Vai al contenuto
  • Annunci

    • K-Tribes Team

      Problemi di login?   31/12/2017

      Scrivici usando il tasto [Contatti] in alto sulla destra.
totem

Grundig Hi-Fi Box

Messaggi raccomandati

poeta_m1

@Sincero, differenze di ascolto tra 1500a e 2500a, sapresti enunciarmele? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
joe1949

@ar3461 Eccole:

3819570328_08811f6a59_b.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ar3461

Davvero particolari , non le conoscevo e come suono ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
joe1949

Credo di non averle mai ascoltate, sorry!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sincero
2 ore fa, poeta_m1 ha scritto:

differenze di ascolto tra 1500a e 2500a, sapresti enunciarmele?

Stessa timbrica ma ovviamente volumi differenti. Preferisco le 1500 alle 2500 ma la colpa forse è dell'ambiente. Le 2500 hanno più dinamica ma sono forse più esigenti. Però bello è l'impatto che restituiscono se ben pilotate. Le 1500 invece le ascolto posizionate su piedistallo a tulipano tipo bose da 40/50. Mi piacciono di più  le 1500. Questo mio amico le ha entrambe e le 1500 stanno sempre li a cantare le 2500 no. ...1500...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ediate
Il 13/1/2018 Alle 18:59, ar3461 ha scritto:

Davvero particolari , non le conoscevo e come suono ?

Erano presenti in un noto negozio di "bianco" di Palermo, ma sui loro piedistalli, non appese al soffitto. Non ricordo (attenzione, sono passati più di 40 anni!!!!) un suono particolare, avrebbero meritato una collocazione più curata e più "isolata", ma per essere belle, erano belle. Quelle del negozio erano nere, molto eleganti e molto costose. Diffusori probabilmente non capiti, un po' quello che è accaduto con le Bose 901.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aggiogrifo
5 minuti fa, ediate ha scritto:
  Il 13/1/2018 Alle 18:59, ar3461 ha scritto:

Davvero particolari , non le conoscevo e come suono ?

Le proverei mooolto volentieri ma non capisco come possano creare una scena credibile e come si debbano ascoltare, avendo il woofer ed il tweeter così posizionati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
redhot104

ho adocchiato una coppia di 3060, qualcuno le conosce? Come vanno?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
poeta_m1
Il 13/1/2018 Alle 20:30, Sincero ha scritto:

Stessa timbrica ma ovviamente volumi differenti. Preferisco le 1500 alle 2500 ma la colpa forse è dell'ambiente. Le 2500 hanno più dinamica ma sono forse più esigenti. Però bello è l'impatto che restituiscono se ben pilotate. Le 1500 invece le ascolto posizionate su piedistallo a tulipano tipo bose da 40/50. Mi piacciono di più  le 1500. Questo mio amico le ha entrambe e le 1500 stanno sempre li a cantare le 2500 no. ...1500...

Ti ringrazio molto.
Prima o poi lo sfizio di procurarmi un paio di 2500 me lo devo togliere :)

  • Melius! 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
argonath07
12 ore fa, redhot104 ha scritto:

ho adocchiato una coppia di 3060, qualcuno le conosce? Come vanno?

Mai sentite,  ma penso siano più datate rispetto a quelle citate fino ad ora

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

Ho ascoltato ieri a casa di un amico forumer una coppia di Grundig, (potevano essere le 425 ma non ci giuro) abbinate ad un ampli Panasonic ed a un gira Mitsubishi, mi hanno fatto un' ottima impressione, leggermente aperte sulle medio alte come tutti i diffusori tedeschi, ma con un bel basso pieno e controllato... ho gradito..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ar3461

@oscilloscopio 🤗😉

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

Aggiusto il tiro..le Grundig che ho ascoltato a casa di Orfeo73 sono le 406

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ryuji

Visto che ci siamo chiedo... E le box 650 non professional che Caratteristiche hanno? Le Minerva box 6050 sono proprio uguali o cambia qualcosa? Grazie 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gandalf1

@ar3461 eccole sono un felice possessore

Screenshot_20180109-235000.jpg

  • Melius! 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ar3461

@Gandalf1 complimenti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
argonath07

@Gandalf1 Complimenti! Bellissime anche le 310 coi loro supporti originali...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
redhot104

Alla fine le 3060 le ho prese. Sono più grandi di quanto mi aspettassi, direi che come dimensioni sono simili alle B&W 602 che uso come surround nell'home theater.

Adesso mi ritrovo col problema del filo col connettore punto-linea maschio. Che faccio, taglio o cerco di smontare la cassa e sostituire il filo con una piattina pari diametro e lunghezza? E se prendo un connettore punto linea femmina, dove va attaccato il rosso e dove il nero? 

probabilmente la cosa più sensata sarebbe di tagliare via il connettore in modo da usare il cavo originale col filo spellato, però vorrei sapere il vostro parere.

Gracias

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
poeta_m1
16 minuti fa, redhot104 ha scritto:

probabilmente la cosa più sensata sarebbe di tagliare via il connettore in modo da usare il cavo originale col filo spellato, però vorrei sapere il vostro parere.


Probabilmente è la scelta più sensata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
groove

per le corrispondenze:

punto = rosso

linea = nero

Consiglio: se ci tieni o se pensi , prima o poi, di rivenderli lascia i diffusori integri e lavora di adattatori esterni. In caso contrario e se ti senti a posto con la coscienza fai ciò che ritieni più comodo e opportuno a vantaggio della usabilità senza illuderti di migliorare in qualche modo la resa sonora che tale è e tale resta, cavi originali o meno.

  • Melius! 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
argonath07

@groove Concordo pienamente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gandalf1

@ar3461 grazie 1000

@argonath07  grazie 1000

ho cercato di ricostruirmi l'impianto di una volta e ci sono riuscito, anche l'ampli in foto e uno grundig studio 224o top di gamma di allora col piatto dual 1228 ,e per finire tavolino tulip originale ,ho vari impianti a casa anche molto costosi ,ma la bellezza di questo grundig e unica favoloso in tutti i sensi,

@redhot104 

non permetterti di tagliare il cavo originale ti arriveranno tante anatema:D:D scherzi a parte io stesso mi sono costruito adattatori punto e linea da maschio a femmina e viceversa ,un amico mi disse che se osservi il punto e linea il punto e il positivo e la linea che sembra un meno e il negativo, avendo avuto esperienze posso confermare da poco ho venduto le 850a professional,e avvolte cambiando ampli usavo gli adattatori fatti da me ,insomma una cavolata farli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
redhot104

Sulla resa sonora non avevo dubbi postesse migliorare. Casomai potrebbe peggiorare, più che altro perché se metto la femmina introduco un doppio connettore e altri spezzoni di cavi, che di sicuro non contribuiscono né alla praticità né all'aspetto. 

Va be', dai. avevo già la forbice in mano ma aspetterò un paio di giorni finché non trovo due femmine per fare l'attacco giusto.

Grazie del contributo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gbale

Non ho letto le 8 pagg del 3D. Dico solo che le mie ex 850a prof sono state in casa un mese e rivendute. Ho però dal '79 uno studio RPC 500!xD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gandalf1

@redhot104 

le femmine le trovi in negozio di elettronica ,costeranno massimo un paio di euro,ci sono due tipi ,quelle che si salda il cavo oppure quelle che si avvita il cavo internamente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gandalf1

@gbale 

rpc 500 lo avuto anche rpc 650 con telecomando ,monta un dual 1239,ma ho preferito lo studio 2240,monta gli stessi finali del rpc 650 ma personalmente ho trovato lo studio piu' elegante

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Bazza

@redhot104 Appena puoi dicci come suonano, vicino a me ne ho viste un paio,  sai mai...:ph34r:

Comunque io i connettori originali non li taglierei.

Se poi decidi di amputare, te li compro io.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
poeta_m1

Racconto la mia esperienza, di diffusori Grundig ne possiedo 4 coppie:

- 1500a professional (finitura legno)

- flach box 380a (finitura antracite)

- micro-box 320 (finitura antracite)

- micro-box 320 (finitura legno)

Le ultime che ho preso sono state proprio il secondo paio di Micro-Box 320, e sono arrivate complete di cavi e connettori originali.

Essendo anch'io un fautore dell'originalità, ho acquistato su ebay dei connettori punto-linea femmina per poterle interfacciare... be' questi connettori erano talmente SCADENTI, che uno mi è rimasto in mano (si è spezzato un piedino, lato interno, non appena ho provato a fletterlo di un nonnulla). Talmente mi sono stranito, che ho tagliato via i connettori originali e buonanotte.

Per le 1500a invece ho usato senza alcun problema dei connettori punto linea, di tipo differente (serraggio a vite anzichè "a saldare"); ho comunque saldato il cavo, per mia preferenza.

Morale della favola, sconsiglio i connettori "a saldare", molto meglio quelli con serraggio a vite, che consentono ugualmente di essere saldati, se lo si desidera (sono ancor meglio, perché una volta rimossa la vite di serraggio è possibile estrarre l'intero piedino dal connettore, saldarci comodamente il filo e poi riposizionarlo, senza correre il rischio di deformare la plastica del connettore per eccesso di calore).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Bazza

Pure io ne ho fusi un paio nel tentativo di saldarci il cavo, ora vado di vite ed amen.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
poeta_m1

Io non li ho mai fusi, ma certo è un'evenienza possibile, con quei connettori balordi :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    281.512
    Discussioni Totali
    5.869.614
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×