Vai al contenuto

Ospite newton

Il valore (economico) della dignità (dimissioni)

Messaggi raccomandati

Ospite

Da Tavecchio in effetti c'era poco da aspettarsi e non si stupisce nessuno. Ventura, signore garbato nei modi (ma la mia conoscenza finisce qui) credevo si dimettesse e invece pare che un mezzo milioncino fra stipendio e buonuscita in ballo suggeriscano miti consigli...ma quanto vale la faccia?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
homesick
forse , sta pensando , visto che per i prossimi anni quando camminerò per strada verrò additato come quello che...
almeno mi faccio pagare qualche altro soldo , per indorare la pillola.
certo che a 68 anni , uno dovrebbe avere più cura della propria dignità che del portafoglio , ma bisognerebbe stare dentro la sua capa , per vedere come la vede , magari è convinto di aver fatto bene.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lampo65

Per altro immagino che in carriera abbia guadagnato assai meno del resto della ciurma ieri in campo, forse per lui mezzo milione fanno differenza. C'è anche gente nel calcio che ha fatto tanta gavetta...Da operaio posso permettermi queste considerazioni, basta che non mi legge Dante

:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
goodmax

in italia non si dimette mai nessuno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Frovalta

Ventura ha allenato a lungo in serie A, non credo che abbia difficoltà economiche a garantirsi una serena pensione.

 

Si parla di una richiesta di 700.000 € per dare le dimissioni. Se è vero, per una persona che avrà pure fallito nell'allenare la nazionale, ma che aveva fatto di un comportamento calmo, distinto e garbato una delle cifre di fondo della sua carriera, e' un bruttissimo commiato.

 

Di Tavecchio, non si può dire più niente: è riuscito a far gaffes di ogni tipo (quella di Opti Poba' e delle banane lo ha reso celeberrimo a livello internazionale): uno di quei tipi che hanno faccia e didietro tranquillamente intercambiabili. Le dimissioni da uno così sono probabili come la neve in luglio a Torino...

 

 

Un saluto, Frovalta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ivo Perelman

Gli errori non solo soltanto suoi. Non si dimette e continua a fare il brillante fino a scadenza contratto. Nel frattempo ci sono amichevoli e può sbizzarrirsi con altri moduli di gioco.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
keres

Ma sai com'è oggi non si dimette più nessuno, i politici han fatto scuola

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozarteum

Ognuno di noi al posto di ventura farebbe lo stesso.

La dignita' gratis in un mondo come quello del calcio? E perche'? Io vorrei il doppio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ferdydurke

Penso che dipenda dal contratto, se i soldi sono previsti dagli accordi fa bene a chiederli, altrimenti ciccia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozarteum

Esatto. Francamente vorrei proprio vedere un forumista che rinuncia a un contratto succulento in nome dell' onore che non lo puo' sentire chi e' morto fra l'altro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lampo65
Ha allenato a lungo in serie A, non credo che abbia difficoltà economiche a garantirsi una serena pensione.

 

Si parla di una richiesta di 700.000 € per dare le dimissioni. Se è vero, per una persona che avrà pure fallito nell'allenare la nazionale, ma che aveva fatto di un comportamento calmo, distinto e garbato una delle cifre di fondo della sua carriera, e' un bruttissimo commiato.

 

 

Un saluto, Frovalta.

 

Frovalta, immagino anchio non avrà problemi per la pensione:)

Però dubito che quando ha firmato il contratto con la federazione si sia presentato con la pistola in mano. La sconfitta è grave e le colpe viste da fuori molte, ma mi metto nei suoi panni , se ho fatto del mio meglio e in buona fede, qualche dubbio ce l'avrei. Naturalmente se per me mezzo milione non fanno grossa differenza, faccio il ""brillante"" e mi dimetto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lampo65
Penso che dipenda dal contratto, se i soldi sono previsti dagli accordi fa bene a chiederli, altrimenti ciccia

 

Se non era previsto lo cacciavano a maleparole :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lampo65
Ognuno di noi al posto di ventura farebbe lo stesso.

La dignita' gratis in un mondo come quello del calcio? E perche'? Io vorrei il doppio

 

Sicuramente prenderebbe del fesso in camera caritatis di qualunque spogliatoio...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lampo65

Per dire...Un giornalista preparato in tv sta dicendo di aver appena parlato con dirigente di un importante sponsor della nazionale. Orbene, loro spingeranno per un grosso nome proprio per non far perdere visibilità e attenzione sulla nazionale...lo stesso giornalista dice, se arriva Ancelotti quello vuole 5 milioni...

Ma dai, io penso che con tutti i soldi che ha guadagnato il Carletto finora, un gesto magnanimo verso il suo paese...vengo per mezzo milione :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tomminno

Il bello di questo mondo è che gente strapagata, che non avrebbe certo problemi a rimanere senza lavoro è iper-tutelata, se Ventura fosse stato un lavoratore comune a quest'ora sarebbe a casa, altro che buona uscita!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Martin
Pare che il contratto fosse senza obiettivo. Poco elegante il mister a non fare seppuku a centrocampo prima della chiusura della diretta, ma anche chi ha scritto il contratto... 'na volpe ! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE

andava bene così a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

no, non andava bene così a tutti, u po di memoria storica non guasta. il contratto di ventura iniziale sarebbe scaduto con la fase di qualificazione, indipendentemente dal risultato ma quel genio di tavecchio ha deciso unilateralmente di prolungarlo, con un colpo a sorpresa criticato da quasi tutti gli addetti ai lavori, subito prima della partita con la spagna

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
eduardo

Pecunia non olet.

Ma chi, al posto di Ventura, si dimetterebbe, accettando un taglio dei compensi contrattualizzati ?

Andiamo, siamo seri.

Io comunque sono contento.

Non saremmo andati da nessuna parte, anche qualificandoci.

Non c'era un progetto, Ventura non mi piace come allenatore ed era una evidente scelta di ripiego (economico....), e su Tavecchio è saggio che non mi esprima.

E dove non c'è un progetto, non ci può essere entusiasmo.

E skno contento anche perche il problema ora è tutto della Federazione, che se non corregge tutto (a cominciare dal Presidente) rischia seriamente di perdere il giocattolo.

Io, fino a quando non opereranno seriamente, spengo il televisore alle partite della nazionale; e non è una manifestazione di protesta silenziosa, è proprio che mi faccio due cogliorni così a guardarla.

E se, come penso, lo faranno tutti, qualcuno a fine mese dovrà preoccuparsi non poco.........

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lampo65

Si però...Ma vi ricordate la situazione prima si spagna82? Berarzot era insultato da tutti...e il passaggio del primo turno con tre oareggi?

Il calcio soprattutto quello delle nazionali è così, c'è molta casualità negli eventi e non è detto che anche un operato onesto e preparato dei dirigenti ( quand'anche ci fosse ) debba per forza sortire risultati visibili nel breve.

Personalmente penso che dopo le parole di Malagò Taveccho sia obbligato a dimettersi...anche il ministro ha parlato... certo, quest'ultimo non proprio uno autorevolissimo ;))

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
OLIVER10

la prima cosa che insegnava Ulivieri al corso a coverciano per allenatori...mai dimettersi, farsi licenziare e intascare

questa era la prima cose che insegnava.

lo stesso Ulivieri acerrimo nemico di tavecchio, una volta promessa la poltrona è sceso a miti consigli ed ha votyato e fatto votare tavecchio

morale: a casa chi ha scelto ventura, chi ha messo tavecchio li e tutto il parentame

ventura a casa ci va di suo e giustamente con la buonuscita.

a questo punto il ministro luca lotti (e/o malagò presidente del coni) deve pretendere dimissioni a reti unificate, punto !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
dufay

Ma non è comunista ulivieri?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lampo65
Ma non è comunista ulivieri?

 

Di un sacco di allenatori si è raccontato di simpatie sinistrorse...ci tocca aspettare dicanio per insultarli di gusto

 

:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
OLIVER10
Ma non è comunista ulivieri?

si, a discorsi

p.s.
comunista che cerca di speculare con immobili in tunisia per poi restare fregato e perdere tutti i soldi (era sul giornale)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Pasquale SantoiemmaGiacoia

ah... ahò... Aaaaaanvedì... da quanto se vede, è stato diSmesso, 

archiviato, l'imperioso veto de potè parlà der carcio,
der carcio ner senso der pallone, 
de la pelota, der fùtbooll!  :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Pecunia non olet.Ma chi, al posto di Ventura, si dimetterebbe, accettando un taglio dei compensi contrattualizzati ? Andiamo, siamo seri. ..
Una persona con un grado di dignità appena superiore allo zero.

 

Comprendo che il mondo del calcio viva in un suo universo, ma  il buon Ventura non ne ha azzeccata una, dimostrandosi di fatto del tutto inadeguato a ricoprire quel ruolo.

Poi, non essendo un pezzente visto che sono anni che fa un mestiere mediamente strapagato, avrebbe fatto una bella figura .

Ma siamo nel belpaese.... della faccia non importa a nessuno... e il buon Ventura non fa eccezione...

Così come Tavecchio...un altro da cacciare anche in malo modo.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

io non vedo alcun motivo fisico metafisico o filosofico per cui se ho un contratto mi devo dimettere perdendo x di soldi e senza garanzie di riassunzione altrove vista anche l' età. che mi licenzino, magari gli faccio 10 euro di sconto ma solo perché sono magnanimo. potevano pensarci meglio e prima, mica li ha costretti lui con la classica pistola puntata alla tempia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Panurge

Andava prevista la dignità con una bella clausola legata al risultato, se non l'hanno messa carta canta e Ventura Incassa, i soldi sono una cosa seria.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

infatti, il mio commento di prima era serio come la morte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

La dignità oramai è un difetto. Molto meglio la totale sfrontatezza e cafonaggine, comportamenti oramai diffusi in ogni livello della nostra società

 

VS

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.430
    Discussioni Totali
    5.880.394
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×