Vai al contenuto

salvatore66

Ecco il vero problema dell'Africa

Messaggi raccomandati

Roberto M

Che palle questo terzomondismo !

Se si scannano tra di loro e' colpa loro, perché sono barbari e incivili, l'Occidente non c'entra nulla.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
trabant

anche noi ci siamo scannati fra di noi, ce le siamo date di santa ragione e adesso siamo tutti più buoni

 

adesso tocca a loro affrontare questo passaggio, restando in Africa a combattere

 

voglio vedere quanto saremmo fieri dei nostri partigiani se invece di lottare contro i nazisti si fossero imboscati e avessero chiesto asilo in svizzera

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Avete un umanità pari a quella di Lucifero...forse anche di meno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
appecundria

Questa sezione sta esprimendo il suo peggio.

Ciprino rw piep hanno perso qualsiasi freno inibitorio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Roberto M
Avete un umanità pari a quella di Lucifero...forse anche di meno.

 

Mille volte meglio il sano cinismo dell'ipocrisia pelosa politically correct !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
PIEP

Ci siamo già infilati tra le faide congolesi e nel '61 linciarono + di 20 ns aviatori : https://it.wikipedia.org/wiki/Eccidio_di_Kindu


Questa sezione sta esprimendo il suo peggio. Ciprino rw piep hanno perso qualsiasi freno inibitorio.
Non ti ricordavi di questa cosa, forse non eri ancora nato ?  8->  Cmq sei segnalato alla moderazione !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Ci siamo già infilati tra le faide congolesi e nel '61 linciarono + di 20 ns aviatori : https://it.wikipedia.org/wiki/Eccidio_di_Kindu


Questa sezione sta esprimendo il suo peggio. Ciprino rw piep hanno perso qualsiasi freno inibitorio.
Non ti ricordavi di questa cosa, forse non eri ancora nato ?  8->  Cmq sei segnalato alla moderazione !
Segnalato per cosa? Per essere troppo empatico?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Avete un umanità pari a quella di Lucifero...forse anche di meno.

 

Mille volte meglio il sano cinismo dell'ipocrisia pelosa politically correct !

Il cinismo va bene per gli animali non per gli uomini

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
nullo

Ahi.... attenzione che gli animali hanno i loro diritti e i loro difensori...

 

Sei stato troppo avventato questa volta...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
nullo

Eppoi non sono cinici...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
appecundria

Ci siamo già infilati tra le faide congolesi e nel '61 linciarono + di 20 ns aviatori : https://it.wikipedia.org/wiki/Eccidio_di_Kindu


Questa sezione sta esprimendo il suo peggio. Ciprino rw piep hanno perso qualsiasi freno inibitorio.
Non ti ricordavi di questa cosa, forse non eri ancora nato ?  8->  Cmq sei segnalato alla moderazione !
Segnalato per cosa? Per essere troppo empatico?Ma infatti! Il mio era un semolice consiglio tecnico: cambiate le pasticche dei freni inibitori perché ormai la frenata è troppo lunga.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo
orrei sommessamente ricordare che il congo ex belga è stata una colonia atipica, non era una colonia del belgio ma una proprietà privata dei reali belgi, che detenevano un potere assoluto su cose e persone. Al momento della indipendenza il congo aveva zero laureati e meno di dieci diplomati, a differenza degli inglese i belgi impedivano ai congolesi di studiare oltre al livello minimo di leggere e scrvere, (e anche qui erano più i missionari che i belgi a fare qualcosa)
Il Congo è dal punto di vita dele risorse minerarie, uno dei paesi più ricchi al mondo e questo è stato paradossalent ela sua sfortuna, gli interessi in gioco sono enormi, i diritti di estrazione sino controllati dall'estero, tutte le guerre combattute in congo sono state guidate dal'0estero,a  partie dalla repressione della rivolta ind8ipendenstista dl katanga guidata da lumumba. Si è sempre preferito un ditta feroce ed ignorante (ciombè, Mobutu) comprabile con pochi spiccioli (pochi in confrointo alla resa del congo in termini economici, a partire del coltan)
)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

se la prendessero con i belgi  mandassero i mercenari congolesi a far fuori i reali belgi che tanto non servono a nulla problema risolto..

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Member_0045

Anche in Sud Sudan ci sono dei bei casini!

L'Africa è stata razziata per secoli delle sue migliori risorse umane ed economiche, la situazione rimane la stessa anche ai nostri giorni: in fin dei conti il nostro (sempre minore) benessere qualcuno deve pure pagarlo.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
R_W
orrei sommessamente ricordare che il congo ex belga è stata una colonia atipica, non era una colonia del belgio ma una proprietà privata dei reali belgi, che detenevano un potere assoluto su cose e persone. Al momento della indipendenza il congo aveva zero laureati e meno di dieci diplomati, a differenza degli inglese i belgi impedivano ai congolesi di studiare oltre al livello minimo di leggere e scrvere, (e anche qui erano più i missionari che i belgi a fare qualcosa)
Il Congo è dal punto di vita dele risorse minerarie, uno dei paesi più ricchi al mondo e questo è stato paradossalent ela sua sfortuna, gli interessi in gioco sono enormi, i diritti di estrazione sino controllati dall'estero, tutte le guerre combattute in congo sono state guidate dal'0estero,a  partie dalla repressione della rivolta ind8ipendenstista dl katanga guidata da lumumba. Si è sempre preferito un ditta feroce ed ignorante (ciombè, Mobutu) comprabile con pochi spiccioli (pochi in confrointo alla resa del congo in termini economici, a partire del coltan)
)
tutto vero, ma vorrei ricordare che attualmente la situazione è abbastanza stabile, il filmato in apertura si riferisce a fatti di qualche anno fa, che nonostante la loro ferocia, non hanno minimamente intaccato il VERO problema del congo, e di molti altri stati africani, ossia l'esplosione demografica, con un simile tasso di crescita qualsiasi politica di sviluppo è destinata inevitabilmente a fallire.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo
il congo è un paese immenso dalle enormi potenzialità, lo sviluppo demografico è purtroppo contrastato dalla elevata mortalità infantlile e dalla basa aspettativa di vita.La situazione è stabile in senso congolese, avessimo noi quel tipo di stabilità penseremmo di essere ala soglia di una deflagrazione. Non tutto il territorio è sicuro, bande armate provenienti dai paesi vicini fanno incursioni, e via discorrendo. Comunque si, la situazione migliora, e mi auguro che continui a migliorare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozarteum

E' che i preservativi sono fabbricati per le nerchie bianche e non reggono l'impeto di quelle africane

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gianp
E' che i preservativi sono fabbricati per le nerchie bianche e non reggono l'impeto di quelle africane

 

oltre a questo particolare tecnico, che lascio agli esperti del settore  :D, vi è il fatto che solo un missionario può pensare che in paesi nei quali si lotta per un tozzo di pane o un bicchiere d'acqua un uomo possa pensare di mettersi un preservativo prima di accoppiarsi con una paesana...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
leicaclub

Invece di fare l'amore con Control,

usano ControlAltCanc, e non funziona...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
keres

Sei milioni di morti e' un numero da brividi, strano davvero e ci fa poco onore questo silenzio.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

sarà razzismo selettivo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
madmax

Povera gente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Chissà se gli abitanti del Congo facessero terrorismo salomonico in giro per l'Europa : forse qualcuno li considererebbe come nazione abitata da esseri umani ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bluesman74
orrei sommessamente ricordare che il congo ex belga è stata una colonia atipica, non era una colonia del belgio ma una proprietà privata dei reali belgi, che detenevano un potere assoluto su cose e persone. Al momento della indipendenza il congo aveva zero laureati e meno di dieci diplomati, a differenza degli inglese i belgi impedivano ai congolesi di studiare oltre al livello minimo di leggere e scrvere, (e anche qui erano più i missionari che i belgi a fare qualcosa)
Il Congo è dal punto di vita dele risorse minerarie, uno dei paesi più ricchi al mondo e questo è stato paradossalent ela sua sfortuna, gli interessi in gioco sono enormi, i diritti di estrazione sino controllati dall'estero, tutte le guerre combattute in congo sono state guidate dal'0estero,a  partie dalla repressione della rivolta ind8ipendenstista dl katanga guidata da lumumba. Si è sempre preferito un ditta feroce ed ignorante (ciombè, Mobutu) comprabile con pochi spiccioli (pochi in confrointo alla resa del congo in termini economici, a partire del coltan)
)

 

Esattamente

 

Dietro il mancato sviluppo dei paesi africani c'è l'ingordigia occidentale.

 

Poi ci si lamenta dell'invasione in corso.

 

Purtroppo in Italia siamo ancora fermi alla compilazione della fattura (questa sconosciuta)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

In Africa persiste l'ingordigia occidentale , multinazionali , multinazionali e totale corruzione locale 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.618
    Discussioni Totali
    5.885.678
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×