocostruirlo è abbastanza onerosa ,ma ne vale la pena.

hai avuto un'ottima idea a collegarci i settaggi (presumo ci abbia messo degli dip switch)  all'esterno.

Confido che problemi di ronzio o disturbi di varia natura  per aver allungato il percorso delle piste fino al pannello posteriore o frontale non si siano fatti sentire.  ;)

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Per quel che mi riguarda ho un Pass Xono è settabilissimo a 360° non c'è testina che non possa pilotare in quanto possiede un guadagno di per le MC di 70 db in rca e 76db  se collegato con xlr, possiede una alimentazione separata surdimensionata, (quel geniaccio di Pass è sempre stato un sostenitore delle super alimentazioni).

Non ho intenzione più di cambiare e correre dietro agli ultimi prodotti; mi spiace solo che i settaggi sono all'interno e diventa scomodo se si possiedono più testine stare a togliere ogni volta il coperchio.

Però come prezzo che vorresti spendere siamo leggermente sopra
Grande prephono,me lo sono autocostruito,ho fatto in modo che i settaggi stessero all esterno( ho dovuto faticare un poco per lo sviluppo del circuito),l alimentazione come dici tu è eccezionale,con l oscilloscopio sembra misurare una batteria,poi ha anche due dip per attenuare di 4 o 10 dB.Come spesa anche autocostruirlo è abbastanza onerosa ,ma ne vale la pena.

hai avuto un'ottima idea a collegarci i settaggi (presumo ci abbia messo degli dip switch)  all'esterno.

Confido che problemi di ronzio o disturbi di varia natura  per aver allungato il percorso delle piste fino al pannello posteriore o frontale non si siano fatti sentire.  ;)

Niente ronzii ,spostato in avanti tutto il circuito pre-pre dove sono i dip switch e andato verso il pannello posteriore con due cavetti schermati.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giannifocus
io ne cercherei uno con l'equalizzazione regolabile (RIAA.Decca, etc.) e, naturalmente settabile per carico e capacità.

è il mio prossimo traguardo.

 

GoldNote PH-10?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Superciuk
io ne cercherei uno con l'equalizzazione regolabile (RIAA.Decca, etc.) e, naturalmente settabile per carico e capacità.

è il mio prossimo traguardo.

 

GoldNote PH-10?

 


Bell'oggetto. Poter cambiare la curva d'equalizzazione è un'opzione, per me che la utilizzo, a cui non rinuncerei mai.

Aloha

Mattia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE
Per quel che mi riguarda ho un Pass Xono è settabilissimo a 360° non c'è testina che non possa pilotare in quanto possiede un guadagno di per le MC di 70 db in rca e 76db  se collegato con xlr, possiede una alimentazione separata surdimensionata, (quel geniaccio di Pass è sempre stato un sostenitore delle super alimentazioni).

Non ho intenzione più di cambiare e correre dietro agli ultimi prodotti; mi spiace solo che i settaggi sono all'interno e diventa scomodo se si possiedono più testine stare a togliere ogni volta il coperchio.

Però come prezzo che vorresti spendere siamo leggermente sopra
Grande prephono,me lo sono autocostruito,ho fatto in modo che i settaggi stessero all esterno( ho dovuto faticare un poco per lo sviluppo del circuito),l alimentazione come dici tu è eccezionale,con l oscilloscopio sembra misurare una batteria,poi ha anche due dip per attenuare di 4 o 10 dB.Come spesa anche autocostruirlo è abbastanza onerosa ,ma ne vale la pena.

hai avuto un'ottima idea a collegarci i settaggi (presumo ci abbia messo degli dip switch)  all'esterno.

Confido che problemi di ronzio o disturbi di varia natura  per aver allungato il percorso delle piste fino al pannello posteriore o frontale non si siano fatti sentire.  ;)

Niente ronzii ,spostato in avanti tutto il circuito pre-pre dove sono i dip switch e andato verso il pannello posteriore con due cavetti schermati.

avessi documentato tutto volendo potresti illustrare la tua realizzazione nella sezione DIY

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
stanzani

mi trovo bene con un Aqvox PK Mk.II, uno dei porchi oggetti del settore analog veramente innovativo. per utilizzarlo al meglio isogna utilizzare una MC a bassa impedenza di uscita e ricablare il braccio per realizzare la connessione bilanciata

lo presi perche' lo utilizza un certo ... paolo morsiani :)

pagaro usato 800eu da un venditore olandese

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
xin
se cerchi nella perfida albione, potresti trovare a quella cifra un The Groove, uno dei migliori prefono a costo umano.

lo alternatvo a un FM 122, e quasi lo preferivo..:-)

 

chissà come vanno i Mastergroove :o

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Per quel che mi riguarda ho un Pass Xono è settabilissimo a 360° non c'è testina che non possa pilotare in quanto possiede un guadagno di per le MC di 70 db in rca e 76db  se collegato con xlr, possiede una alimentazione separata surdimensionata, (quel geniaccio di Pass è sempre stato un sostenitore delle super alimentazioni).

Non ho intenzione più di cambiare e correre dietro agli ultimi prodotti; mi spiace solo che i settaggi sono all'interno e diventa scomodo se si possiedono più testine stare a togliere ogni volta il coperchio.

Però come prezzo che vorresti spendere siamo leggermente sopra
Grande prephono,me lo sono autocostruito,ho fatto in modo che i settaggi stessero all esterno( ho dovuto faticare un poco per lo sviluppo del circuito),l alimentazione come dici tu è eccezionale,con l oscilloscopio sembra misurare una batteria,poi ha anche due dip per attenuare di 4 o 10 dB.Come spesa anche autocostruirlo è abbastanza onerosa ,ma ne vale la pena.

hai avuto un'ottima idea a collegarci i settaggi (presumo ci abbia messo degli dip switch)  all'esterno.

Confido che problemi di ronzio o disturbi di varia natura  per aver allungato il percorso delle piste fino al pannello posteriore o frontale non si siano fatti sentire.  ;)

Niente ronzii ,spostato in avanti tutto il circuito pre-pre dove sono i dip switch e andato verso il pannello posteriore con due cavetti schermati.

avessi documentato tutto volendo potresti illustrare la tua realizzazione nella sezione DIY

Faccio foto,poi cercherò(sicuramente) di postarle in DIY.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gsxf65
mi trovo bene con un Aqvox PK Mk.II, uno dei porchi oggetti del settore analog veramente innovativo. per utilizzarlo al meglio isogna utilizzare una MC a bassa impedenza di uscita e ricablare il braccio per realizzare la connessione bilanciata

lo presi perche' lo utilizza un certo ... paolo morsiani :)

pagaro usato 800eu da un venditore olandese

Scrissi ad Aqvox...mi risposero che non serve ricablare il braccio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
antoniozeta
mi trovo bene con un Aqvox PK Mk.II, uno dei porchi oggetti del settore analog veramente innovativo. per utilizzarlo al meglio isogna utilizzare una MC a bassa impedenza di uscita e ricablare il braccio per realizzare la connessione bilanciata

lo presi perche' lo utilizza un certo ... paolo morsiani :)

pagaro usato 800eu da un venditore olandese

Scrissi ad Aqvox...mi risposero che non serve ricablare il braccio.
come scitto nel manuale d'uso...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
stanzani

Se vuoi usare laqvox in bilanciato il braccio va ricavato. È scritto sul manuale e in una decina di luogo sul web. Usato n single end d è buono ma nulla più

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
antoniozeta
Se vuoi usare laqvox in bilanciato il braccio va ricavato. È scritto sul manuale e in una decina di luogo sul web. Usato n single end d è buono ma nulla più

 


cortesemente mi indichi dove è scritto che va ricablato ? http://www.aqvox.de/download/PHONO2CI_manual_en.pdf

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
antoniozeta
http://www.tnt-audio.com/ampli/aqvox_phono2ci_part1_e.html

Adesso sono fuori casa e non posso scaricare il manuale. Domani ci guardo. Ricordo n figura coi 4 fili colorati verso un connettore xlr per specificare il cablaggio in current mode

 


si ricordi bene ma i 4 fili colorati sono quelli degli rca bisogna solo cambiare connettore...ricablare il braccio è un'altra cosa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gsxf65

Forse intendevi un cavo RCA gira - XLR pre phono come da manuale.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cammellocurioso
io ne cercherei uno con l'equalizzazione regolabile (RIAA.Decca, etc.) e, naturalmente settabile per carico e capacità.

è il mio prossimo traguardo.

 

GoldNote PH-10?

 

Lo trovo interessante ma non ci pensavo.

In verità inseguo un progetto/prodotto artigianale basato su trasformatori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.462
    Discussioni Totali
    5.881.470
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×