Vai al contenuto

akg61

Display lettore cd

Messaggi raccomandati

akg61

Recuperato dalla cantina un lettore registra cd (Tascam rw cd 750), comprato dieci anni fa e praticamente inutilizzato. E' perfettamente funzionante e dotato di una più che discreta meccanica e come tale andrò ad utilizzarlo. Per l'uso cui è stato progettato è provvisto di ampio display, molto luminoso, ricco di informazioni e dopo dieci minuti di utilizzo anche molto caldo.  Bene, tutto questo non serve più. Si può inserire un interruttore che spegne il display, o meglio, eliminarlo del tutto? Che fare?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
AlfonsoD

Scotch nero.

Non scherzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
akg61

Anche se non scherzi, é divertente. Non devo coprire il "problema" ma risolverlo, quindi non è una diminuzione di luce d'ambiente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
corrado

Basta staccare i fili che lo alimentano.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
akg61

Tolto il coperchio è semplice individuare questi fili (immagino due) staccarli e isolarli con nastro?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
sm63
Recuperato dalla cantina un lettore registra cd (Tascam rw cd 750), comprato dieci anni fa e praticamente inutilizzato. E' perfettamente funzionante e dotato di una più che discreta meccanica e come tale andrò ad utilizzarlo. Per l'uso cui è stato progettato è provvisto di ampio display, molto luminoso, ricco di informazioni e dopo dieci minuti di utilizzo anche molto caldo.  Bene, tutto questo non serve più. Si può inserire un interruttore che spegne il display, o meglio, eliminarlo del tutto? Che fare?

Si è facile ,al display arriva una tensione come quella del filamento delle valvole , pure facile individuare i pin sono quasi sempre agli estremi dei pin del display ,interrompi la pista e monti un interruttore .

Se riesci a fare una foto dietro al display posso indicarti  quali sono i due pin del filamento

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
akg61
Questa sera lo apro e mi auguro che sia facile anche per me, come lo è per sm63. Eventualmente per la foto devo aspettare che passi mio nipote, per poterla realizzarla e postarla. No fotocamera, no smartphone, no liquida... mi sono perso le tendenze.  :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Purtroppo in rete non ho trovato neanche una foto dell'interno di quel modello, per poterti indicare il connettore (ci si augura) o il filo da staccare. Aspettiamo tue immagini  :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
akg61

Aperto il lettore, vedo dietro il frontale, una scheda fissata in verticale con tre viti sul lato superiore, due centrali e tre sul lato inferiore, le prime cinque facilmente rimovibile. Entrano in questa scheda sul lato dx dieci fili colorati che partono dalla schedina che riceve i segnali dalla meccanica, centralmente due fili (entrano? escono?) che vanno a perdersi sotto la meccanica parte frontale e sul lato sx sette fili, da un unica presa (dico io) che partono dalla scheda madre sezione alimentazione così denominati: FL2  FL1  GND  +5VD  -33V  /RST  STNBY. Per adesso è questo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Sulla scheda da te rimossa vi è saldato il display ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
sm63

 Segui le connessioni lato diplay   FL2 FL1 se sono collegati solo a due pin dello stesso .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
akg61

Non riesco a rimuovere la scheda in verticale, di cui io vedo il retro, ma deduco che il display è saldato sulla scheda dalle due file di numerosi punti di saldatura a sequenza ravvicinata. Da quella che io chiamo presa (tecnicamente non conosco il termine, ma i sette fili partono in modo indipendente. Perchè mi citi FL2  FL1? Basta, forse, estrarli da questa presa? Ho frainteso quello che intendi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
sm63

Forse quei due fili FL1-2 sono le alimentazione del filamento del display 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
akg61

Con una foto ti sarà tutto più chiaro, questo appena possibile. Nel mentre, anche se questi due fili non vanno ad alimentare il display, li estraggo dal loro incastro, cosa può succedere? Non mi preoccupa il malfunzionamento, ma solo eventuali fiammate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goodmax

se li estrai a lettore spento, staccando il cordone di alimentazione, non vedrai nessuna fiammata...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
sm63

Al momento lascia perdere ,se prima non siamo sicuri, meglio evitare .

L'unica cosa che puo vedere in pin del display .

Questa una immagine per vedere come si presentano i pin del diplay nel riquadro sono contressagnati quelli che interessano a te .

1980-02-26_13.25.03.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
akg61

Riconosco i due punti che alimentano il display, anche se purtroppo non ci sono i riferimenti (FL...) come nella tua foto, e di conseguenza non cambia la situazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.618
    Discussioni Totali
    5.885.676
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×