Vai al contenuto

Vittorio58

R2R Ladder Dac: cos'è?

Messaggi raccomandati

Vittorio58
Sono ignorante in tecnica elettronica. Mi potete spiegare in modo abbastanza semplice cos'è un R2R Ladder Dac. Usa un classico chip di conversione tipo sabre, burr brown o non usa nessun chip e la conversione avviene in maniera differente?
Grazie per la cortesia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
spectron

Si, la differenza sostanziale è che non c'è un un chip ad alta integrazione, come quelli che hai citato, ma della schede con delle resistenze selezionate in base a tolleranze molto strette. Questa caratteristica era appannaggio di macchine tendenzialmente molto costose tipo Msb, Rockna ed altri, ma finalmente sembra che ci sia un'inversione di tendenza e i prezzi stanno diventando più umani, per fortuna. Da quello che si evince, sembrerebbe che questa soluzione sia foriera di un suono in qualche modo più naturale. Sarà effettivamente così? Non vedo l'ora di verificare appena riesco a mettere le mani sul dac che ho acquistato a Singapore. Io mi aspetto un suono quantomeno diverso, vedremo...

Per spiegazioni tecniche più plausibili, ti consiglio di fare qualche ricerchina tramite motore di ricerca, oppure aspettare il parere di qualche forumer più ferrato tecnicamente di me, io non sono in grado di dirti di più.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
blueray

Più che  transistor sono resistenze  con valori di tolleranza  molto ristrette  in pratica  è una decodifica  passiva.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
krellz

msb e rockna sono la stessa cosa con gli stessi moduli, un altro ottimo esempio è dcs oppure acqua acoustic oppure il francese TOTALDAC che usa a differenza degli altri resistenze di derivazione aerospaziale le VAR Bulk Metal® Foil resistors Vishay Foil Resistors  con tolleranza di 0,01%

si il suono è differente anzi no è differente il suono dei chippetti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
spectron
Più che  transistor sono resistenze  con valori di tolleranza  molto ristrette  in pratica  è una decodifica  passiva.
Certo, hai ragione, ho corretto quello che ho scritto in precedenza. Grazie!

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
spectron

Dimenticavo di citare anche i dac della Metrum che utilizzano questo tipo di tecnologia, se non ricordo male.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
blueray
Più che  transistor sono resistenze  con valori di tolleranza  molto ristrette  in pratica  è una decodifica  passiva.
Certo, hai ragione, ho corretto quello che ho scritto in precedenza. Grazie!
Di niente ;-) comunque , tornando ai dac  oltre  a quelli menzionati ci sono prodotti come  Holo Audio  e Denafrips  più a  buon mercato e di ottime prestazioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
spectron
Più che  transistor sono resistenze  con valori di tolleranza  molto ristrette  in pratica  è una decodifica  passiva.
Certo, hai ragione, ho corretto quello che ho scritto in precedenza. Grazie!

Di niente ;-) comunque , tornando ai dac  oltre  a quelli menzionati ci sono prodotti come  Holo Audio  e Denafrips  più a  buon mercato e di ottime prestazioni.

Si, diciamo che proprio con Holo Audio e Denafrips c'è stata finalmente un'inversione di tendenza nei prezzi, che prima erano salatissimi.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
krellz

occhio ai dac economici le resistenze devono avere tolleranze estreme altrimenti tutto va a farsi benedire...

questo Denafrips mi sembra molto interessante ! non è che ha anche il controllo di volume ?! (forse chiedo troppo)
quanto costa il TERMINATOR ? :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
spectron

 

occhio ai dac economici le resistenze devono avere tolleranze estreme altrimenti tutto va a farsi benedire...

questo Denafrips mi sembra molto interessante ! non è che ha anche il controllo di volume ?! (forse chiedo troppo)
quanto costa il TERMINATOR ? :-)
No, niente controllo del volume sui Denafrips. Il Terminator, che è attualmente il top di gamma (pesa 19 Kg!) costa intorno ai 3700 euro.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
blueray
occhio ai dac economici le resistenze devono avere tolleranze estreme altrimenti tutto va a farsi benedire...

questo Denafrips mi sembra molto interessante ! non è che ha anche il controllo di volume ?! (forse chiedo troppo)
quanto costa il TERMINATOR ? :-)
Per  l'Ares  la casa dichiara di usare resistenze  con 0,01 di tolleranza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ipoci

CATTIVO!

 

Un cordiale saluto, Massimiliano

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
krellz
occhio ai dac economici le resistenze devono avere tolleranze estreme altrimenti tutto va a farsi benedire...

questo Denafrips mi sembra molto interessante ! non è che ha anche il controllo di volume ?! (forse chiedo troppo)
quanto costa il TERMINATOR ? :-)
No, niente controllo del volume sui Denafrips. Il Terminator, che è attualmente il top di gamma (pesa 19 Kg!) costa intorno ai 3700 euro.

un bell' oggetto, c'è un distributore ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
blueray

occhio ai dac economici le resistenze devono avere tolleranze estreme altrimenti tutto va a farsi benedire...

questo Denafrips mi sembra molto interessante ! non è che ha anche il controllo di volume ?! (forse chiedo troppo)
quanto costa il TERMINATOR ? :-)
No, niente controllo del volume sui Denafrips. Il Terminator, che è attualmente il top di gamma (pesa 19 Kg!) costa intorno ai 3700 euro.
un bell' oggetto, c'è un distributore ?
In Italia  per  ora no, ma  in futuro chissà....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
PietroPDP
AQUA%20FORMULA%20inside2%20lge.jpg

 

Questo è un dac serio e suona molto molto bene.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
il Marietto
msb e rockna sono la stessa cosa con gli stessi moduli, un altro ottimo esempio è dcs oppure acqua acoustic oppure il francese TOTALDAC che usa a differenza degli altri resistenze di derivazione aerospaziale le VAR Bulk Metal® Foil resistors Vishay Foil Resistors  con tolleranza di 0,01%
si il suono è differente anzi no è differente il suono dei chippetti...

 


 

Rokna da un paio ďanni ha sviluppato unità di conversione proprietaria.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giannifocus
occhio ai dac economici le resistenze devono avere tolleranze estreme altrimenti tutto va a farsi benedire...

questo Denafrips mi sembra molto interessante ! non è che ha anche il controllo di volume ?! (forse chiedo troppo)
quanto costa il TERMINATOR ? :-)
No, niente controllo del volume sui Denafrips. Il Terminator, che è attualmente il top di gamma (pesa 19 Kg!) costa intorno ai 3700 euro.

un bell' oggetto, c'è un distributore ?In Italia  per  ora no, ma  in futuro chissà....

.....addio convenienza....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Vittorio58

Grazie. Ma R2R Ladder Dac e semplicemente Ladder Dac sono la stessa cosa?

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Claudio67

Grazie. Ma R2R Ladder Dac e semplicemente Ladder Dac sono la stessa cosa?

Ciao.

Certo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
blueray
occhio ai dac economici le resistenze devono avere tolleranze estreme altrimenti tutto va a farsi benedire...

questo Denafrips mi sembra molto interessante ! non è che ha anche il controllo di volume ?! (forse chiedo troppo)
quanto costa il TERMINATOR ? :-)
No, niente controllo del volume sui Denafrips. Il Terminator, che è attualmente il top di gamma (pesa 19 Kg!) costa intorno ai 3700 euro.

un bell' oggetto, c'è un distributore ?In Italia  per  ora no, ma  in futuro chissà....

.....addio convenienza....Non è detto sia  così, comunque appena saprò qualcosa in merito lo farò sapere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Claudio67
occhio ai dac economici le resistenze devono avere tolleranze estreme altrimenti tutto va a farsi benedire...

questo Denafrips mi sembra molto interessante ! non è che ha anche il controllo di volume ?! (forse chiedo troppo)
quanto costa il TERMINATOR ? :-)
No, niente controllo del volume sui Denafrips. Il Terminator, che è attualmente il top di gamma (pesa 19 Kg!) costa intorno ai 3700 euro.

un bell' oggetto, c'è un distributore ?In Italia  per  ora no, ma  in futuro chissà....

.....addio convenienza....Non è detto sia  così, comunque appena saprò qualcosa in merito lo farò sapere.Non mi dire che hai deciso di diventare importatore.... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
blueray
occhio ai dac economici le resistenze devono avere tolleranze estreme altrimenti tutto va a farsi benedire...

questo Denafrips mi sembra molto interessante ! non è che ha anche il controllo di volume ?! (forse chiedo troppo)
quanto costa il TERMINATOR ? :-)
No, niente controllo del volume sui Denafrips. Il Terminator, che è attualmente il top di gamma (pesa 19 Kg!) costa intorno ai 3700 euro.

un bell' oggetto, c'è un distributore ?In Italia  per  ora no, ma  in futuro chissà....

.....addio convenienza....Non è detto sia  così, comunque appena saprò qualcosa in merito lo farò sapere.Non mi dire che hai deciso di diventare importatore.... ;)No assolutamente ma  una  persona  che  conosco   e  che  lavora  in questo ambiente  sì, ma   è ancora presto al momento ci sta  lavorando.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.519
    Discussioni Totali
    5.883.000
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×