Jump to content
Melius Club
hiroshi976

Deck Cassette. Quale?

Recommended Posts

Ermes92

Ciao a tutti!

Per la discussione precedente, nessuno ha pensato a smagnetizzare le testine con l'apposita cassetta (io ho la tdk hd-01 e fa egregiamente il suo lavoro)?

Anche questo è un fattore da non sottovalutare...

Comunque avete tutti ragione, avete dato tanti consigli utili a una persona che non è avezza a questo genere di cose, in modo che potesse imparare l'arte e metterla da parte!😂

Anche perché i riparatori non esisteranno in eterno purtroppo, e bisognerà imparare ad aggiustarsi le cose da soli prima o poi...

-

Auguri a teppo, spero che non debba fare un mutuo per comprare un deck nuovo!😂

Ma i deck JVC e AIWA sono lievitati anche loro come prezzo?

Ogni tanto, ebay, mi consigliava dei bei modelli, anche tre testine, ma ovviamente non sò dirvi se fossero validi o no, mi ricordo che alcuni avevano anche il doppio capstan non per l'autoreverse, alcuni avevano anche la trazione diretta del capstan, oltre ad avere altri motori...

-

@oscilloscopioaspetterò volentieri quel giorno! 😂

-

Vi pongo tre domande:

1)esiste qualcuno nel forum che si intende di film, in vhs specialmente? 

     Prima di destinarle alla spazzatura, volevo sapere se potevano avere un minimo di valore, magari potrebbero far felici qualcuno che le colleziona;

-

2)lo chiedo qua perché siete in tanti, la domanda riguarda il nastro vhs, ma il problema si può presentare esattamente identico nei nastri audio, quindi cerco di                     prendere due piccioni con una fava:

   Ho due vhs che apparentemente hanno il segnale registrato integro, ma scorrono male, cioè fanno più attrito del dovuto e fischiano, facendo ondulare tutta l'immagine.

Contando che non mi interessano, le userei per sperimentare una qualche procedura per rimetterle in vita, sempre che esista.

Qualcuno sa come fare?

Una volta libra, su un altro canale del forum, parlava di un qualcosa del genere, tipo di metterle nel forno a massimo 55° o qualcosa del genere, ma non mi ricordo, come non ricordo neanche quale fosse il canale.

Se dovesse esistere il metodo, si può applicare anche per i nastri audio?

-

3)anche questa è una domanda per audio cassette e vhs:

    Ho alcune vhs mie che hanno iniziato a fare la muffa, tra cui una originale, stessa cosa mi era capitata con delle audio cassette che non mi interessavano e che ho          buttato. 

    Esiste un modo per pulirle e magari non far ritornare più la muffa?

-

Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites
ediate
1 ora fa, Ermes92 ha scritto:

Ma i deck JVC e AIWA sono lievitati anche loro come prezzo?

Purtroppo sì, anche se ogni tanto qualche JVC si trova a buon prezzo. Ma se cerchi modelli "alto di gamma" te li fanno pagare, eccome! Gli Aiwa sono sempre stati ben quotati, adesso per alcuni modelli chiedono veramente tanto (come per l'F-990).Anche l'F-770, che riuscii a trovare a pochissimo praticamente nuovo, adesso ha preso il volo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
teppo
Il 24/3/2020 Alle 12:51, I love McIntosh ha scritto:

io ho una Sony KA6ES

Ah be', una macchina di alto livello, tra l'altro di 10 ani più giovane... chi la vende chiede attorno ai 500 euro !

Il 24/3/2020 Alle 09:22, hiroshi976 ha scritto:

attendiamo una foto ed impressioni appena ne entrerai in possesso

Comunque si, quando riuscirò ad avere il Kenwood fra le mani lo apro, lo pulisco ben bene e ci faccio qualche foto, poi lo sentiremo suonare !

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ermes92

Ciao ragazzi!

Secondo voi, è possibile "aggiustare" il segnale di una cassetta registrato troppo alto?

La distorsione deriva dal registratore che la registrata e non dal nastro rovinato.

Solitamente so essere molto ardua come procedura, perché la distorsione diventa parte integrante del segnale stesso.
La musica in questione è dance anni 90,  ed è quasi sicuramente la registrazione di una serata di un dj, su internet non c'è traccia di una cosa del genere, quindi sarà l'unica cassetta esistente.

è una cassetta recuperata, quindi mi interessa relativamente, ma mi piace come la mixata, la sto ascoltando spesso...

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@Ermes92 la registrazione non puoi modificarla, puoi solo agire sulla riproduzione equalizzando per limitare il danno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ediate

@Ermes92 No, in maniera analogica purtroppo non puoi intervenire in nessun modo. Anche ammesso che la digitalizzassi per ridurla di volume con programmi di editing audio (Audacity, Adobe Audition) la distorsione rimarrebbe immutata perché già presente sul supporto all'origine. Puoi comunque provare, tanto non costa niente: ne acquisisci un pezzetto (tre-quattro minuti), ti scarichi ed installi Audacity (è completamente gratuito), gli dai in pasto il pezzo acquisito, riduci il volume del brano di 3 o 6 dB e prova a riascoltarlo. Se va bene, acquisisci tutta la cassetta e tratta tutto il segnale allo stesso modo, poi lo metti su un CD e, se ti va, registri nuovamente la cassetta...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ermes92

La registrazione so che non si può modificare, purtroppo...

Immaginavo anche la risposta di ediate, speravo che esistessero dei metodi alternativi che ignoravo, quindi la lascierò così com'è.

Comunque devo dire che mi conoscete bene adesso, vedo che hai capito qual è il mio vero fine, ossia registrare di nuovo sulla cassetta, mannaggia al pinch che si è guastato in sto periodo, e non posso registrare niente...😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
ediate

@Ermes92 

25 minuti fa, Ermes92 ha scritto:

mannaggia al pinch che si è guastato in sto periodo, e non posso registrare niente...😂

Che sfiga!.... 🤗

Share this post


Link to post
Share on other sites
teppo

Approfitto di questa ampia discussione per farvi vedere una cosa:

http://pollix.altervista.org/modifica-teac-v5000-.html

Cioè capito ? E' come dire che se il sistema di traino del doppio capstan non è fatto da dio, esso oltre a non essere un pregio diviene anche un grave difetto. Per fare un paragone automobilistico, è un po come un'auto a trazione anteriore che a volte è meglio di una 4x4 se non ha i giunti ripartitori.

Ma a livello di resa audio è ripagato lo sforzo economico che comporta l'acquisto di certi deck con doppio capstan oppure non si apprezza più di tanto e quindi è meglio prediligere quelli a trascinamento singolo risparmiandoci pure ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
ediate

@teppo Ti rispondo semplicemente dicendoti che Studer/Revox faceva solo macchine a cassetta a doppio capstan e quattro motori. Nakamichi nelle sue macchine usava il doppio capstan (credo su tutte, solo due-tre modelli non lo avevano). Forse questi signori ne capivano un pochino o... no?

Share this post


Link to post
Share on other sites
jopavirando

Io non le ho provate tutte, ma una buona parte si.

La KR non sapevo neanche che esistesse e quindi non posso dire.

Per esperienza personale quelle che mi hanno colpito di più, e si parla degli anni 70,

erano le Audua che avevano una risposta sugli alti incredibili anche con registratori entry level.

Share this post


Link to post
Share on other sites
rock56

Mai viste le KR!

Share this post


Link to post
Share on other sites
farina1

@ediate ciao Edilio posta foto esatta di quello che ti manca per la collezione vedo se ho qualcosa o se mi capita sotto mano😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
ediate

@farina1 Ciao Franco.

Cerco questa, mi è sfuggita qualche giorno fa su ebay...

sa vecchio tipo.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
farina1

@ediate Ho controllato, inviato foto serie SA  manca C, fatto foto se trovo qualcosa in rete ti informo😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
farina1

@ediate potrebbe essere un input 90 bat sono 2,50 euro (motore di ricerca facebook con "TDK SA  C90" ) chiaramente da verificare ecc ecc

sulla baia un po care ma potrebbe esserci qualche altro pezzo interessante                          https://www.ebay.it/itm/124123249451

sa c90.PNG

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@ediate dovrei averne diverse sia da 60 che da 90 ma già registrate come questa.

IMG_20200404_234613.thumb.jpg.a34bb76402287e1ce889257faca0f7cb.jpg

Se ti va bene comunque, passata la buriana posso spedirtele a Palermo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ediate

@oscilloscopio Grazie Tito, va benissimo, me ne basta una sola, ovviamente... 🤗👍

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@ediate Ti serve la 60 o la 90?

Share this post


Link to post
Share on other sites
ediate

@oscilloscopio Quella che vuoi, che ti viene più comoda. Grazie mille, veramente!

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@ediate Figurati...nello stock che ho fatto qualche mese fa ce ne saranno una ventina. Appena si allenta la morsa di questo dannato virus ci sentiamo in pm e te la mando.

Share this post


Link to post
Share on other sites
rock56
10 ore fa, oscilloscopio ha scritto:

Appena si allenta la morsa di questo dannato virus ci sentiamo in pm e te la mando.

NOOOOO!!!!!! Non la spedire!

...costringilo a venire a Marzaglia!😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio
Adesso, rock56 ha scritto:

costringilo a venire a Marzaglia!

Sarebbe bello, anche se visto l'andazzo bisogna capire quando faranno il mercatino...

Share this post


Link to post
Share on other sites
rock56
1 minuto fa, oscilloscopio ha scritto:

bisogna capire quando faranno il mercatino...

Secondo me si andrà al prossimo anno, non credo che a settembre saremo ancora " in sicurezza"😪

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@rock56 E' quello che sospetto anche io...

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz
Il 3/4/2020 Alle 19:32, ediate ha scritto:

Forse questi signori ne capivano un pochino o... no?

Ma le Revox/Studer sono macchine "costruite da dio" :D

Più seriamente: è fondamentale per qualsiasi doppio capstan che i pinch roller siano in ottimo stato. Se c'è, deve essere in perfette condizioni anche la cinghia che accoppia i due volani.

Altrimenti va peggio di un singolo capstan (meno critico), con in più il rischio di danneggiare il nastro (vale anche per la Revox).

Share this post


Link to post
Share on other sites
farina1

@ediate Sono contento per te, alla fine le immagini sortiscono sempre risultati migliori e la generosità dei forumer di questo sito e differente da quelle degli altri. L'immagine che ti mandai l'altra sera per quei due switch su facebook che mi dovevano essere regalati e dove dovevo pagare solo le spese, il primo QED non è più disponibile e il secondo QED tape Switching Unit mi ha detto che mi chiama la settimana prossima ma poco ci credo e quindi sono alla ricerca di un YAMAHA AVS 700 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    301288
    Total Topics
    6698790
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy