Casperx

NAS per core di Roon

Messaggi raccomandati

Casperx

Buongiorno, avevo una mezza intenzione di installare il core di Roon su un Nas per liberarmi del computer ... Attualmente gira su un portatile Mac del 2011. Leggendo sul loro sito, chiedono prestazioni, secondo me, spropositate. Qualcuno ha esperienze dirette di NAS più umani e meno da centro di calcolo della NASA? Un'altra perplessità ... uso spesso hqplayer insieme a Roon. Se il core non è installato sulla stessa macchina dove c'è hqplayer si perde questa possibilità? 

Grazie

Giovanni 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bibo01
11 minutes ago, Casperx said:

uso spesso hqplayer insieme a Roon. Se il core non è installato sulla stessa macchina dove c'è hqplayer si perde questa possibilità? 

No, basta mettere in Roon/Audio Setup l'indirizzo di rete della macchina dove risiede HQPlayer.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Casperx

Grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola

Ciao

Io ho un NAS Synology DS916+ con 8 GB di RAM e disco SSD dedicato a Roon. 

Sulla libreria locale funziona molto bene, ma con Tidal fa fatica nel senso che ci mette un po' a caricare i risultati (c.a. 10 sec) e far partire la riproduzione (c.a. 5 sec). Una volta partito il brano nessun problema. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Casperx
2 ore fa, aleniola ha scritto:

Io ho un NAS Synology DS916+ con 8 GB di RAM e disco SSD dedicato a Roon. 

be' ... pure il tuo è bello grosso ... quello che non mi spiego è che, sul mio mac, che ha specificge molto inferiori ... e che uso anche per altro, mentre ascolto la musica  ... roon va benissimo, sia in locale che con tidal ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola

@Casperx il mio NAS è bello carrozzato ma il processore (Intel Pentium N3710 quad-core 1.6GHz) è inferiore a quello del mio Mac Mini ed è proprio lui a fare la differenza stando alla risposta che ho ricevuto da Roon : https://community.roonlabs.com/t/roon-tidal-synology/12837/11

Per quanto mi riguarda ho riportato il Core sul mac-mini e vivo felice.

Se non avessi avuto un Mac a disposizione mi sarei orientato sulla soluzione NUC dedicato con installato ROCK (il sistema operativo di Roon) e un NAS di prestazioni medie per la libreria. Si risparmia e secondo me va uguale o meglio dei NAS carrozzati suggeriti da Roon...che costano una fucilata. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ghostdog

come raccontavo in altro  thread, io ho il Core su un Synology 716 II+, con specifiche al limite e solo 2 gb di ram ma al momento

non ho nessun tipo di problema, neanche con Tidal (ma l'ho attivato solo ieri) se non in fase di caricamento brano ma non dovrebbe essere un fattore legato all'hardware del core, IMHO. Mac Mini late 2012 come controller.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola

Ciao, nel mio set up il mac mini e il synology sono cablati sulla stessa rete e hanno prestazioni molto diverse con Tidal. Ripeto, si tratta solomdi lentezza nel caricamento dei risultati dimricerca e nel far partire i brani. Non so quale processore monti il 716II + ma magari è più potente del 916+

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rick1982

Per come la vedo io sempre meglio lasciare separati il core dal NAS.

Prendi un Intel Nuc o un Mac Mini (se sei abituato a Apple) e lascia la libreria su di un NAS. Il tutto sarà più versatile e meglio predisposto per upgrade futuri.

Per esempio con i soldi che spenderesti per un NAS consigliato da Roon ti prendi:

Intel Nuc
alimentatore lineare per il Nuc, il NAS, il router e lo switch di rete (meglio abbondare)

Isolatore galvanico per la Lan

Intona USB o simile

un Nas (se non lo hai già) 

almeno un paio di HD per il NAS

Se poi decidi di cambiare 1 componente non sei legato al tutto in uno della soluzione "Roon su NAS"

P.S. la lista sopra è puramente indicativa, buttata li diciamo per confrontare i costi, il minimo consigliato da loro costa 1300€.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
il picchio

Io il synology 916+ con 8 gb di ram l'ho pagato 585€ poi ci aggiungi un ssd da 128 Samsung evo da 90 € . Non arrivi a quella  cifra...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rick1982

@il picchio si lo so, mi riferivo alle configurazioni consigliate da Roon

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola
45 minutes ago, il picchio said:

Io il synology 916+ con 8 gb di ram

Ciao @il picchio, ma tu lo usi anche Tidal tramite Roon?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cagliostro

Io invece ho acquistato tutto ad hoc seguendo i consigli di Roon, per cui ho preso:

. un QNAP TS451+, con 8GB di RAM: https://www.qnap.com/it-it/product/ts-451+

. un SSD Samsung 850 EVO da 250GB, per installarci il Core di Roon,

rete dati di casa cablata con CAT6 UTP (senza schermatura).

Viaggia tutto come una scheggia. Nessun tempo di latenza, la musica parte istantaneamente su qualsiasi devices della casa collegato al NAS, via cavo o via wifi.

Nessuna differenza tra la libreria locale e Tidal: viene caricato tutto in un lampo.

Preciso che ho internet con la fibra, a 50 mega in download stabili (con la cabina Telecom praticamente sotto casa).

Tra l'altro, quel NAS è formidabile; manca solo che faccia il caffè :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola

Veramente Roon consiglia quel mostro del qnap tvs-471: https://kb.roonlabs.com/Roon_Server_on_NAS

Costa 1300 euro senza dischi e con processore i3 e 4Gb di RAM O.o


Anche il Synology 916+ in teoria seguiva le specifiche di Roon (QNAP and Synology devices with a 64-bit Intel CPU and at least 2GB RAM are supported) ma da me Tidal è lento e dal supporto Roon confermano che è per colpa del processore, il che mi ha fatto abbastanza incavolare vista la cifra spesa per il Synology. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cagliostro

Devono aver cambiato i "consigli" e rivisto in aumento le pretese.

L'anno scorso, quando ho messo in piedi il mio sistema, non mi ricordo proprio di aver letto quello che si legge oggi in quel link, dove consigliano espressamente il TVS-471, altrimenti non avrei avuto la minima esitazione ad acquistare quest'ultimo, con 8GB di RAM.

Però ti posso assicurare che il QNAP TS451+ (che per altro mi sembra costi, senza dischi, intorno ai 600 euro, quindi la metà) va benissimo.

Da me funziona e gira tutto alla perfezione, senza veramente mai nemmeno un millisecondo di esitazione.

Quindi, se da altri qualcosa non funziona, e va lento, non può certo essere colpa di quel tipo di NAS, che aveva tutte le specifiche allora consigliate da Roon e che infatti risulta più che adeguato per il lavoro chiamato a svolgere (Roon Core).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola

@Cagliostro hai ragione, prima i "consigli" erano molto più miti e per quello avevo preso il Synology 916+.... 

Io se lo avessi saputo mi sarei tenuto il mio vecchio 212+ e messo in piedi un NUC dedicato

Per fortuna ho il Mac Mini da utilizzare come core

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rick1982

indipendentemente dalla potenza del NAS, visti i costi secondo me conviene comunque mettere su un NUC o Mac Mini con sopra Roon e lasciare il Nas (a quel punto anche economico) per la libreria. 

Non è detto poi che il Nas si usi solo per i file audio, c'è chi lo usa anche per film, serie tv, foto, documenti e altro... inserendo un SSD piccolo per Roon si riduce la capienza del NAS occupando uno slot.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cagliostro

@rick1982 

È vero, il mio QNAP lo uso per molto altro, oltre all’audio: film, foto, archivio documenti, etc...; di fatto, è una potentissima stazione multimediale, capace pure di collegarsi via cavo HDMI ai TV della casa.

Poi, dei suoi 4 slot, uno è effettivamente occupato dal SSD dedicato solo a Roon.

Ma negli altri 3 ho messo HD WD RED da 6TB l’uno.

Quindi, alla fine ho ancora uno spazio di archiviazione mostruoso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola
6 minutes ago, Cagliostro said:

Quindi, alla fine ho ancora uno spazio di archiviazione mostruoso.

.. e se non dovesse bastare esistono le espansioni :https://www.qnap.com/it-it/product/ux-500p

Io la uso per Synology ed è proprio comoda.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cagliostro

Però non capisco, se abbiamo NAS con specifiche simili, se non proprio uguali, acquistati in base ai “consigli” che Roon dava solo l’anno scorso, come mai il Sinology non va bene e il QNAP invece viaggia splendidamente?

Siamo sicuri che il problema stia nel NAS?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rick1982

@Cagliostro nel tuo caso quindi va bene così, nel senso che il NAS lo usi magari anche per riproduzioni di file video, magari a 4k. 

Per chi deve prendere un Nas solo o principalmente per Roon secondo me non ha senso spender quelle cifre. Magari ha già in casa un Nas meno prestante sul quale ha la libreria audio, è proprio la mia situazione ad esempio.

Io ho un Qnap TS-231sul quale non si può (in teoria) mettere Roon, il NAS lo uso praticamente solo per la libreria audio... non valuto nel modo più assoluto di spendere 1000€ e più per un nas più prestante solo per Roon. Sto valutando infatti di prendere un Nuc sul quale far girare ROCK o Roon semplice (se voglio usare il NUC anche come player video) e tenere il TS-231 solo per la libreria. Avrei sicuramente una macchina per Roon più prestante di un Nas e maggiore scalabilità e modularità futura.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ghostdog

io mio synology 716 al momento funziona egregiamente. lo spostamento del core sul macmini deputato al mero controllo e interfaccia con il dac non penso nemmeno.

piuttosto ho problemi nel collegare i due squeezebox touch, ma questa è un'altra storia...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
il picchio

Col mio 916+ non noto problemi di lentezza in Tidal. Secondo me non dovrebbe essere un problema di Nas ma non me ne intendo molto e non saprei da cosa potrebbe dipendere.  Il core ce l'ho in un ssd Samsung collegato via usb al Synology  e uso dei powerline , quindi ethernet e non wifi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola

Grazie @il picchio , anche il mio NAS monta un SSD dedicato a Roon,  è cablato alla rete e connesso direttamente al router, senza powerline. 

la cosa strana è che il mac mini è cablato sulla stessa rete (sono uno accanto all'altro)...stessi cavi etc eppure il Synology con tidal è molto più lento.

L'unica differenza rispetto al tuo set up è l'SSD interno vs esterno ma non posso pensare che la differenza sia quella.. o.O

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ghostdog

@aleniola potrebbe essere qualcosa legato a come un nas legge/scrive i dati, specialmente se in RAID.. non credo che privilegi

la velocità quanto la sicurezza, quindi potrebbe impiegare un po' più di tempo per scrivere i file di tidal in buffer, ammesso che li scriva su hdd...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola

Grazie @ghostdog

Nel mio NAS l'SSD è settato come SHR (Synology Hybrid Raid). 

Tu che impostazione usi? è possibile secondo te eliminare qualsiasi tipo di RAID da quel volume?

grazie 

Ale 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ghostdog

@aleniola anche io shr con due dischi WD RED da 3 TB e Roon su hdd sdd esterno.

i rarissimi rallentamenti che ho sono quando il NAS è impegnato in trasferimenti massivi di file o nello scan forzato della libreria ex novo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola

ok, quindi sembra proprio che l'SSD esterno sia la chiave...

farò le mie prove, grazie mille a tutti e due ! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
newton

Provo a riprendere la discussione sempre attuale.

Su che macchine fate girare Roon Core? avete fatto delle prove comparative? esperienze...proviamo a fare il punto

-

-

Il 31/1/2018 Alle 12:57, rick1982 ha scritto:

Isolatore galvanico per la Lan

tu ce l'hai? come va? vorrei provarlo perché ho fatto un test di recente sul collegamento ethernet e ci sono delle differenze non sottili fra un cat6 di 20mt e un cat7 melco da 1mt (30 euro)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rick1982

@newton Io alla fine ho preso un Intel Nuc i5 ultima generazione con 16gb di ram e M2 da 128 giga (dalla Germania spesa totale 490€ circa) con installato linux server su cui gira il Core di Roon, la libreria l'ho lasciata sul vecchio Nas Qnap 231il tutto va al Metrum Ambre come End Point e da lì al Dac. Io non uso HQplayer, mai provato, quindi non so di che potenza ha bisogno per andare al meglio.

L'isolatore galvanico LAN non lo possiedo e non l'ho provato, quella lista era solo indicativa e ho aggiunto qualsiasi cosa per arrivare al prezzo folle per un NAS consigliato da Roon. 

Un amico fa girare Roon Core su un NAS Synology (mi sembra il 718+) e va bene senza rallentamenti o impuntamenti, io ho preferito la soluzione NUC dato che mi è costata quanto l'acquisto di un Synology 718+ e un Nas per lo Storage già lo avevo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    291.592
    Discussioni Totali
    6.237.315
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us