Jump to content
Melius Club

VIPKEKKO2011

Cambio da B&w 802 diamond a cosa??

Recommended Posts

VIPKEKKO2011

Dopo un attenta e precisa valutazione ho capito che questi diffusori non si sposano con i miei gusti troppo monitor ,poche emozioni ,credo che questi ottimi diffusori hanno il loro carattere e la loro impostazione ,io cerco un diffusore che vada bene con tutti i generi musicali che sia poderosa e dettagliata in gamma bassa ,che sia piena e maestosa e raffinata ,le 802 grande medio alta ma un troppo composta in gamma bassa,a volte mi sembrava di avere un diffusore piccolo accetto consigli

Share this post


Link to post
Share on other sites
cactus_atomo
a me mai sembrata troppo composta in gamma medio bassa la 802, però spiegare una sensazione a parole è assai difficile, lo so. Potrebbe anche essere che il modo di proporre il medio alto renda meno emozionante il basso, in un diffusore ogni parte dello spettro sonoro influisce anche sulle altre
ma andiamo con ordine.
Punto uno, il resto della catena? potrebbe anche essere che tu gradisca un basso meno controllato mentre stai utilizzando un ampli troppo controllato in basso
punto secondo Ambiente , una breve descrizione per evitare di suggerirti oggetti inadatti
punto terzo, budget di riferimento (senza soldi non si canta messa), e se solo nuovo o anche usato
ad occhio, io ti suggerirei di ascoltare, con il tuo sw di riferimento, qualcosa di proac, di tannoy e dii spendor, oltre, in dipendenza del budget, di Wilson, giusto come assaggio 
(ps ascoltare per capire in che direzine andare, per comprare c'è tempo)

Share this post


Link to post
Share on other sites
effeverde

prova le klipshorn, sicuramente suonano diverse

Share this post


Link to post
Share on other sites
dufay

Leggermente diverse

Share this post


Link to post
Share on other sites
VIPKEKKO2011

La mia opinione su questi diffusori va oltre all accoppianento con le elettroniche ,io credo che il lorostampo monitor prevale sempre rispetto ad un altro diffusore che non nasce per questi scopi , ho sempre avuto la sensazione che mancasse qualcosa da quando le posseggo specialmente in gamma bassa , posso confermare che l'ambiente non incide ,avevo in precedenza altri diffusori che si comportavano bene ,erano piene e con il rock erano divertenti , le 802 nascondono delle sfumature nel gamma bassa presenti in determinati brani che conosco bene , il loro modo di essere monitor ed avere un basso controllato penalizza determinati generi ......spero di non sbagliarmi

In ogni caso le mie attuali elettroniche sono finali mcintosh mc 501, pre arc ref 3 cavo van den hul mcd 352

Ho provato in precedenza con finali e pre bryston peggio

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
VIPKEKKO2011

Magari, anche la casa semmai

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

impianto dileggiato in altro 3d per via delle vetrate (mah...). Proverei qualcosa di diverso e migliore sui cavi (alimentazione, potenza..) e i sub non fanno parte dell'arredamento secondo me

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Dopo un attenta e precisa valutazione ho capito che questi diffusori non si sposano con i miei gusti troppo monitor ,poche emozioni ,credo che questi ottimi diffusori hanno il loro carattere e la loro impostazione ,io cerco un diffusore che vada bene con tutti i generi musicali che sia poderosa e dettagliata in gamma bassa ,che sia piena e maestosa e raffinata ,le 802 grande medio alta ma un troppo composta in gamma bassa,a volte mi sembrava di avere un diffusore piccolo accetto consigli
Ti consiglio di ascoltare le ultime nate in casa Wilson Audio Sabrina e Yvette, le Sonus Faber serie Tradition Amati e Serafino infine le Gold Note XS 85 meno note ma davvero sorprendenti.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
VIPKEKKO2011

All inizio feci una prova giusto per curiosita', ho provato a collegare un sub rel non proprio economico il modello, un mio amico mi fece la cortesia di portarlo a casa mia ,il risultato fu sorprendente quel che mancava fu dato dall' inserimento del rel .

Io sono contrario a queste cose per me il diffusore deve andare e deve riuscire a riprodurre tutto lo spettro sonoro senza aiutini....non e piu alta fedelta'

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

molti diffusori grandi hanno un modulo attivo per i bassi bassi...le Rosso Fiorentino Florentia per dirne una che ho sentito. Il sub è già dentro, non si vede e l'audiofilo non si angoscia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mister66

È proprio per questa sensazione monitor che le 802d non mi hanno mai entusiasmato anche a me.

Non leggo che amplificazioni hai con il telefono.

Che budget hai?

Share this post


Link to post
Share on other sites
dufay
All inizio feci una prova giusto per curiosita', ho provato a collegare un sub rel non proprio economico il modello, un mio amico mi fece la cortesia di portarlo a casa mia ,il risultato fu sorprendente quel che mancava fu dato dall' inserimento del rel .

Io sono contrario a queste cose per me il diffusore deve andare e deve riuscire a riprodurre tutto lo spettro sonoro senza aiutini....non e piu alta fedelta'

 

Non è più alta fedeltà?!?

Share this post


Link to post
Share on other sites
VIPKEKKO2011

Ho per ora mcintosh mc 501 finali pre arc ref 3 cavi tutto van den hul sorgente musica luquida

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alerosso10

Se le 802 suonano monitor allora sono perfette per chi già li usa, i diffusori monitor.

Share this post


Link to post
Share on other sites
VIPKEKKO2011

Infatti ho aperto la questione chiedendo a voi un alternativa alle 802 essendo per me timbricamente di spampo monitor ,poi se c'e qualcosa chr non ho capito tipo elettronica abbibata cavi ecc..accetto consigli prima di venderla

Share this post


Link to post
Share on other sites
dufay

Non ho ancora capito cosa vuol dire per te di stampo monitor.

Share this post


Link to post
Share on other sites
VIPKEKKO2011

Diffusore molto lineare preciso rilevatore

Share this post


Link to post
Share on other sites
VIPKEKKO2011

I suoni in natura non sono lineari anzi ...trasmettono dinamica ed energia

Share this post


Link to post
Share on other sites
maurodg65

Prova prima dei finali dai Mc 501, poi decidi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
VIPKEKKO2011

Lo so la scelta non proprio felice dei mc 501, faro' delle prove se riesco magari con qualcosa di piu energico e differente da mc

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sfabr64

Proverei:

Wilson Yvette

proAc K6

Tad E1

Rockport Atria

Kharma DB 9

SF Amati Tradition

Share this post


Link to post
Share on other sites
dufay
Diffusore molto lineare preciso rilevatore

 

Ne vuoi uno poco lineare, impreciso e poco rivelatore?

Share this post


Link to post
Share on other sites
VIPKEKKO2011

Sono caratteristiche importanti per un diffusore ma credo essere troppo lineari alla fine ti stanca ,sono gusti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

 

Fare meglio delle b&w 802 non è difficile !

 

Potresti ascoltarti le Living Voice , le DeVore 093 , le Bosendorfer/brodmann vc2/7 , le Audio Note E level 4/5 , tutti diffusori eccezionali a cui non manca nulla in termini di risoluzione , ma pure estremamente naturali e facili da pilotare .

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Infatti ho aperto la questione chiedendo a voi un alternativa alle 802 essendo per me timbricamente di spampo monitor ,poi se c'e qualcosa chr non ho capito tipo elettronica abbibata cavi ecc..accetto consigli prima di venderla

 


 

Necessitano di amplificazioni diciamo importantissime , tipo FM Acoustics , Viola Bravo , Gryphon Antileon ecc altrimenti suono forte ma come una cassa da discoteca .

 

Purtroppo dei veri monitor hanno solo i difetti , magari suonassero forte e come le 5/9 Rogers !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
rebeccariccobon

Ecco incominciamo che bmw e un diffusore unico e insostituibile...

Share this post


Link to post
Share on other sites
dufay

Infatti lo è.

I pregi sono una quantità di informazioni in gamma media e medio acuta di livello superiore, una capacità dinamica elevata e una estensione in basso notevole.

I difetti una certa asetticita' e un po' di fatica d'ascolto di troppo.

 

Io so come ovviare quasi completamente ai difetti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
transaminasi

La ricetta è la seguente: 802d3.

Share this post


Link to post
Share on other sites
rebeccariccobon

No non lo e, niente lo e.

Personalmente l unica piaciuta e con cui ci si poteva ascoltare un quartetto d l archi la vecchia 801. L ultima serie (d3) non la conosco,

ma mia moglie la trova orrenda alla vista e visto che e un architetto...

 

ps: son convinto che uno del mestiere e con la tua esperienza Dufay sia in grado di "migliorare" un diffusore dinamico (crossover giusto?), ma se poi non capisci l importanza fondamentale dello elettrostatico nello sviluppo della civilta occidentale?!?

(si scherza e Mulo!.))

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    294020
    Total Topics
    6392604
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy