Vai al contenuto

Re_Frain

Buongiorno! Oggi ci sta... ( Giorgio Gaber )

Messaggi raccomandati

Re_Frain
Io G. G. sono nato e vivo a Milano. 
Io non mi sento italiano 
ma per fortuna o purtroppo lo sono. 

Mi scusi Presidente 
non è per colpa mia 
ma questa nostra Patria 
non so che cosa sia. 
Può darsi che mi sbagli 
che sia una bella idea 
ma temo che diventi 
una brutta poesia. 
Mi scusi Presidente 
non sento un gran bisogno 
dell'inno nazionale 
di cui un po' mi vergogno. 
In quanto ai calciatori 
non voglio giudicare 
i nostri non lo sanno 
o hanno più pudore. 

Io non mi sento italiano 
ma per fortuna o purtroppo lo sono. 

Mi scusi Presidente 
se arrivo all'impudenza 
di dire che non sento 
alcuna appartenenza. 
E tranne Garibaldi 
e altri eroi gloriosi 
non vedo alcun motivo 
per essere orgogliosi. 
Mi scusi Presidente 
ma ho in mente il fanatismo 
delle camicie nere 
al tempo del fascismo. 
Da cui un bel giorno nacque 
questa democrazia 
che a farle i complimenti 
ci vuole fantasia. 

Io non mi sento italiano 
ma per fortuna o purtroppo lo sono. 

Questo bel Paese 
pieno di poesia 
ha tante pretese 
ma nel nostro mondo occidentale 
è la periferia. 

Mi scusi Presidente 
ma questo nostro Stato 
che voi rappresentate 
mi sembra un po' sfasciato. 
E' anche troppo chiaro 
agli occhi della gente 
che tutto è calcolato 
e non funziona niente. 
Sarà che gli italiani 
per lunga tradizione 
son troppo appassionati 
di ogni discussione. 
Persino in parlamento 
c'è un'aria incandescente 
si scannano su tutto 
e poi non cambia niente. 

Io non mi sento italiano 
ma per fortuna o purtroppo lo sono. 

Mi scusi Presidente 
dovete convenire 
che i limiti che abbiamo 
ce li dobbiamo dire. 
Ma a parte il disfattismo 
noi siamo quel che siamo 
e abbiamo anche un passato 
che non dimentichiamo. 
Mi scusi Presidente 
ma forse noi italiani 
per gli altri siamo solo 
spaghetti e mandolini. 
Allora qui mi incazzo 
son fiero e me ne vanto 
gli sbatto sulla faccia 
cos'è il Rinascimento. 

Io non mi sento italiano 
ma per fortuna o purtroppo lo sono. 

Questo bel Paese 
forse è poco saggio 
ha le idee confuse 
ma se fossi nato in altri luoghi 
poteva andarmi peggio. 

Mi scusi Presidente 
ormai ne ho dette tante 
c'è un'altra osservazione 
che credo sia importante. 
Rispetto agli stranieri 
noi ci crediamo meno 
ma forse abbiam capito 
che il mondo è un teatrino. 
Mi scusi Presidente 
lo so che non gioite 
se il grido "Italia, Italia" 
c'è solo alle partite. 
Ma un po' per non morire 
o forse un po' per celia 
abbiam fatto l'Europa 
facciamo anche l'Italia. 

Io non mi sento italiano 
ma per fortuna o purtroppo lo sono. 

Io non mi sento italiano 
ma per fortuna o purtroppo 
per fortuna o purtroppo 
per fortuna 
per fortuna lo sono.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lampo65

Se non per pudore...qualcuno spieghi ai calciatori che noi italiani abbiamo risorse limitate, non è il caso di spomparsi per cantar l'inno. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
etnatom

Una sconfitta metaforica. Lo Stellone Italiano si è spento. Definitivamente?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

fino a che c'è gente di quasi 40 anni che ha più l' aspetto dell' attore che non dell' atleta cosa volete fare ?

25/27 è il range giusto, vige la gerontocrazia pure li.

al netto di tutto il resto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
eccheqqua

Concordo con Audio2, in primis il presidente federale che ha 74 anni.

Dovrebbe stare in pantofole a casa a godersi i nipotini, invece di fare danni e dire stupidaggini.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
etnatom

Non sono d'accordo. Il problema non sono i vecchi difensori che difendono, ma i giovani attaccanti che non segnano.

Zoff aveva 40 anni quando vinse nell'82.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

se si guardano i dati sulle età medie delle squadre paragonate ai risultati ci sono meno dubbi secondo me; a quei livelli anche solo due anni in più cambiano le cose. pure l' allenatore, Bearzot " il vecio " aveva 55 anni quando vinse.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Pasquale SantoiemmaGiacoia

...Ma che brutta giornata...

...Quasi quasi mi faccio uno shampooo:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
°Guru°

Si stima che la mancata partecipazione ai Mondiali porterà ad una perdita di 10 miliardi di euro per il nostro pil... è l'unica cosa di cui mi dispiaccia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Panurge

Bum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lampo65

È vero ci sono già i grafici di Gibson brothers

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

mica si giocano da noi i mondiali, per la russia significano turismo, voli interni ed esterni, alberghi, ristoranti, promozione immagine, acquisti, diffusione della vodka per le sbronze dei tifosi, tanti soldi per i visti di ingresso e della assicurazione sanitaria obbligatoria da stipulare con compagnia russa, eccc ecc

a noi cosa entrva? i diritti televisivi e poco altro, troppo poco per fare 10 miliardi di euro. E magari meno gente a vedere i mondiali significa più gente che spende in italia su altri svaghi 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozarteum

Quali sagni?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Panurge

In hoc sagno vinces.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Rossano.Marche

Più che farsi domande sui vecchi.(Che comunque hanno vinto tanto.chi più chi meno)

C'è da farsi domande sui giovani..se questo è l'andazzo..poveri noi..

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

no rossano, non è così. il calcio è gioco di squadra, non si va da nessuna parte cambiando modulo e formazione ad ogni partita, tirando dentro al momento decisivo giocatori che non hanno mai giocato assieme, utilizzando sistemi di gioco che nessuna squadra italiana adotta, schierando i giocatori fuori ruolo. e' stata sbagliata la partita in svzia, ma sopratutto è stato sbagliato il percorso, bisognava innovare nella continuità, mettendo qualche giocatore nuovo per volta, all'interno di schemi consolidati e che potessero essere assimilati anche con i pochi allenamenti collettivi che fa la nazionale.  nel secondo tempo, poi, schemi saltai, tutti avanti alla viva il parroco

non si può fare affidamento solo sullo stellone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
forestitalia
Si stima che la mancata partecipazione ai Mondiali porterà ad una perdita di 10 miliardi di euro per il nostro pil... è l'unica cosa di cui mi dispiaccia.

 

Maddove? 

Volevi dire che risparmieremo un miliardo evitando la trasferta biblica di tutti i federati che si portano famiglia e amanti al seguito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

questa è un' ottima osservazione, in più risparmiamo sulla sicurezza come da altro tread chiuso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lampo65

Continuo a pensare che oggi il club è troppo più importante per un calciatore che guadagna 2-3-10 milioni di euro, e le energie mentali che rimangono per la nazionale se va bene saltano fuori nelle fasi finali...ha faticato anche l'Argentina che ha in squadra due o tre campioni ed un mostro più di noi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
andrea1972

ho come un presentimento che dopo questa figuraccia di palta nessuno si dimetterà. la deriva di questo paese è proprio questo, tutti attaccati alla poltrona e ai soldi. piccoli uomini senza cogl. un paese senza futuro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Panurge

Mai dare le dimissioni, e se qualcuno le accetta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
armanesh

Si dovrebbero dimettere in molti, la lista sarebbe piuttosto lunga. Quello che mi sembra  assodato è che il nostro calcio non sforna più campioni ma giocatori mediocri. Bisognerebbe partire dalla ricerca dei motivi di questa involuzione. Se penso ai protagonisti della partita contro la Svezia, sono veramente pochi quelli che reputo giocatori da Nazionale, ma se non hai di meglio...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozarteum

immobile che dovrebbe essere il primo motore ieri era fermo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Rossano.Marche

@ Enrico (cactus atomo)

Mi hai frainteso carissimo.. :) ..io mi riferivo a chi giudicava la vecchia guardia non all'altezza.. Per il resto

Sono d'accordo con la tua analisi ...aggiungo solo che per me..i vari de rossi,barzagli,chiellini,buffun,etc etc..se ne vedono pochi in giro sui nuovi giovani emergenti.

Speriamo in una rinascita generazionale degna di nota per il futuro..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lampo65
Si dovrebbero dimettere in molti, la lista sarebbe piuttosto lunga. Quello che mi sembra  assodato è che il nostro calcio non sforna più campioni ma giocatori mediocri. Bisognerebbe partire dalla ricerca dei motivi di questa involuzione. Se penso ai protagonisti della partita contro la Svezia, sono veramente pochi quelli che reputo giocatori da Nazionale, ma se non hai di meglio...

Immobile è un buon giocatore da contropiede, ma bellotti e insigne sono seguiti dai maggiori club d'Europa, e la difesa ha fatto una finale Champions qualche mese fa...effettivamente il centrocampo è quello che è, a parte verratti che guadagna 10 miliardi di euro :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
°Guru°
Si stima che la mancata partecipazione ai Mondiali porterà ad una perdita di 10 miliardi di euro per il nostro pil... è l'unica cosa di cui mi dispiaccia.

 

Maddove? 

Volevi dire che risparmieremo un miliardo evitando la trasferta biblica di tutti i federati che si portano famiglia e amanti al seguito.
Lo dicevano stamattina a Caterpillar, su Radio 2.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI

Sul Tempo ( giornale ) parlavano di 100 milioni di ipotetici danni ma devo ancora leggere l'articolo. Forse si riferiva a quanto versano gli attuali sponsor che ci penseranno bene a proseguire con questo fiume di quattrini.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo
Mai dare le dimissioni, e se qualcuno le accetta?

 

la regola è mai dare le dimissioni se non sei sicuro che te le respingano"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

d'altra parte nomen omen, fare le riforme con (ta)vechio, velocizzare l'attacco con Immobile, puntare sulla buona stella di (s)ventura :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.430
    Discussioni Totali
    5.880.389
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×