Vai al contenuto

Ganimede

Мелодия (How To)

Messaggi raccomandati

Ganimede

Ciao,

qualcuno è appassionato di questa etichetta russa? Come siete riusciti a digerire questi dischi? ... no ho raccolti una quarantina negli anni, ma sono tutti rumorosissimi, scricchiolantissimi... non discuto il valore artistico, ce ne sono alcuni veramente belli... ma come fare per renderli ascoltabili? Quale è il trucco?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
OTREBLA

Ho diversi Melodiya, tutti in condizioni pari al nuovo e non fanno molto più rumore di altri dischi di classica. Il rumore di fondo può essere causato anche dalla testina non all'altezza.

Le testine più economiche tendono ad evidenziare rumori che invece con testine più su di livello spariscono.
L'insieme testina-prephono gioca un ruolo fondamentale nell'evidenziare o meno i rumori del vinile. Posto che come ripeto se un disco è graffiato o molto sporco non è che ci si possa fare gran che anche spendendo 10.000 Euro per una testina e altri 10.000 per il pre-phono.

Alberto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ganimede
Ho diversi Melodiya, tutti in condizioni pari al nuovo e non fanno molto più rumore di altri dischi di classica. Il rumore di fondo può essere causato anche dalla testina non all'altezza.
Le testine più economiche tendono ad evidenziare rumori che invece con testine più su di livello spariscono.
L'insieme testina-prephono gioca un ruolo fondamentale nell'evidenziare o meno i rumori del vinile. Posto che come ripeto se un disco è graffiato o molto sporco non è che ci si possa fare gran che anche spendendo 10.000 Euro per una testina e altri 10.000 per il pre-phono.

Alberto.
No, no... non parlo dischi graffiati, sono dischi al limite del nuovo dei 60s e 70s. Nessuna muffa, graffio... polvere ne avevano ma sono passati sotto tre cicli di lavaggio (Kosti + risciacquo + asciugatura, Kosti con art du son + risciacquo + asciugatura e VPI). Permane quel leggero scricchiolio di fondo. Perfettamente tracciati senza particolare distorsione anche in fondo al disco. Suono tutto sommato piacevole e godibile (panisti da panico!!!)... ma scricchiolante.
In questo periodo li sto ascoltando con un Gyger II (Goldring Eroica).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
OTREBLA

Magari sono le due cose assieme, testina e disco oramai rovinato che non resuscita neppure dopo il lavaggio. Il danno non si vede ma c'è. Sai quante volte capita.

Senza dubbio si tratta di produzioni abbastanza economiche, tienine conto.

Alberto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ganimede
Magari sono le due cose assieme, testina e disco oramai rovinato che non resuscita neppure dopo il lavaggio. Il danno non si vede ma c'è. Sai quante volte capita.
Senza dubbio si tratta di produzioni abbastanza economiche, tienine conto.

Alberto.
Mhmm... alcuni erano sigillati. Credo che sia la qualità della stampa e della materia prima ad essere scadente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
pass

Se li hai presi usati probabilmente sono stati arati da una puntina o usurata o mal settata..

Non si vede ma si sente, purtroppo..

Io proverei, se ne hai l'occasione,invece con uno stilo poco sofisticato, magari conico...

Potrebbe essere che non penetrando a fondo nei solchi evidenzi meno i difetti

Per intenderci una at 95 ti potrebbe risolvere, perderesti dettaglio ma la piacevolezza globale potrebbe guadagnarne..

Ciao

Marco

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ganimede
Se li hai presi usati probabilmente sono stati arati da una puntina o usurata o mal settata..

Non si vede ma si sente, purtroppo..

Io proverei, se ne hai l'occasione,invece con uno stilo poco sofisticato, magari conico...

Potrebbe essere che non penetrando a fondo nei solchi evidenzi meno i difetti

Per intenderci una at 95 ti potrebbe risolvere, perderesti dettaglio ma la piacevolezza globale potrebbe guadagnarne..

Ciao

Marco

 

Alcuni usati e alcuni sigillati, stesso riscontro. Li avevo ascoltati anche con la AT95E e il risultato era anche peggio a rumore di fondo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
pass

Scusa non avevo letto forse scrivevamo contemporaneamente..

Cmq anche se nuovi il suggerimento è lo stesso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
chicco98

Ne ho parecchi e tutti incisi bene. Ma come hai fatto a scrivere il titolo in caratteri cirillici?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
garmax1

привет, как дела?

 

Così?

 

Fa più figo scrivere melodya in cirillico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
regioweb

anch’io ne ho diversi - cicli sinfonici di Shosta, Ciaikovski, Rachmaninov e Sibelius - ed eccezion fatta per un paio di vinili evidentemente “arati” gli altri suonano benone!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ganimede
Ne ho parecchi e tutti incisi bene. Ma come hai fatto a scrivere il titolo in caratteri cirillici?

 

Mela+C, Mela+V - CTRL+C, CTRL+V

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ganimede
anch’io ne ho diversi - cicli sinfonici di Shosta, Ciaikovski, Rachmaninov e Sibelius - ed eccezion fatta per un paio di vinili evidentemente “arati” gli altri suonano benone!!

 

Ma suonano tutti bene, zero distorsio... ma cmq con uno scricchioli di fondo per i miei gusti eccessivo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
george5

Avercene di Melodya.

Saluti Stefano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goodmax

Ma suonano tutti bene, zero distorsio... ma cmq con uno scricchioli di fondo per i miei gusti eccessivo.

 

prova ad usare il Lencoclean..

8-}

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Frovalta

Ma suonano tutti bene, zero distorsio... ma cmq con uno scricchioli di fondo per i miei gusti eccessivo.

 

prova ad usare il Lencoclean..

8-}

 


 

Massi'... dopo il revival del vinile anche il revival degli accessori... 8->

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aggelos
Ne ho parecchi e tutti incisi bene. Ma come hai fatto a scrivere il titolo in caratteri cirillici?

 

Mela+C, Mela+V - CTRL+C, CTRL+V

 

ed io che la mela non ce l'ho sulla tastiera?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rock56

....usa la "pera" : viene lo stesso...

Мелодия 

=))

...scusate la battuta, ma non ho resistito....  :D

per tornare IT: io con dischi un po' rumorosi, che però in genere sono quelli vecchi mono uso una testina "mono": ......risorgono!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ganimede
....usa la "pera" : viene lo stesso...
Мелодия 

=))

...scusate la battuta, ma non ho resistito....  :D

per tornare IT: io con dischi un po' rumorosi, che però in genere sono quelli vecchi mono uso una testina "mono": ......risorgono!

Sui mono ha senso, per non captare il movimento verticale della testina... ma qui no. Per me sono stampe scadenti sopratutto nella materia prima questa melodiya.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aggelos

ne ho un paio...costano una cippa e non ne vale la pena...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
OTREBLA

Hai un paio dei vecchi o dei nuovi 180 grammi, scusa non ho capito.

 

Alberto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aggelos

nuovi 180g

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
OTREBLA

Non avevo capito perché hai usato il termine cippa che da noi a Bergamo vuol dire poco, niente. Quindi leggevo "Costano poco e non ne vale la pena...", e non mi tornava perché i nuovi Melodiya non costano affatto una cippa ma sono piuttosto cari.

Dalle note di copertina per caso si capisce chi fa cosa, cioè chi stampa, chi si occupa del mastering, se questo è digitale o analogico?

 

Alberto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LaVoceElettrica

Per me, i Melodiya d'epoca sono ottimi. Anche quando marcati MK.

Se li trovo non li lascio lì.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ganimede
Per me, i Melodiya d'epoca sono ottimi. Anche quando marcati MK.

Se li trovo non li lascio lì.

Artisticamente, immensi... ma li trovi anche silenziosi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Fabio Cottatellucci
Non avevo capito perché hai usato il termine cippa che da noi a Bergamo vuol dire poco, niente.
Quel termine è entrato nell'uso comune per un grosso equivoco lessicale basato su una scena del film "Amici miei", Alberto.

 

Il termine giusto è "ceppa", non "cippa" :-).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
OTREBLA

In effetti ceppa è più corretto, ma qua si dice cippa che tte devo di'. 

Alberto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LaVoceElettrica
Per me, i Melodiya d'epoca sono ottimi. Anche quando marcati MK.

Se li trovo non li lascio lì.

Artisticamente, immensi... ma li trovi anche silenziosi?Più che accettabili.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aggelos

quasi dimenticavo di risponderti...

a prescindere l'equivoco, mi hai capito costano troppo..
ho un disco molto bello esteticamente..tutto nero con Kogan che suona il concerto per violino di brahms.
registrazione mono abbastanza rumorosa..sulla qualità artistica...eccellente. La registrazione non e buona.
Ne ho un altro con barshai che suona mozart. se sapessi postare le foto...te li farei anche vedere...
questo e stereo, ma il discorso e uguale...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.644
    Discussioni Totali
    5.886.503
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×