Vai al contenuto

zoso

Bonino peggio di Riina

Messaggi raccomandati

Schelefetris

e quanti danni fanno i preti pedofili?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
°Guru°

Bisogna sempre tenere a mente che tra gli ecclesiastici ci sono anche persone un po' così...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
leicaclub

Se equipariamo l'aborto all'omicidio, ha fatto più morti la legalizzazione sull'aborto, quindi dipende:

per te l'aborto è omicidio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozarteum

Si vabbe' ma l'accostamento e' sballato, comunque la si pensi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
zoso
Bisogna sempre tenere a mente che tra gli ecclesiastici ci sono anche persone un po' così...

 

Cominciano a essere un po tante le "persone un po così" per essere trattate come qualche mela marcia nel cesto ...  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Panurge

Per fortuna non contano più niente sti mentecatti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
hnjmkl

Ormai non mi do nemmeno la pene di approfondire cosa c'è scritto.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lampo65

Vabbé ma siete cattivi, nell'era dei social, quanti sono i preti, 30 40mila, ci sta... Secondo me ci va ancora bene, cosa dicono le suor cristine? :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

In ogni caso ( anche se si ritenesse omicidio l'aborto) non è la Bonino che ha legalizzato l'aborto. Bonino non è il legislatore. Diciamo piuttosto che si è impegnata, con VIE LEGALI, perché ciò accadesse. Una bella differenza, che dimostra,se ancora ce ne fosse bisogno, la debolezza mentale del prete in questione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozarteum

E' un pret'a porter

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
albrt
In ogni caso ( anche se si ritenesse omicidio l'aborto) non è la Bonino che ha legalizzato l'aborto. Bonino non è il legislatore. Diciamo piuttosto che si è impegnata, con VIE LEGALI, perché ciò accadesse. Una bella differenza, che dimostra,se ancora ce ne fosse bisogno, la debolezza mentale del prete in questione.
Mi ricordo male o la Bonino è stata accusata di aver praticato aborti prima che vi fosse la legge relativa?

 

Alberto

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Bleach

Solo una persona disturbata più concepire un simile accostamento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
In ogni caso ( anche se si ritenesse omicidio l'aborto) non è la Bonino che ha legalizzato l'aborto. Bonino non è il legislatore. Diciamo piuttosto che si è impegnata, con VIE LEGALI, perché ciò accadesse. Una bella differenza, che dimostra,se ancora ce ne fosse bisogno, la debolezza mentale del prete in questione.
Mi ricordo male o la Bonino ha praticato aborti prima che vi fosse la legge relativa?

 

Alberto

Io non lo so, ma so per certo che sono morte parecchie donne prima che fosse legalizzato,per mano delle tante "mammane"per chi non aveva soldi,per chi li aveva migrava in altri stati,è sempre esistito.Mi meraviglio che qualcuno sia all oscuro di questa pratica che esisteva ancor prima venisse regolamentata e non si scandalizzava.Ma per cortesia.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
In ogni caso ( anche se si ritenesse omicidio l'aborto) non è la Bonino che ha legalizzato l'aborto. Bonino non è il legislatore. Diciamo piuttosto che si è impegnata, con VIE LEGALI, perché ciò accadesse. Una bella differenza, che dimostra,se ancora ce ne fosse bisogno, la debolezza mentale del prete in questione.
Mi ricordo male o la Bonino ha praticato aborti prima che vi fosse la legge relativa?

 

Alberto

Non credo. Se l'avesse fatto sarebbe in galera per omicidio volontario.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bluesman74

Ateismo di stato e risolvi tanti problemi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Schelefetris

è sempre la stesso ipocrisia. uno stato dove tutti si dichiarano cattolici dove il loro capo dice che non bisogna divorziare e abortire ma dove aborti e divorzi sono tantissimi... qualcosa non quadra... forse il parrino si dovrebbe interrogare su questo.per non parlare di come giudicano l'omosessualità per poi praticarla di nascosto loro stessi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
GianGastone

Beh, non e' che se le indicaziono vengono disattese queste perdono di valenza...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Schelefetris

queste non sarebbero indicazioni ma obblighi per questa religione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
zoso
Ateismo di stato e risolvi tanti problemi

 

Basterebbe vietare l'insegnamento di qualsiasi religione sotto i 14 anni e rilegarla nei relativi luoghi di culto e vedi che si risolverebbe tutto. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
zoso
è sempre la stesso ipocrisia. uno stato dove tutti si dichiarano cattolici dove il loro capo dice che non bisogna divorziare e abortire ma dove aborti e divorzi sono tantissimi... qualcosa non quadra... forse il parrino si dovrebbe interrogare su questo.per non parlare di come giudicano l'omosessualità per poi praticarla di nascosto loro stessi...

Se il battezzo è la condizione per essere definiti cattolici è ovvio che la religione cattolica prende quasi tutta la popolazione italiana. Peccato che chi va a messa almeno la domenica raggiunge appena il 17 %    

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Schelefetris

mi riferivo a dichiarazioni vere e proprie.  per questo "ipocrisia" ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
albrt
Io non lo so, ma so per certo che sono morte parecchie donne prima che fosse legalizzato,per mano delle tante "mammane"per chi non aveva soldi,per chi li aveva migrava in altri stati,è sempre esistito.Mi meraviglio che qualcuno sia all oscuro di questa pratica che esisteva ancor prima venisse regolamentata e non si scandalizzava.Ma per cortesia.

Se quanto mi ricordo della Bonino fosse vero il prete forse si riferiva a quegli episodi, sicuramente non ignorando cosa/quanti fossero gli aborti clandestini.

Ovviamente da certa gente mi aspetto che finga di ignorare e quindi poteva benissimo riferirsi alla legge voluta dai Radicali.

 

Alberto

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
albrt
Non credo. Se l'avesse fatto sarebbe in galera per omicidio volontario.
Credo che in galera ci sia stata proprio in relazione agli aborti; ma forse si autodenunciò per aver abortito.

 

Alberto

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cinemascope
In ogni caso ( anche se si ritenesse omicidio l'aborto) non è la Bonino che ha legalizzato l'aborto. Bonino non è il legislatore. Diciamo piuttosto che si è impegnata, con VIE LEGALI, perché ciò accadesse. Una bella differenza, che dimostra,se ancora ce ne fosse bisogno, la debolezza mentale del prete in questione.
Mi ricordo male o la Bonino ha praticato aborti prima che vi fosse la legge relativa?

 

Alberto

http://www.imolaoggi.it/wp-content/uploads/2013/04/bonino.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cinemascope
astalli

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
stefanino

se ritieni l'aborto un omicidio la risposta e' ovvia

per un credente lpaborto e' un omicidio quindi non mi sorprende minimamente la posizione del monsignore

Non parlo di giusto sbagliato ma di opinione di persona che ritiene l'aborto un omicidio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
OLIVER10

mi risulta un referendum sull'aborto...non mi ricordo un referendum se minare o meno capaci....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
stefanino

non vedo il nesso tra questione di carattere morale legata al proptrio credo e le leggi dello stato

confondere i due piani e' pericoloso (per la laicita' dello stato)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
stefanino
io personalmente da certamente laico, quasi certamente ateo, sono molto contrario all'aborto

(se l'unica vita e' questa, e tutto tende a confermarlo, negarla e' una cosa che mi sconvolge)

nel rispetto delle leggi non farei una crociata contro ma , per ill mio modo di vedere la cosa, non riesco a digerirla

come suol dirsi: me ne faccio una ragione ma non per questo non esprimo il mio parere o mi sento handicappato dal pensarla diversamente dalla maggioranza delle altre persone

poi ogn'uno ha il suo pulpito. Il prete quello della chiesa, il papa PiazzaSan Pietro io al massimo Videohifi o qualche collega....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    282.666
    Discussioni Totali
    5.887.002
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×