Vai al contenuto
  • Annunci

    • K-Tribes Team

      Problemi di login?   31/12/2017

      Scrivici usando il tasto [Contatti] in alto sulla destra.
tapesrc

Utrecht - Mega Record & CD Fair : qualcuno c'è mai andato ?

Messaggi raccomandati

tapesrc
E' un pò che mi sta balenando l'idea di andare a quella che viene descritta come  "la più grande fiera del disco del mondo",però i dubbi e le incertezze sul come arrivarci, quale mezzo usare, come soprattutto gestire gli acquisti ( che per forza di cose in una fiera con 550 e passa espositori :o  ) non possono essere contenuti a uno o due vinili .... ehehehhhh   :D
Qualche Vinylover del sito c'è già andato e mi sa dare qualche dritta >:D< ;) ???? Grazzieeee amici ^:)^

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
luckyjopc

sul come arrivare,prendi l'aereo per amsterdam.Da qui parte il treno per Utrecht(i treni sono buoni) che ti porta lì in un ora o poco più..Bellissima città tra l'altro. Sulla fiera non saprei

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
tapesrc
Infatti anche i miei colleghi di lavoro mi consigliano un bel volo Easy-Jet e senza sbattimento in un oretta sei li; ma i dischi come ce li porto in patria .... quasi, quasi mi faccio due fly-case da Dj da 60~70 Lp 41J5IEf4qmL._AC_US327_FMwebp_QL65_.jpg41J5IEf4qmL._AC_US327_FMwebp_QL65_.jpg ( sperando che non lo frantumino con il relativo contenuto nel carico / scarico dalla stiva dell'aereo ) :-S  :((

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
luckyjopc

Dovresti portarti da casa delle scatole con gommapiuma per imballare i vinili con tutti i problemi di peso per un volo low cost.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
tapesrc

fidati luckyjopc  se è come l'ultima volta che ho volato con la compagnia di cui sopra ..... riuscirebbero a frantumarti anche un forziere blindato !!! per quanta cura hanno nello stivare l'impossibile negli spazi del bagaglio a mano, fare il pienone e partire il più velocemente possibile .... :((

per non parlare se all'ultimo momento decidono che per forma, peso, materiale, il tuo amato bagaglio non viene accettato in cabina, ma finisce nella stiva .... aiutoooooooooooooooo
 cestino-dei-rifiuti-immagine-animata-0006.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
cactus_atomo

nei voli low cost si viaggia senza bagagli in stiva e con baggli a mano ridotti. In casi come questi si prendono una o due valogie rigide, e si paga ul supplmeento (che costa più del bigòloetto). In alternativa, ci si ingforma sulle tariffe postali e si spesisce . Una idea potrebbe essere quella di inrt

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
tapesrc

Enrico, ciao !!! e se facessimo una "macchinata" di jovanotti ........ eheheehhhhh

Già mi vedo con il retro vettura basso e il baule pieno di dischi arrivar in dogana e far finta di niente alla domanda "Niente da dikiararen ???" :D =))
La soluzione del volo senza orpelli al seguito e del rimpatrio dei dischi acquistati con un (o più) pacco postale, è quella suggeritami anche dal mio abituale negoziante dove acquisto vinili qui a gallarate .... e se lo dice uno con più di 50 di attività sulle spalle, direi proprio che alternative, altrettanto valide ( e con limiti di costo accettabili ), non ce ne sono .... :-B

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
luckyjopc

A me hanno spedito un vinile dal Giappone ed è arrivato spezzato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
luckyjopc

Il viaggio in treno è anche possibile. Amsterdam Parigi Milano credo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
maxfabbri

Si potrebbe valutare il ritorno con mezzo diverso. 

Sicuramente viaggio lungo ma potrebbe risolvere i problemi di trasporto dei dischi con costo direi basso:

Ciascun passeggero può trasportare 1 bagaglio da stiva (di dimensioni non superiori a 80x50x30 cm per unità e con un peso totale di 20 kg) etichettato con il proprio nome e indirizzo, oltre a 1 bagaglio a mano (42x30x18 cm, 7 kg). 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
tapesrc
A me hanno spedito un vinile dal Giappone ed è arrivato spezzato

 

non vorrei dar man forte alle lamentele ma ...... ( e il mio pacco arrivava da mooooltoooooo più vicino ...  :((  ), diciamo che son bastati 300 km o poco più per rovinare ( per fortuna solo, beh dico solo ma mi incazzo ancora al pensiero, TUTTE le buste interne, lacerate, e TUTTE le cover, lacerate e con angoli irrimediabilmente incriccati ... ) a farmi adar di tra traverso quello che pensavo un gioioso acquisto !!!!  :-S

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
tapesrc
noooooooooooooooooo .... c'è il pullman da lampugnano !!!! che figata !!!!
ki viene con me ????? dai che facciamo un gitone pazzesco, senza il pensiero di dover sbattermi a guidare ....
maxfabbri non posso che ringraziarti; mai e poi mai avrei pensato al pullman ^:)^

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
gabel

Un amico ci è stato due volte, in auto: viaggio massacrante, ma che ha "spezzato" in due giorni e poi si è trattenuto per qualche giorno di vacanza fra Olanda e Germania.

Sulla fiera mi ha detto che è grande si, ma che rispetto a qualche anno fa si trova meno, e da un anno all'altro cambiano molto le condizioni. Comunque per trovare si trova, i prezzi non sono certo popolari, ma molto dipende da quello che cerchi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
tapesrc
grazie gabel in fondo ( e questo dopo aver visto i tempi di percorrenza con il pullman segnalatomi da maxfabbri ) me lo immaginavo ..... :(, anche perché da casa mia sono 1000 km giusti, giusti, a tratta :o sicuramente non un cosa da fare in solo 2 giorni nel week end ...

per le aspettative su cosa trovare direi che, considera che sarebbe la prima mia volta di una fiera con 500 e passa espositori, sarebbe più una piacevole e curiosa gita dove vedere cosa e come gira il mercato del "vinile da fiera"  all'estero più che una vera missione alla ricerca dell'introvabile LP del cuore .....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
  • Statistiche forum

    281.512
    Discussioni Totali
    5.869.771
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×