Vai al contenuto

Ospite domenico80

Acquisto kit cloni su AliExpress

Messaggi raccomandati

lucadvt

@domenico80 ciao, avete mai provato a modificare il guadagno per evitare l utilizzo del Pre???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
domenico80

no , si è ,preferito mantenere un pre completamente accoppiato in continua e lasciare pressochè intatto il cuore dello schema

un pre - interno - , cioè nello stesso case , e collegato direttamente all'ingresso tramite un cap di livello rapportato alle dimensioni fisiche dello stesso  , che sarebbe poi lo stesso , come concettualità di cap , previsto in ingresso del 108 , è stato preferito 

senza pre  non si riesce , a mio parere , ad avere quella pienezza e corposità sul basso e medio basso che non sono , già di suo , una prerogativa distintiva dello schema base

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lucadvt

@domenico80 , Ok, capito, non so se recuprare il thread del pre o parlarne direttamente qui ma considerato che avete realizzato un integrato direi che se ne può tranquillamente parlare qui... che stadio linea avete utilizzato  ce ne puoi parlare ? schema , gain, se è frutto di confronti oppure siete partiti da quello.. che carattere ha rispetto al clone... grazie mille!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
domenico80

lo schema è DEI pre Spectral che , alla fine , stanno tutti uguali da 30 o 40 anni e cambiano x pochi dettagli , + o - importanti e si differenziano x il prezzo aumentando negli anni x poterlo vendere a cifre folli , una sigla , 10 , 6 , 12 , 20 , 30 e , oplà

lo schema Spectral non necessita di cap , nessun  cap , quindi il cap di ingresso del ns clone lo si puà mettere all'OUT del Pre Spectral x parare il fondo all'IN del NS clone

non piace Spectral x 1000 motivi , secco , asciutto , digitale ?

benone , ci piazzo in uscita un cap , che tanto poi ci vorrebbe all'IN del clone e sto messo benone 

mando affan ... tutte le pugne dei MIT ed opero una sorta di _ sapiente _ equalizzazione :

pre non limitato , accoppiato in DC , minimalista , pochi componenti di maxima qualità , velocissimo , eprformante , guadagna 17 db che male proprio non fanno e lo trasformano in un buffer con guadagno interessante , ci - tiro - la quadra con il solito cap di Spectral e vado ben oltre il MGHz di banda , ben oltre , x non parlare di slew rate che sta ai massimi , o quasi

lo collego direttamente a stampato , nello stesso case del ns clone , con le - zampette - del cap , mi metto il cuore in pace e guardo ad altri problemi e i elimino il cavo di segnale , MIT non MIT 

ah , in settimana , x chi vuole , darò il MIO schema definitivo

prima sentirò SM 63 , ovvio 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
sm63

@domenico80

Se sei d'accordo credo sia meglio aprire un'altro 3D per la seconda fase .

Fammi sapere quanto prima cosa fare con i pcb ,piu' che altro mi serve capire i tempi ,in quanto devo assemblare 2 finali il prima possibile altri 3  dopo l'estate ,per i primi ho gia' pronti tutti i pcb ,per i restanti preferirei qualcuno li facesse .

Oggi ultimi dettagli sulle alimentazioni dei finali sto provando alimentarlo con  65+65 con 4 coppie ,ancora  piu' energia e scioltezza senza perdere nulla sulle impostazione precedenti .

Peccato c'e' da svenarsi con gli elettrolitici .

A) Testata una prima protezione ,senza modificare il circuito tanto meno il percorso del segnale ,in quanto funziona solo esclusivamente alla accensione ,se non è presente un carico il finale si accende  posizionandosi  in mute fin quando non vengono accertate le connessioni ,non entra  in funzione mentre suona nel caso in cui accidentalmente si leva il carico ,purtroppo non sono riuscito  trovare una soluzione valida senza necessariamente intervenire sul circuito quindi sul segnale .

Non è molto ma credo sia qualcosa 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
domenico80

le 4 coppie sono interessanti e lo rendono , come dici tu , bello - sciolto -

hai ragione , le lattine costano care  , ingombrano e prendono paga da 4 componneti in croce

tra poco sentirò cos'hanno combinato con le protezioni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gbn1960

Buongiorno a tutti, qualcuno ha dei Mundorf supreme sgo da 6.8 o 8.2 usati da vendere, io ora ho dei supreme silver oil e non so se la differenza qualitativa vale la pena della spesa per acquistarli nuovi.

grazie a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
prova

in questo momento  che sembra di pausa creativa, ripropongo il piccolissimo ampli classe A cinese, questa volta quello da 18+18 watt . c'è qualcuno che lo ha ascoltato oppure che ha ascoltato uno dei cloni dei cloni similare?  capisco si tratti di una pulce in mezzo ai giganti, ma sarei curioso di conoscere qualche parere, non teorico perché per quello basta vedere le foto 🙂  il 3d dovrebbe essere quello giusto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
prova

ringrazio per le info. nel titolo di questo 3d non compare nessun ampli specifico, quindi adatto anche ai tanti altri citati nei vari post

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    286.297
    Discussioni Totali
    6.025.947
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy