Vai al contenuto

Ospite JohnLee

Help su piccolo impianto AV

Messaggi raccomandati

Ospite

Buongiorno a tutti,

devo aiutare un amico a sonorizzare/videizzare (!) un ambiente, ma sono digiuno di questo tipo di impianti quindi chiederei quì qualche info/dritta.

 

L'impianto dovrebbe essere in grado di riprodurre con qualità decente (ma senza pretese di superhifi nè di alti volumi) da sorgenti AV: musica, programmi TV, DVD, e Computer (per esempio youtube o clip di musica/filmati da HD)

Il budget è abbastanza basso, quindi niente voli pindarici.

 

Avevo pensato ad una  'centrale' come HK 151s che provveda a smistare le sorgenti e pilotare i diffusori.

Andrebbero collegati un lettore CD/DVD, un televisore HD (demandato all'output video per tutte le sorgenti) un PC desktop, eventuali altri dispositivi audio come tablet, smartphone etc. (per questi ultimi dovrebbe bastare il bluetooth)

 

Domande

- Collegamento PC: se entro nel sintoampli via HDMI tramite l'uscita della scheda PC, selezionando questo ingresso ottengo automaticamente che il video vada alla TV e l'audio sia gestito dalla sezione ampli? Oppure per avere questo risultato devo fare collegamenti separati (HDMI da PC a TV per il video, audio PC su ingresso audio ampli e poi selezionare separatamente le sorgenti) ?

 

- Partendo con solo 2 diffusori (stereo classico) invece dei 5+1, dato che il surround per il momento non interessa, i finali non utilizzati soffrono o non fanno una piega?

 

- c'è qualche consiglio come alternativa al HK 151s (non conosco il mercato, questo è il primo che ho visto su Amazon) come sintoampli AV)? Il prezzo dovrebbe stare sui 200-250 euro (sorry, questo è il budget allocato...)

 

grazie

 

 

 

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Sistema ultra semplice, per dirne una:

soundbar Sonos (tutto in rete e con l'APP nel telefono; quando vuoi la espandi con il suo SUB e con i suoi satelliti per il surround e, SENZA CAVI!) e Google Chromecast (30 euro) attaccata via HDMI al TV (trasmetti tutto quanto vuoi dallo schermo dello smartphone, all'audio del PC e bla bla bla......wireless ovviamente....)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Grazie, ma alcuni parametri sono 'fissi' : non si parte da zero ma i diffusori e il computer esistono già e vanno utilizzati.

Tutto sta su una parete, quindi il cablaggio è concentrato, i diffusori amplificati senza cavi potranno essere un'opzione vincente quando in futuro si passerà al surround.

Quindi la configurazione ampli+diffusore classico è vincolante.

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

...io non ho escluso l'uso del PC, anzi, esso lo tieni per tutto quanto hai fissato nel suo HD, (La Chromecast va inserita nel TV e dallo smartphone/tablet (dal PC anche) vai di APP per youtube, netflix, iTunes, spotify, tidal e tutto quanto vuoi, compresa la Musica ed i film che sono appunto nel PC. (Considera che più di metà del lavoro lo fa la Sonos ;-))

SE in vece vuoi vedere dal monitor del PC e niente TV, allora.... non so' di che cosa stiamo parlando e, anche la tua domanda mi pare che cada.

Per quanto riguarda l'uso della casse -penso passive- che hai già, amplificarle ed aggiungere centrale e poi un sub ed un sintoampli ed i cavi (tanti!) e la scheda audio del PC e bla bla bla... con 250 euri ci fai non poco, oso dire "nulla" e, se anche dovessi riuscirci sarebbe comunque molto ma molto basso il livello di qualità, conoscendo i problemi che affliggono il PC "audio" e "video".

Boh, buonafortuna, vedi tu.

P.S. Ovviamente devi avere un router/modem ed una linea adsl/fibra già attiva.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.429
    Discussioni Totali
    5.880.375
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×