Vai al contenuto

tabloid

Modifica alimentazione switch di rete

Messaggi raccomandati

tabloid

Ciao a tutti, da qualche tempo stavo pensando di utilizzare un alimentatore lineare per alimentare il mio switch di rete. Quindi ho cominciato ad aprire l'involucro e a fare qualche foto per capire il necessario da fare prima di procedere. 

Attualmente lo switch di rete è alimentato direttamente dalla 220 con presa iec, il convertitore ac/dc è all'interno dello switch, quindi lo eliminerò e porterò esternamente l'alimentazione (oppure potrei sostituirlo con uno lineare direttamente all'interno dello switch).
L'alimentatore interno ha un'uscita a 12V 1.66A e fino a qui nulla di problematico, tuttavia l'uscita che dall'alimentatore va alla scheda dello switch presenta un connettore a 4 fili (nero,rosso, verde, blu). Siccome l'alimentatore lineare esce con il classico jack DC 5.5 / 2.1mm che tipo di cablaggio mi permette di portare tale cavo a interfacciarsi con questo a 4 pin?!

Allego delle foto per far capire meglio a chi più di me si intende di alimentatori e schede.


Grazie a tutti per l'attenzione.

IMG_0327.jpg

IMG_0328.jpg

IMG_0329.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
zampex

Ne puoi venire a capo solo tu con un tester o chi ha già modificato l'unità e identificato le polarità  dei 4 fili in uscita dal lineare.

Molto probabilmente il nero è il negativo e le altre sono 3 linee 12V +, ma senza verificare sul campo, il rischio di darti un consiglio sbagliato è forte...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
sm63

Temo serva piu' di una tensione lineare ,alimentatore SW interno  pare fornisca  piu' tensioni .

Detto questo ,a meno che alimentatore interno non fa proprio schifo non vedo la necessita di alimentare sw di rete in lineare ,visto che al suo interno ci sono almeno due alimentazioni step up ,non molto diversi rispetto uno SW .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tabloid

@zampex Si effettivamente devo fare una verifica con il tester e capire cosa arriva.

@sm63 Verifico le tensioni come suggerito anche da zampex e cerco di capire il da farsi. L'idea di alimentare in lineare era solo per diminuire i disturbi innestati dagli alimentatori switching sulla rete, visto che allo switch sono collegati il nas, il router e il sotm, che sono alimentati in lineare. Fondamentalmente una semplice mania :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
zampex
3 hours ago, sm63 said:

Temo serva piu' di una tensione lineare ,alimentatore SW interno  pare fornisca  piu' tensioni

Sono 3 linee da 12v, una nativa e le altre due dedicate agli step up.

Se allarghi la seconda foto,  è scritto direttamente sull'alimentatore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tabloid

@zampex Ok verificherò quanto hai evidenziato. Ma in caso affermativo dovrei alimentare ogni linea da 12V con un alimentatore lineare dedicato o anche con un alimentatore con 3 uscite ognuna da 12v a 1.66A? Che condividono il negativo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
zampex

1,66A è la corrente complessiva, è sufficente un solo alimentatore con 3 linee separate.

Ma verifica assolutamente con un tester prima di procedere

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tabloid

@zampex Allora in attesa di verificare personalmente ho continuato a cercare informazioni e ho trovato questo articolo in cui si parla della modifica dello stesso switch. 

https://community.linksys.com/t5/Linksys-Small-Business/Modding-a-LGS326-AU-managed-switch-to-run-from-12V-DC-supply/td-p/1021023

Questo un estratto della discussione:

"Well, I've done it.  For those who were wondering what the answer is, this should be a good starting point.  Essentially, the yellow/green wires are the 0V, and red/black wires are +12V.  They are paralleled together, connections bridged on both sides.  If you're not sure, you can check by flipping the motherboard over and looking for one of the pins out of the electrolytic capacitors; the negative sides are marked and you should find there's a short to 0V from that negative side."

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Telstar2

Può sembrare impossibile, ma è una modifica utile, a patto di avere già una catena ottimizzata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tabloid

@Telstar2 Si è l'unico elemento non alimentato in lineare per questo volevo cimentarmi nella modifica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
germe

Qualcuno mi può spiegare il senso di alimentare in lineare uno switch di rete? 

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tabloid

@germe Il nas e il sotm sono collegati allo switch di rete con alimentazione lineare, quindi per evitare che tutto si vanifichi, con il "rumore" dell'alimentazione switching dello switch, avevo pensato di alimentare anche lo switch in lineare visto che tutto passa da li.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Telstar2

Due motivi:

1) se è nella stessa linea dell'impianto un alimentatore SMPTS diffonde spurie.

2) un po' di rumore ad alta frequenza si propaga attraverso il cavo di rete, nonostante sia un'interfaccia molto più resistente dell'usb. Si può comunque isolare galvanicamente la porta usata dal pc o streamer, e conviene farlo comunque.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tabloid

@Telstar2 Condivido le tue idee, prossimo acquisto in merito Pink Faun - LAN Galvanic Isolator

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bambulotto

Un nome che è tutto un programma....:S

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Telstar2

LOL, Steve non è un cretino. E' uno dei primi che ha programmato una fpga per rendere l'usb asincrona (che hai poi dato il licenza ad Ayre e ad altre case) a bassissimo jitter. Se oggi dice che con la ethernet (e non parliamo neppure di Dante/Ravenna) ha superato quelle prestazioni all'ascolto, io gli credo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tabloid

Ok sono riuscito ad effettuare la modifica. Adesso lo switch è alimentato a batteria, ho utilizzato un cavo utilizzato per le alimentazioni delle stampanti 3d perché hanno lo stesso connettore il cavo esce a 4 fili quindi ho avvoppiato i 2 cavi 0V e i 2 cavi 12 volt collegandoli poi ad un classico connettore DC 2.1 mm per connetterlo ad una batteria o ad un alimentatore lineare esterno. Tutto funziona perfettamente, ora proverò a capire le differenze percepite da un punto di vista audio, ma comunque con una spesa irrisoria si può modificare lo switch.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    286.943
    Discussioni Totali
    6.053.592
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy