Flavio

Nuovo Dirac Live di seconda generazione

Messaggi raccomandati

muzar

@Flavio ciao Flavio, news sulla nouva versione di Dirac? Tempi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Flavio

Ciao Muzar,

ci siamo quasi... domani dovrei ricevere una beta da provare (per uso interno)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
muzar

Attendo news allora ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Webby

Scusate, ma una volta fatto il filtro il programma serve ancora?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Flavio

mmm... cattive notizie,

il testing ha mostrato problemi e questo porta indietro le lancette dell'orologio, di quanto?

Non lo so ma non poco :-(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
pentaprisma

Il software attualmente in vendita mi pare a circa 400 euro gira su sierra/high sierra?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gianventu
Il 24/3/2018 Alle 21:48, Flavio ha scritto:

mmm... cattive notizie,

il testing ha mostrato problemi e questo porta indietro le lancette dell'orologio, di quanto?

Non lo so ma non poco :-(

Peccato, ma meglio che certi problemi vengano fuori in fase di beta testing. Tienici aggiornati.

@pentaprisma Si

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
stanzani

in attesa anche io. sto usando una versione beta di prima generazione basta sui plugin VST (funziona solo con JRiver a 32 bit e non a 64 ma va bene lo stesso :) )

i beta come me saranno informati automaticamente della disponibilita'  nuovo programma?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
stanzani

@Webby direi che col nuovo programma i filtri li devi rigenerare poiche' se non ho capito male si parla di un algoritmo diverso. Giusto flavio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Flavio

Giusto stanzani, l'algoritmo è diverso e le misure vanno rifatte.

Per quanto riguarda la versione beta di prima generazione se ben ricordo questa genera anche un plugin a 64 bit, prova a controllare nelle istruzioni per vedere se è così e dove venga installato... io invece so giocando con la nuova che è solo a 64 bit (quello grigio seduto sono io) e ho provato una misura altamente professionale con l'altoparlante interno del mio PC misurando la risposta con il microfono della webcam :):)

Sì, informeremo i "beta" della disponibilità della nuova.

Capture3small.JPG.8bf4f55c5b9f17cfe8f46d933e828816.JPG

Capture5small.thumb.JPG.6c09ea3bfcbf22c864d825ba5a8f8860.JPG

Capture10small.thumb.JPG.3a08843a4e8baab666436bc369fa2e80.JPG

Ciao, Flavio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
pentaprisma

Novità?

Qualcuno sa qualcosa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Andrea Parenti

Classico esempio di un ottimo prodotto (almeno secondo me: lo utilizzo da anni) con un marketing disastroso (sempre secondo me).
- Esce la nuova versione tra 2 trimestri -
- No, non esce più. -
- Uscirà all'inizio anno prossimo! -
- No, non esce. -
- Grandi novità al CES! -
- 5 mesi dopo ancora in alto mare. -

E intanto siamo fermi da ottobre 2014.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
pentaprisma

Non riesco a capire... Non credo sia solo marketing disastroso, forse non credono più in questo tipo di prodotto. Come si può vendere, mi chiedo, ad un prezzo non proprio irrilevante un prodotto del 2014? Con (nel caso di mac) la parte di misurazione ferma ancora ,mi pare, alla versione 1.1 o 1.0  e la parte che "corregge"aggiornata ad 1.1 o 1.2 (sono al lavoro e non posso controllare). Altre aziende come sonarworks  e ikmultimedia aggiornano i loro software di correzione ambientale molto più spesso per renderli più facili da usare, più precisi e più completi... Non chiedo chissà cosa, ma un prodotto più moderno, più semplice da usare. Sonarworks Reference ti dice, attraverso una schermata guida,  dove posizionare con precisione il microfono, con dirac devi disegnare sul pavimento il quadrato ai cui vertici  posizionare volta per volta il microfono...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Felis

Infatti Refernece 4 della Sonarworks per me è più flessibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Flavio

Ciao,

la versione 2.0 non è un semplice aggiornamento per risolvere problemi di compatibilità causati da nuove versioni dei sistemi operativi (o magari un modo per chiedere altri soldi) ma si è investito in una completa riscrittura ex-novo con una nuova piattaforma che permetterà in futuro l'aggiunta di nuove funzionalità, questo è un aspetto che consideriamo molto importante.
Un esempio (ma non una promessa) potrebbe essere una gestione avanzata di subwoofers multipli.
Come lamentato è stato necessario molto più tempo del previsto e ne siamo dispiaciuti, in questo momento comunque sto usando la nuova versione 2.0 con JRiver 64 bit e plugin VST2.
Anche VST3 è disponibile così come la versione 32 bit necessaria per usare Foobar che è a 32 bit.
Per quanto riguarda il mio set-up funziona come ci si aspetta e credo quindi che entro una settimana o due la faremo provare anche ad altri beta testers esterni.
Non l'ho provata ma anche la versione per Mac dovrebbe essere al traguardo.
Va comunque tenuto presente che ad esempio io stesso ho indicato alcuni aspetti che potrebbero a mio avviso essere migliorati e quindi si potrebbe dire che anch'io sono in parte colpevole del ritardo 😞

Nonappena potrò farla provare anche ad alcuni di voi (stanzani è già in lista) lo scriverò in questo forum.

:) Flavio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
stanzani

che significa esattamente " una completa riscrittura ex-novo con una nuova piattaforma"?

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Flavio

I forumers che sono interessati ad essere betatesters della nuova versione 2.0 possono richiederlo qui:
http://helpdesk.dirac.se/index.php?pg=request
Selezionare Technical Support nel menù "How would you categorize this request?",
non betatester inizialmente.

Ciao, Flavio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Andrea Parenti

Per ora sto giocando sul PC con DiracLive 2.0 (beta) 64 bit, assieme a JRiver 23 - 64 bit. E gli altoparlanti che uso col PC stesso, un sistema Logitech 2+1 abbastanza raccapricciante. 🤣

La differenza, nel senso di un miglior equilibrio generale, è ben avvertibile però anche così.

 
Il plugin VST 2 sembra funzionare correttamente. Dall'interfaccia mostrata in foto, cioè il plugin come appare in JRiver, si può lanciare direttamente una nuova misura e creare un nuovo set di filtri.
Dato che sembra ci siano ancora solo 53 giorni di bonus (vedi foto), presumo che la release ufficiale sia alle porte.

Ovviamente sul PC audio ho lasciato per ora la vecchia versione 1.1. 😆😆

DiracLive 2 with JRiver 64 bit.JPG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lcolella

Ciao a tutti, ho visto che la nuova versione funziona come plug-in, nel caso dell'ascolto con il player di Spotify come si configura?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Flavio

@Andrea Parenti  Ottima deduzione e spirito di osservazione :)

Dirac Live 2.0 dovrebbe infatti essere rilasciato ufficialmente dopo le vacanze

-

@lcolella Domanda interessante ma che non ho approfondito abbastanza...

con Mac dovrebbe essere facile con Audio Hijack, un cavo virtuale che credo possa essere configurato per mandare tutto l'audio del computer al plugin Dirac che poi reindirizza al dispositivo in uscita desiderato, questo è un esempio di utilizzo con Roon che non supporta i plugins:

http://diracdocs.com/Roon_&_Dirac_Live_2.0.pdf

Con Windows so, perché ho provato, che si può usare JRiver (nel quale vengono selezionati i plugins Dirac) attivando WDM che permette di indirizzare tutto l'audio del computer (Spotify, Pandora, Tidal, BBC, YouTube, Netflix, etc.) a JRiver:

https://yabb.jriver.com/interact/index.php?topic=92593.0

Lo stesso di Audio Hijack (indirizzare tutto l'audio al plugin) si può fare in Windows con la stessa soluzione utilizzata in questa nota applicativa per usare i plugins di Dirac Live 2.0 con i players che non supportano i plugins:

http://diracdocs.com/Windows-Using_Dirac_plugins_with_players_not_supporting_plugins.pdf

Ciao, Flavio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
stanzani

per eseguire la misura basta inserire lo umik nella USB e procedere? che significa / che accade abilitando 'Supoort recording'?

le misure sono nove come nella versione originale e si fanno con un canale alla volta?

c'e' un abbozzo di manuale d'uso?

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
stanzani

@lcolella JRiver ha una stupenda funzione live-in che permette di selezionare qualunque sorgente audio come ingresso per il DSP di JRiver e sottoporla ai plugin (quindi anche a Dirac). Io entro con un segnale vinile  digitalizzado dallo RME ADI2PRO e mi ascolto gli LP corretti con Dirac

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
GianGastone

Domanda tra il serio e il provocatare, ma se il precendente Dirac rendeva i risultati sonori perfetti, a che serve questo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lcolella

@stanzani, non sono a casa quindi non posso fare prove, quindi se ho ben capito entro (ma come) in JRiver dalla App di Spotify?

Grazie mille... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Flavio

@lcolella In JRiver vai in Tools e seleziona Options.

Qui in General apri Features e attiva il box WDM Driver.

Ora configura il tuo computer in Suono perché il dispositivo in uscita sia JRiver.

A sua volta in JRiver clicca Player e seleziona Playback options

Qui in Audio Device puoi scegliere il dispositivo in uscita di JRiver (il tuo DAC/audiocard)

In questo modo tutta la musica dal computer (Spotify, Pandora, Tidal, BBC, YouTube, Netflix, etc) va a JRiver che a sua volta la indirizza al DAC/audiocard

Se in JRiver è caricato il plugin Dirac la correzione verrà applicata anche a quelle sorgenti

Ciao, Flavio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Flavio

Devo informare che abbiamo tanti beta testers quanti possono essere seguiti dai nostri sviluppatori, al momento non possiamo seguirne altri ma se sarà possibile aggiungerne in futuro lo posterò qui.

Riciao, Flavio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Flavio

@GianGastone Anche se provocatoria è una domanda sensata :)

Per molti anni infatti non abbiamo avuto modo di migliorare la versione 1.

La versione 2 è stata creata perché i plugins ed il nuovo algoritmo possono produrre un risultato migliore, mentre l'attuale 1 misura e corregge la fase di ciascun diffusore la futura 2 fa esattamente lo stesso ma analizza anche la risposta dei diffusori come coppia.

Ririciao, Flavio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lcolella

@Flavio, questo credo sia possibile solo su Windows, per Mac hai una soluzione? :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
GianGastone

Flavio grazie per la risposta, migliorate anche le prestazioni sonore? Se si questo la dice lunga riguardo chi dichiara di aver raggiunto la perfezione. Che sia Dirac, un finale, un dac...ovviamente...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
dufay

Risultato migliore? Ma non si era già giunti alla perfezione assoluta dal 2007?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    290.594
    Discussioni Totali
    6.203.746
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us