Vai al contenuto

Ospite Tonner68

Pioneer XDP-30R

Messaggi raccomandati

Ospite

Ciao,

 

chiedevo se qualcuno aveva avuto occasione di ascoltare il pioneer xdp 30, provengo da un Fiio X1 che mi ha abbandonato e volevo fare un bel salto di qualità.

Il pioneer in questione é molto accattivante , ma volevo essere sicuro della sua qualità sonora (ascolto 99 % classica e jazz).

Siamo davvero così lontani da un AK 70 , cito un modello a caso che da tutte le riviste viene preso come pto di riferimento (sta uscendo il nuovo modello e prezzo almeno di 700€ temo) o dal suo fratello maggiore , il pioneer xdp 300r ?

Lo so, il prezzo per questi modelli è molto superiore, ma se davvero ne valesse la pena, potrei anche farci un pensierino.

Altri modelli/Marche non mi hanno fatto accendere la scintilla.

Purtroppo non ho la possibilità di fare delle prove , peccato, e allora vi chiedo aiuto !

 

Grazie

 

CiAo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Marzius

Ti consiglio il Sony NW-A35 come DAP per fare un salto carpiato con doppio avvitamento rispetto al FiiO X1.

Il Pioneer è molto ingombrante e non ha avuto un grande successo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
marillion

Se non hai bisogno dell’uscita bilanciata,prendi il Pioneer XDP 100.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2slow4u
 (ascolto 99 % classica e jazz)
Come te, ascolto sopratutto classica e jazz, e sono molto critico sul suono di sti scatolotti.

Di dap ne ho provati a iosa, ma alla fine, gli unici che mi hanno convinto al 100% in quanto a qualita' sonora, sono i miei due Astel & Kern.

Cerca, se puoi, di ascoltarne uno.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Pionner ha il sabre, analitico e spesso affaticante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Ok, farò tesoro dei vostri consigli. In particolare vedrò di trovare il modo di ascoltare un AK 70...con un occhio anche al Sony ..magari in giro per Milano trovo un negozio per prove.

 

Grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
marillion
Pionner ha il sabre, analitico e spesso affaticante.

 

Lo hai ascoltato ? Io ce l’ho e non lo trovo affatto come lo descrivi tu.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Provato l onkyo dp x1 syessa cosa pionner ma bilanciato, col metal trovavo un pelo affaticante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MCnerone
Provato l onkyo dp x1 syessa cosa pionner ma bilanciato, col metal trovavo un pelo affaticante.

 

Ma che cuffia usavi?

Io avevo il dpx1 e non era né analitico ne affaticante, però mancava in dinamica rispetto ad altri dap.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Ho.

Provato l onkyo dp x1 syessa cosa pionner ma bilanciato, col metal trovavo un pelo affaticante.
Ma che cuffia usavi?Io avevo il dpx1 e non era né analitico ne affaticante, però mancava in dinamica rispetto ad altri dap.Grado 225.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Iotelodico

Comunque un dac va implementato, non è che a parità di dac tutto suona uguale...inoltre conta anche la catena completa di ascolto, un dap può suonare con delle cuffie in un modo e con delle cuffie in un altro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Mi sono trovato molto  bene con fiio x5II-ak jr che con grado avevano un suono pioacevole e musicale, con dp x1 il suono non mi piaceva era piuttosto esile, con l ibasso dx80 invece il suono era molto pulito e dettagliato ma aspro e tagliente con le grado.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.609
    Discussioni Totali
    5.885.524
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×