Jump to content
Melius Club

hitch

salute benessere Scelta materasso: i vostri pareri

Recommended Posts

Martin

nessuna usa i materassi-involtino in poliuretano venduti sotto vuoto  da 80 euro ? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
edigio
51 minuti fa, minotaurus ha scritto:

Secondo me il peggio del peggio.

perché mai?

Share this post


Link to post
Share on other sites
minotaurus

@edigio Il memory foam si modella in base alla forma del corpo inibendo il normale movimento notturno, senza un corretto movimento il sistema linfatico può avere difficoltà a funzionare correttamente. Ogni molla di un materasso produce un diverso campo magnetico, ci sono più di trecento molle che producono un campo completamente irregolare e questa interferenza viene ripetuta ogni notte per un lungo periodo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

Oh mamma

Share this post


Link to post
Share on other sites
bost

@minotaurus quindi cosa consiglieresti...🙄

Share this post


Link to post
Share on other sites
minotaurus

@bost Io sono più di trent'anni che uso lattice naturale.

P.S. anche se qualcuno cerca di farmi usare attrici, che poi non sarebbe tanto male.😎

Share this post


Link to post
Share on other sites
edigio
1 ora fa, minotaurus ha scritto:

Il memory foam si modella in base alla forma del corpo inibendo il normale movimento notturno, senza un corretto movimento il sistema linfatico può avere difficoltà a funzionare correttamente. Ogni molla di un materasso produce un diverso campo magnetico, ci sono più di trecento molle che producono un campo completamente irregolare e questa interferenza viene ripetuta ogni notte per un lungo periodo.

Grazie! Interessante (e poco rassicurante)

Share this post


Link to post
Share on other sites
DiZZo

migliore esperienza di sempre la feci in un albergo negli States, su una base letto con  le molle al posto delle doghe ed un materasso sempre a molle con sopra uno strato di memory foam.

Simmons ha delle soluzioni simili, ma l'abbinata è piuttosto costosetta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
bost
3 ore fa, minotaurus ha scritto:

o sono più di trent'anni che uso lattice naturale.

@minotaurus immaginavo. Comunque in un negozio mi hanno detto che ormai è passato, infatti Pirelli non li fa più. Ma forse perché erano costosetti anche...comunque come ho detto più sopra, con il letto la promozione prevede il materasso sopra e ne ho approffitato, vedremo...🤔

Share this post


Link to post
Share on other sites
gianp
5 ore fa, minotaurus ha scritto:

Secondo me il peggio del peggio.

Concordo al 100%

Puoi dire qualcosa in più sui Padano che hai consigliato? Che modello hai? Quanto sono morbidi/rigidi? STo pensando di andare al negozio a vederli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
minotaurus

@gianp Attualmente io uso un Primum Torba, mia moglie e mio figlio Primum Paglia tutti su doge sospese Junco e con rigidità media.

Magari bisogna crederci ma mi sembra che il loro lavoro lo svolgano egregiamente. Trattati con il dovuto rispetto durano tantissimo, quelli di trent'anni fa continuano a 

svolgere il loro lavoro nella casa in campagna.

Share this post


Link to post
Share on other sites
viale249

@minotaurus mi spieghi la faccenda del campo magnetico generato da una molla?

Share this post


Link to post
Share on other sites
minotaurus

@viale249 E' nella risposta a Giamp: bisogna crederci.

Share this post


Link to post
Share on other sites
viale249

@minotaurus un atto di fede? Pensavo a qualche spiegazione razionale...

Share this post


Link to post
Share on other sites
minotaurus

@viale249 Se vuoi una spiegazione razionale prova con la legge di Biot-Savart, io mi accontento di riposar bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

Comunque il materasso a molle indipendenti insacchettate con top in memory è assolutamente il più comodo. Unisce i pregi di entrambe le tipologie senza averne i difetti: è più fresco e meno "risucchiante" di un memory, più adatto a persone di peso e ti fa muovere un po' di più. È più comodo di un materasso al sole molle indipendenti. È meno esigente in fatto di rotazioni periodiche. Per chi conosce la fisica è il top.

Share this post


Link to post
Share on other sites
minotaurus
39 minuti fa, °Guru° ha scritto:

Per chi conosce la fisica è il top.

Se tu la chiami così, effettivamente dormire con la fisica non è male.

Share this post


Link to post
Share on other sites
qzndq3
On 9/6/2019 at 10:58 AM, minotaurus said:

Biot-Savart

Mah... che sia la prima legge di Laplace o la legge di Biot-Savat a me sembra c'entri poco. Prendo per buono l'atto di fede ;) 

OT: andrebbe anche orientato il letto con i piedi a sud? Non sto scherzando, c'è chi sostiene che si dorma meglio, a me è sufficiente un materasso rigido e che garantisca una buona traspirazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
qzndq3
On 9/6/2019 at 1:37 PM, minotaurus said:

effettivamente dormire con la fisica non è male

Se è dotata e disponibile è ancora meglio 😋

Share this post


Link to post
Share on other sites
gianp

@minotaurus Sono andato da Pedano e ho chiacchierato una mezz’oretta con il Sig. Pedano che è certamente una persona interessante anche se abbiamo un approccio alla scienza diversa e le sue teorie per me sono suggestive quanto un romanzo fantasy. Ciò detto il materasso che ho provato è comodissimo e il loro sistema di doghe molto bello (purtroppo per i miei gusti i telai nei quali montano le doghe invece sono troppo rustici e da falegnameria).

Ora il loro materasso di punta combina torba e paglia con il lattice naturale e il matrimoniale costa 4.800 euro (onestamente non ho ancora idea di quanto costi la concorrenza nei modelli più belli).  Tornerò a provarlo con più calma e vediamo

Ad ogni modo grazie ancora del suggerimento

Share this post


Link to post
Share on other sites
minotaurus

@gianpL'ho detto subito: bisogna aver fiducia😉 

Pienamente d'accordo anche sui telai dei suoi letti, io uso le doghe montate su piedini e con testate di mio gusto.

Non ho grossi problemi a dormire in foresterie o stanze di resort non proprio a cinque stelle, però svegliarsi dopo aver dormito su questi materassi

è un'altra cosa, anche a Milano. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
spersanti276
5 ore fa, gianp ha scritto:

il loro materasso di punta combina torba e paglia con il lattice naturale e il matrimoniale costa 4.800 euro

Se lo possono tenere stretto, a mio avviso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
bost
3 ore fa, spersanti276 ha scritto:
8 ore fa, gianp ha scritto:

il loro materasso di punta combina torba e paglia con il lattice naturale e il matrimoniale costa 4.800 euro

Se lo possono tenere stretto, a mio avviso.

@spersanti276 siamo in due ...ah, nessuno è curioso ( bè curioso no, sarebbe una parola grossa) che cosa alla fine ho comperato? anche se non sono proprio convinto...🙄

Share this post


Link to post
Share on other sites
jj@66
8 ore fa, gianp ha scritto:

il loro materasso di punta

Se leggo bene il top, poi siamo sempre li: se dovesse durare 30 anni, alla fine sono 44 centesimi al giorno 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

Si consiglia di cambiare il materasso, costoso o economico che sia, dopo non più di dieci anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°

Un'altra cosa che sarebbe molto importante è far lavorare il sistema letto in modo equilibrato. Tradotto significa scambiare posto con la moglie ogni notte.

Share this post


Link to post
Share on other sites
audio2

anche sopra sotto, sennò diventa monotono.

però almeno personalmente non dare ricevere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
audio2

xD

Share this post


Link to post
Share on other sites
gianp
16 ore fa, spersanti276 ha scritto:

Se lo possono tenere stretto

Per il prezzo? O non ti convince la costruzione?

come ho scritto non ho ancora guardato altre marche e modelli quindi non ho idea di quale sia il prezzo di un ottimo materasso matrimoniale. Nei prossimi giorni mi farò un’idea.

A memoria il Pirelli che uso lo pagai due milioni e mezzo di lire nel 1999... non esattamente noccioline all’epoca.

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    295423
    Total Topics
    6463853
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy