Vai al contenuto

tano.longo

Cavi shunyata

Messaggi raccomandati

meridian

Ciao , i Gemini di potenza erano gli entry level del marchio, sono cavi di potenza di circa 12-15 anni fa, ma discreti, bisognerebbe anche capire in che stato sono, suono naturale ed equilibrato, ma morbido e leggero roll off in alto .

Per i Costellation di segnale bisogna capire che modello è , perché Costellation era la serie cui appartenevano diversi cavi . Il prezzo sembrerebbe anche piuttosto interessante, si tratta di ricevere qualche foto e valutare lo stato. Per inciso, a mio gusto validi i Potenza, magari un poco superiori agli entry level citati, meno interessanti i cavi di segnale, sopratutto gli entry level, piuttosto asciutti e poco musicali, diciamo la produzione meno riuscita di Shunyata, rispetto ai validi cavi di alimentazione o i Potenza alto di gamma. Bisognerebbe anche valutare in che sistema audio vanno inseriti !

 

Saluti ,cDario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aldina

Shunyatata?? :))

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
meridian
Shunyatata?? :))

 


Marco ciao, in che senso ? Ti pare un annuncio strano ?

 

Saluti , Dario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
corrado

C'è un ta di troppo.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
noam

Shunyatata :D è nota per i sui vecchi cavi di alimentazione che erano al di sopra di ogni sospetto, mentre quelli di segnale e potenza hanno prestazioni che non si staccano dalla concorrenza , comunque con quel po' po che hai a casa .....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
saperusa

Shunyata nasce con i cavi di alimentazione e con la geometria Helix Alpha una geometria che costringeva la Shunyata a fare i cavi a manina senza poter passare per un cavo industriale.

Shunyata nasce e muore con  questa geometria nel senso che a fronte di costi troppo elevati, così qualcuno capisce il valore aggiunto di un cavo con geometrie complesse fatto manualmente senza dare a sproposito del cantinaro, hanno dovuto ripiegare su di un nuovo modello matematico ma con geometrie molto più elementari che permettessero l'implementazione con una produzione industriale e da li è finito il successo di Shunyata.

Il cavo di alimentazione più equilibrato della produzione Shunata è il Pyton mentre l'anaconda a fronte di un basso più esteso ma meno controllato perdeva punti in gamma media, l'anaconda era di fatto più rozzo.

I cavi di segnale non hanno mai avuto successo e sull'usato si trovano a prezzi molto bassi sto parlando del vecchio top di gamma Antares ovviamente.
Quelli di potenza viceversa erano considerati molto bene ed infatti ancora oggi hanno quotazioni di tutto rispetto.

L'errore di Shunyata è stato quello di applicare la geometria Helix Alpha a tutte e tre le tipologie di cavi, con potenza ed alimentazione è andata bene, mentre con segnale non ha funzionato.

Dato che parlo avendo studiato la geometria Helix Alpha e relativo brevetto internazionale, l'errore di Shunyata sui cavi di segnale è stato di non linearizzare il cavo modellizzando meglio la massa e così un progetto che poteva avere lo stesso successo delle altre tipologie è stato limitato nelle prestazioni.

 

S.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
saperusa

Aggiungo che se uno riesce a trovare usato un King Cobra Helix di alimentazione ha un ottimo prodotto che si può confrontare anche con cavi attuali di fascia alta dei vari marchi noti.

S.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ernesto14

Ho provato da poco uno shunyata taipan alimentazione, vecchia serie,  sul dac, sostituendo un mit tII, e ho riscontrato un deciso effetto  "pace" o "timing", nel senso che senti di più, rispetto a prima, il pulsare degli strumenti e il ritmo.  E' vero che insieme ho inserito anche un xlo ref2 5a di potenza, in odore di fake, (al posto di un 5 vecchia serie), ma  credo che l'intervento nel fattore tempo sia del taipan.  Il cavo a questo punto potrebbe anche rimanere lì, direi.   Vuoi dire che la vecchia serie potrebbe essere migliore della nuova pitonata ?  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
meridian
Ho provato da poco uno shunyata taipan alimentazione, vecchia serie,  sul dac, sostituendo un mit tII, e ho riscontrato un deciso effetto  "pace" o "timing", nel senso che senti di più, rispetto a prima, il pulsare degli strumenti e il ritmo.  E' vero che insieme ho inserito anche un xlo ref2 5a di potenza, in odore di fake, (al posto di un 5 vecchia serie), ma  credo che l'intervento nel fattore tempo sia del taipan.  Il cavo a questo punto potrebbe anche rimanere lì, direi.   Vuoi dire che la vecchia serie potrebbe essere migliore della nuova pitonata ?  

 


 

Ciao, per me, anche se non ho potuto fare confronti con le nuove, e pur leggendo che le nuove vanno meglio, chissà come mai ! Ritengo la serie Helix Alpha un grande punto di arrivo, io ci convivo da anni con il modello Python e non credo di cercare, a breve dei sostituti . . . Credo che il Taipan fosse il modello appena inferiore al Python, comunque un signor cavo di alimentazione, e quello che scrivi su senso del ritmo e sulla maggior quantità di dettaglio, si rileva anche da me, più che altro una pulizia e una scansione notevoli, che di conseguenza definisce meglio dettaglio e precisione nella proposizione del programma musicale . . .

 

Saluti , Dario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tano.longo

Che valore economico hanno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
camaro71

ne ho visti un paio di phyton helix alpha su audiomarkt

la quotazione è attorno ai 7 - 800 euro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goldeye

Esagerati direi....qualche anno fa ne ho comprati e poi rivenduti 2 a 500 e 550euro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
camaro71
Esagerati direi....qualche anno fa ne ho comprati e poi rivenduti 2 a 500 e 550euro

 

cifra già piu sensata e abbordabile

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
meridian

Secondo me la quotazione del Python sta nel mezzo. Poi bisogna vedere se è la versione VX per le sorgenti digitali , che viene valutato circa 100 € in più. Quindi direi 600-650 il normale , 700-750 il VX , circa . . .

 

Saluti ,cDario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
saperusa

Ciao Dario,

direi 550 normale, 600-650 vx.

Oramai anche se molto valido comincia ad essere un po' datato.

Ho visto attorno agli 800 l'anaconda ma come ho detto introvabile il King Cobra che andava effettivamente meglio dell'anaconda.

 

S.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tano.longo

Se vedete l'annuncio posto in primis sia il cavo di Potenza che i due cavi di segnale le vende per 300 euro trattabili almeno che non leggo male io

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
meridian
Se vedete l'annuncio posto in primis sia il cavo di Potenza che i due cavi di segnale le vende per 300 euro trattabili almeno che non leggo male io

 


Ho guardato l' annuncio, sembra una cifra fin troppo interessante, con quei soldi ci uscirebbe il cavo di potenza che veniva a listino, se non sbaglio, circa 1300 € la misura di 2,5 metri. Anche la misura non mi torna, i cavi di potenza erano , misure standard, da 2 - 2.5 e 3 metri, come da vecchia importazione DP Trade . Io mi farei spedire delle foto, giusto per vedere cosa sono e in che condizioni. Poi per il segnale scrive Costellation che era la famiglia dei cavi, non un modello specifico. O i cavi li ha ereditati e non sa bene cosa sono, oppure non saprei cosa dire . . .

 

Saluti , Dario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LUIGI64

Poi con quei nomi esotici, da parodia esoterica, sono veramente troppo spassosi. Ovviamente non mi riferisco a loro "suono", ma a quello che il nome vorrebbe, probabilmente, evocare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
meridian
Poi con quei nomi esotici, da parodia esoterica, sono veramente troppo spassosi. Ovviamente non mi riferisco a loro "suono", ma a quello che il nome vorrebbe, probabilmente, evocare

 


In realtà non la trovo così peregrina l' idea, infatti Shunyata parla di Costellation series , e i nomi credo si riferiscano a costellazioni, Orion, Antares, Aries, Gemini, e altri ancora, che ne fanno un raggruppamento di prodotti. Poi che ci sia una certa dose di marketing e di " evocazione" con i riferimenti alle distanze siderali e allo spazio cosmico, può essere ! Meglio però di tanti marchi che hanno decine di sigle tutti simili e poco identificabili e riferibili ad un prodotto preciso.

 

Saluti , Dario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gsxf65
https://m.ebay.com/itm/Shunyata-Research-King-Cobra/112429605338?hash=item1a2d53a1da:g:I0kAAOSwEzxYeCUY

 

peccato la spina americana, ma a quel prezzo il stravale tutti...

 


Vero, però scrive anche pick-up only . . .!!!

 

Saluti ,vDario

 

Tempo fa, sempre dagli USA, c'era in vendita "Thick as a Brick" dei Jethro Tull, promo LP white label " not for sale", il venditore non voleva spedire...gli scrissi che era il mio regalo di compleanno, adesso fa parte della mia collezione...

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
meridian
https://m.ebay.com/itm/Shunyata-Research-King-Cobra/112429605338?hash=item1a2d53a1da:g:I0kAAOSwEzxYeCUY

 

peccato la spina americana, ma a quel prezzo il stravale tutti...

 


Vero, però scrive anche pick-up only . . .!!!

 

Saluti ,vDario

 

Tempo fa, sempre dagli USA, c'era in vendita "Thick as a Brick" dei Jethro Tull, promo LP white label " not for sale", il venditore non voleva spedire...gli scrissi che era il mio regalo di compleanno, adesso fa parte della mia collezione...

 

 

 


Ciao , bella questa cosa !!!

 

In effetti spedire un cavo mi sembra , a parte i rischi di sparizione, non impegnativo dal punto di vista dell' integrità dell' oggetto . . . Comunque mi trattiene di più la spina americana, farci mettere le mani vuol dire svalutarlo . . .

 

Saluti , Dario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gsxf65

Ciao, si il venditore fu gentilissimo, ma non esistono degli adattatori validi in commercio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LUIGI64
Poi con quei nomi esotici, da parodia esoterica, sono veramente troppo spassosi. Ovviamente non mi riferisco a loro "suono", ma a quello che il nome vorrebbe, probabilmente, evocare

In realtà non la trovo così peregrina l' idea, infatti Shunyata parla di Costellation series , e i nomi credo si riferiscano a costellazioni, Orion, Antares, Aries, Gemini, e altri ancora, che ne fanno un raggruppamento di prodotti. Poi che ci sia una certa dose di marketing e di " evocazione" con i riferimenti alle distanze siderali e allo spazio cosmico, può essere ! Meglio però di tanti marchi che hanno decine di sigle tutti simili e poco identificabili e riferibili ad un prodotto preciso. Saluti , Dario

Ci mancherebbe nulla di male, a me fa non poco sorridere, però

 

La parola sanscrita shunyata, può essere tradotta con “nulla, vuoto,” paradigma fondamentale nel Buddismo...così tanto per dire... Effettivamente, con il cavo giusto si può attualizzare il Nirvana :-D

Che sia una costellazione, non saprei

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
meridian
Ciao, si il venditore fu gentilissimo, ma non esistono degli adattatori validi in commercio?

 


Si, credo che adattatori ci siano, ma comprare un cavo simile e poi gestirlo con un adattatore, direi poco coerente, perché ogni elemento in più frapposto sul percorso genera possibili degradazioni . Oltretutto parliamo di passaggio di corrente, gli adattatori non sono mai il massimo, sopratutto se ci fosse un grosso assorbimento di corrente, che so, per un finale molto correntoso. Mie considerazioni per esperienze fatte, piuttosto si potrebbe affidarlo ad un buon tecnico facendogli sostituire la spina americana con una schuko, però il cavo perderebbe valore, ha senso su oggetti di fascia più bassa, qui si parla di un cavo di alimentazione che nuovo veniva 3600 € a listino.

 

Saluti , Dario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
delirio

Si può sempre cambare la presa a muro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    286.858
    Discussioni Totali
    6.049.874
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy