Vai al contenuto
  • Annunci

    • K-Tribes Team

      Problemi di login?   31/12/2017

      Scrivici usando il tasto [Contatti] in alto sulla destra.
fumaccia

Eaton Devon

Messaggi raccomandati

fumaccia

Buongiorno

 

Mi potreste dire quali sono le caratteristiche di entrambi questi diffusori ed i motivi per i quali

avete delle prefenze.

Grazie

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
miticarossa

Penso che come minimo dovresti sentirli di persona poi decidere con le tue sensazioni e non con quelle degli altri che spesso portano fuori strada anche perché sono due diffusori molto simili ma molto diversi a seconda dell'ambiente dove andrai ad inserirli e come andrai a pilotarli io le ho possedute entrambe e nel mio ambiente e piuttosto vicine alle pareti andavano meglio le eaton mentre da lorenzo betti nel suo ambiente e con le sue elettroniche le devon erano eccezionali. In casa mia ne le devon ne le cheviot erano domabili per via di un basso predominante e fastidioso ma non ho mai avuto elettroniche realmente all'altezza ne trattamenti acustici della stanza pertanto il mio parere vale zero e ti ripeto che questi straordinari diffusori vanno provati e messi a punto nel tuo ambiente e si allora potrai scegliere a colpo sicuro ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

Concordo con quanto dice Miticarossa.

Ogni ambiente e ogni amplificazione darà risultati diversi. Si tratta comunque di due diffusori eccellenti. Basta farli andare a dovere...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
motorpsycho

Concordo con quanto detto qui su. Con cosa le piloteresti e in quale ambiente?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
PIE2171
Buongiorno

 

Mi potreste dire quali sono le caratteristiche di entrambi questi diffusori ed i motivi per i quali

avete delle prefenze.

Grazie

 

Non ho mai sentito le Eaton, ma ho le Devon da 5 anni in 17mq., pilotate da 50w in push-pull di KT88, e non ho mai avuto problemi con i bassi.
Hanno un suono molto materico e pieno di armonici,  bassi e medio-bassi ben presenti ma con il giusto controllo, (devo dire che non sopporto diffusori avari in questa gamma di frequenze), gamma media e quindi voci meravigliose e parte più alta dello spettro mai frizzante ma senza alcun roll-off (almeno per quanto mi riguarda).
Dinamica ottima, senza arrivare ai livelli delle JBL, ma molto dipende anche da amplificazione e sorgente.
Io pur avendo un valvolare non sento mancanza di dinamica, ma in questo mi aiuta anche la sorgente Naim completa di Hicap.
Posso solo aggiungere che per me hanno un suono che riesce ad emozionare,  invitandoti ad ascoltare musica piuttosto che pensare a cambi compulsivi.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
miticarossa

Certamente sono dei gran diffusori quello che intendevo non è certo che hanno problemi nei bassi ma era riferito al mio ambiente e con le mie elettroniche non adeguate al 12 pollici mentre ad esempio non ho avuto nessun problema con le Corwall e comunque un hpd va provato almeno una volta nella vita e se possibile anche nella variante di Lorenzo Betti ciao a tutti !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
PIE2171

Esatto Giacomo, a conferma che ogni set-up e relativo ambiente fanno storia a se.

Le mie Devon sono già passate per le mani di Lorenzo Betti per l'aggiornamento del x-over, ribordatura e sostituzione connettori posteriori.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fumaccia

Grazie per i consigli

certo averle a casa sarebbe meglio, provarle entrambe nel proprio ambiente,ma e già difficile con prodotti nuovi

figurarsi con prodotti da reperire nell'usato inoltre abitando in un posto dove tutto risulta più difficoltoso .

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

Le mie Eaton le ho prese alla "cieca"....

Sono finora il mio miglior acquisto in campo audio...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fumaccia

Io alla cieca ho optato per le Devon. Arriveranno la prossima settimana.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds
Io alla cieca ho optato per le Devon. Arriveranno la prossima settimana.

Ottimo acquisto !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
motorpsycho
Io alla cieca ho optato per le Devon. Arriveranno la prossima settimana.


Non te ne pentirai. Ci dici con cosa le piloterai?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fumaccia

Attualmente ho mc 302 + c 2300 e comunque si accettano consigli per eventuali cambiamenti,sarei orientato a passare ad un integrato mantenendo il lettore cd esoteric X03.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
motorpsycho
Attualmente ho mc 302 + c 2300 e comunque si accettano consigli per eventuali cambiamenti,sarei orientato a passare ad un integrato mantenendo il lettore cd esoteric X03.

alla faccia del bicarbonato di sodio. io le piloto con un mc ma 6300 e ne sono molto soddisfatto. sono molto curioso di sapere come vanno con i tuoi (bellissimi) bestioni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

Le Tannoy con gli Hpd, le puoi pilotare " quasi " con tutto, nel senso che non hanno problemi ad andare anche con pochissimi watt, io sono arrivato con le Eaton anche a soli 4 watt....

Però il carattere e la qualità di quello che c'è a monte influiscono non poco sul risultato finale.

Si può ottenere un suono maschio con amplificatori potenti e soprattutto controllati in basso o ottenere quella che io chiamo "magia" con valvolari d' epoca come Leak, Quad, Rogers,Radford....o con qualche monotriodo come si deve, non necessariamente costoso....

Io prediligo la magia....

Buoni ascolti !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
motorpsycho

Ben detti mattia. Io prediligo entrambi e alterno i 100 watt del mc dal suono maschio alla magia dei 7 watt del rogers cadet 2.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fumaccia

Potreste indicarmi quali cavi di potenza utilizzare con le Devon io avrei pensato a dei Kimber 8TC o12TC cosa ne pensate.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alex.78

le devon le ho ascoltato per parecchi mesi con un mcintosh ma6850 e andavano alla grande!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds
Potreste indicarmi quali cavi di potenza utilizzare con le Devon io avrei pensato a dei Kimber 8TC o12TC cosa ne pensate.

Penso che quando le ascolterai, dei cavi non te ne importerà più nulla....Mettici un buon cavo senza svenarti e sei a posto, da quello che si legge in giro prediligono il rame puro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
joe1949

Se trovi un vecchio elettricista, chiedigli dei cavi vecchi e ormai "fuori norma"!

Prendi della bella piattina 2 x 2 oppure 2 x 2,5 e sei a posto!... I cavi "moderni sono fatti di materialaccio e di vero rame ne hanno dentro assai poco, mentre quelli vecchi sono sicuramente in rame al 100%!   ;) 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
spersanti276
Potreste indicarmi quali cavi di potenza utilizzare con le Devon io avrei pensato a dei Kimber 8TC o12TC cosa ne pensate.

Gli 8tc li consigliava, se non sbaglio, Lorenzo Betti che è il massimo conoscitore di Tannoy.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
motorpsycho

ciao fumaccia, allora questo confronto tra le piccole hpd?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fumaccia

Si ho entrambe a casa,penso che a fine settimana riuscirò a concludere le varie prove.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
motorpsycho

Ok. Tienici aggiornati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
motorpsycho

Prove concluse? Quale tieni?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fumaccia

 

Prove concluse? Quale tieni?
Prove concluse a breve aggiorno,in questi giorni sono impegnato sul lavoro.a presto ciao

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

Mi raccomando la diplomazia, non vorrei si scatenasse una guerra fratricida tra eatonisti e devonisti.... :D;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fumaccia

Saranno solo le mie impressioni ,e non fanno testo.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
max56

siamo ansiosi delle impressioni d'ascolto e delle differenze tra le due !!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
motorpsycho

Anticipo io: le Eaton sono più controllate e educate nel modo di porgere la musica, mai una sbavatura, tutto al posto giusto. Le Devon sono meno precise (soprattutto sui bassi) ma più magiche e con un"immagine più grande e coinvolgente. Quindi terrá le devon.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    281.638
    Discussioni Totali
    5.873.258
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×