Vai al contenuto
  • Annunci

    • K-Tribes Team

      Problemi di login?   31/12/2017

      Scrivici usando il tasto [Contatti] in alto sulla destra.
Nejiro

Problema comunicazione tra NAS e Windows 10

Messaggi raccomandati

Nejiro

Salve a tutti, ho un problema che non riesco a risolvere purtroppo e quindi chiedo aiuto a chi magari è riuscito a risolverlo.....Il mio sistema è composto da due Nas Synology in rete domestica, Windows 10, Foobar e applicazione da smartphone per controllare Foobar, praticamente diverse cartelle mi escono con dei caratteri strani come da foto, su Linux non ho questo problema in quanto ho installato il server CIFS e vedo i Nas come fossero cartelle, infatti li tutti i nomi sono giusti....Su Foobar ho caricato la libreria impostandogli il percorso da esplora rete di Windows e proprio qui credo nasce il problema, esiste un modo per far si che i Nas siano visti da Windows come faccio su Linux?In quel modo credo il problema si risolve, ma non sò come fare.....

GrazieImmagine

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Stefano74

Ciao,

 

ho trovato questo googlando velocemente sulla rete:

"Hi,

Had same problem, some directories showed in windows (smb access) with random names, while on Ubuntu (NFS mounted) the directories where human readable.

The affected directories where on the root of the shared folder, and appeared to have a space as last character on their name. This is hard to spot in a gui. Removing the trailing space the directories showed as human readable names in the windows explorer. Naming in a 8.3 format was in this case not needed. But the remark put me on the right track."

 

Veririca se le cartelle che hai creato hanno uno "spazio" alla fine, e rimuovilo.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bibo01

Io per Windows e Synology faccio così...non so se risolve il tuo problema.

In File Services di Disk Station abilito Windows share, In Windows File Manager vedo DiskStation sotto Rete. Da lì vedo tranquillamente la cartella Public e le sottocartelle. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Nejiro

Grazie per le risposte....

@Stefano74 Come ho già detto con Ubuntu dopo che ho installato Cifs/Server e modificato il file fstab per far caricare le cartelle dei Nas all'avvio e vederle come normali cartelle non ho problemi, anche senza usare NFS, praticamente quello che hai trovato grazie a google dice che le cartelle hanno uno spazio sull'ultimo carattere, sinceramente non riesco a capire e inoltre non posso andare a controllare tutte le cartelle, vorrei risolvere il problema a monte dato che con Linux non ho problemi.....

@bibo01 non ho la voce "Windows share", gentilmente mi diresti dove la trovo?Ho la versione del DSM 6.1.3

2myya1t.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
luca.urbinati

Controlla di non aver usato caratteri non supportati nei nomi delle cartelle. Ad esempio i due punti :

Usa il file browser del Nas per rinominare le cartelle incriminate.

Windows non supporta alcuni caratteri nei nomi di file e cartelle, quando gli viene presentato, perché il Nas usa un altro file system che invece li supporta, questo è quello che succede.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Nejiro

Grazie @luca.urbinati lo so che è quello ma non c'è nulla per risolvere?Non ho nulla con i due punti : con Windows 10 posso usare solo SMB o supporta qualche altro protocollo?Il problema credo sia quello ma non conosco altro su Windows oltre SMB......

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
luca.urbinati

Con Windows nativamente solo SMB. I'll Nas dovrebbe avere un'interfaccia web per sfogliare il file system. Da lì dovresti capire quali sono le cartelle che non riesci a visualizzare e rinominarle, oppure eliminare il carattere non supportato.

Se questa interfaccia web non è disponibile potresti usare un altro sistema operativo da altra macchina, ad esempio Linux o Mac rispettivamente con protocollo NFS o AFP.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Nejiro

Ce l'ho l'interfaccia web ma da li come riconosco le cartelle incriminate?Tra l'altro sia sull'applicazione per smartphone della Synology che su Ubuntu sono tutte nominate giuste le cartelle.....certo se ci fosse un modo per riconoscere quelle che non vanno bene per windows già sarebbe qualcosa altrimenti è impossibile passarle tutte....

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
luca.urbinati

Dovresti confrontare i due elenchi di cartelle e capire quali mancano su Windows. Mi rendo conto che non è ne semplice ne rapido. Se sono molte cartelle io proverei a spostarle un gruppetto alla volta sotto Linux/web e vedere su Windows se qualche cartella incriminata scompare. Sicuramente ne esci solo se ti metti di buzzo buono a spulciare le cartelle. Non ho mai sentito di un tool software che si occupi di normalizzare i nomi per NTFS proveniendo da EXT3 o EXT4, ma forse esiste.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Nejiro

Cmq non credo sia una questione di caratteri non supportati da Windows, faccio un esempio, se ho una cartella di nome "pippo" che su Windows vedo con quei caratteri strani basta che la vado a rinominare con un nome a piacere tipo "pippo1" e poi la rinomino di nuovo "pippo" magicamente poi al prossimo riavvio Windows quella cartella me la vede bene.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
luca.urbinati

Non sempre il problema dei caratteri tra file system diversi è appariscente. Il fatto che rinominando le cartelle risolvi mi fa pensare che sia proprio queato il problema.

Per mia esperienza il problema è facilmente riproducibile inserendo un carattere non supportato da Windows usando un altro Sistema.

Non ti nascondo che potrebbe esserci un problema a livello di gestione del file system sul Nas, ma la trovo una possibilità assai poco probabile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Stefano74
Cmq non credo sia una questione di caratteri non supportati da Windows, faccio un esempio, se ho una cartella di nome "pippo" che su Windows vedo con quei caratteri strani basta che la vado a rinominare con un nome a piacere tipo "pippo1" e poi la rinomino di nuovo "pippo" magicamente poi al prossimo riavvio Windows quella cartella me la vede bene.....

 


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Stefano74

La cartella che vedi con nome strano in Windows, come la vedi sotto Linux? Hai verificato se il nome contiene caratteri "illegali" per Windows?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Nejiro

Sotto Linux dopo che ho installato cifs/server e modificato il file fstab per far montare i Nas all'avvio le vedo perfettamente, come le vedo perfettamente da browser con il sistema Synology e le vedo perfettamente anche con l'applicazione per smartphone della Synology, il problema è solo con Windows e samba.......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Nejiro

Cmq questo problema non si risolve e mi chiedo se sono solo io ad averlo.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
emaspac

come li hai caricati sulla NAS? con Windows Explorer o Internet Explorer?

leggi qui:

dovresti sempre caricare i file tramite un FTP compatibile con UTF-8.
Windows non supporta a pieno la codifica UTF-8

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Nejiro
come li hai caricati sulla NAS? con Windows Explorer o Internet Explorer?
leggi qui:

dovresti sempre caricare i file tramite un FTP compatibile con UTF-8.
Windows non supporta a pieno la codifica UTF-8

Grazie per la risposta....infatti credo che il problema ce l'ho su quelli che ho caricato precedentemente tramite samba, da quando uso Linux e cifs/server non ho problemi.....c'è un modo per andare a correggere quelle cartelle che ho caricato precedentemente?
Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
emaspac
come li hai caricati sulla NAS? con Windows Explorer o Internet Explorer?
leggi qui:

dovresti sempre caricare i file tramite un FTP compatibile con UTF-8.
Windows non supporta a pieno la codifica UTF-8

Grazie per la risposta....infatti credo che il problema ce l'ho su quelli che ho caricato precedentemente tramite samba, da quando uso Linux e cifs/server non ho problemi.....c'è un modo per andare a correggere quelle cartelle che ho caricato precedentemente?
Grazie

purtroppo io penso che non ci sia modo. se invece Synology fosse un qualsiasi server Samba su Linux potresti provare quello che c'è scritto qui:

cioè aggiungere al file (a tuo rischio e pericolo!):

/usr/syno/etc/smb.conf

mangled names = nodos charset = CP850unix charset = UTF-8

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
emaspac
dopo aver editato il file, dovresti ristartare il Samba server.
CP850 è il set di caratteri Latin-1: dovrebbe utilizzare quelli quando monta le cartelle su Windows....
non ti assicuro nulla.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Nejiro

Grazie di tutto, farò un pò di prove.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Nejiro

Cmq pensavo una cosa....appurato il fatto che quelle cartelle che ho con caratteri strani dipende dal fatto che le ho messe nel Nas tramite il protocollo Samba che non supporta tutti i caratteri e quindi Windows va in tilt, le cartelle però stanno pur sempre nel Nas e se le "leggo" da Ubuntu, da applicazione Synology o dal browser del sistema Synology le leggo correttamente, non esiste un modo per far si che anche Windows le legga correttamente?Magari installando qualcosa, boh....

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    281.655
    Discussioni Totali
    5.873.868
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×