Vai al contenuto

mozarteum

Le nuove bacchette

Messaggi raccomandati

mozarteum

Che non citiamo mai. Citiamo sempre gli stessi immortalati dai dischi.

Provo ad indicare qualche grande talento fra quelli di cui non si parla mai.

A parte gli oramai celebri ed affermati Nelsons, Dudamel (prometteva meglio), Harding (idem), mi sento di segnalare oltre al gia' citato (in altro thread) Mikko Franck, l'israeliano Omer Wellber, Vladimir Jurowsky, Vassily Petrenko, Hrusa, Valchua, Orozco-Estrada.

Per l'opera italiana una menzione per il nostro bravissimo Mariotti.

Poi ci sono direttori non giovani ma che non citiamo mai lo stesso: Thielemann, Jansons, Antonini, Minkovsky, Honeck, Langree', Byckov,

Gente di grande valore. I dischi appiattiscono...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giorgiovinyl

Su Dudamel sono d'accordo sembrava più promettente, Harding invece sta mantenendo le promesse, l'ho visto dal vivo sia con la LSO che con l'orchestra della radio svedese, con quest'ultima una bellissima nona di Mahler. Ottima impressione mi ha fatto dal vivo Wellber e Antonini...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
analogico_09
Valchua

Ascoltato stasera con Beethoven e Bartok, due "test" impegnativi, mi è piaciuto magari poi lascio un commento nel topic che avevo aperto sul concerto...

Moz, tu sei andato?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
maverick

Harding è un fuoriclasse ..mi sorprendo che forse non abbia ancora fatto la carriera che merita.

E anche Jurovsky ...

Gli altri, dal vivo non li ho sentiti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
luckyjopc

Ormai è stato detto il massimo,Abbado e Von Karajan, Walter,Giulini, Boulez,Bernstein

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
densenpf

Noseda. Ho preso il suo Respighi su chandos. Che bello.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giorgiovinyl
Noseda. Ho preso il suo Respighi su chandos. Che bello.

 

Se sei in vena di esplorare ti consinglio sempre su Chandos ti consiglio il suo Casella

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
regioweb

a proposito di nuove bacchette:

proprio ieri sera, x la stagione della filarmonica toscanini di parma, ho ascoltato una "nuova leva" dirigere Midori nel concerto di ciaikovski e, nella seconda parte della serata, la pastorale di beethoven...

il mio approccio alla serata è stato di particolare curiosità visto che a dirigere c'era una donna, Speranza Scappucci - romana doc, che mi ha veramente ben impressionato e mi piacerebbe sapere se qualcuno la conosce

 

p.s. Il mio parere è poco probante visto che con questo genere di programma io mi sciolgo letteralmente anche se a dirigere ci fosse paolino paperino...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giorgiovinyl
Ormai è stato detto il massimo,Abbado e Von Karajan, Walter,Giulini, Boulez,Bernstein

 

Quelli che hai citato sono dei grandi ma sono curioso di ascoltare cosa avranno da dire i Petrenko, Harding, Nelsons Etcetera.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
luckyjopc

Sono bravi ma li potranno superare?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giorgiocana82

Gatti? l'ho visto dal vivo e non mi è dispiaciuto per nulla, idem per Harding.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozarteum
a proposito di nuove bacchette:

proprio ieri sera, x la stagione della filarmonica toscanini di parma, ho ascoltato una "nuova leva" dirigere Midori nel concerto di ciaikovski e, nella seconda parte della serata, la pastorale di beethoven...

il mio approccio alla serata è stato di particolare curiosità visto che a dirigere c'era una donna, Speranza Scappucci - romana doc, che mi ha veramente ben impressionato e mi piacerebbe sapere se qualcuno la conosce

 

p.s. Il mio parere è poco probante visto che con questo genere di programma io mi sciolgo letteralmente anche se a dirigere ci fosse paolino paperino...

E' bravissima Speranza oltre ad essere una cara amica, e' un nome emergente infatti

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozarteum
Sono bravi ma li potranno superare?

Che vuol dire superare? Non e' una gara di ciclismo

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giorgiovinyl
Sono bravi ma li potranno superare?

 

Non so se li supereranno ma sarà qualcosa di diverso. Faccio un esempio integrale Beethoven di P. Jarvi Orchestra da camera su strumenti originali ti permette di gustare le sinfonie da un altra angolazione senza il bisogno di fare classifiche con i grandi che non ci sono più

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozarteum
Gatti? l'ho visto dal vivo e non mi è dispiaciuto per nulla, idem per Harding.

Sempre piu' bravo, come del resto Chung

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozarteum
Harding è un fuoriclasse ..mi sorprendo che forse non abbia ancora fatto la carriera che merita.

E anche Jurovsky ...

Gli altri, dal vivo non li ho sentiti

Harding e' un po' "leggerino" in cio' che esegue in perfetta tradizione british

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
luckyjopc
Sono bravi ma li potranno superare?

 

Non so se li supereranno ma sarà qualcosa di diverso. Faccio un esempio integrale Beethoven di P. Jarvi Orchestra da camera su strumenti originali ti permette di gustare le sinfonie da un altra angolazione senza il bisogno di fare classifiche con i grandi che non ci sono più

 


non la conosco,ma provvederò ad ascoltare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
maverick
Sono bravi ma li potranno superare?

 

E chi lo sa ?

I nostri figli daranno una risposta ....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
OTREBLA

Ho ascoltato dal vivo sia Dudamel che Hardlng e secondo me sono inferiori a Daniele Gatti.

 

Alberto.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
regioweb
Ho ascoltato dal vivo sia Dudamel che Hardlng e secondo me sono inferiori a Daniele Gatti.

 

Alberto.

 


come altezza sicuramente...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lazza

Mi sembra doveroso evidenziare P. Jarvi che nelle sinfonie di Beethoven nonostante le decine di interpretazioni dei grandi direttori citati mi ha suggerito nuove ed inedite immagini sonore e di recente  alla Scala, siamo stati in tre amici melomani ad aver sentito la migliore interpretazione della Sherazade della nostra vita.

Dino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozarteum
Ho ascoltato dal vivo sia Dudamel che Hardlng e secondo me sono inferiori a Daniele Gatti.

 

Alberto.

Condivido

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aggelos

Luisotti?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Brento

Dudamel, dategli tempo, per me è un genio...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
adolfo1947

Qualcuno conosce o sentito Yannick Nézet-Séguin?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
adolfo1947
Mi sembra doveroso evidenziare P. Jarvi che nelle sinfonie di Beethoven nonostante le decine di interpretazioni dei grandi direttori citati mi ha suggerito nuove ed inedite immagini sonore e di recente  alla Scala, siamo stati in tre amici melomani ad aver sentito la migliore interpretazione della Sherazade della nostra vita.
Dino
Caro Dino
chi assaggia ritorna. Sicuramente torno per altre repliche.
La sua Sheherazade di quella sera per me è stata come una finestra aperta in una assolata giornata di primavera. Aria fresca. Come le sue Sinfonie di LVB che ti ho fatto conoscere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozarteum
Qualcuno conosce o sentito Yannick Nézet-Séguin?

Imperdonabile dimenticanza. Bravissimo fra i primi

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
hi_fil

Lionel Bringuier,

ascoltato poco fa su Rai 5 (Ravel, Kodaly, Stravinsky) +Yuja Wang orchestra Santa Cecilia;

mi sono sembrati tutti veramente bravi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.645
    Discussioni Totali
    5.886.577
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×