Vai al contenuto
  • Annunci

    • K-Tribes Team

      Problemi di login?   31/12/2017

      Scrivici usando il tasto [Contatti] in alto sulla destra.
EVILDEAD

giradischi come se piovesse !

Messaggi raccomandati

EVILDEAD

Dopo lo show di Monaco di High End dello scorso maggio, il fondatore e CEO di Pro-Ject, Heinz Lichtenegger, ha invitato i distributori internazionali presenti alla fiera a visitare il nuovissimo centro logistico "verde" ad alta tecnologia fuori Vienna. Hanno anche visitato la fabbrica originale di Pro-Ject a Livotel, nella Repubblica Ceca, nonché la nuova fabbrica in fondo alla strada. Come vedrete nel video, la vecchia fabbrica, che rimarrà aperta, è sovraffollata e il nuovo stabilimento era necessario se la società doveva soddisfare gli ordini, che attualmente superano annualmente, 150.000 giradischi. L'azienda gestisce attualmente 3 turni al giorno, 7 giorni alla settimana per stare al passo con la domanda di giradischi e, se non è il più grande datore di lavoro di Livotel, è il caso. È un'incredibile storia di successo iniziata con un piccolo giradischi familiare in vendita in una stazione di servizio. 

3 turni al giorno per 7 giorni alla settimana ! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Tramat

Pro-Ject è uno dei più grandi costruttori (anche) di giradischi con una ampia gamma di modelli, coprendo tutte le fasce di prezzo.

Sicuramente il loro successo va di pari passo con la crescente richiesta di giradischi dopo anni di oblio, fino a quando si arriverà a saturare il mercato.

Negli ultimi anni si è assistito ad una crescente nascita di aziende produttrici di giradischi (esempio Gold Note, Lawrence Audio e New Horizon) ma .... un giradischi costruito da Rega, Clearaudio o altri nomi noti per me sono gli unici che possono essere considerati i giradischi e con un valore di mercato più marcato nel tempo e in caso di permuta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

A dispetto di chi dice che il vinile è morto o stà morendo...;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Capa

Qualcuno un giorno mi spiegherà perché un Rega dovrebbe essere migliore del pari livello Pro-ject ... ¬¬

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
siebrand

Bello!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sentenza976

@Capa forse perché esiste da più tempo di Pro-Ject. Perché è nata nel periodo (anni 70) in cui il vinile era il supporto principale dell’hi fi. Pro-Ject invece è nata negli anni 90 quando ormai il vinile stava già tramontando. A me piacciono più i Pro-Ject come telaio ma per i bracci la Rega mi sembra un gradino più su di Pro-Ject. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Capa

@Sentenza976 Ecco. Questa è motivazione. Ai miei occhi un pochetto poco consistente ma meglio che niente.

Con questo ragionamento oggi dovremmo comperare, nuovi, solo i Thorens o i Dual ... O.o

  • Melius! 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano
3 ore fa, Capa ha scritto:

Qualcuno un giorno mi spiegherà perché un Rega dovrebbe essere migliore del pari livello Pro-ject ...

Perché dietro ad un rega c'è un colpo di genio e una filosofia...anche ricerca 

I primi project a telaio rigido sono nati come clone di rega, senza mai riuscire ad avvicinarsi...forse non hanno nemmeno capito cosa imitare 

poi hanno differenziato la produzione senza portare però niente di nuovo in questo campo ma copiando qualcosa qua e là 

Se voglio un giradischi a telaio leggero prendi un rega o un Funk Firm 

Se voglio un giradischi a telaio pesante prendo un Nottingham (o altri...) 

Se voglio un giradischi sospeso un Linn o un Michell

In ogni caso non prendo un project 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bamba

oggi ho comprato un rega P3 come secondo gira

mi sono stufato del vintage(ho anche un 124) prezzi esorbitanti necessitano tutti di revisione nella maggior parte dei casi sono sempre esteticamente minati....( per carita' il tempo passa per tutto e per tutti) ma ho deciso cosi

con 650 euro piu 300 della exact vivro felice e poi trovi tutti gli upgrade possibili

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Bazza
5 ore fa, Cano ha scritto:

In ogni caso non prendo un project 

Rispettabile.

Ma allora tutti quelli che lo prendono, e a vedere dai numeri paiono essere in molti, sbagliano?

E, restando in campo entry-level siamo sicuri che il P1 sia molto superiore ad un Debut Carbon? Io li vedo sullo stesso livello..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
EVILDEAD

Uno mette un video per far vedere che c'è anche una mega produzione di giradischi,che purtroppo è la project ma poteva essere qualsiasi altra marca ma alla fine si va sempre a discutere e a criticare di altro, l'Italia è così

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sentenza976

@Cano ehhh la miseria Cano... che è tutto questo odio nei confronti di Pro-Ject? Ti hanno per caso ucciso un parente?? :D Funk Firm???? Che è sta cosa? In quale negozio di Hi Fi si trovano questi Funk Firm?? Perché vedi Cano è proprio questo che è importante: la distribuzione capillare. Pro-Ject lo trovi in qualunque negozio di Hi Fi della estrema periferia. In caso di rivendibilità non hai problemi. Sono ottimi giradischi: quando uno dice che il Pro-Ject è un ottimo giradischi non sta dicendo che il Rega fa schifo. Ho avuto per diversi anni un Debut III, una mia carissima amica ha tuttora il Rega p1 e quando vado a casa sua lo uso e ci smanetto, quindi li conosco entrambi. Posso dire che sono entrambi ottimi giradischi. A mio avviso come telaio i Pro-Ject battono i Rega ma questi ultimi battano i Pro-Ject per i bracci. Attualmente non ho più il Debut che ho sostituito con il The Classic sempre di Pro-Ject e devo dire che anche il The Classic è un ottimo giradischi, solido, pesante, ben costruito, ben rifinito, ben suonante, l’unico difetto è che non ha un braccio Rega: se il The Classic avesse un braccio Rega sarebbe un giradischi perfetto. 

Ohhhh ragazzi sia chiaro che questo è solo un mio pensiero.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sentenza976

@Capa ho cercato solo di dare una possibile motivazione. Comunque io ho solo comprato giradischi Pro-Ject xD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano
2 ore fa, Bazza ha scritto:

Ma allora tutti quelli che lo prendono, e a vedere dai numeri paiono essere in molti, sbagliano?

dove ho scritto che sbaglino? 

ognuno compra quello che crede

2 ore fa, Bazza ha scritto:

siamo sicuri che il P1 sia molto superiore ad un Debut Carbon?

il p1 è davvero molto economico, con soluzioni molto economiche

il p3 è ben altra cosa (anch il p2, ma vista la piccola differenza di prezzo ritengo il p3 più interessante)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano
1 ora fa, Sentenza976 ha scritto:

che è tutto questo odio nei confronti di Pro-Ject?

ma non odio project, perché dovrei odiarlo?

1 ora fa, Sentenza976 ha scritto:

Funk Firm???? Che è sta cosa?

il fondatore di questa ditta è Arthur Khoubesserian, una pietra miliare in campo analogico, ex progettista dei Pink Triangle che a suo tempo portò veramente qualcosa di innovativo in questo settore

oggi sviluppa e porta all'estremo i concetti che erano la base dei progetti PT

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sentenza976

@Cano ok Cano, prendo atto dell’esistenza di questo marchio Funk Firm e da quello che scrivi dovrebbero essere ottimi prodotti ma... e qui c’è un MA: Distribuzione? Dove si acquistano questi giradischi?? Sono facilmente reperibili?? Prezzi?? Sono giradischi dal prezzo abbordabile? O sono prezzi proibitivi? Pro-Ject e Rega producono giradischi ottimi di tutte le fasce di prezzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LaVoceElettrica

Ehm, lo stabilimento è a Litovel, non Livotel.

Ma ciò che può essere un tantino interessante è che la fabbrica ha origini nella Tesla (non quella delle auto...) marchio di riferimento per le elettroniche di quella regione.

Ancora oggi, là è facile trovare nei locali pubblici che vogliono alimentare un certa aria di vintage nell'ambiente, qualche giradischi, radio et similia marcati Tesla.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
daniele_g

sono passato da Pro-ject RPM9.1x (medio-alto di gamma, ma con vari modelli superiori in catalogo) a Rega RP8 (secondo miglior giradischi Rega in catalogo, dopo RP10): il rapporto q/p è nettamente a favore di Pro-ject.

il Rega, che costa circa il doppio, forse è globalmente un poco superiore come suono, ma diciamo che i due se la giocano (è migliore su alcuni parametri, peggiore su altri).

Pro-ject, pur senza essere un mostro in questo senso, è costruito meglio di Rega, ed è più facile da regolare -a meno di prendere il Rega con la sua testina e finirla lì.

potrei ricomprare un Pro-ject, non credo un Rega.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Lorenzo67

Chi è il cane che ha girato il video? Viene il mal di mare, mi sono fermato dopo pochi minuti. Peccato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
subsonico

da noi in Italia, parlo di Pro-ject, fabbriche così le avrebbero fermate alla prima ispezione, ma le norme di sicurezza? operatori che tolgono i residui della tornitura(trucioli) con la mano ed il tornio in funzione, torni, penso nella fabbrica vecchia, senza alcuna protezione e riparo, nella fabbrica nuova personale che non indossa i dispositivi di protezione individuale, scarpe anti infortunistica guanti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Tramat

Mi scuso @EVILDEAD non era mia intenzione quella di creare il caso "Pro-Ject", ho espresso un parere. Ci tenevo a dirtelo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
droidlike
1 ora fa, Lorenzo67 ha scritto:

Chi è il cane che ha girato il video?

Michael Fremer di Stereophile ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Lorenzo67
7 minuti fa, droidlike ha scritto:

Michael Fremer di Stereophile

Cosa devo dirti ... come cineasta fa veramente schifo :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
SonicYouthMilano

@Sentenza976 Che ci vuoi fare?! In questo forum la rega ha una curva più agguerrita rispetto ad altri marchi, è inutile cercare spiegazioni razionali, il tifo è così :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
siebrand
7 ore fa, Bazza ha scritto:

siamo sicuri che il P1 sia molto superiore

Io nel mio piccolo non so se uno sia meglio dell'altro.

Ma certo é che il P1, acquistato uno/2 mesi fa, funziona molto bene.

E te lo dice uno che non ama molto il suono vinilico...

Quando ho dovuto (...)scegliere fra Rega e Projekt non ho avuto alcun dubbio... suvvia... Rega é un nome che conosciamo da sempre...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
EVILDEAD

@Tramat figurati;)

  • Grazie! 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Lamberto7276

Da possessore di un rega  rp8  non so se a parità di prezzo rega sia superiore a un project, una cosa e certa , di difettucci regane ha,  ad esempio la velocità di rotazione spesso e più alta di quella standard,  circa 33.7 nel mio caso, è vi assicuro che e una cosa abbastanza comune nei gira rega , in più il motore non è sufficientemente schermato per cui quando la puntina si avvicina verso il perno centrale il gira emette un rumore tipo tensione elettrica,  problemi che project non ha , poi magari ne avrà altri non so però...  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
EVILDEAD

bisogna dare atto alla pro-ject però che si è messa a produrre giradischi nel 1990 quando il giradischi era quasi alla frutta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sentenza976

@EVILDEAD sarebbe bello creare qui un thread dal titolo “Club nemici di Pro-Ject” come quello di qualche anno fa “Club nemici del NAD” xDxDxD

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    281.512
    Discussioni Totali
    5.869.614
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×