Vai al contenuto
  • Annunci

    • K-Tribes Team

      Problemi di login?   31/12/2017

      Scrivici usando il tasto [Contatti] in alto sulla destra.
alberto75

Domanda tecnica sul finale MC 252

Messaggi raccomandati

alberto75

Ho una domanda da fare agli esperti del marchio e tecnici vari, ho letto una recensione di questo finale che analizzando i dati tecnici sentenziava che sull'usicta da 4 Ohm il finale vede curve solo in salita fino a 2 Ohm mentre quella da 2 Ohm (che è la più pendente), probabilmente inizia a declinare solo sotto il singolo Ohm di carico. Se il finale invece viene interfacciato con diffusori con impedenza minima di 3-3.5 Ohm le prese da 4 Ohm erano quelle da preferire.

Allora quindi se ho dei diffusori che scendono intorno ai 2.7 Ohm sarebbe meglio attaccarli all'uscita da 2Ohm?

MI potreste dire cosa ne pensate e se confermate questo settaggio?

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

I mcintosh prediligono diffusori che non scendano troppo in impedenza e non amano carichi difficili. Comunque uscita 2 ohm la ritengo pure utilizzabile in questo caso ...anche se quella a 4 ohm forse andrebbe meglio per un miglior risultato sonoro.Mauro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vignotra

4 ohm

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
zagor333
4 ohm

 


 

+1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Però è anche vero che il manuale dice di collegare all'uscita più bassa che più si avvicina all'impedenza del diffusore. Quindi in teoria se il diffusore ha 2.7 ohm dovrebbe essere collegto a 2 ohm giusto?

 

"If the Loudspeaker's impeance is in-between the available connections, use thenearest lower impedance connection"

 

Forse per un discorso di sicurezza.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
zagor333

Non è cosí, considera l'impedenza media.

2,7 ohm a quale frequenza?

Comunque puoi provare le due uscite e verificare personalmente quale delle due ti soddisfa di più.

 

Le mie ex Cremona M scendevano a 2,3 ohm a circa 60 Hz (se non ricordo male) e avevano 4 ohm nominali.

Con lo MC2102 a valvole che avevo dopo aver fatto un pò di prove (2/4/8 ohm) ho preferito le uscite da 4ohm.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giannisegala

Ciao ragazzi ,   ultimamente  sto  utilizzando  il mio mc 252 con l'uscita a 2 ohm con grande soddisfazione . Dipende comunque dai gusti personali e dai diffusori utilizzati . 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
alberto75
Ciao ragazzi ,   ultimamente  sto  utilizzando  il mio mc 252 con l'uscita a 2 ohm con grande soddisfazione . Dipende comunque dai gusti personali e dai diffusori utilizzati . 
Ciao, in che senso "con grande soddisfazione" potresti descrivere cosa trovi nell'uscita a 2 Ohm che preferisci rispetto a quella a 4? Dettaglio, velocità etc...

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
effeverde

io ho usato per un bel pezzo le Horn a 8 ohm, ora sono a 4 ohm e mi accorgo, che forse le preferisco così ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vignotra
Ciao ragazzi ,   ultimamente  sto  utilizzando  il mio mc 252 con l'uscita a 2 ohm con grande soddisfazione . Dipende comunque dai gusti personali e dai diffusori utilizzati . 

 

Ma che stai pilotando, dei diffusori elettrostatici?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giannisegala

No Vince ,nessun elettrostatico .  Bisogna provare sul campo . La prova l'ho fatta con le Minima . Lessi un tempo la recensione , tra l'altro positivissima  , del 252 , sulle pagine di Fedeltà , dove il bravo recensore disse che, dopo lunghe prove ,  preferi  il collegamento a 2ohm  (devo leggere con quali diffusori  fece la prova poi vi riferirò) La stessa sera provai e rimasi molto colpito . Suono lucido , bassi , anche a volumi alti ,sino  al limite fisico possibile, compostissimi , voci da primato .Difficile da credere ma vi garantisco che è così. Ciao a tutti.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
berry0125

stasera provo a mettere sui 2 Ohm anche io, premetto però che nel mio impianto con 8 Ohm ho una prevalenza di acuti che fa decisamente più arioso e scintillante il suono

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
alberto75
stasera provo a mettere sui 2 Ohm anche io, premetto però che nel mio impianto con 8 Ohm ho una prevalenza di acuti che fa decisamente più arioso e scintillante il suono

 

Facci sapere come va...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Scusate la mia ignoranza in materia ma non ho capito una cosa: io possiedo le PL300 che come saprete lavorano a 4 ohm e l'ho sempre avute collegate a quell'impedenza. Ma se le collego a 2 o 8 ohm rischio qualche danno o posso farlo senza problemi?

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
zagor333

Non rischi di fare nessun danno.

Prova serenamente...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Grazie Roberto, sicuramente proverò e vi farò sapere le mie impressioni.

Scusa una domanda OT che da tempo volevo farti: come ti trovi con le Fisher? mi hanno sempre attizzato parecchio....ma non sono mai riuscito a sentirle. le hai possedute anche con finali MC?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
zagor333

Le Fisher & Fisher le ho da circa 3 anni e sostituirono una validissima coppia di Sonus Faber Cremona M.

Sì, fino a qualche mese fa le ho utilizzate con pre e finali McIntosh (C2200 e due MC2102 valvolari che utilizzavo in configurazione mono a ponte).

Sono diffusori ben realizzati (ottimo il crossover, e molto bello e robusto il mobile in ardesia naturale, un diffusore pesa ben 60Kg) che fanno della trasparenza e la neutralità il loro punta di forza, nulla cercano di aggiungere o togliere al messaggio musicale. Non rappresentano un carico particolarmente difficile ma avendo un'efficienza media gradiscono tanti buoni Watt.

Con i Mc a valvole sentivo l'esigenza di avere un basso più profondo, più di impatto, più granitico, tanto che ad un certo punto le avevo messe in vendita per prendere dei diffusori con woofer importanti (40cm era il mio sogno, ma nella mia stanza difficilmente sarei riuscite a posizionarle).

Poi recentemente ho fatto una "piccola" rivoluzione per esigenze soprattutto di razionalizzare e spazio, e sono tornato ad un impianto minimale, lettore SACD/CD, integrato a SS e diffusori ( conservando lettore e diffusori).

I bassi ora raggiungono gli inferi...

Amen

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
berry0125

@alberto 75

uno spettacolo sui 2 Ohm, suono molto più corposo e asciutto con acuti meno in evidenza 
 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
alberto75
@alberto 75

uno spettacolo sui 2 Ohm, suono molto più corposo e asciutto con acuti meno in evidenza 
 
allora sono contento che il mio post sia servito a ottimizzare questi favolosi finali e l'impianto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

 

 

Le Fisher & Fisher le ho da circa 3 anni e sostituirono una validissima coppia di Sonus Faber Cremona M.

Sì, fino a qualche mese fa le ho utilizzate con pre e finali McIntosh (C2200 e due MC2102 valvolari che utilizzavo in configurazione mono a ponte).

Amen

 

 

Ciao, mi permetto di inserirmi per chiederti a che uscita attaccavi le Cremona.

Le ho anche io e le attacco a 4 ohm. Mi viene il dubbio di povare sull'uscita 2 ohm.

Grazie in anticipo

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
zagor333

Le utilizzavo con le uscite da 4ohm, le più equilibrate nel mio caso.

Ciao

PS: comunque non costa nulla provare le uscite da 2 ohm

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
dadox

Ma non siete costretti ad alzare di più il volume? /:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
zagor333

Quando provai con le 2ohm nel mio caso un pó sì (nel senso che per avere lo stesso volume era necessario girare un pó più a destra la manopola del volume).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
dadox

Ah, ecco, mi pareva....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
effeverde
Ma non siete costretti ad alzare di più il volume? /:)

 

Si, un po si... io con le Horn sono arrivato a 40 finalmente!! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
dadox

Più scendi di ohm con le uscite, maggior resistenza alle casse faranno i trasformatori. E si é costretti ad alzare di più il volume. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
dadox
Ma non siete costretti ad alzare di più il volume? /:)

 

Si, un po si... io con le Horn sono arrivato a 40 finalmente!! :D

 

Per forza, l'ampli eroga di meno...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    281.655
    Discussioni Totali
    5.873.880
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×