Vai al contenuto
Melius Club

KnifeEdge

Sennheiser Hd579, interessanti

Messaggi raccomandati

KnifeEdge

Le Hd579 sono subito sotto in catalogo alle 599, sono costruite uguali solo di colore diverso, e quel poco che se ne legge parla di una cuffia un po' meno "risolta" in alto, ma quasi più neutrale. Le uniche misure che ho trovato mostrano un'estensione lievemente minore in basso (rispetto alla 599) e un andamento generale simile, forse anche più smooth dal medio in su.

Sentendo come suona la 599 (secondo me molto bene), diventano proprio interessanti... anche perché al momento su Amazon si trovano a 130 euro!! :o

Qualcuno ha mai avuto occasione di sentirle?

A me non servono, ma potrebbero essere un best buy eccezionale per chi inizia o per chi vuole ascoltare bene e comodamente in cuffia senza fare le nostre follie xD

81lRo0EDWhL._SY550_.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
marillion

Sembrano molto interessanti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KnifeEdge

Ci sono poi anche le hd569, chiuse, che stanno ricevendo belle recensioni un po' ovunque (sono anche sul discusso Wall Of Fame di Innerfidelity).

Ci sto facendo un pensierino per necessità chiuse...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola

Io le ho prese da un paio di mesi, pagate 149 euro in negozio a Milano. 

Che dire , comprate dopo un paragone diretto con le 599. A mio gusto la 579 era più definita in basso e più rotonda in alto, la 599 più tagliente. In generale una sensazione di punch maggiore dovuto a un gran bel medio basso. 

Per me un'ottima cuffia e mi pare di averla vista anche a meno di 130 euro, sempre su amazon. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KnifeEdge

@giov.rossi No, su Amazon c'è questa cretinata che i diversi modelli sono selezionabili come "varianti" del colore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giov.rossi

@KnifeEdge Ho capito...Ti ringrazio.;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KnifeEdge

@aleniola Wow. La serie 5xx attuale sembra davvero una bomba, e sono poco considerate!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KnifeEdge

@giov.rossi Si figuri ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola
22 hours ago, KnifeEdge said:

potrebbero essere un best buy eccezionale per chi inizia o per chi vuole ascoltare bene e comodamente in cuffia senza fare le nostre follie xD

@KnifeEdge cito le tue stesse parole...ma toglierei il condizionale. 

L'unico problema è che iniziare bene poi porta comunque a valutare delle follie: a me le 579 piacciono molto ma non ti nascondo che continuo a chiedermi..." se queste mi piacciono così...cosa succederebbe con le 660S"? 

E questo anche per "colpa" tua e della tua recensione ;-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KnifeEdge

@aleniola Le Hd660S mi piacciono molto, ma se delle 5x9 piace anche l'approccio al soundstage con i driver angolati, questo nella 660S non lo ritrovi, e possono suonare più congestionate. Inoltre le 5x9 sono più comode.

Mi riprometto di mettermi a fare un confronto diretto fra 660S e 599... se trovo il tempo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2slow4u
3 ore fa, KnifeEdge ha scritto:

 Le Hd660S mi piacciono molto, ma se delle 5x9 piace anche l'approccio al soundstage con i driver angolati, questo nella 660S non lo ritrovi, e possono suonare più congestionate. Inoltre le 5x9 sono più comode.


HD5x9 sta a HD660S come la HD565 sta alla HD600?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KnifeEdge

@2slow4u Come catalogo sì ;) Scherzi a parte, in quale senso intendi la domanda?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2slow4u

565 vs. 600, maggior senso di spazialita', comfort migliore...

Aggiungerei anche suono piu' aperto e "vivido" in genere, sempre in riferimento alla 565.

Se le 5X9 sono una sorta di 565 attuale, potrebbe essere interessante (per me). :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KnifeEdge

@2slow4u Sì, direi che le si può vedere così le 599 :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mrazorro

Ho avuto in prova la HD579 per un mese, testata nel mio impianto a confronto con Audio Technica M50x... se può interessare cerco di scrivere un resoconto dettagliato, magari nel giro di una settimana

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mrazorro

Intanto eccole...

DSC_1542_ps.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola

@mrazorro certo! Mi farebbe piacere leggere le tue impressioni. 

Io ieri ho passato un'oretta abbondante con le HD 579 ascoltando Jazz. Continuano a piaceremi molto, le sto confrontando con le Fidelio X2 e le Sennheiser al mio orecchio sono più corrette ed offrono un sound stage più ampio delle X2. Noto anche una maggior definizione dei singoli strumenti. Le Fidelio mi sembrano più "divertenti" con la loro leggera colorazione e la "V" che enfatizza alti e bassi, ma per il mio modo di ascoltare la musica sto preferendo le 579. Sarà anche che le X2 hanno poche ore di utilizzo, forse necessitano un maggiore rodaggio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KnifeEdge

@mrazorro Molto interessato alle tue impressioni di ascolto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KnifeEdge

@aleniola Ma... a livello di dettaglio, come siamo messi 599 vs 579?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola

@KnifeEdge Per me eravamo lì, ma chiarisco che la porva lo fatta in un negozio con sala d'ascolto e sarà durata venti minuti in tutto. 

In quel lasso di tempo le caratteristiche che ho evidenziato erano lampanti, sul dettaglio non ho notato differenze

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KnifeEdge

Dovrebbero arrivarmi a breve le 569 chiuse :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KnifeEdge

Arrivate le hd569, ho solo dato una ascoltata iper veloce. Per quel poco che ho sentito sono d'accordo col Tyll stavolta, gran "piccola" cuffia! Se fanno le chiuse derivate dalle aperte così a 170 euro, non oso immaginare cosa abbiano combinato con la hd820.

Ps. poi apro in caso un altro thread, che sono OT.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola

Già che siamo in tema HD...mi consigliereste un cavo sostitutivo? Ne vorrei uno più corto da utilizzare con il mio DAP. 

Grazie ! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KnifeEdge

@aleniola Con le 579 non c'è anche il cavo corto con il jack da 3.5 ?

Edit - ho visto no non c'è nella confezione.

Le 569 hanno invece anche un cavo corto con pulsantino per smartphone, le 599 cavo corto senza pulsantino. Penso che uno o l'altro si possano trovare come ricambi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola

Ciao @KnifeEdge, Con le 578 c'è solo cavo da 3mt con jack da 3.5mm e un adattatore per portarlo a 6.3

Hanno risparmiato!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KnifeEdge

Vedo che esiste il Fiio rc-hd1 che dovrebbe fare al caso tuo.

Ma cercherei l'originale Sennheiser se si trova.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola

@KnifeEdge grazie, ci provo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mrazorro

Eccomi, finalmente trovo il tempo per scrivere qualche riga con calma…

Premessa, HD579 acquistata nuova, tenuta complessivamente 4 settimane, di cui 3 settimane di rodaggio (per circa 8 ore al giorno) e ascolti occasionali, poi una settimana di ascolti concentrati a confronto con Audio Technica ATH-M50x del 2014.

Impianto di ascolto principale: Audiolab 8200CD –> VdH d102 -> Arcam A90 -> cuffie.

Impianto di ascolto secondario: Workstation Dell Precision con interfaccia audio integrata o in alternativa interfaccia audio Focusrite Scarlett 2i2 seconda generazione, software Foobar.

Generi: in parti uguali jazz, classica e rock/pop.

Bassi: qui la HD579 mi ha veramente impressionato, quasi si confrontava con la M50x. Il basso era bello pieno, ricco di punch, giusto un pochino meno profondo rispetto alla M50x ma ciò si notava in pochissime occasioni. Risultato: la M50x fa meglio ma con un margine minimo.

Medi: qui le differenze sono evidenti, la M50x è arretrata perdendo un po’ di corpo mentre la 579 è bella piena, forse pure troppo tra 700 Hz e 900 Hz, il che si traduce, nel mio impianto principale in una eccessiva nasalità (e un timbro un pochino plasticoso nei medi che non mi è piaciuto ed è migliorato con il rodaggio ma non fino a sparire). Il risultato finale dipende molto da cosa si ascolta. Ad esempio con il pianoforte jazz o classico la M50x mi è piaciuta molto di più, ma non è stato sempre così.

Alti: molto piacevoli entrambi, la HD579 decisamente meno dettagliata, ma molto calda e rilassante. Anche qui i risultati dipendono molto dalla registrazione, ma per quelle fatte bene è la M50x che ho preferito.

Scena sonora e palcoscenico virtuale: qui, insieme ai bassi, la maggior sorpresa. Ho sempre pensato che la M50x fosse troppo asfittica in termini di immagine sonora, ma la HD579, benché una cuffia aperta, non fa meglio. I suoni, specie per registrazioni complesse quali l’orchestra, si impastano troppo nella HD579, anche a causa della minor risoluzione. Interdetto, ho ritirato fuori la mia vecchia Sennheiser HD 525. In basso fa decisamente peggio, ma in alto ha quell’equilibrio tra suono arioso e tridimensionale da una parte e dolcezza dall’altra che non ho ritrovato nella HD579, decisamente più dinamica e divertente, ma meno raffinata e senza la capacità di delineare la profondità dei diversi piani sonori. Risultato, ho rivalutato di molto la scena sonora della M50x, e alla fine è stato questo punto che mi ha fatto decidere senza ulteriori dubbi a restituire la HD579.

Rimane una gran bella cuffia per 130 euro, suo prezzo attuale. Ma allo stesso prezzo le M50x sono a mio avviso superiori, non ultima per la qualità costruttiva decisamente più solida e la maggior versatilità (utilizzo a casa e in mobilità).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    288.909
    Discussioni Totali
    6.148.307
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy