Vai al contenuto
  • Annunci

    • K-Tribes Team

      Problemi di login?   31/12/2017

      Scrivici usando il tasto [Contatti] in alto sulla destra.
31canzoni

Perplessità ed ignoranza (mia), cercando una meccanica cd

Messaggi raccomandati

31canzoni

Sono alla ricerca di una meccanica, e come di consueto la ricerca è partita dal web.

"Meccanica cd usata" e uno dei primi risultati apparsi è quello di un importantissimo negozio hifi italiano, allora vado, guardo le offerte, e rimango perplesso da uno degli apparecchi.

Senza far nomi, che è antipatico, vedo una meccanica cd in vendita sul sito di questo negozio ufficiale e fisico e ben noto, che  consta di una costruzione molto ma molto artigianale, proposta senza chassis, con cavi,  trasformatori,  circuiti in piena vista, senza alcuna protezione.

Debbo dire che ignoro che dice nello specifico la normativa sulla sicurezza elettrica, ma certo sarei molto sorpreso se quell'apparecchio, regolarmente in vendita e con garanzia, lo fosse anche minimamente.

Voi che ne pensate? A me sembra pericoloso, se magari si tocca inavvertitamente o ci cade sopra del liquido....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Buona giornata 31 canzoni.

Forse hai conosciuto audiofilo regolari per così dire ma ve ne sono taluni che riuscirebbero a ricreare una camera aneicoica tra i loro giocattoli avvicinabili solo da loro e molto ben consapevoli dei rischi.

Gente fisicamente e cerebralmente addestrata con occhi di falco e movimenti ultraprecisi per estrarre fino all'ultimo micron di qualità.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
31canzoni

Salve Renzio, quello che mi lascia perplesso è che un oggetto potenzialmente pericoloso venga messo in vendita a terzi - non necessariamente consapevoli - da un negozio. Quando compro un oggetto in negozio mi aspetto che sia a norma. Magari  lo è a norma questa meccanica...ma ho dei dubbi.

Avevo detto che non avrei indicato il negozio, ma per capir meglio di che stiamo parlando metto il link allìoggetto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

è una meccanoica autocostruita, per essere venduta dovrebbe avere il marchio ce

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
enzo966

Direi proprio che, così com'è, non potrebbe essere commercializzata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goodmax

senza telecomando non mi interessa

:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
smarmittatore
senza telecomando non mi interessa

:D

 

ce l'ha......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goodmax

allora lo compro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
smarmittatore
:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mluxor

Non voglio credere che lo venda in versione pornografica, sarà stato fotografato nella sua nudità solo per mostrare come è stato realizzato, un vestito lo avrà sicuramente.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
31canzoni
Non voglio credere che lo venda in versione pornografica, sarà stato fotografato nella sua nudità solo per mostrare come è stato realizzato, un vestito lo avrà sicuramente.

Non credo da come era fatto, tanto che ora il contenuto è stato spubblicato.

Senz'altro una svista.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI
Non voglio credere che lo venda in versione pornografica, sarà stato fotografato nella sua nudità solo per mostrare come è stato realizzato, un vestito lo avrà sicuramente.

Non credo da come era fatto, tanto che ora il contenuto è stato spubblicato.

Senz'altro una svista.

Bravo , li hai smascherati......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
31canzoni
Non gymvoglio credere che lo venda in versione pornografica, sarà stato fotografato nella sua nudità solo per mostrare come è stato realizzato, un vestito lo avrà sicuramente.

Non credo da come era fatto, tanto che ora il contenuto è stato spubblicato.

Senz'altro una svista.

Bravo , li hai smascherati......??? Usalo con I tuoi amichetti il sarcasmo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI
Non gymvoglio credere che lo venda in versione pornografica, sarà stato fotografato nella sua nudità solo per mostrare come è stato realizzato, un vestito lo avrà sicuramente.

Non credo da come era fatto, tanto che ora il contenuto è stato spubblicato.

Senz'altro una svista.

Bravo , li hai smascherati......??? Usalo con I tuoi amichetti il sarcasmo.
Azz.... sei proprio suscettibile :D . nessun sarcasmo , è che come l'avevi descritto ( se poi veramente era così..) se hanno letto i commenti di cui sopra sulla sicurezza si sono affrettati a cancellare la descrizione. Umano noh ?Era difficile da capire ?Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Sono alla ricerca di una meccanica, e come di consueto la ricerca è partita dal web.

"Meccanica cd usata" e uno dei primi risultati apparsi è quello di un importantissimo negozio hifi italiano, allora vado, guardo le offerte, e rimango perplesso da uno degli apparecchi.

Senza far nomi, che è antipatico, vedo una meccanica cd in vendita sul sito di questo negozio ufficiale e fisico e ben noto, che  consta di una costruzione molto ma molto artigianale, proposta senza chassis, con cavi,  trasformatori,  circuiti in piena vista, senza alcuna protezione.

Debbo dire che ignoro che dice nello specifico la normativa sulla sicurezza elettrica, ma certo sarei molto sorpreso se quell'apparecchio, regolarmente in vendita e con garanzia, lo fosse anche minimamente.

Voi che ne pensate? A me sembra pericoloso, se magari si tocca inavvertitamente o ci cade sopra del liquido....
Una che va molto bene e che non costa esageratamente è CXC della Cambridge.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Capa
Sono alla ricerca di una meccanica, e come di consueto la ricerca è partita dal web.

"Meccanica cd usata" e uno dei primi risultati apparsi è quello di un importantissimo negozio hifi italiano, allora vado, guardo le offerte, e rimango perplesso da uno degli apparecchi.

Senza far nomi, che è antipatico, vedo una meccanica cd in vendita sul sito di questo negozio ufficiale e fisico e ben noto, che  consta di una costruzione molto ma molto artigianale, proposta senza chassis, con cavi,  trasformatori,  circuiti in piena vista, senza alcuna protezione.

Debbo dire che ignoro che dice nello specifico la normativa sulla sicurezza elettrica, ma certo sarei molto sorpreso se quell'apparecchio, regolarmente in vendita e con garanzia, lo fosse anche minimamente.

Voi che ne pensate? A me sembra pericoloso, se magari si tocca inavvertitamente o ci cade sopra del liquido....
Una che va molto bene e che non costa esageratamente è CXC della Cambridge.

L'avevo valutata anche io.

Ma sono ancora indeciso se non sia meglio prendersi un cdp usato "intero", ad esempio un Rega Apollo R.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
jakob1965

La ho da 1 anno ad uso intenso - tutto bene per ora;

La meccanica dell'Apollo -R (avuto per 2 anni) è molto lenta però funzia 

Molto buona per me la meccanica del Saturn

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Sono alla ricerca di una meccanica, e come di consueto la ricerca è partita dal web.

"Meccanica cd usata" e uno dei primi risultati apparsi è quello di un importantissimo negozio hifi italiano, allora vado, guardo le offerte, e rimango perplesso da uno degli apparecchi.

Senza far nomi, che è antipatico, vedo una meccanica cd in vendita sul sito di questo negozio ufficiale e fisico e ben noto, che  consta di una costruzione molto ma molto artigianale, proposta senza chassis, con cavi,  trasformatori,  circuiti in piena vista, senza alcuna protezione.

Debbo dire che ignoro che dice nello specifico la normativa sulla sicurezza elettrica, ma certo sarei molto sorpreso se quell'apparecchio, regolarmente in vendita e con garanzia, lo fosse anche minimamente.

Voi che ne pensate? A me sembra pericoloso, se magari si tocca inavvertitamente o ci cade sopra del liquido....
Una che va molto bene e che non costa esageratamente è CXC della Cambridge.

L'avevo valutata anche io.

Ma sono ancora indeciso se non sia meglio prendersi un cdp usato "intero", ad esempio un Rega Apollo R.

Se hai un DAC esterno migliore meglio la CXC, il Rega Apollo R a me non ha mai entusiasmato con il suo DAC interno.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Meccanica cxc ottimo prodotto ad un prezzo corretto.....pensata solo per fare quello che fa

La uso da un anno con soddisfazione con collegamento bnc al mio Lector digitube

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
31canzoni

Grazie del consiglio Cxc, ci sto seriamente pensando e mi conforta che, dopo aver letto tutte recensioni concordi circa la bonta' dell'oggetto, I possessori intervenuti siano tutti contenti della qualita' della meccanica Cambridge nell'uso domestico. Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Capa
Sono alla ricerca di una meccanica, e come di consueto la ricerca è partita dal web.

"Meccanica cd usata" e uno dei primi risultati apparsi è quello di un importantissimo negozio hifi italiano, allora vado, guardo le offerte, e rimango perplesso da uno degli apparecchi.

Senza far nomi, che è antipatico, vedo una meccanica cd in vendita sul sito di questo negozio ufficiale e fisico e ben noto, che  consta di una costruzione molto ma molto artigianale, proposta senza chassis, con cavi,  trasformatori,  circuiti in piena vista, senza alcuna protezione.

Debbo dire che ignoro che dice nello specifico la normativa sulla sicurezza elettrica, ma certo sarei molto sorpreso se quell'apparecchio, regolarmente in vendita e con garanzia, lo fosse anche minimamente.

Voi che ne pensate? A me sembra pericoloso, se magari si tocca inavvertitamente o ci cade sopra del liquido....
Una che va molto bene e che non costa esageratamente è CXC della Cambridge.

L'avevo valutata anche io.

Ma sono ancora indeciso se non sia meglio prendersi un cdp usato "intero", ad esempio un Rega Apollo R.

Se hai un DAC esterno migliore meglio la CXC, il Rega Apollo R a me non ha mai entusiasmato con il suo DAC interno.

Ho un dac esterno e mi serve una meccanica.

La domanda era se scegliere un CXC nuovo o un Apollo R usato (più o meno lo stesso costo) o un apparecchio simile.

Il Rega potrebbe, all'occasione, pur sempre fare da cdp stand alone, e la meccanica non pare male.

Quella del CXC non so bene come sia (i commenti espressi sono comunque positivi).

 

Aggiungo carico: mi servirebbe anche uno streamer e l'unico che vedo al momento, per costo e uscita SPDF, il Bluenote Node 2.

Ma allora una soluzione completa come un Onkyo NS-6170? Costerebbe la metà di un CXC + CXN in un unico telaio ...

(la questione si complica ...)

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Capa

Ho preso un abbaglio! L'Onkyo NS 6170 non ha meccanica ... :\">

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Sono alla ricerca di una meccanica, e come di consueto la ricerca è partita dal web.

"Meccanica cd usata" e uno dei primi risultati apparsi è quello di un importantissimo negozio hifi italiano, allora vado, guardo le offerte, e rimango perplesso da uno degli apparecchi.

Senza far nomi, che è antipatico, vedo una meccanica cd in vendita sul sito di questo negozio ufficiale e fisico e ben noto, che  consta di una costruzione molto ma molto artigianale, proposta senza chassis, con cavi,  trasformatori,  circuiti in piena vista, senza alcuna protezione.

Debbo dire che ignoro che dice nello specifico la normativa sulla sicurezza elettrica, ma certo sarei molto sorpreso se quell'apparecchio, regolarmente in vendita e con garanzia, lo fosse anche minimamente.

Voi che ne pensate? A me sembra pericoloso, se magari si tocca inavvertitamente o ci cade sopra del liquido....
Una che va molto bene e che non costa esageratamente è CXC della Cambridge.

L'avevo valutata anche io.

Ma sono ancora indeciso se non sia meglio prendersi un cdp usato "intero", ad esempio un Rega Apollo R.

Se hai un DAC esterno migliore meglio la CXC, il Rega Apollo R a me non ha mai entusiasmato con il suo DAC interno.

Ho un dac esterno e mi serve una meccanica.

La domanda era se scegliere un CXC nuovo o un Apollo R usato (più o meno lo stesso costo) o un apparecchio simile.

Il Rega potrebbe, all'occasione, pur sempre fare da cdp stand alone, e la meccanica non pare male.

Quella del CXC non so bene come sia (i commenti espressi sono comunque positivi).

 

Aggiungo carico: mi servirebbe anche uno streamer e l'unico che vedo al momento, per costo e uscita SPDF, il Bluenote Node 2.

Ma allora una soluzione completa come un Onkyo NS-6170? Costerebbe la metà di un CXC + CXN in un unico telaio ...

(la questione si complica ...)

 

 

Dipende tutto dal DAC esterno che hai. Se è buono CXC senza pensarci.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Capa

E' un Cambridge 851D modificato da Aurion Audio.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
jakob1965

Io ho CXC + 851 D  - direi che suona bene 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Strano che successivamente a questo thread in cui ci si pone qualche lecita domanda sulla vendibilitá di una meccanica FORSE non a norma da parte di un "importantissimo negozio" italiano, sia comparso un altro thread in cui si tessono le lodi proprio di quel negoziante.

 

Intendiamoci, nessuna polemica o allusione, le lodi alla persona sono senz'altro meritate e l'apparecchio sarà sicuramente a norma...la trovo solo una coincidenza molto particolare.

 

;-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Camarillo Brillo
Strano che successivamente a questo thread in cui ci si pone qualche lecita domanda sulla vendibilitá di una meccanica FORSE non a norma da parte di un "importantissimo negozio" italiano, sia comparso un altro thread in cui si tessono le lodi proprio di quel negoziante.

 

Intendiamoci, nessuna polemica o allusione, le lodi alla persona sono senz'altro meritate e l'apparecchio sarà sicuramente a norma...la trovo solo una coincidenza molto particolare.

 

;-)

 

Già. E il titolo messo così col nome e cognome si nota di certo (tanto che avevo pensato gli fosse successo qualcosa).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
E' un Cambridge 851D modificato da Aurion Audio.

Allora andrei sulla CXC senza pensarci.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Buona giornata.

La mia meccanica audio note mi delizia da 5 lustri senza perdere un colpo.

Magari oggi si possono rintracciare modelli Cec di gran valore e di difficile reperibilità anni fa.

Dipende dalla capacità di spesa ma come diceva la famosa pubblicità una meccanica audio note o cec ecc. ecc. è per sempre ehehe.

Magari ora anche una grattatina ci sta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    281.569
    Discussioni Totali
    5.871.529
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×