Vai al contenuto

Sfabr64

Acquisto Cuffia, cerco consigli

Messaggi raccomandati

Sfabr64

un saluto a tutti, scrivo per la prima volta in questa sezione,

sto pensando di acquistare una cuffia per ascolti a tarda ora... la vorrei aperta per questioni di comfort, non le ho mai sopportate troppo
:D
e pilotabile direttamente dal lettore o dal pre (non voglio acquistare un ampli dedicato) a proposito, quale dei due darebbe migliore ascolto?
il pre è un Mc 2300, il lettore Mcd 500
Ascolto un pò tutto, con preferenza per classica, progressive rock, jazz, musica da camera.
tornando alla cuffia, rigorosamente nuova, budget max 1200/1500€ street price....
vi ringrazio anticipatamente per i consigli che vorrete darmi

Fabrizio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

non so mica se a quei prezzi ci sia roba che non richiede un ampli.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KnifeEdge

Per quei generi io andrei diretto sulle Sennheiser Hd800 (eventualmente la Hd800s per una sfumatura più calda).

Ma io non l'ho mai veramente scritto perché sui forum non si può scrivere di collegare la Hd800 anche così, al pre. E così ci si perde ascolti eccezionali. (Io me li sono persi per anni grazie a questo consensus forumistico)

 

Ma a parte ciò, va ascoltata prima, lei o altre cuffie a questo prezzo, per capire se è la propria "cup of tea".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

sono d accordo knife. a questi livelli anche se la cuffia viene valorizzata al 90 per cento....sono sempre ascolti eccezionali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
madmax

Ho il Mcintosh Mcd 301 e l'uscita cuffia non va male quindi presumo che anche quella del 500 dovrebbe essere decente ...la 800 potrebbe andare bene anche se io proverei la Hifiman Edition X

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sfabr64

Buongiorno e grazie a voi, attendo altri consigli :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sfabr64

Una Stax elettrostatica? richiederebbe un ampli dedicato?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
pp
Una Stax elettrostatica? richiederebbe un ampli dedicato?
per le Stax non solo è indispensabile un ampli dedicato, ma l'ampli è anche più importante della cuffia se vuoi sfruttarne le possibilità

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI
Fabrizio , mi piacerebbe aiutarti ma stai su un budget che non ho mai praticato.... :)  , limitandomi ad un massimo di 300-350 euro. Comunque non mi illuderei troppo sulla pilotabilità diretta da sorgente , anche il pre , specie su quel livello da te indicato dove le impedenze sono sempre elevate e la sensibilità scarsa.

Tanto per fare un esempio con la mia Sony MDR-CD 780 vintage da 32 ohm , quando la attaccai all ' MA 7000 non ebbi la spaziosità e dinamica che ora trovo se attaccata al mio ultimo acquisto :  amplicuffia  AUNE S6  di cui ho riportato un dettagliato resoconto su RA.

La stessa cosa anche sull' OPPO 105 che ha una uscita cuffia per nulla disprezzabile.

Ritengo che 1500 euro netti da nuovo siano sufficienti per una buona/ottima cuffia e ampli dedicato , piuttosto che azzardare un acquisto di una cuffia impegnativa e poi accorgersi che occorre stanziare altrettanto per un ampli cuffia al suo servizio.

Solo IMHO , eh , ma derivante da una lunga pratica audiofila

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sfabr64

Grazie @PP

Grazie Maxxi,

mi faccio qualche ascolto in giro, prendendo in considerazione un ampli dedicato....

attendo ancora consigli...
:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano
Una Stax elettrostatica? richiederebbe un ampli dedicato?

 

Si...ma con quella cifra ci riesci e ne vale la pena

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
madmax

Io insisto con la Hifiman Edition X .... ha una altissima sensibilità e si amplifica facilmente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sfabr64

Chi la vende a Roma la Edition X?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI

Fatti un giro da Cherubini a Via Tiburtina . Ha una vasta scelta di cuffie , io ne ho comprate tre da loro ma.....non costose ;) e hanno anche ampli cuffie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sfabr64

Grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
maxnalesso

Io starei su queste 2 Beyerdynamic:

DT1770 se vuoi isolamento acustico

DT1990 se invece non hai problemi di disturbi esterni (e suona meglio)

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fmr59

Mi associo alle voci che ti suggeriscono di considerare un ampli cuffia. Sono stato recentemente da un amico che ha una audeze lcd3, un oggettino che va sopra i 2000. Lui ha un integrato mac (mi pare un 6700) ed un ampli cuffia auralic taurus. Ebbene io mi sono portato la mia vecchia sennheiser hd 580 (una cuffia simile alla hd 600, quest'ultima si trova per 200/300 euro, la mia vale ben poco). Ebbene la differenza tra l'uscita cuffia del mac e l'uscita del taurus era di gran lunga superiore della differenza di qualità delle due cuffie. Voglio dire che la mia cuffia pilotata dal taurus suonava di gran lunga meglio della sua pilotata dal mac. E le tra le due cuffie, pilotate dal taurus, non avrei mai detto che c'era una differerenza di prezzo di un ordine di grandezza. In altre parole, se avessi 1500 euro da investire, li spenderei piuttosto in un buon ampli cuffie, e mi terrei la mia cuffia che sull'usato vale meno di 100 euro. Penso che investire il tuo budget solo sulla cuffia possa solo essere un passo intermedio. Io cercherei una sennheiser hd600 ed un amplicuffia buono, per esempio l'auralic taurus. E dopo eventualmente farei un passo verso una cuffia top, magari dopo averne ascoltate un po' con il tuo ampli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI

Confermo e sottoscrivo quanto detto qua sopra ma comunque già lo avevo anticipato .E aggiungo , se non si è abituati al suono delle cuffie per vari motivi bene è cominciare per gradi senza andare subito a cercare la BMW M3 del settore....... ;) . Bene il consiglio sulle Beyer , hanno fatto ( e fanno...) parte della mia scuderia , forse più universali rispetto alle Sennheiser ( tranne la mia Sony........ :D , un guanto per le mie orecchie )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sfabr64

Molti anni or sono ho posseduto e ascoltato al Lungo, Sehnneiser HD 414 e 424, ho tuttora una Sehnneiser Wireless per ascoltare la tv senza disturbare a casa...come ascolto  non sono proprio a digiuno, piuttosto non ho seguito mai l'argomento cuffie, relativamente a marche, modelli e livelli di spesa necessari... ed eccomi a domandarvi lumi...

>:D<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI

Pensavo che l'amico Pietro ti avesse contagiato..... ;) .Ricordo benissimo la 414 , la prima serie aveva i connettori punto-linea ( azz....i tempi di capelli neri e folti....) tanto che dovetti farmi un cavetto adattatore con il jack 6,3 mm per farla pilotare dal primo ampli che acquistai ,un Sony TA1010. Però durò poco , passai subito ad una Koss PRO 5LC quando il Sony passò il testimone ad un Sansui 555A. Poi c'è stato un via vai continuo di cuffie e ampli.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
salrap

Potrebbe starci anghe una Grado RS1 sia per i generi che ascolti che come prezzo... sicuramente ottima e più facile da pilotare...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sfabr64

Grazie, l'ascolterò prox settimana la Grado!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI

Le Grado sono ottime come suono , pieno e molto adatte per il jazz ma , almeno per mia esperiemza , pessime come affidabilità della struttura e dei pad che si sbriciolano piuttosto rapidamente. Dico questo perché a cavallo dell' anno 2000 comprai le SR125i ma nel giro di due anni dovetti cambiare 3 volte i pad e poi si ruppe un supporto , il destro , dove scorre l'asticella che regge la coppa altoparlante. Da notare che sono molto rispettoso di quello che compro .La riparai fortunosamente e poi la regalai ad un amico senza paturnie....

Da quel momento bandite dalla mia riserva....... >:) , le comprai proprio da Cherubini a 280.000 lire scontate.

 

Le RS1 sono fatte in modo simile , attenzione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI

Fabrizio ,non ci aggiorni ? ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.336
    Discussioni Totali
    5.877.852
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×