Jump to content

Lenco L75s


newton
 Share

Recommended Posts

com'è? è inferiore al L75 non s?

mi pare di capire che sia made in Italy mentre l'altro è fatto in Svizzera.

Mi piace esteticamente e m'era venuta voglia di prenderne uno, sempre se non è solo un soprammobile...

Link to comment
Share on other sites

landrupp

Non sono un esperto di Lenco, ricordo (vagamente) che il suffisso "s" indicava solo che il braccio era - appunto - di tipo ad s e non diritto, ma per tutto il resto si trattava dello stesso identico giradischi.

Link to comment
Share on other sites

Dr.Faust

Ciao, l'ho avuto in prestito da mio fratello per un vent'anni, giradischi già reduce da una radio privata, lo sta utilizzando lui quindi un 40 anni di lavoro e funzionamento, manutenzione di base, ti direi di prenderlo, poi dipende dalla cifra.

Direi indistruttibile per come l'ho visto e fatto funzionare.

Link to comment
Share on other sites

Sapete se l'attacco dello shell è a standard  o è proprietario?

Avevo visto e sentito un 75 non s e mi sembrava una bella macchina

Link to comment
Share on other sites

Pimpinotto

Il Lenco L75S è la stessa macchina, rispetto all'L75 "liscio" tranne che è dotato di braccio a S con attacco standard EIA. Il problema, da quello che ho letto su altri forum,  dovrebbe essere che il braccio in questione avrebbe un errore radiale piuttosto elevato (bisognerebbe andare a pescare la prova dell'L78S su un Suono del 1976 o 1977.
Altrimenti esiste anche l'ultima versione uscita, dei primissimi anni 80, che si chiama L75S16, caratterizzata da un differente braccio a S con shell ad attacco universale che, se non ricordo male (fu provata sia su Stereoplay che su Audio Review) dovrebbe essere caratterizzato da un errore radiale nella norma.

Link to comment
Share on other sites

argonath07

Il Braccio a cui si riferisce @Pimpinotto , nella versione aggiornata, dovrebbe essere questo:

 

immagine.thumb.png.bdec5bc87969db58b5157324f0fea8b1.png

 

Quello con l'errore radiale più marcato invece è questo:

 

immagine.thumb.png.840ed1fa2be44a5b9bcf463068ded313.png

 

Il modello dovrebbe essere: jelco sa-13tl1

e' montato anche sul mio L78-SE ma la massa è un dato che non sono mai riuscito a trovare.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

meliddo
16 ore fa, newton ha scritto:

 

mi pare di capire che sia made in Italy mentre l'altro è fatto in Svizzera.

Se c'è scritto made in Switzerland  è fatto in Svizzera, se c'è Lenco of Switzerland è fatto in Italia.

 

La massa di quei bracci dovrebbe essere medio-bassa, adatta alle MM.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

andpi65
4 ore fa, argonath07 ha scritto:

Il modello dovrebbe essere: jelco sa-13tl1

e' montato anche sul mio L78-SE ma la massa è un dato che non sono mai riuscito a trovare.

Grazie . Hai mai provato a montarci una denon Dl 103 ...e se si con che risultati?

P.S.: La sigla  dovrebbe essere quello, ho trovato anch'io la stessa,  ma stavo riguardando le foto dei 75 con braccio ad S che ho trovato in rete ed il braccio che montano , almeno di quelli che ho visto io, non corrisponde a nessuno dei due dei quali hai postato la scheda ( manca il pesetto laterale del secondo e  visivamente  è diverso dal primo nel punto  di articolazione ) per capire meglio: 

https://www.subito.it/audio-video/giradischi-antico-lenco-l75-s-78-45-33-giri-palermo-391123041.htm

1 ora fa, meliddo ha scritto:

La massa di quei bracci dovrebbe essere medio-bassa, adatta alle MM.

uhmmm quindi sui 9/10 grammi massimo deduco, se non sbaglio..

A vederlo non mi sembra costruito malaccio, e mi intrigherebbe quel gira per un secondo impianto ( l'impiantino del pupo di casa)

Link to comment
Share on other sites

argonath07

@andpi65

 

https://ibb.co/b1CgmQQ 

 

Questa è una foto del mio...

La freccia evidenzia il pesetto laterale. Fai attenzione che i pesetti DEVONO essere 2!! Il secondo manca SEMPRE....io almeno non l'ho mai visto in tutti gli annunci in rete.

Alla fine anche dovesse mancare non è un gran problema, io sono sempre riuscito a tarare il braccio con tutte le mm usate...Shure m95 Acutex ortofon vms10 grado black 

La Denon dl103 non l'ho mai avuta, mi dispiace.

Comunque se presi fino a max 250 euro e tenuti bene sono ottimi gira. 

 

 

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

meliddo
1 ora fa, argonath07 ha scritto:

freccia evidenzia il pesetto laterale. Fai attenzione che i pesetti DEVONO essere 2!! Il secondo manca SEMPRE....io almeno non l'ho mai visto in tutti gli annunci in rete.

Credo che negli anni siano stati montati bracci diversi, o diverse versioni dello stesso braccio.

Il tuo ha l'antiskating a pesetto, quello della foto precedente magnetico.

2 ore fa, andpi65 ha scritto:

mi intrigherebbe quel gira per un secondo impianto

Se ne trovi uno senza dei più vecchi, quelli a quattro velocità, senza braccio e ne monti uno adatto è anche meglio.

Se c'è il braccio dritto puoi venderlo o restaurarlo (soluzione sconsigliata).

Link to comment
Share on other sites

andpi65
19 ore fa, meliddo ha scritto:

Se ne trovi uno senza dei più vecchi, quelli a quattro velocità, senza braccio e ne monti uno adatto è anche meglio.

Perchè ? Che differenza c'è rispetto a quelli "più recenti" a 3 velocità?

Link to comment
Share on other sites

meliddo
27 minuti fa, andpi65 ha scritto:

Perchè ? Che differenza c'è rispetto a quelli "più recenti" a 3 velocità?

La puleggia a quattro o cinque fori pare sia migliore di quella a due: poi nei vecchi modelli il piatto è bilanciato, si vede dalle tacche sul bordo.

Comunque dettagli

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

plinth art

@paolosances occhio alla distanza, il braccio originale del lenco ha una distanza dallo spindle di 212mm, se non vuoi fare modifiche devi montare bracci che abbiano quella distanza altrimenti non riesci a dimarli, puoi montare gli ortofon as212 (un classico) oppure gli esotar o mission (tutti fatti dalla jelco) o i linn.. 

la differenza tra il 75 e 75s sta proprio nel braccio (migliore nella versione S).

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.