Vai al contenuto

esoteria

Altro ponte giù

Messaggi raccomandati

esoteria

http://www.targatocn.it/2017/04/18/leggi-notizia/argomenti/cronaca-1/articolo/crollato-il-ponte-della-superstrada-di-fossano-allaltezza-del-cimitero.html

Ragazzi prepariamoci al peggio, se siete religiosi fatevi il segno della croce ogni qualvolta passiate sotto ad un cavalcavia... sono tutti uguali e costruiti negli stessi anni del boom, ora ridotti a macerie causa incuria e ruberie...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
camaro71
:o
speriamo non ci sia rimasto sotto nessuno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
esoteria

No solo la macchina dei carabinieri impegnati in un posto di blocco che appena hanno sentito gli scricchiolii se la sono data a gambe!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
camaro71

andata bene....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
keres

Ma ci mettevano la latta o il ferro, o forse erano garantiti solo per trent'anni?

Eppure quelli dei Romani ancora stanno in piedi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozarteum

meno male che i carabinieri non si sono fatti niente, altrimenti altre barzellette

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
smile

SE i carabinieri s'incazzassero... potrebbero esserci degli sviluppi interessanti... ma se hanno gli stessi "gioielli di famiglia" dell'italiano medio... buonanotte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozarteum

l'inchiesta ci sara' certamente, piu' che i carabinieri in questo caso contano i consulenti della procura

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
camaro71

ma nessuno si preoccupa di verificare periodicamente lo stato di conservazione di questi manufatti ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
OLIVER10

i primi due hanno una causa, uno ci passava un camion pesante sopra, l'altro era in manutenzione....questo nulla !

tutto da solo...azz!!!!

In realtà io conterei anche quello che in sicilia si è appoggiato all'altro dividendo in due l'isola.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
camaro71

anche per questo c' è una causa

sarà collassata la struttura sotto il suo stesso peso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

i ponti romani non crollano perchè sono ad arco.. col cemento armato, grazie alle armature si risparmiano tonnellate di materiale.. il problema è che con gli anni, nel calcestruzzo che protegge le armature dagli agenti atmosferici, si innescano fenomeni di carbonatazione (attraverso le microporosità) che ossidano fino a corrodere le barre delle armature.

col precompresso il cedimento può avvenire appunto di schianto e senza un carico rilevante al di sopra (ci pensano la corrosione e le dilatazioni termiche)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
kayaknrz

abbiamo ceduto la sovranità monetaria. 

ora abbiamo l'euro.
e questi sono i risultati. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Martin

In realtà vediamo solo i ponti romani che sono rimasti in piedi fino ad oggi. Quanti ne siano caduti nel frattempo, non ci è dato di sapere. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Martin
abbiamo ceduto la sovranità monetaria. 
ora abbiamo l'euro.
e questi sono i risultati. 

 

Vabbé che il verso delle banconote dell' Euro raffigura ponti e che l' Euro porta sfiga, ma il nesso causale mi sembra leggermente tirato...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Schelefetris
anche per questo c' è una causa

tanto sappiamo che finirà tutto prescritto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Zapuan

A me sembra più un problema di votare per decenni politici corrotti che si circondano di funzionari corrotti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
camaro71

per il ponte di annone brianza l' ente provincia ha dichiarato che la documentazione è andata persa durante i traslochi al tempo in cui lecco divenne provincia staccandosi da como....

ho detto tutto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
kayaknrz
abbiamo ceduto la sovranità monetaria. 
ora abbiamo l'euro.
e questi sono i risultati. 

 

Vabbé che il verso delle banconote dell' Euro raffigura ponti e che l' Euro porta sfiga, ma il nesso causale mi sembra leggermente tirato...

 

non ci sono soldi. ergo non si fanno manutenzioni.

il tuo comune non ha forse tagliato la spesa sociale? il motivo è lo stesso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gianp
abbiamo ceduto la sovranità monetaria. 
ora abbiamo l'euro.
e questi sono i risultati. 

 

hai ragione.

con la lira avremmo i ponti ricoperti d'oro.
e zero disoccupazione visto che i disoccupati metterebbero a posto i ponti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
kayaknrz
abbiamo ceduto la sovranità monetaria. 
ora abbiamo l'euro.
e questi sono i risultati. 

 

hai ragione.

con la lira avremmo i ponti ricoperti d'oro.
e zero disoccupazione visto che i disoccupati metterebbero a posto i ponti...

 

avremmo fatto, chessò, come il giappone? aumentato il debito in investimento invece che in corruzione? ora ci è rimasta solo la corruzione e gli altri decidono quanti soldi darci. bell'affare. pregare in ginocchi per sforare il 3%. che dico il 3%...vogliono 3,4 miliardi per stare entro il 2,4.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Bleach

L'incidente accorso a quello in manutenzione è un discorso a parte, dove le responsabilità sono (possono essere) varie.   Il primo crollato se non ricordo male aveva ceduto una sella di appoggio.... questo, dalle poche foto viste (dal cellulare, tra l'altro..) sembra proprio collassato in un punto senza appoggi, quindi un vero e proprio cedimento della struttura prefabbricata, cosa ben strana..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

il debito non è una soluzione, i ponti sono il frutto del bel tempo,che fu, quello con l'infazione a due cifre e riserve auree per due giorni (governo Colombo), e tante cose fatte male con i conti passati alle generazioni future

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

lasciamo perdere i romani.. il modello strutturale dell'arco è quanto di più "naturale" possa essere realizzato a partire da materiali incoerenti e la sua durata dipende solo dal sovradimensionamento delle parti strutturali..anche di sabbia sciolta se ben (s)proporzionato sta su..e quindi è in parte vero che i romani la sapevano lunga: se nel tempo si sgretola si vede in superficie e se serve si può "incatenare".

il modello della trave appoggiata ha visto numerose evoluzioni fino a giungere al giorno d'oggi super anabolizzata: nelle travi in cemento armato precompresso (o post-teso) le barre di armatura sono in costante trazione (per aumentare la portata) cosicché se la corrosione riduce la sezione di una barra in brevissimo tempo il peso proprio della struttura e la tensione presente nell'armatura determinano il cedimento.
per infrastrutturare velocemente (ed economicamente) il paese si è spinta la tecnologia del calcestruzzo fino a livelli mai verificati per durabilità..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
°Guru°

Qui potete leggere di una scuola costruita anche grazie agli sms solidali, con cemento depotenziato. La cosa è venuta a galla perchè sulla nostra ricostruzione c'è stato e c'è un certo controllo. Quante infrastrutture sono state realizzate disattendendo i dettami dei progettisti?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
kayaknrz

il debito pubblico è denaro che si somma all'euro. avete il terrore per qualcosa che non esiste.

la verità è una sola: abbiamo affidato ad un ente non nazionale la sovranità della nostra moneta e economia.
io dico che è leggermente incostituzionale. 
poi facciano loro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

il cemento depotenziato..        =))

ma chi sono i giornalisti che si inventano questi termini!! certo che è davvero vergognoso..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
smile

Siamo pieni di Nature Morte come questa...

 

L'immagine può contenere: cielo e spazio all'aperto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
°Guru°
il cemento depotenziato..        =))
ma chi sono i giornalisti che si inventano questi termini!! certo che è davvero vergognoso..

 

Non mi intendo di edilizia e ho preso per buono quello che ho letto. Forse parlavano di calcestruzzo depotenziato, boh, fatto sta che a quelle scuole non si dà l'agibilità perchè il cemento risulta troppo debole.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lufranz
i ponti romani non crollano perchè sono ad arco..

Ad arco e in pietra. Come tante case che stanno ancora in piedi dopo secoli, mentre le palazzine degli anni 50 crollano.

Per buttare giù un ponte romano ci vuole la dinamite.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.333
    Discussioni Totali
    5.877.762
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×