Vai al contenuto
  • Annunci

    • K-Tribes Team

      Problemi di login?   31/12/2017

      Scrivici usando il tasto [Contatti] in alto sulla destra.
speaktome74

Il cavo di segnale "migliore" va messo tra sorgente e pre oppure tra pre e finale?

Messaggi raccomandati

speaktome74
Volendo molto semplificare la questione, secondo le vostre esperienze, il cavo di segnale "migliore" va messo tra sorgente e pre oppure tra pre e finale?

Oppure sarebbe preferibile usare cavi di segnale identici?


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
PietroPDP
Volendo molto semplificare la questione, secondo le vostre esperienze, il cavo di segnale "migliore" va messo tra sorgente e pre oppure tra pre e finale?

Oppure sarebbe preferibile usare cavi di segnale identici?

Il cavo migliore andrebbe usato come primo cavo, se trovi un cavo in cui credi sarebbe opportuno usare 2 cavi uguali.

Con i cavi bisognerebbe seguire una strada, i miscugli male non vanno, ma seguire una filosofia non è sbagliato.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

fermo restando che dire miglire è tutto o niente, i titengo più importante i cavo sogentepre rispetto avquello re-finale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sfabr64

Anche io

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
speaktome74
Peccato che nessun costruttore realizzi i suoi cavi di segnale appositamente per "sorgente CD" o per "finale di potenza".
O forse c'è qualcuno che lo fa e ne indica anche le "motivazioni" (caratteristiche)?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
alexis

Esatto il primo cavo fa il suono, non vale la somma algebrica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
speaktome74

E il secondo cavo allora a cosa serve? Cosa "fa" il cavo tra pre e finale?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
noam

Tra pre e finale serve un cavo che non ammazzi la dinamica

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
speaktome74

Hai alcuni esempi di cavo da indicarmi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
PietroPDP
E il secondo cavo allora a cosa serve? Cosa "fa" il cavo tra pre e finale?
Allora per mia esperienza poi ognuno ha la sua ricetta ed è tutto vero e tutto falso il discorso è che se hai 2 cavi uno più buono e uno meno, quello buono lo metti tra sorgente e pre, ma è una situazione intermedia, se in seguito sostituisci il cavo diciamo più scarso tra pre e finale con una seconda coppia di cavo più buono ottieni un miglioramento.

Se usi lo stesso buon cavo sia tra sorgente e pre che tra pre e finale il risultato dovrebbe essere molto valido altrimenti il cavo buono non è così buono.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
noam

Tra i tanti cavi che ho a casa forse l'esempio più lampante è quello con i nostrani White Gold . Ho sempre preferito il dettagliato Sublimis Pigreco tra sorgente e pre mentre il dinamico Wg Infinito tra pre e finale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
PietroPDP
Hai alcuni esempi di cavo da indicarmi?
Dipende dalla spesa che vuoi affrontare, purtroppo quelli buoni buoni non sono economici.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
alexis

Un cavo davvero buono è sia dettagliato che dinamico...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
noam

Non sempre si possono prendere due NBS Statement 0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
PietroPDP
Non sempre si possono prendere due NBS Statement 0
O 2 Cardas Clear Beyond o 2 Audioquest Wel Signature ;) ...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
PietroPDP
Un cavo davvero buono è sia dettagliato che dinamico...
+1

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
noam

L'esempio WG è solo per rendere l'idea , tra il Sublimis e l'Infinito non è che uno vale 8 in dinamica e l'altro 5 , ma si tratta di sfumature per ottimizzare la resa dell'impianto .... Meglio due cavi diversi , in questo caso , che due Infinito o Sublimis .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
noam

P.S. : per Alexis ho un Mit tra il pre phono ed il pre , ma non ti dico qual'è .....potresti svenire <:-P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
PietroPDP
L'esempio WG è solo per rendere l'idea , tra il Sublimis e l'Infinito non è che uno vale 8 in dinamica e l'altro 5 , ma si tratta di sfumature per ottimizzare la resa dell'impianto .... Meglio due cavi diversi , in questo caso , che due Infinito o Sublimis .
Troppe variabili, ma con altri cavi ho preferito stesso cavo, non conosco i WG.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo
di norma i fabbricanti di elettroniche non producono cavi. Nel mondo usano i cavi di alimentazione anche quello che li ritengono oninfluenti sulle prestazioni audio, dato che senza cavo di alimentazione gli apparecchi non suonano. Lo stesso discorso vale per i cavi di segnale o di potenza
ovvio che come diceva Catalano meglio una donna bella e ricca che una brutta e povera, ma se si hanno problemi di budget ci si pone il problema di dove investire prioritariamente e di cosa privilegiare, la sorgente? le casse^ l'ampli? ognuno ha la sua ricetta, ma privilegiare un aspetto non significa rtitenere inifluente il resto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
alexis
P.S. : per Alexis ho un Mit tra il pre phono ed il pre , ma non ti dico qual'è .....potresti svenire <:-P
io ho ho due oracle ma-x, sul gira e sul pre fono..

ora sputa il rospo...

mi piace svenire...

O:-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

svenire o svenarti? :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
noam
P.S. : per Alexis ho un Mit tra il pre phono ed il pre , ma non ti dico qual'è .....potresti svenire <:-P
io ho ho due oracle ma-x, sul gira e sul pre fono..

ora sputa il rospo...

mi piace svenire...

O:-)

Dopo aver avuto un Oracle 2.1 ed un 350 Evo , il titolare è un banalissimo MI330 che ha vinto sul campo :-SS , non so se dipende anche dalla sua esigua lunghezza , 20 cm , ma questo cavo è una scheggia ed ha una risoluzione sconosciuta ai primi due .La vita é bella perché è varia ....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Suonatore

Anche da me non è stato facile togliere il vecchio 330....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

si era incastrato? :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Suonatore

...... Spiritus.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
saperusa

no ha provato un Silcable...

Giusto? :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Suonatore

Eh, eh....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
smarmittatore
Anche da me non è stato facile togliere il vecchio 330....

è stato il mio primo cavo serio e ne ho un buon ricordo, anche se morbido e un po' torbo, ma musicale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Suonatore

Avevo, anzi ho ancora, la prima versione, con calza nera senza scatolotti. La prima volta che l'ho inserito tra pre e finale, mi ha lasciato stupefatto da quanto andava bene..... È rimasto li per diversi anni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    281.350
    Discussioni Totali
    5.858.589
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×