Vai al contenuto
  • Annunci

    • K-Tribes Team

      Problemi di login?   31/12/2017

      Scrivici usando il tasto [Contatti] in alto sulla destra.
Ospite andreagg3

Sony TC-K515S

Messaggi raccomandati

Ospite

Salve a tutti,

Posseggo questo sony a 3 testine e dolby s. ha un problema l'audio si sente basso ed è distorto, sopratutto quando uso dolby l'audio diventa più basso.
ho gia ordinato le cinghie nuove però volevo sapere se è un altro problema.
le testine sembrano funzionare bene, l'audio si sente benissimo per un secondo poi diventa distorto...
come ultima cosa ho notato che le cassette che ho all'inizio hanno il nastro stropicciato mentre durante tutto il nastro c'è una piega sulla parte superiore
Tutte le funzioni si attivano e vanno, il rewind e il ff va anche se sembra che mentre riavvolge e va avanti la velocità vada e venga mentre in rec si sente uguale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lufranz

Cinghie, pinch roller e idler da sostituire, direi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Libra

Da sostituire proprio, la Cam Belt, e Cinghietta del Capstan.

La Cam Belt, è fonte di problemi grandi.

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aresmarte73

che meccaniche orrende certo che nel giro di circa 25 anni (daglia nni 70 ai 90) sono scesi parecchio in qualità

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
poeta_m1

C'è da dire che i deck Sony con 3 teste e Dolby S non appartenenti alla serie ES erano piuttosto economici in sede di acquisto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
metal_1076
che meccaniche orrende certo che nel giro di circa 25 anni (daglia nni 70 ai 90) sono scesi parecchio in qualità

 

sshhh...non farti sentire!!

ora mi aspetto che qualcuno difenda a spada tratta queste meccaniche di fine anni '90 (costruite in evidente risparmio), dicendo che suonano "divinamente"... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aresmarte73
che meccaniche orrende certo che nel giro di circa 25 anni (daglia nni 70 ai 90) sono scesi parecchio in qualità

 

sshhh...non farti sentire!!

ora mi aspetto che qualcuno difenda a spada tratta queste meccaniche di fine anni '90 (costruite in evidente risparmio), dicendo che suonano "divinamente"... :D

 

quello che fa suonare bene un deck è la testina e i circuiti di amplificazione/equalizzazione, la meccanica puo solo trascinare bene il nastro riducendo fluttuazioni di velocità e garantendo un buon contatto nastro/testine, purtroppo le meccaniche moderne non sono fatte per durare a lungo volutamente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
metal_1076
che meccaniche orrende certo che nel giro di circa 25 anni (daglia nni 70 ai 90) sono scesi parecchio in qualità
sshhh...non farti sentire!! ora mi aspetto che qualcuno difenda a spada tratta queste meccaniche di fine anni '90 (costruite in evidente risparmio), dicendo che suonano "divinamente"... :Dquello che fa suonare bene un deck è la testina e i circuiti di amplificazione/equalizzazione, la meccanica puo solo trascinare bene il nastro riducendo fluttuazioni di velocità e garantendo un buon contatto nastro/testine, purtroppo le meccaniche moderne non sono fatte per durare a lungo volutamente

certo, è naturale che il suono non lo fa solo la meccanica...ma secondo te le testine ed i circuiti di rec/play/eq sono tanto migliori rispetto a quella meccanica? secondo me, sono molto omogenei tra loro.... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cowboy

da quello che vedo io e' una piastra 3 testine molto economica che ha bisogno solo di una normale sostituzione delle cinghie......per altro molto facile sostituirle, magari fossero tutte cosi!!!.....non vedo guasti o rotture che possano far pensare ad una durata limitata nel tempo, inoltre piastra economica, costruzione economica...tutto normale quindi.

per quanto riguarda il suono evidentemente qualcuno ha la verita' assoluta al riguardo, ma perche' non ci illumina???......
:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
metal_1076

nooooo anche qui....è una persecuzione....ok, devo abbandonare anche questo post.....  :-h

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cowboy
nooooo anche qui....è una persecuzione....ok, devo abbandonare anche questo post.....  :-h

 

sorry.....puoi scappare quanto vuoi ma non ti puoi nascondere!!!....e poi lo hai detto tu...."mi aspetto qualcuno che difenda a spada tratta ecc ecc........." e quindi di che ti lamenti?.....

argomentare e' meglio che scappare.
p.s. ogni tanto i buoni consigli andrebbero seguiti dal momento che non costano nulla.
:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
metal_1076

per carità, risparmiami qualsiasi morale...io e te non abbiamo nulla su cui argomentare, dovresti averlo capito...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cowboy

io ho capito solo che NON sai sostenere e cioe' argomentare quello che dici......nessuna morale.

se non ti interessa per me va bene lo stesso ma almeno io non scappo,....fare come fai tu non mi sembra molto corretto.
comunque per quello che puo' valere.....amen!!!
inoltre se ad ogni post dove io intervengo e dove alla discussione partecipi anche tu, tutte le volte abbandoni il campo, be' mi dispiace per te....ma siamo in un forum, tutti possono intervenire e commentare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
metal_1076
io ho capito solo che NON sai sostenere e cioe' argomentare quello che dici......nessuna morale.
se non ti interessa per me va bene lo stesso ma almeno io non scappo,....fare come fai tu non mi sembra molto corretto.
comunque per quello che puo' valere.....amen!!!
inoltre se ad ogni post dove io intervengo e dove alla discussione partecipi anche tu, tutte le volte abbandoni il campo, be' mi dispiace per te....ma siamo in un forum, tutti possono intervenire e commentare.

Ok, allora ti ripeto di nuovo il mio pensiero sui deck economici come questo, visto che ci tieni tanto...partiamo dall'inizio...sei d'accordo che i deck progettati dalla metà degli anni '90 siano costruiti tutti al risparmio, oppure no? assodato questo, è possibile che le prestazioni siano uguali o migliori rispetto ai predecessori? la "famosa" AZ-7 io l'ho avuta, ed a mio modesto avviso non ha nulla di più rispetto ad es. alla B-965 o BX-828 (avute anch'esse). Anzi, semmai è stata ulteriormente ridimensionata e le testine AZ sono puro fumo negli occhi per l'utente finale. Vogliamo parlare dell'affidabilità del perno dentato, dell'unico motore demandato al play/rew/fwd ed apertura/chiusura cassetto?? io questi deck li ho tutti provati, smontati e riparati. Ti assicuro che la AZ-7 è stata la peggiore in assoluto.Tempo fa hai contestato il fatto che secondo me un deck che pesa poco e non è blindato, non è degno di nota. Grande fesseria! Il mio deck principale, un Naka BX-300E, è molto plasticoso e pesa 5 o 6 kg al max (oltre ad essere orrendo), eppure a livello audio mi ha soddisfatto più di altri bolidi che ho avuto. Tra questi:Sony TC-K970ES e 909ESPioneer CT-93TEAC V-8030Scome vedi, sto parlando di oggetti che ho avuto, testato ed ispezionato. Poi da quando sono entrato nel campo delle riparazioni, ho avuto modo di approfondire ulteriormente determinati concetti. A maggior ragione, quindi, sono convinto che i deck realizzati alla fine degli anni '90 non possano in alcun modo competere con i predecessori (salvo forse qualche raro caso). Per quanto riguarda i prezzi, la mia Nakamichi la pagai 90 euro (leggi le varie recensioni ed il tipo di reputazione che ha a livello mondiale), mentre la ASC 40 euro...come vedi, non è sempre necessario spendere cifre spropositate....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cowboy

finalmente ti sei deciso ad argomentare un po' meglio, allora ti rispondo dicendo che si...i deck della seconda meta' degli anni 90 sono certamente costruiti in economia, non lo nego, ma pero' non tutti sono sistematicamente da scartare.

riguardo alla technics az-7 che tu sconsigli insieme alla serie 646/747 ti vorrei far notare che sono due prodotti che seppur si somigliano esteticamente la 646/747 sono comunque due prodotti diversi e estetica a parte sono molto piu' vicini ad una 828 che non alla az-7....non hanno la stessa meccanica e le prestazioni sono diverse, ho avuto anche io la az-7 e lo dico con cognizione di causa. (anche se il suono della az-7 a me non dispiaceva) 
poi non ho contestato il discorso peso alla tua maniera ma solo il fatto di non dare troppa considerazione a quel parametro nell'ambito hifi, tutto qui.
quello che mi sforzo di far capire e' di tenere la mente aperta e cercare di non farci influenzare troppo da paramtri che poco hanno a che vedere con la riproduzione musicale, il peso, la plastica ecc ecc...
p.s. il raro caso di cui parli alla fine del tuo discorso potrebbe proprio essere la ormai famosa technics serie 646/747, anche se non e' proprio fine anni 90.   
riguardo all'affidabilita' ti faccio un esempio: piastra top di gamma sony TCK-970ES (si la possiedo anche io) in 4 anni 3 volte in assistenza, prima un guasto elettronico, poi le testine che non salivano (cinghia), poi il distacco della gomma del capstan di sx dal mozzo.....che dire? eppure pesa 12kg e' costruita come un tanker e ha molto piu' metallo nella meccanica di altre.....ma come vedi non e' poi cosi durevole....(purtroppo) molti altri deck piu' plasticosi vanno alla grande, anche se piu' economici
vorrei inoltre dirti che non ho mai messo in dubbio la bonta' sonica della tua naka 300BX, non ho difficolta' a credere che suoni benissimo.
la sgranatura dell'ingranaggio della az-7 potrebbe anche essere un caso isolato o comunque manifestato in pochi esemplari....non ho sinceramente notizie di questo particolare problema di quella serie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
2wnu14w.jpg' alt='2wnu14w.jpg'>Salve, grazie mille a tutti per avermi risposto. ho provato a sostituire le cinghie, ma c'è un nuovo problema. dopo averle montante, i capstan di destra non girava e notavo che le cinghie giravano per 5 secondi smettevano e ricominciavano e in tutto questo la testina non si era alzata. allora riapro e provo a mettere il braccio che fa girare il capstan in modo che l'ingranaggio tocchi, rimonto tutto e inizia a fare tutto un casino, è da ieri che provo a rimontare ma non riesco seguo quel video che mi avete mandato tutto uguale ma la testina non vuole alzarsi e il braccietto di plastica si alza credo che manchi il grasso ma credo sia strano non riesco a farla funzionare... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cowboy

e' molto probabile che ci sia del grasso secco, ma potrebbe anche essere il montaggio errato di qualcosa......io sono diventato scemo a cambiare le cinghie ad un aiwa di un amico, senza il service continuavo a non capire il passaggio giusto della (unica) cinghia e inoltre non mi ero accorto che la meccanica non era in fase...ma alla fine ci sono riuscito. :>

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Credo che hai ragione più che altro, la meccanica è bloccata, non credo che ci sia rotto nulla ma ho intenzione di portarlo da un riparatore.  non vorrei metterci troppa mano che poi finirei per romperla definitavamente...

nel frattempo potresti consigliarmi una piastra sui 70-80 massimo 100 che abbia almeno 3 testine e dolby S e se proprio non ha dolby s, dolby C magari mettimi anche link se li hai 
grazie mille in anticipo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cowboy

I modelli con Dolby s a 100 euro l'unico che mi viene in mente e' la teac v2030s ma e' poco diffusa, Per quelle con Dolly c esiste una grande possibilita' di scelta, teac V1030, aiwa ad-f 810, technics rs-bx 606, pioneer ct-s 676, e anche alcune Sony della serie precedente alla tua di cui adesso non ricordo le sigle

Questi sono solo esempi ma la scelta e' molto piu' ampia

Fai un giro su subito.it e guarda vedrai che facilmente troverai qualcosa di adatto a te e che rientra nel tuo budget

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ediate

Se cerchi una Pioneer CT-900S (con Dolby S) la troverai facilmente nell'intorno dei 100-120 euro (3 testine, doppio capstan, auto calibrazione dei nastri). E' costruita splendidamente, con il telaio completamente ramato come le più prestigiose CT-93 e CT-95.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Mi puoi mandare il link non lo trovò...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ediate

Cerca su ebay.de; lì si trova spesso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aresmarte73

secondo me nei deck anni 90, o comunque gli ultimi prodotti, hanno messo delle apparenti, per non dire inutili,, migliorie meccaniche tipo telai ramati amagnetici (che in realtà lo sono in quanto realizzati sempre in acciaio), viti anchesse ramate, basi antirisonanti, stabilizzatori della cassetta....nei deck ben performanti e suonanti queste cose non esistono: nel revox b 215 c'è solo al meccanica a doppio anello e 4 motori a tendere bene il nastro e isolarlo da eventuali vibrazioni e risonanze, come anche nei nakamichi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Libra
secondo me nei deck anni 90, o comunque gli ultimi prodotti, hanno messo delle apparenti, per non dire inutili,, migliorie meccaniche tipo telai ramati amagnetici (che in realtà lo sono in quanto realizzati sempre in acciaio), viti anchesse ramate, basi antirisonanti, stabilizzatori della cassetta....nei deck ben performanti e suonanti queste cose non esistono: nel revox b 215 c'è solo al meccanica a doppio anello e 4 motori a tendere bene il nastro e isolarlo da eventuali vibrazioni e risonanze, come anche nei nakamichi.
Gli ultimi deck buoni credo, siano stati fino all fine del 84,

poi un buco nero con l'avvento del D.A.D.

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
parehouse

Piastra a cassette Stereo Hi Fi Sony TC-K815S http://www.subito.it/vi/215600541.htm

 

Il venditore lo conosco ed è onesto

se ti interessa digli che lo Stefano (io) ha detto di includere la spedizione nel prezzo

Se avessi tempo l'avrei presa io ma ho da un anno una pioneer 939 ancora da provare e non trovo un attimo :((

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Member_0045

Considerazione un po' folle: ammesso di avere lo spazio necessario a disposizione, sarebbe tecnicamente fattibile trapiantare una supermeccanica primi anni '80 in una superelettronica anni '90? giusto così per giocare ;)

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ediate

Non credo proprio.... :D Sarebbero del tutto diversi gli attacchi, sia meccanici (viti, fori, dimensioni, ecc.) sia elettrici (wire-wrap, piattine multifilari, semplici fasci di fili, ecc.). Senza considerare che ogni testina di rec/play è adattata (o meglio, è adattato il progetto elettronico a valle) a suonare bene (equalizzazioni, corrente di bias, ecc) solo su quel deck o su quella famiglia...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ab1058

Molto più complicata la gestione della meccanica, dei sensori ecc ecc.

 

Come metter un robusto motore Landini testa calda nel cofano di una Toyota ibrida....

e sperare che funzioni tutto sul ModBus.

 

Auguri

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    281.319
    Discussioni Totali
    5.863.787
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×