Vai al contenuto
Melius Club

DiZZo

Info su noleggio auto in USA

Messaggi raccomandati

DiZZo

sto programmando un viaggio in California con qualche rapida incursione in stati limitrofi, dovrei atterrare a San Francisco e ripartire da Los Angeles.

Quello che non mi è molto chiaro sono le tariffe delle compagnie di noleggio, sto facendo diversi preventivi online e la cosa che non mi è chiara è capire quali siano le assicurazioni obbligatorie da avere per il noleggio.
Vi faccio un esempio sulla compagnia National, nella tariffa scelta ha una "cover extended", che comprende:

  • IVA
  • Assicurazione responsabilità civile
  • Assicurazione incendio
  • Limitazione di responsabilità in caso di danno (CDW) che copre anche ruote, vetri, sottoscocca e tetto del veicolo - senza franchigia
  • Copertura per furto (TP) - senza franchigia

Secondo voi, a parte il possibile ricarico sul rilascio dell'auto in altro areoporto, dovrei aggiungere altro?

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
briandinazareth

io faccio sempre la copertura totale, quello che hai scritto mi pare che comprenda tutto quello che può servirti, mi sfugge cosa sia la copertura "IVA".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Martin

Anch'io non capisco cosa sia, mi risulta che gli USA non adottano il metodo dell' IVA come imposta sui consumi, forse è la traduzione della "Sales tax". 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
DiZZo
Grazie Brian,
non ho idea cosa intendano per copertura IVA.
Ho fatto un preventivo con ALAMO dovrebbe aver su tutto, l'unico dubbio è il "one way fee" che credo incida tanto sul prezzo finale, proverò a chiamarli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
briandinazareth
Grazie Brian,
non ho idea cosa intendano per copertura IVA.
Ho fatto un preventivo con ALAMO dovrebbe aver su tutto, l'unico dubbio è il "one way fee" che credo incida tanto sul prezzo finale, proverò a chiamarli.
si, ti confermo che il "one way fee" a volte è molto, molto caro... ma dipende molto dalla compagnia. 

io negli usa noleggio quasi sempre con hertz.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Roberto M
sto programmando un viaggio in California con qualche rapida incursione in stati limitrofi, dovrei atterrare a San Francisco e ripartire da Los Angeles.
Quello che non mi è molto chiaro sono le tariffe delle compagnie di noleggio, sto facendo diversi preventivi online e la cosa che non mi è chiara è capire quali siano le assicurazioni obbligatorie da avere per il noleggio.
Vi faccio un esempio sulla compagnia National, nella tariffa scelta ha una "cover extended", che comprende:

  • IVA
  • Assicurazione responsabilità civile
  • Assicurazione incendio
  • Limitazione di responsabilità in caso di danno (CDW) che copre anche ruote, vetri, sottoscocca e tetto del veicolo - senza franchigia
  • Copertura per furto (TP) - senza franchigia

Secondo voi, a parte il possibile ricarico sul rilascio dell'auto in altro areoporto, dovrei aggiungere altro?

grazie

Controlla bene che non sia richiesta negli stati limitrofi la patente internazionale.
Ad esempio in Arizona non è richiesta ma in Louisiana si.
Il noleggio della macchina non è un problema, costano pochissimo e il costo del carburante è ridicolo.
Prendi una macchina comoda, tipo un suv e non ti spaventare se è 5000 a benzina, comunque spendi la metà di quello che spenderesti in italia con una Polo.
Non ti conviene rilasciare la macchina in altro posto, ti bastonano (ed in più spenderesti di più anche per il volo).
Meglio programmare un "round trip" che comunque da quelle parti è fenomenale, e si possono fare anche 400 km al giorno senza accorgersene, le strade sono bellissime anche quando sceniche e panoramiche. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
DiZZo

Grazie Roberto,

il round trip non lo avevo ancora preso in considerazione, devo fare una lista di cose che voglio assolutamente vedere e poi faccio una simulazione del viaggio. Il periodo dovrebbe essere dal 31/7 al 15/8.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
DiZZo

@robertoM 

p.s. ricordo che tu usasti un noleggio molto conveniente su indicazione di Lincetto, ti ricordi il nome?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gabriele_71

Ciao, io ho fatto lo stesso giro ma a tappe invertire: partiti da LA e arrivati a SF.

In California non c'è tassa per drop off.
Noi abbiamo usato ALAMO, prova a dare un occhio sul sito di enoleggio è un broker a volte risulta essere molto conveniente.
Per il resto Roberto tiha già detto tutto!

Buon viaggio
G.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Roberto M
@robertoM 
p.s. ricordo che tu usasti un noleggio molto conveniente su indicazione di Lincetto, ti ricordi il nome?

 

Certo Alamo.

Io ho fatto un viaggio fly and drive tutto "costruito" dall'amico Marco Lincetto che devo dire ha una grandissima esperienza in questo campo.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

1 - occhio alla patente come ti hanno già detto: la macchina te la danno lo stesso ma se bocci sono cavoli tuoi

2 - se puoi fai un pacchetto unico volo-albergo-auto, si risparmiano percentuali incredibili

3 - comprati un tomtom economico all'aeroporto o al supermercato, te la cavi con 70 euro. Se lo aggiungi al noleggio ti massacrano. Il tomtom ti serve perchè le strade sono tante e tutte uguali, sono segnalate bene ma la logica è diversa e se non hai mai guidato lì ti puoi confondere.

4 - i km sono di solito illimitati, quindi no issue

5 - Io in media ho trovato i prezzi migliori con Enterprise ed Alamo, ma dipende dal luogo e dal momento

 

buon viaggio!

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Roberto M

Se gli scrivi ti da tutte le dritte.

Io potrei aiutarti per Alaska e Arizona, ma non per la California.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Roberto M
1 - occhio alla patente come ti hanno già detto: la macchina te la danno lo stesso ma se bocci sono cavoli tuoi

2 - se puoi fai un pacchetto unico volo-albergo-auto, si risparmiano percentuali incredibili

3 - comprati un tomtom economico all'aeroporto o al supermercato, te la cavi con 70 euro. Se lo aggiungi al noleggio ti massacrano. Il tomtom ti serve perchè le strade sono tante e tutte uguali, sono segnalate bene ma la logica è diversa e se non hai mai guidato lì ti puoi confondere.

4 - i km sono di solito illimitati, quindi no issue

5 - Io in media ho trovato i prezzi migliori con Enterprise ed Alamo, ma dipende dal luogo e dal momento

 

buon viaggio!

 

 

3) No, comprati il Sygic per il cellulare (Android o IOS) con tutte le mappe del mondo, costa solo 30 euro.Ha anche l'head up display, una cosa utilissima quando viaggi di notte.Tom Tom e similari sono obsoleti.Per il resto ottimi consigli !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
DiZZo

@JhonLee grazie, sul punto numero 2 mi sto facendo fare un preventivo, vedo cosa esce fuori.

@RobertoM grazie mille ancora, ma di certo non scasso la uallera a Lincetto per cosi poco.

il navigatore è il meno, vedo quanto mi fanno, al limite ne compro uno in Italia allo stesso prezzo del noleggio che servirebbe sull'auto di mia moglie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
1 - occhio alla patente come ti hanno già detto: la macchina te la danno lo stesso ma se bocci sono cavoli tuoi

2 - se puoi fai un pacchetto unico volo-albergo-auto, si risparmiano percentuali incredibili

3 - comprati un tomtom economico all'aeroporto o al supermercato, te la cavi con 70 euro. Se lo aggiungi al noleggio ti massacrano. Il tomtom ti serve perchè le strade sono tante e tutte uguali, sono segnalate bene ma la logica è diversa e se non hai mai guidato lì ti puoi confondere.

4 - i km sono di solito illimitati, quindi no issue

5 - Io in media ho trovato i prezzi migliori con Enterprise ed Alamo, ma dipende dal luogo e dal momento

 

buon viaggio!

 

 

3) No, comprati il Sygic per il cellulare (Android o IOS) con tutte le mappe del mondo, costa solo 30 euro.Ha anche l'head up display, una cosa utilissima quando viaggi di notte.Tom Tom e similari sono obsoleti.Per il resto ottimi consigli !3 - dipende che cellulare/contratto hai.

Se hai traffico dati gratis o a buon prezzo ti basta google maps gratuito, se hai un contratto dati penalizzante la soluzione col miglior q/p è un tomtom da battaglia

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
@JhonLee grazie, sul punto numero 2 mi sto facendo fare un preventivo, vedo cosa esce fuori.

@RobertoM grazie mille ancora, ma di certo non scasso la uallera a Lincetto per cosi poco.

il navigatore è il meno, vedo quanto mi fanno, al limite ne compro uno in Italia allo stesso prezzo del noleggio che servirebbe sull'auto di mia moglie.

E si, ma se lo compri in italia accertati che abbia a bordo le mappe usa aggiornate,altrimenti te ne fai di poco.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
@JhonLee grazie, sul punto numero 2 mi sto facendo fare un preventivo, vedo cosa esce fuori.

@RobertoM grazie mille ancora, ma di certo non scasso la uallera a Lincetto per cosi poco.

il navigatore è il meno, vedo quanto mi fanno, al limite ne compro uno in Italia allo stesso prezzo del noleggio che servirebbe sull'auto di mia moglie.

E si, ma se lo compri in italia accertati che abbia a bordo le mappe usa aggiornate,altrimenti te ne fai di poco.

la dritta era ovviamente di comprarlo in USA :)

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
DiZZo

gli ultimi TOMTOM hanno mappe gratuite a vita, alcuni modelli anche per gli USA

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Roberto M
1 - occhio alla patente come ti hanno già detto: la macchina te la danno lo stesso ma se bocci sono cavoli tuoi

2 - se puoi fai un pacchetto unico volo-albergo-auto, si risparmiano percentuali incredibili

3 - comprati un tomtom economico all'aeroporto o al supermercato, te la cavi con 70 euro. Se lo aggiungi al noleggio ti massacrano. Il tomtom ti serve perchè le strade sono tante e tutte uguali, sono segnalate bene ma la logica è diversa e se non hai mai guidato lì ti puoi confondere.

4 - i km sono di solito illimitati, quindi no issue

5 - Io in media ho trovato i prezzi migliori con Enterprise ed Alamo, ma dipende dal luogo e dal momento

 

buon viaggio!

 

 

3) No, comprati il Sygic per il cellulare (Android o IOS) con tutte le mappe del mondo, costa solo 30 euro.Ha anche l'head up display, una cosa utilissima quando viaggi di notte.Tom Tom e similari sono obsoleti.Per il resto ottimi consigli !3 - dipende che cellulare/contratto hai.

Se hai traffico dati gratis o a buon prezzo ti basta google maps gratuito, se hai un contratto dati penalizzante la soluzione col miglior q/p è un tomtom da battaglia

 

Sygic funziona offline in tutto il mondo !

Se no certo che va benissimo anche google maps ma ha il grosso problema che non funziona offline e che è problematico scaricare le mappe.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Roberto M
gli ultimi TOMTOM hanno mappe gratuite a vita, alcuni modelli anche per gli USA
Si, ma hanno la rottura di palle dell'hardware incorporato, oltre a costare di più.
Con 30 euro metti dentro il cellulare un sistema più avanzato di navigazione e ce l'hai sempre con te, non rischi di dimenticarlo a casa, di perderlo, né di dannarti a collegarlo al pc per aggiornarlo ecc. ecc.
Tral'altro, a differenza del Tom Tom (di cui peraltro condivide il sistema dati di traffico) ha anche le mappe dell'Islanda che invece non ci sono per Tom Tom.
Io ho anche un navigatore Tom Tom e un Garmin proprio perché viaggio molto, da quando ho caricato il sygic nel telefonino non li uso più.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Quoto per il Sygic, veramente un ottimo software.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
DiZZo

Buona a sapersi, probabilmente farò così. Ma ad ora è la cosa meno importante, ed in qualche modo la risolvo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Bizio

Fai carburante ogni volta che puoi ed occhio agli interminabili falsopiani squagliamotore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    288.848
    Discussioni Totali
    6.145.233
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy