Vai al contenuto

ClasseA

Campionato mondiale di Formula 1 - 2018

Messaggi raccomandati

maverick

@siebrand E' utilizzato come seconda guida perché è meno veloce, meno costante e meno competitivo della 1 guida.

Avendo a fine stagione sempre molti meno punti del suo compagno di squadra.

Da 4 anni.

Quindi non è un caso, ed è giusto che faccia la seconda guida, .. in attesa che un' altra seconda guida prenda il suo posto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Aries

@siebrand Da prima guida ha vinto un solo mondiale.

Mi pare un po' poco...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ninomau

Comunque la decisione è già presa, e con la scomparsa dalla F1 degli ultimi due dinosauri, Alonso e Raikonnen, non avremo più in pista piloti che hanno visto le comunicazioni al box con i cartelli, e le auto con poca o nulla telemetria. Paradossalmente ora i più  anziani per esperienza sono Hamilton, Vettel ed Hulkenberg, gente che ha poco più di trent'anni, mentre avanza la generazione playstation.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
°Guru°

@K-Tribes Team Questo thread non sarebbe più a suo agio in Joe's Garage? 😏

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
emil63

Altro che Raikkonen scomparso...

Altri 2 anni ma in Sauber..E sembra con Giovinazzi,secondo pilota...

Ottima scelta strategica e finalmente un pilota italiano di nuovo in F1...

Benvenuto Charles Lecrerc in Ferrari...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bioss

Appassionato di formula 1 come voi, e tifoso Ferrari,  sono d'accordo con le varie disamine:

Raikkonen è un secondo pilota, punto.

Vettel a mio avviso è ancora leggermente dietro Hamilton, sebbene altrettanto veloce, ma ha un mezzo a mio avviso migliore , che purtroppo non si traduce in "comando della classifica".

Mi riaggancio al discorso su Fernando , che sebbene geneticamente un gran bast***o  , con la stessa Ferrari di oggi sono convinto che staremmo a commentare ben altra classifica piloti...

Leclerc , boooo! troppo poco per noi esterni commentare o prevedere cosa sarà, ma sono certo che chi ha preso la decisione abbia un quadro di lui talmente studiato preciso e controllato nei minimi dettagli, da far passare in secondo piano i risultati in termini di punti o posizione mondiale attuale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
siebrand

bene allora... visto che si sa già che Leclerc sostituirà Raikkonen l'anno prossimo... non vedo perché il buon Kimi dovrebbe ancora / di nuovo accettare ordini di scuderia...

conoscendo il tipo...

non penso Vettel sia felice di questo annuncio dato anzitempo... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
maverick

sicuramente ...

Ma non è che ci fossero molte alternative, una volta deciso per Leclerc

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ediate

Ma se il problema in realtà fosse il muretto Ferrari? Non mi sono sembrati, da qualche anno a questa parte, dei gran mostri di strategia... Non mi parlate di Raikkonen, per favore: io lo giudico un tassista: gli dicono di portare la macchina da qui a lì, e lui lo fa. Senza scosse né per sé né per i passeggeri...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
maverick

strategia di oggi abbastanza maldestra : Q1 con le hyper (e non servivano, .. bastavano le ultra), e q2 con le ultra (e poi hanno dovuto ripiegare in fretta e furia sulle hyper , altrimenti sarebbero rimasti fuori): diciamo un po' di confusione, .. si sono salvati per miracolo.

Comunque il miracolo l'ha fatto Hamilton, un giro da antologia, 7 decimi a Vettel sono un'enormità, .. e sono tutti di pilota, non di macchina.

Vedremo domani; la Ferrari ha una strategia sicuramente più aggressiva, avendo quasi tutte gomme hyper, .. credo che due soste con l'alternanza tra 2 hyper e una ultra sia quasi obbligata, .. certo si è messa malino anche oggi, .. pure con Verstappen davanti.

O imbroccano la strategia, magari sfruttando qualche safety car che prima o poi entrerà di sicuro, .. o la vedo davvero dura, .. e sempre più difficile.

Hamilton sta mettendo le mani ( meritatamente) sul quinto titolo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ClasseA

La gara è sempre piena di incognite.

Comunque Hamilton ha un bel piede pesante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Aries

Speriamo bene... Forza Rossa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Iohannes

@maverick Condivido. Hamilton sembra davvero in stato di grazia negli ultimi tempi: velocissimo e cinico nel capitalizzare i risultati. Appare davvero fortissimo e non sembra avere le amnesie, i cali, i momenti di rilassamento di tante annate della sua carriera.

Credo che sia lui che Vettel, oltre a condividere i 4 titoli mondiali, debbano entrambi affrancarsi dalla critica, più o meno esplicita, di avere vinto con 'astronavi': il britannico sembra riuscirci meglio del tedesco, dando la sensazione di metterci molto di suo, ovvero che i successi degli ultimi tempi, pole position e vittorie, siano dovuti molto alla sua guida. Vettel sembra soffrire molto la pressione di dover portare a compimento la missione del titolo con la Ferrari, l'opera che non è riuscita ad Alonso: è arrivato per questo e quest'anno il mezzo sembra molto buono, eppure è dietro ad Hamilton...Vettel sembra un po' in crisi psicologica.

Ma la gara a Singapore è piena di incognite: i muretti non perdonano e le SC possono scompaginare i piani. Oltretutto Verstappen in prima fila, non avendo nulla da perdere, potrebbe essere una bella gatta da pelare per Hamilton. Inoltre in Formula 1 basta pochissimo per passare da campione a pippone e viceversa...e di gran premi ne mancano ancora molti.

Su Raikkonen: a me sta simpaticissimo, perché a differenza di altri (Vettel, Alonso, Hamilton...) non piange mai...Tuttavia non mi sembra più da titolo: è una vita che non vince un gran premio e il rivale, ovvero il binomio Hamilton-Mercedes, gli è troppo superiore.

Comunque Forza Ferrari!

Angelo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
siebrand

Evidente ormai a tutti... se Verstappen avesse una macchina migluore sarebbe già campione del mondo.

Fa ancoa in tempo, la casa drl cavallino rampante, a disfarsi del disastro Vettel e prendere il 1° pilota della Red Bull?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
maverick

gara effettivamente oscena, ,. giravano sette secondi più piano che in qualifica (mi domando perché nessuno abbia provato la strategia con due soste, visto che dalle prove la hypersoft era quasi 2 secondi più veloce delle altre gomme)

Mah, .. con tutti gli ingegneri , strateghi, software che hanno al muretto, evidentemente quella sarà stata la strategia più veloce: comunque Ferrari nel pallone, Vettel che sembra un cane bastonato, Raikkonen che in gara non riesce mai a trovare un "guizzo", muretto box Ferrari deludente (gestione dell'undercut durante la sosta penosa. -- Vettel era secondo ed è riuscito terzo).

Non so che senso abbia avuto far rientrare Vettel così presto, e mettere le ultra se poi decidi di fare una sosta sola, .. negli ultimi dieci giri Vettel ha perso trenta secondi.

Insomma, .. ognuno ci ha messo del suo.

Mondiale ormai andato.

Se pensiamo a quindici  giorni fa a Spa sembra passata un'era geologica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ClasseA
7 ore fa, siebrand ha scritto:

Evidente ormai a tutti... se Verstappen avesse una macchina migluore sarebbe già campione del mondo.

Come no... Se mia nonna avesse le ali...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ClasseA
6 ore fa, maverick ha scritto:

Mondiale ormai andato.

Purtroppo no. Sarà lotta fino all'ultimo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Victrix
16 ore fa, maverick ha scritto:

(mi domando perché nessuno abbia provato la strategia con due soste, visto che dalle prove la hypersoft era quasi 2 secondi più veloce delle altre gomme)

Perché se per caso rientri dietro uno lento non lo passi.

Si risolverebbe il tutto con delle gomme meno sensibili al graining e 10 kg di benzina in più.

Per me mondiale finito

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KG_

Certo, vero tutto quello che dite... Hamilton, quest'anno, sta demolendo vettel...

Probabilmente è maturato molto, ma è anche vero che vettel, complice qualche errore qua e là non riesce a mettere pressione. Non dimentichiamoci che l'inglese ha perso un mondiale contro Rosberg che, bravo certo, ma non vale sicuramente Vettel...

L'assurdità, però, sono le gomme. Ormai tutti vanno per una sosta e praticamento non esistono differenze prestazionali tra le mescole e quasi nemmo di durata (ieri Vettel ha fatto 45 giri con le Ultra)

Tutti, quindi, partono con una mescola, cambiano con la mescola più dura e finiscono il Gran Premio.

Ieri Vettele è rientrato dietro a Versbatten con DUE mescole di differenza, l'olandese aveva le gialle e il tedesco le Ultra e non è riuscito nemmeno ad impensierirlo.

Le gomme devono realmente garantire prestazione in più e devono degradare... se non parliamo di strategia ma di calcoli per evitare di rientrare nel traffico...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Victrix
1 ora fa, KG_ ha scritto:

devono degradare.

Esatto devono degradare, il problema è che non degradano e quando lo fanno è sempre tardi.

Il problema grosso è il graining che se vai molto cauto i primi 5 giri non si presenta, ma è in quei giri che fai la differenza, che se poi provi a fare la differenza dopo 15 giri butti via le gomme, vedi Raikkonen a Monza.

Pirelli non mi ha mai convinto, comunque al bando nuovo per la fornitura non si presenterà solo Pirelli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
siebrand
2 ore fa, Victrix ha scritto:

Pirelli non mi ha mai convinto, comunque al bando nuovo per la fornitura non si presenterà solo Pirelli.

e perché dovrebbero esistere solo le Pirelli in F1?

i motori sono di marchi diversi,

le parti elettroniche pure

la pubblicità anche.

Freni... forse (boh?)


 

E' un bene avere solo Pirelli? Solo Michelin?

secondo me... NO!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Victrix

Il rischio è che se una delle due case non azzecca le gomme perdi in campionato anche con la migliore macchina.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Aries

@ClasseA Lo spero tanto, e non per lo zampino di Liberty...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Aries
Il 16/9/2018 Alle 23:25, ClasseA ha scritto:

Purtroppo no. Sarà lotta fino all'ultimo.

Lo spero tanto, e non per lo zampino di Liberty...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    288.131
    Discussioni Totali
    6.115.448
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy