Jump to content
Melius Club

Sign in to follow this  
°Guru°

politica ed economia Ed ecco a voi... Il nuovo miracolo italiano

Recommended Posts

mozarteum

Anni fa scrissi che a stare sempre in crisi ci si rompe il casso.

La ragione e' questa secondo me

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
L'operazione di reintegro delle scorte è finita da tempo, adesso si produce perché c'è domanda. Tempo fa ho aperto una discussione sull' aumento del traffico sia civile che commerciale, qualcuno ha capito ma mi son preso anche tante risatine, non sono economisti da bar questi?A cosa si deve la ripresa? Non necessariamente a qualcosa, tutti si lavora di più, si guadagna di più e si spende di più. Ci sono mercati esteri che tirano e anche in Italia si comincia a vendere.
Meglio così

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lorenzo67

E quindi le sofferenze bancarie in crescita (seppure minore) testimoniano che le cose vanno alla grande?

Questi sono numeri, non balle spannometriche.

Ribadisco: qualcosa si comincia a vedere ma è davvero minima, rispetto alle legnate degli ultimi 8 anni.
Sono moderatamente ottimista ma parlare di miracolo, proprio no ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
nullo

Ma qui non si riesce più a discutere, pare una curva da stadio.

 

I dati ISTAT sono lì, fra chiari e scuri. Il sentimento è quello che è, la crescita ancora manca.

 

Quando ci sarà, quelli dell'istat la rileveranno senza problema alcuno.... non è che si faccia il tifo contro.

 

Ma è sempre meglio del precipitare.... e non è che siano mancati gli incentivi negli ultimi tempi a tenere in piedi il morto che cammina e i prezzi rimangono quelli che sono.

 

Qua pare che che l'IVA nelle auto a km zero se la ingoi non si sa chi..... in fondo è bassa e farla sparire è un attimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

È da un annetto che le aziende non si lamentano più, e da un paio di mesi sono iniziate le assunzioni: diamo tempo agli incassi di entrare per vedere l'incremento di fatturato del quale andranno a beneficiare anche le banche.

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°
Anni fa scrissi che a stare sempre in crisi ci si rompe il casso.

La ragione e' questa secondo me

 

Sembra una cassata ma credo sia un discorso saggio. E poi ci sono le ondate, come spiegava Lorenz con le puici d'acqua.

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

Se in Europa si fa un +7.7% in Italia a maggio le vendite segnano un + 8.2%. Dite sia un incremento drogato dai Km zero? Ma fatemi il piacere...

Share this post


Link to post
Share on other sites
nullo

No.

 

 

Ci sono anche promozioni varie, superammortamenti, forti sconti per acquisti privati se solo hai partita iva, bonus ecologici e chi più ne ha più ne metta....

 

Molti cumulabili...

Share this post


Link to post
Share on other sites
nullo

E anche su auto che tirano...

 

Un amico ha da poco comprato con un insieme di bonus pure la Peugeot 3008, con scontistica due cifre...

Share this post


Link to post
Share on other sites
nullo

Dimenticavo, i ristoranti sono pieni...

 

Ma la crescita non c'è, allora sarà certamente tutto nero che gira e fa bene all'economia ..... a questo punto..... si dovrà rassegnare anche Brian...

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°
No.

 

 

Ci sono anche promozioni varie, superammortamenti, forti sconti per acquisti privati se solo hai partita iva, bonus ecologici e chi più ne ha più ne metta....

 

Molti cumulabili...

 

Tutto questo c'era anche qualche mese fa, no? E allora come si spiega questo +8.2% di maggio?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Brigno

Occupandoci di robotica, l'iperammortamento al 250% (industria 4.0) ha dato una bella scossa al mercato.

 

Il 2017 sarà il nostro miglior anno di sempre e anche il 2018 dovrebbe essere positivo anche se non penso raggiungeremo il livello del 2017, comunque abbiamo già un bel po' di ordini anche per il 2018.

 

Da settembre abbiamo assunto 3 persone e siamo in procinto di acquistare un centro di lavoro da 7 metri, oltre ad aver comprato (2016) il capannone a fianco del nostro perché quello esistente ormai ci andava "stretto".

 

Non nego che sono pessimista per il "dopo giugno 2018" quando gli incentivi non ci saranno più...sempre che non li prolunghino. Le solite "leggine" all'italiana in stile "benzina sul fuoco".

 

Comunque per ora godiamocela e portiamo a casa il più possibike!

Share this post


Link to post
Share on other sites
nullo

Ecco una testimonianza particolarmente a segno...

 

 

@Guru

 

Mi pare che la serie sulle auto sia positiva da mo'....

 

Non ho dati per capire l'incidenza dei tanti parametri legati alle varie promozioni e agli incentivi, anche se sicuramente pesano molto.

 

Quello che continuo a cercare di dirti è che la somma di tutto quello che vediamo NON fa un totale in crescita.

 

Questo ha necessariamente il risvolto che anche tendendo conto di quel che noti e dei vari incentivi governativi, qualcuno continua a perder terreno e infatti l'occupazione non decolla nell'insieme, qui come fuori.

 

Anche Draghi ha (purtroppo) ragione quando fotografa una Europa che non cresce come dovrebbe nel suo complesso e che l'inflazione agognata ancora ce la sognano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

Forse mi sono spiegato male, non dico che siamo in boom, ma ci sono tutte le premesse per un sostanzioso miglioramento dell'economia. Draghi è l'Istat avranno pure ragione, ma questo punto aspetto nel thread testimonianze di persone che lavorano in aziende attualmente in difficoltà.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Forse mi sono spiegato male, non dico che siamo in boom, ma ci sono tutte le premesse per un sostanzioso miglioramento dell'economia. Draghi è l'Istat avranno pure ragione, ma questo punto aspetto nel thread testimonianze di persone che lavorano in aziende attualmente in difficoltà.
Scusami ma quali sarebbero queste premesse?

Espansione del mercato interno cinese?

 

Eliminazione delle sanzioni alla Russia?

La brexit?

Una crescita dell'economia USA?

Il ritorno alla crescita dei BRICS?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

No, l'uccisione di Al Baghdadi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

Che ne so, Senek, che ne so io, non mi improvviso economista della domenica (e aggiungo che non ritengo così importante conoscere le origini di questa crescita economica), ho però il vantaggio di avere un lavoro che mi permette di avere con buona precisione il polso dell'economia delle attività produttive, almeno qui in Emilia Romagna.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Che ne so, Senek, che ne so io, non mi improvviso economista della domenica (e aggiungo che non ritengo così importante conoscere le origini di questa crescita economica), ho però il vantaggio di avere un lavoro che mi permette di avere con buona precisione il polso dell'economia delle attività produttive, almeno qui in Emilia Romagna.
Sai conoscere quali siano le ragioni di una crescita aiuta a sapere se durerà un giorno, un anno o un decennio

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

Sì, e gli economisti sono tutti bravi quando le cose sono già accadute. Abbiamo esempi illustri. Sicuramente i mercati esteri ci trainano, poi non mi avventuro in altre considerazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
maurodg65
Ecco una testimonianza particolarmente a segno...@GuruMi pare che la serie sulle auto sia positiva da mo'....Non ho dati per capire l'incidenza dei tanti parametri legati alle varie promozioni e agli incentivi, anche se sicuramente pesano molto.Quello che continuo a cercare di dirti è che la somma di tutto quello che vediamo NON fa un totale in crescita.Questo ha necessariamente il risvolto che anche tendendo conto di quel che noti e dei vari incentivi governativi, qualcuno continua a perder terreno e infatti l'occupazione non decolla nell'insieme, qui come fuori.Anche Draghi ha (purtroppo) ragione quando fotografa una Europa che non cresce come dovrebbe nel suo complesso e che l'inflazione agognata ancora ce la sognano.
Anche in un mercato in crescita si lotta per fare i numeri e per acquisire quote di mercato, non esiste che una si sieda e aspetti che uno entri in concessionaria per ordinare un'auto che gli viene proposta a prezzo di listino, non siamo più negli anni '60, la concorrenza c'è sempre ed ogni auto che vende un tuo concorrente è un'auto in meno che poi vedere tu.
Sul fatto che poi i dati Istat rilevino la crescita è un fatto, ma prima che dei dati statistici possano rilevare un cambiamento nel mercato il sentore di quello che sta accadendo lo ha chi nel mercato si muove, in poche parole Guru che con le aziende lavora può percepire un miglioramento nel mercato prima che i dati statistici degli istituti preposti riescano a fotografarlo ed a renderlo noto a tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

Proprio così, Mauro. Anche stamattina ho visto un ragazzo di nuova assunzione, a tempo indeterminato. Parliamo di un operaio in una piccola metalmeccanica, aziende che fino a un anno fa sembravano condannate a morte. Sapete da quanto tempo non si vedevano assunzioni? Era un mondo praticamente fermo dal 2009, venivano offerti solo lavori poco seri o per personale altamente qualificato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
captain picard

Bene! Forza Italia! (L'italia degli italiani intendo, non di Silvio.... :-)) Avanti così, prendiamo ad esempio questa bella regione. Ora andiamo a votare e speriamo di trovare politici che hanno a cuore questo paese, oppure che vadano a casa a fare la "calza"

Ottimismo!!!!!!

=D>

Share this post


Link to post
Share on other sites
nullo
Proprio così, Mauro. Anche stamattina ho visto un ragazzo di nuova assunzione, a tempo indeterminato. Parliamo di un operaio in una piccola metalmeccanica, aziende che fino a un anno fa sembravano condannate a morte. Sapete da quanto tempo non si vedevano assunzioni? Era un mondo praticamente fermo dal 2009, venivano offerti solo lavori poco seri o per personale altamente qualificato.

 


 

 

E già più di un anno che si corre con quel tipo di aziende... almeno qua da noi e fino al bolognese dove posso conoscere diversa gente e sentire pareri...

 

Ma non cambi il trend generale con questo. Sai quanti valori ancora stanno andando a picco per mancanza di redditività?

 

Tutti quei valori sono agganciati spesso a mutui non più sostenibili e sono ancora tutti da digerire..... hai voglia....

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

Cosa vuoi che ti dica, prima ci si lamentava e adesso c'è un sacco di lavoro, prima si licenziava e adesso si assume, prima non si spendeva e adesso si spende. Da qualche parte bisogna pur cominciare, no? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
homesick

Il mio punto d'osservazione è particolare e in parte drogato dal boom dell'ecommerce , visto che lavoro proprio nei trasporti.

Dal 2010 , cresciamo in doppia cifra tutti gli anni.

Da un lato l'ecommerce toglie al negozio sotto casa perchè si acquista sul web.

Dall'altra aggiunge perchè clienti storici ora hanno anche il canale dell'ecommerce (quasi tutti

ora si appoggiano a piattaforme come amazon)

poi ci sono quelle realtà di nicchia , come caseifici o produttori di balsamico di modena ,che ora grazie al web vendono in tutta Italia ed europa , cosa prima impossibile .

Anche grazie a questi imput nei primi 6 mesi del 2017 siamo a + 20% rispetto allo scorso anno e in

questi anni continuiamo ad assumere.

Insomma qualcosa si muove , che poi duri per i prossimi 50 anni , questo non mi è daro sapere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
enzo966

È un effetto della rottamazione delle cartelle.

Share this post


Link to post
Share on other sites
mozarteum

Anche Il reddito degli avvocati e' salito dopo anni di flessione, dati ufficiali della Cassa.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

A proposito, visto che siamo in periodo di dichiarazione dei redditi, com'è variato il vostro imponibile rispetto al precedente? Anche questo è un buon indicatore. Io ho fatto un 20% in più.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

  • Statistiche Forum

    293978
    Total Topics
    6390529
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy