Vai al contenuto

paolippe

Peter Principle è morto

Messaggi raccomandati

paolippe

PETER PRINCIPLE, uno dei bassisti più geniali di sempre, è morto la notte scorsa a Brussels, dove i Tuxedomoon stavano preparando il nuovo Tour e componendo nuovo materiale. 

L'avremmo incontrato fra 2 settimane a Egnazia in occasione del loro concerto. Questa è una notizia di un'immensa tristezza. 

Peter era una persona umile e gradevole, oltre ad essere un artista unico. 

Un abbraccio ai suoi cari e amici per la grave perdita. 

20229199_10212996962453751_2399461840744352506_n.jpg?oh=7df5317566fe4993368750943540f758&oe=5A04EF59
R.I.P. Caro Peter

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
hinsubria

Mi spiace molto... i Tuxedomoon sono tra i miei geuppi preferiti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
GianGastone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
paolippe

Per capire il suo stile e la sua importanza ascoltate l'attacco di 59 To 1 a 5,03 minuti di questo video. Nessuno ha mai suonato e suonerà il basso come lo ha fatto Peter Principle, purtroppo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
paolippe
tuxedo2-800x533.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
analogico_09

Non lo conoscevo ma siamo un po' tutti fratelli in musica.

 

RIP

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cele

Per un lungo periodo della mia adolescenza ascoltavo Desire praticamente in loop...

Se ne è andato un grande

 

RIP

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
paolippe
Per un lungo periodo della mia adolescenza ascoltavo Desire praticamente in loop...

Se ne è andato un grande

 

RIP

Desire è stato il mio preferito per tantissimi anni, in particolare Jinx e Victims of The Dance, ma ultimamente, con la maturità preferisco di gran lunga Half Mute, il disco d'avanguardia più incredibile e innovativo che sia mai stato concepito!
D'altronde What Use (vers. originale) è l'apoteosi del mix perfetto fra Pink Floyd, Joy Division e Prog in senso più generale.
IMMENSO !!!!!

E guardate qui come suona IL BASSO Peter !!!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bungalow bill

RIP

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
GianGastone

Minuto 2.45

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
GianGastone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
silversurfer2

Che tristezza che si parli di questo gruppo immenso ora perché un componente ci ha lasciati.

Credo che il termine esatto sia UNICI. Per tanti motivi.
Adios Peter.

Sandro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
GianGastone

Eh ma sono sempre stati poco conosciuti, e non facili

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
GianGastone

A quanti puo' piacere un pezzo cosi' asciutto e scarno?

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
paolippe

In a Manner of Speaking....semplicemente meraviglioso.

Ma ci vuole una sensibilità particolare, che si affina con il passare del tempo.
Non può piacere al primo ascolto.
E soprattutto NON è per tutti! Ma per pochi eletti. Eletti di cui gli audiofili fanno certamente parte....TUTTI!

Ciao

Paolo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
silversurfer2

Un'opera d'arte.

S.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
paolippe

Anche questa cover non è male......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.618
    Discussioni Totali
    5.885.676
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×