Vai al contenuto

DarkGod

Problema: il lettore CD ha iniziato a "saltare"...

Messaggi raccomandati

DarkGod

Ciao a tutti, da qualche settimana purtroppo il mio lettore CD Marantz CD5001 ha iniziato a darmi dei problemi. La maggior parte dei CD, arrivati a un certo punto, iniziano a saltare e ripetere in loop gli ultimi 10 secondi, senza piu' proseguire nella lettura.

Naturalmente parlo di CD originali (anche nuovi) che funzionano perfettamente con altri lettori.
Ho provato a fare la pulizia tramite un apposito CD (quello con le "spazzoline" attaccate sotto, per intenderci) ma il lettore ha funzionato solo per un paio d'ore, poi e' riemerso il problema.
Non ho idea se sia solo una questione di pulizia della lente o se ci sia proprio qualcosa che non va (il lettore ha una decina d'anni).

Voi cosa mi consigliate di fare? C'e' qualche strumento per la pulizia piu' specifico? O nel caso mi conviene portarlo in assistenza anche se e' piuttosto datato?

Grazie in anticipo dei consigli!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
corrado

Se hai manualità potresti provare a pulire la lente direttamente, cioè aprendo il lettore e con un cotton fioc molto delicatamente pulire la lente o anche sofficarci sopra delicatamente con quelle pompette che si usano per pulire le ottiche delle macchine fotografiche. Proverei anche a pulire e lubrificare la guida dove scorre il gruppo ottico.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giangi68

I gruppi ottici Marantz economic iper mia esperienza se cominciano a saltare sono esauriti anche dopo pochi anni di lavoro. I miei hanno dato problemi dopo appena 4 anni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Dovrebbe essere la meccanica.

Non credo c'entri la pulizia lente.

O lo butti via o lo porti a riparare vedendo se è conveniente la sostituzione della meccanica.

Avendo 10 anni ti consiglio di cambiarlo. Passi in avanti ce ne sono stati in 10 anni. Sentirai la differenza anche in casa Marantz.

A te la scelta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giangi68

Il gruppo ottico se si é pratici a smanettare costa nuovo su ebay intorno ai 20 €

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

A beh se te lo fai da solo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giangi68

Con un po di fortuna trovi i tutorial su utube ma è bene ricordare che l'elettricità uccide ed è meglio non avventurarsi senza essere certi delle proprie capaci

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

buttalo via

e prendi un dac

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giangi68

Se ha dieci anni penserei anch'io ad un cambio totale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
siebrand
buttalo via
e prendi un dac

 

eccolo lì il tanto sospirato consiglio.

ma devi proprio???
che senso ha?
ha chiesto del lettore CD, non di un dac...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rpezzane

Un 5005 nuovo sta intorno ai 300 euro e rispetto al 5001 è molto più performante.

Se lo porti in riparazione comunque ti chiederanno un centinaio di euro quindi il consiglio è di sostituirlo

Saluti

Roberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rpezzane

Dimenticavo, anche il 5004 era molto valido e potresti trovarlo usato di pochissimi anni a un centinaio di euro.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
DarkGod

Grazie dei consigli!

Cerco di rispondere a tutti...

Eviterei di aprirlo perché non sono molto pratico, al massimo può essere l'ultima opzione per provare a pulirlo internamente prima di buttarlo, diciamo.
Questo problema me l'ha già fatto altre volte, diciamo una volta ogni due anni circa, ma col CD di pulizia andava sempre a posto. Stavolta invece pare non funzionare, quindi o e' davvero MOLTO sporco oppure e' un altro problema.

Sinceramente vorrei evitare di spendere molto perché si tratta del lettore del mio secondo impianto (che ho in camera) e che uso saltuariamente. Ovviamente se e' da cambiare lo cambio, ovvio, ma se si potesse salvare sarebbe meglio (e poi c'e' sempre un pizzico di valore affettivo...)

Sparare aria compressa all'interno nello sportellino dite che puo' servire a qualcosa?
O far girare parecchie volte il cd cleaner? (Non ho idea se possa fare danni o altro)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
spersanti276

Aprilo, pulisci e poi lubrifica le guide con (poco) lubrificante adatto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
siebrand
Grazie dei consigli!

Cerco di rispondere a tutti...

Eviterei di aprirlo perché non sono molto pratico, al massimo può essere l'ultima opzione per provare a pulirlo internamente prima di buttarlo, diciamo.
Questo problema me l'ha già fatto altre volte, diciamo una volta ogni due anni circa, ma col CD di pulizia andava sempre a posto. Stavolta invece pare non funzionare, quindi o e' davvero MOLTO sporco oppure e' un altro problema.

Sinceramente vorrei evitare di spendere molto perché si tratta del lettore del mio secondo impianto (che ho in camera) e che uso saltuariamente. Ovviamente se e' da cambiare lo cambio, ovvio, ma se si potesse salvare sarebbe meglio (e poi c'e' sempre un pizzico di valore affettivo...)

Sparare aria compressa all'interno nello sportellino dite che puo' servire a qualcosa?
O far girare parecchie volte il cd cleaner? (Non ho idea se possa fare danni o altro)

si, puoi provarlo, ma NON col compressore...
nell'aria compressa del "classico compressore" potrebbe trovarsi del vapore acquo, ed è facile immaginarsi che potrebbe fare dei danni...
Eventualmente usa una bomboletta, ce ne sono in commercio.......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
criMan

Anche il mio ha fatto cosi' , dopo 4 anni.. e' proprio un difetto congenito del mio lettore.

Ho un amico che mi cambia il pickup laser per 50 euro.
Ogni 2 anni...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ernesto62

Prova prima a pulire la lente con il cotonfioc. Lo inumidisci con un po' di alcool . Lo passi in modo circolare cercando di seguire il contorno stesso della lente, sempre con mano ferma ma delicata. Io ho fatto così nel mio marantz dv 7010 e si è messo a posto.Prima saltava le tracce

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giangi68
Prova prima a pulire la lente con il cotonfioc. Lo inumidisci con un po' di alcool . Lo passi in modo circolare cercando di seguire il contorno stesso della lente, sempre con mano ferma ma delicata. Io ho fatto così nel mio marantz dv 7010 e si è messo a posto.Prima saltava le tracce

 

Spero che parli di alcol isopropilico perche quello etilico denaturato danneggia e opacizza la plastica della lente. Pessima anche l'idea dell'aria compressa contro un gruppo mobile abbastanza delicato come il gruppo laser

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
corrado
Prova prima a pulire la lente con il cotonfioc. Lo inumidisci con un po' di alcool . Lo passi in modo circolare cercando di seguire il contorno stesso della lente, sempre con mano ferma ma delicata. Io ho fatto così nel mio marantz dv 7010 e si è messo a posto.Prima saltava le tracce
Spero che parli di alcol isopropilico perche quello etilico denaturato danneggia e opacizza la plastica della lente. Pessima anche l'idea dell'aria compressa contro un gruppo mobile abbastanza delicato come il gruppo laserQuoto, no aria compressa no alcol comune.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goodmax

basta il liquido per pulire gli occhiali o le lenti degli obiettivi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ernesto62

Ho usato alcool etilico senza problema. Ha ripreso a funzionare bene già da un anno. Nella fattispecie ho usato una estremità del cotonfioc asciutta da passare dopo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI

E' più probabile che siano le guide che hanno bisogno di una lubrificata dato che il problema sembra proprio di natura meccanica

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giangi68

Pulire non costa nulla ma quel difetto é tipico nei marantz. L'alcol etilico può penetrare nella struttura della plastica distruggendola, occhio ad usarla con leggerezza. Per la lente io uso liquido per la pulizia degli obiettivi fotografici.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
DarkGod

Ok, la cosa sta gia' diventando complicata  :P

Direi che provero' prima a far girare un po' di volte il CD di pulizia, se non ottengo risultati a questo punto lo apro e provo a pulire la lente.

Nel caso volessi portarlo in assistenza mi rivolgo a un negozio di Hi Fi generico? (non essendo piu' in garanzia da una vita)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giangi68

Il cd di pulizia non serve a nulla. Scusa la franchezza ma se hai della polvere sulla guida del laser la rimane. Se conosci un tecnico bravo non vale la pena rivolgersi a Marantz. Chiedi sempre il preventivo per evitare sorprese.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
criMan

A me il CD di pulizia ha dato il colpo di grazia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Capa

A me è capitato qualche volta, anche con cdp di livello elevato, e ogni volta era il laser "esaurito" (così mi è stato detto).

Perciò o pulizia della lente o, probabilmente, sostituzione laser.

In quest'ultimo caso va valutata la convenienza (l'ultima volta ho speso 100 euro più due spedizioni).

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
M.B.

Oggi le lenti dei laser sino tutte in plastica.

I dischi di pulizia dotati di micro spazzolini non andrebbero mai usati! Colpiscono la lente ad alta velocità rigandola inesorabilmente. E inoltre puliscono davvero poco...

Mai usare l'alcol etilico, perché opacizza la plastica.

Per eseguire una buona pulizia della lente bisogna usare la tecnica impiegata dai fotografi per la manutenzione degli obiettivi: pompetta per rimuovere le particelle di polvere e poi una delicata passata di alcol isopropilico con un panno in microfibra (cotton fiocc nel nostro caso)... ;)

Ripeto: mai usare il comune alcol etilico di colore rasa/rosso per pulire l'ottica!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
DarkGod

A me il CD di pulizia ha sempre funzionato. Nel corso degli anni mi e' capitato 4 o 5 volte che iniziasse a saltare, facevo andare 30 secondi il CD e il problema di risolveva per un paio d'anni. Probabilmente era proprio un filo di polvere accumulata.

Ora o e' MOLTO sporco (cosa possibile, dato che adesso vivo da solo :)) ) oppure e' il laser e' la meccanica.

Avete consigli (anche in PM) su qualche posto a Milano dove possa portarlo per un preventivo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Vittorio58

A me il lettore funziona normalmente. Conviene ogni tanto dargli una pulita alla lente ed essendo il lettore un carica dall'alto con il coperchio è anche molto agevole e a vista. Usare un cotton fioc o un panno morbidissimo tipo quelli per pulire le lenti degli occhiali e acqua distillata per non usare alcool e roba varia?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.520
    Discussioni Totali
    5.883.013
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×